Pagina 263 di 319 PrimaPrima ... 163213253261262263264265273313 ... UltimaUltima
Risultati da 2,621 a 2,630 di 3182
  1. #2621
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    20,930
    Menzionato
    244 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da OssolanoSfaticato Visualizza Messaggio
    Ma sono super d'accordo e sai bene quanto mi sia piaciuto ovviamente questo inverno, non ha assolutamente dato il massimo che poteva dare fino ad ora, ma di certo è stato avanti anni luce rispetto a certi mostri che abbiamo vissuto. Divertente e dinamico, fosse solo che comunque il mio fondovalle è praticamente sempre stato in gioco per la neve, quando certi anni era un miracolo farla scendere sotto i 1000m

    Il mio messaggio era rivolto al fatto che per ancora altri 10 giorni non si vede niente se non sfondamento e favonio più e meno caldo, e gennaio per il mio orticello è stato un po' "fastidioso" sotto il punto di vista precipitativo/nivometrico non mi lamento, ma di tutte le cose che abbiamo visto l'unica che ci ha colpito bene "in pieno" è stata ad inizio dicembre, quindi vorrei salire in cattedra una volta prima di marzo
    ma cribius:






    tra queste due c'è un passaggio cattivo con crollo della QN, poi dopo è tutto da capire ancora. fino all'altro ieri non doveva succedere niente dal 20 di gennaio al 10 di febbraio, mo è una via l'altra

    abbiamo tutti un surplus pluvio enorme per gennaio (qualche fortunato anche nivo ) un periodo favonico secco è mi sa fisiologico, soprattutto andando verso febbraio quando più spesso il freddo colpisce il CS, difficilmente fa giri ampi (non diciamolo forte, ma a febbraio secondo me ce la giochiamo sta eventualità).
    nel senso, tolti 10gg centrali di dicembre tra i peggiori che la mia mente ricordi, è stato davvero molto dinamico come inverno, magari con scarsi risultati per più di qualcuno, ma almeno non c'è stata stati e si è rivisto il freddo.
    Non ce l'ho con te eh, ma non ce l'ho con nessuno, era giusto per par parlare un po'
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #2622
    Vento forte L'avatar di OssolanoSfaticato
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Montecrestese, 280mslm (VB)
    Età
    27
    Messaggi
    4,072
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ma cribius:

    Immagine


    Immagine



    tra queste due c'è un passaggio cattivo con crollo della QN, poi dopo è tutto da capire ancora. fino all'altro ieri non doveva succedere niente dal 20 di gennaio al 10 di febbraio, mo è una via l'altra

    abbiamo tutti un surplus pluvio enorme per gennaio (qualche fortunato anche nivo ) un periodo favonico secco è mi sa fisiologico, soprattutto andando verso febbraio quando più spesso il freddo colpisce il CS, difficilmente fa giri ampi (non diciamolo forte, ma a febbraio secondo me ce la giochiamo sta eventualità).
    nel senso, tolti 10gg centrali di dicembre tra i peggiori che la mia mente ricordi, è stato davvero molto dinamico come inverno, magari con scarsi risultati per più di qualcuno, ma almeno non c'è stata stati e si è rivisto il freddo.
    Non ce l'ho con te eh, ma non ce l'ho con nessuno, era giusto per par parlare un po'
    ci mancherebbe tu ce l'abbia con me, e ci mancherebbe che io pensassi sta cosa
    Si fa tutto per parlare ovviamente, ma appunto le carte che hai postato di quel passaggio, a livello precipitativo mi sembra siano da salto diciamo completo del nord (ovviamente spero di vedere malissimo io), mentre forse (se non ricordo male) in qualche run scorso si erano viste piogge più decenti.. Comunque quel passaggio è da monitorare ed io ripongo ancora delle belle speranze proprio su quello, anche se ovviamente non potrà essere con QN da fondovalle
    "la putenza l'è nagòtt senza el cuntroll"

    Gite nevose: Alpe Aleccio, Crodo, 1480m

  3. #2623
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    20,930
    Menzionato
    244 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da OssolanoSfaticato Visualizza Messaggio
    ci mancherebbe tu ce l'abbia con me, e ci mancherebbe che io pensassi sta cosa
    Si fa tutto per parlare ovviamente, ma appunto le carte che hai postato di quel passaggio, a livello precipitativo mi sembra siano da salto diciamo completo del nord (ovviamente spero di vedere malissimo io), mentre forse (se non ricordo male) in qualche run scorso si erano viste piogge più decenti.. Comunque quel passaggio è da monitorare ed io ripongo ancora delle belle speranze proprio su quello, anche se ovviamente non potrà essere con QN da fondovalle
    è al solito il limite delle 24h in 24h, effettivamente guardando su meteologix le correnti in quota sono da salto, ma mi sembra strano non si formi un minimo con quella dinamica. vedremo anche qui, le differenze di run in run sono mostruose, ma lo spaghettame pluvio si muove parecchio per quella data:




    chiaramente meno ad W, purtroppo:




    anche se sarete interessati da continui sfondamenti in contesto caldo, quelli di Domodossola sono chiari in tal senso:




    comunque è un bel su e giù, in 10 giorni passa dalla -6, alla +5 alla -6 di nuovo in un contesto magari non secchissimo in un modo o nell'altro.
    vediamo, almeno c'è movimento per dinicibacco, mi ricordo gli anni scorsi dove nemmeno guardavo i GM anche per settimane
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #2624
    Vento forte L'avatar di OssolanoSfaticato
    Data Registrazione
    16/12/16
    Località
    Montecrestese, 280mslm (VB)
    Età
    27
    Messaggi
    4,072
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    è al solito il limite delle 24h in 24h, effettivamente guardando su meteologix le correnti in quota sono da salto, ma mi sembra strano non si formi un minimo con quella dinamica. vedremo anche qui, le differenze di run in run sono mostruose, ma lo spaghettame pluvio si muove parecchio per quella data:

    Immagine



    chiaramente meno ad W, purtroppo:

    Immagine



    anche se sarete interessati da continui sfondamenti in contesto caldo, quelli di Domodossola sono chiari in tal senso:

    Immagine



    comunque è un bel su e giù, in 10 giorni passa dalla -6, alla +5 alla -6 di nuovo in un contesto magari non secchissimo in un modo o nell'altro.
    vediamo, almeno c'è movimento per dinicibacco, mi ricordo gli anni scorsi dove nemmeno guardavo i GM anche per settimane
    si beh non avevo guardato lo spaghettame, in effetti c'è ancora un buon ventaglio di possibilità.

    Comunque esatto, almeno abbiamo qualcosa da guardare, sia al pc che ogni tanto fuori dalla finestra speriamo ci faccia una decina di anni così almeno, prima di anche solo provare a fare un anno schifoso come i soliti noti
    "la putenza l'è nagòtt senza el cuntroll"

    Gite nevose: Alpe Aleccio, Crodo, 1480m

  5. #2625
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,144
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ma cribius:

    Immagine


    Immagine



    tra queste due c'è un passaggio cattivo con crollo della QN, poi dopo è tutto da capire ancora. fino all'altro ieri non doveva succedere niente dal 20 di gennaio al 10 di febbraio, mo è una via l'altra

    abbiamo tutti un surplus pluvio enorme per gennaio (qualche fortunato anche nivo ) un periodo favonico secco è mi sa fisiologico, soprattutto andando verso febbraio quando più spesso il freddo colpisce il CS, difficilmente fa giri ampi (non diciamolo forte, ma a febbraio secondo me ce la giochiamo sta eventualità).
    nel senso, tolti 10gg centrali di dicembre tra i peggiori che la mia mente ricordi, è stato davvero molto dinamico come inverno, magari con scarsi risultati per più di qualcuno, ma almeno non c'è stata stati e si è rivisto il freddo.
    Non ce l'ho con te eh, ma non ce l'ho con nessuno, era giusto per par parlare un po'
    A meno che proprio dalle mappe non si veda qualche forzante che faccia arenare il tutto non mi sembra proprio un inverno dove gli episodi li puoi programmare a lunga scadenza.
    Esattamente un mese fa da mappe che sembravano insulse (e i giorni prima addirittura derise perché da est non veniva nulla...) ha poi fatto uno dei migliori eventi nevosi da parecchi anni per molti... le precipitazioni di qualche giorno fa alla fine sono state ben più di quanto sembrava dalle mappe prima... i prossimi giorni era vista una scaldata che ora sembra essere relativizzata... il freddo abbastanza forte di fine prima decade non sembrava così forte dalle mappe...

    Vedo anche delle tendenze modellistiche mensili che sono messe abbastanza bene (o perlomeno molto meno oscene da parecchi anni soprattutto per metà febbraio), quindi la palla la dobbiamo lasciare giocare.
    Fossero tutti come questo inverno (perlomeno in parte del nord, perché come detto prima tante cose le ha comunque cannate su scala più vasta) non ci sarebbe alcun problema.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  6. #2626
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,691
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Nuovi modelli invernali 2020/2021-gfsp25eu12_348_2.png
    per fortuna che sono periodi in cui si riesce anche a sognare.
    Nelle altre stagioni questo è impossibile.
    Le migliori nevicate? GFS a 360 ore!

  7. #2627
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    11/12/14
    Località
    Villa Luganese (TI) - 630m
    Messaggi
    468
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Sembra che ci siano delle buone prospettive dal 5 febbraio prossimo!


  8. #2628
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    41,136
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    ...

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  9. #2629
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    41,136
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    ...

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  10. #2630
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    41,136
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nuovi modelli invernali 2020/2021

    Cosa darebbe luogo a una cosa del genere???

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •