Pagina 11 di 22 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 211
  1. #101
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    30
    Messaggi
    17,603
    Menzionato
    51 Post(s)

    notte sereno Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    H 23:40 +7° a Bz Ovest, 25 febbraio 2021. Delirio caldo in atto!


    Ringraziamo che sabato sera entra il föhn da Nord e ci ricambia la massa d'aria, in questi giorni sporca di sabbie sahariane e polveri inquinanti, il peggio: patogeni che galleggiano con le polveri sottili? Sicuramente aria proprio sporca. Oltreché calda.


    Questa la situazione di ristagno di polveri sahariane sul Mediterraneo tutto -impressionante-





    E questo il delta barico in vista, per fortuna arriva aria pulita, grazie anche al weekend non lavorativo, al lockdown di buona parte della Germania e Austria.

    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  2. #102
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,602
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    Cielo sereno con 1.2°c.
    In Val D 'Adige non si riesce a fare una minima sopra zero,non é che sia qualcosa di speciale, ma in questi tempi é abbastanza curioso.
    Sopra il paese di Lana,osservo da giorni un prato ancora parzialmente innevato,sarà un campo particolarmente freddo.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  3. #103
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,602
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito



  4. #104
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    30
    Messaggi
    17,603
    Menzionato
    51 Post(s)

    notte sereno Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    Stazione meteo di Bz Sud nuovamente online con massima record assoluto per febbraio per la DVP2 attiva dal febbraio 2015!

    +19.4° a Bz Sud
    +17.9° a Bz Ovest massime dell'anno al 26.02.


    Qui l'andamento a Bz Sud e Bz Ovest delle temperature in febbraio finora:

    Bz Sud Bz Ovest


    01.02 -1.2°/6.3° +0.3°/6.2°
    02.02 -3.3°/7.4° -2.5°/7.8°
    03.02 +0.5°/3.9° +0.2°/3.5°
    04.02 +1.8°/11.8° +2°/10.9°
    05.02 +2.4°/10.4° +3°/8.8° 0,2mm
    06.02 +2.8°/7.8° +3°/7.6° 16,2mm
    07.02 +3.3°/5.4° +3.1°/5.5°
    08.02 +1.3°/11.4° +3.5°/11.3° 7,1mm
    09.02 +1.2°/9.7° +2.9°/8.9°
    10.02 +0.4°/5.7° +1.1°/5.5°
    11.02 -1.8°/10.1° -1.2°/10.8°
    12.02 -2.9°/2.9° -1.8°/2.6°
    13.02 -3°/5.2° -1.1°/5.5°
    14.02 -5.6°/4.5° -5°/4°
    15.02 -6.9°/5.9° -4.1°/4.9°
    16.02 -7.8°/8.8° -4.8°/9°
    17.02 -5.4°/11° -1°/12.8°
    18.02 -4.8°/12.9° -2.1/11.2°
    19.02 -2°/13.8° +2°/13.4°
    20.02 -2.8°/14.8° +1.5°/14.6°
    21.02 -1°/14.6° +2°/14°
    22.02 +0.9°/16.9° +2.6°/15.5°
    23.02 -0.1°/17° +2.1°/16.4°
    24.02 -0.2°/18° +3.1°/17.4°
    25.02 +0.4°/18.4° +2.2°/17.7°
    26.02 +1.1°/19.4° +2.5°/17.9°







    Ecco l'andamento del mese a Bolzano Sud, evidenti le brinate mattutine con questo potente anticiclone subtropicale sahariano a fine febbraio con gelate strappate all'ultimo minuto prima dell'alba, mentre in pendio a Bz Ovest le minime negative sono saltate. L'onda lunga della sfreddata rapida ma intensa di metà mese ha sortito ancora effetti nelle minime quantomeno alla stazione di Bz Sud, rete MNW.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  5. #105
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,602
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    Anche per pochi km non posso uscire a monitorare,quel prato che vedo ancora innevato,appena sopra il paese di Lana.
    Secondo il mio parere,ne aveva fatta tanta ,per rimanerci ancora.Qui nella concaora ci sono ben 18 gradi.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  6. #106
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    30
    Messaggi
    17,603
    Menzionato
    51 Post(s)

    nuvoloso Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    +1.8° a 3400m. il 21 e 24 febbraio.


    In libera atmosfera, massime diurne grazie al riscaldamento dei raggi solari oltreché alla massa d'aria bollente.


    Minime a -7°C solamente il 22, altrimenti sempre sui -4°.
    Oggi finalmente è scesa sotto i -10°C la temperatura oltre i 3400m., ponendo fine a questo strazio subtropicale caldissimo in alta quota, quantomeno lassù non avremmo più valori estremi per le prossime 2 settimane.
    Cima Signal, in fondo alla Val Passiria:

    +6.5°C alla Cima di Fontana Bianca, 3250m., V.Ultimo sopra al ghiacciaio. Massime >+5° il 21 ed il 24.
    Gravissimo:





    +5°C alla Solda Madriccio, 2825m., il 23 febbraio, altrimenti massime sempre positive nell'ultima settimana ma mai tanto elevate.
    Calo a -9° stamattina:








    A Nord-Nordovest l'aria più fresca in quota è già penetrata oltre lo spartiacque. Ma mi pare di capire che oltre la linea d'Isarco non sia ancora sfondata l'aria più fresca, solo nell'Ovest della regione, possibile già fin oltre i massicci di Ortles - Cevedale - Presena - Brenta e già fin sul Garda senza che sia entrata sulle Dolomiti?


    Qui l'Alpe di Siusi, ieri s'è fatta 36h tutte sopra zero, neanche la minima con 133cm di neve al suolo è girata in negativo ieri!!
    +8.1° ieri 26 febbraio con fusione nevosa comunque ridotta grazie all'umidità media nell'ultima settimana sul 35%.
    +2°C ieri la minima!
    -3°C oggi la minima! Ma ancora l'aria più fresca non è arrivata, forse in questi istanti: si segnalano raffiche sui 20km/h in aumento, da Nord ed u.r. in calo dopo l'aumento serale e notturno evidente rispetto ai giorni scorsi -rotazione correnti-




    In una decina di giorni persi neanche 20cm di spessore nevoso lassù e generalmente oltre i 2000m. il manto nevoso ha sofferto poco, i danni fortunatamente son stati meno estesi del temuto grazie soprattutto alla rara secchezza di questa lingua calda infernale, era come nell'estate demoniaca 2019: l'HP tirava su sulla Francia e scendeva da Ovest-Nordovest la massa calda africana sulle Alpi, perdendo parte del carico infame d'umidità mediterranea che d'estate ci porterebbe le minime tropicali fino a 500m.


    Ultime 36h bollenti ovunque, stavo notando purtroppo.
    Minime positive, seppur Dew Point sempre sottozero, fin oltre i 2500m.:
    +2°C alla Plose di Bressanone, 2470m., la minima di ieri.
    +6.5°C la massima il 23 febbraio e +5° il 25 febbraio.


    -4.5°C minima odierna, primo netto calo.




    A fondovalle non si segnala ancora vento da Nord.
    Altrove in quota sì, ci sono i segnali specie sulle vette nordoccidentali.
    +2.2° a Bz Sud minima più elevata dell'ultima decade di febbraio durante questo hp.
    +2.9° a Bz Ovest, idem.


    +17° massima parziale all'aeroporto a Sud
    +16° all'ospedale ad Ovest. Come detto, nessuna traccia di vento adiabatico, nubi alte schermano il sole ora.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  7. #107
    Brezza leggera L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    05/03/17
    Località
    Bolzano
    Età
    53
    Messaggi
    368
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    Oggi pedalata tra San Genesio e Meltina. Mi sono avventurato sulla salita per San Genesio che di solito evito perché teatro di vergognose corse automobilistiche, con gente che sale e scende a 100 all'ora mettendo a rischio la vita propria e degli altri.
    Al sole si stava benissimo anche ai 1440 metri della sella (Scheermos) che separa San Genesio da Meltina e che ospita un grande parcheggio, oggi vuoto (con mio grande sollazzo, devo ammetterlo).
    La neve nel prato molto soleggiato sta mollando, ma nelle zone all'ombra gli accumuli sono ancora importanti, come dice Heinrich l'impressione è che il caldone dei giorni scorsi abbia fatto meno danni del temuto

    -img_20210227_132030.jpg

  8. #108
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,602
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    Dopo il favonio di ieri con raffiche di oltre 50kmh,si respira un aria migliore e limpida ,scacciando il pulviscolo creato dalla sabbia del deserto
    Questa mattina brinata con temperatura scesa ben sotto lo zero in Val 'Adige.
    La fusione della neve accelera lo stesso.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  9. #109
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    30
    Messaggi
    17,603
    Menzionato
    51 Post(s)

    sereno Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1

    2.2°/20.5° a Bz Sud
    2.9°/20.2° a Bz Ovest estremi di ieri 27.02 con nuova massima annua per l'anno 2021 e nuova massima record per febbraio a Bz Sud (dal 2015).


    -0.2°
    +6.3° rispettivamente le minime odierne in piano senza vento ed in pendio con 25km/h medi tutta la notte.
    Evidentemente la minima finale del mese la ritocchiamo stanotte a Bz Ovest, vergognosa come sempre.

    Ultima decade di febbraio pesante: dal 18 al 28 del mese si sono ripuliti i versanti esposti fino ai 700-900m.

    Strage nevosa in quota dagli 800m. ai 1500m., oltre non è andata invece così male come si temeva.
    Dai 1500m. ai 2200m. persi 20-50cm di neve nei punti più esposti, in ombra persi 10-30cm.
    Dai 2200m. ai 2700m. persi 10-30cm di neve nei punti più esposti, in ombra persi pochissimi cm di spessore invece.

    Qui il prato del Colle, esposto poco a Sud ma comunque ripulito dopo l'ultima pesante decade:
    -current.jpg

    H 13:20 +13° a Bz Ovest, praticamente 4 gradi in meno di ieri.

    Föhn che ha ripulito l'aria da polveri, sabbie e foschie, vedute spettacolari oggi.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  10. #110
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    30
    Messaggi
    17,603
    Menzionato
    51 Post(s)

    Predefinito Re: Alto Adige/Südtirol - Febbraio Marzo 2 0 2 1





    Prossima settimana si ritorna in media di temperatura.


    La rottura completa con la stagione invernale ormai è avvenuta comunque.


    Dal 29 gennaio al 9 febbraio fase transitoria verso il limbo stagionale.


    Dal 10 febbraio al 17 febbraio ultimo rutto gelido, utile in quota.


    Dal 17 al 27 febbraio la fogna post-apocalittica sahariana.
    Ultima decade che ha ripulito di nevi i versanti soleggiati dai 500m. ai 1000m., localmente fino ai 1700m. si sono ripuliti i punti meglio esposti.
    Ma dai 15-1700m. in su non è che le masse d'aria bollenti subtropicali col corredo di sabbia abbiano travolto le moli nevose in quota.
    Anzi, oltre i 2000m., all'Alpe di Siusi in 10 giorni persi neanche 20cm (dal grafico sui 17-18cm! In una decade bollente!) Poteva esser molto peggio.


    Nel frattempo dopo l'ultima settimana forsizie lanciatissime.


    Gelsomini invernali che quest'anno non avevano modo di fiorire anticipatamente a fine dicembre/Natale come negli ultimi 15 anni, una volta fiorivano dopo metà gennaio, negli ultimi 20 anni sempre prima. Quest'anno zitti sostanzialmente fino a fine gennaio!
    Uccellini di città, passerotti, pettirossi, pettazzurri, merli che finalmente son stati zitti da fine dicembre a fine gennaio almeno!
    Li ho sentiti ri-cinguettare nel cuore della notte -causa caldo + lampioni?- novità crudele degli ultimi 25 anni, soltanto da inizio febbraio. Il periodo 26 dic. - 29 genn. è stato un mese e più molto vecchio stile, silenzioso, basta volatili, pure la colonia di pappagalli verdi moltiplicatasi in città stava al nido, basta cobra, iguane, jene, dromedari , basta insetti, a parte un paio di cimici asiatiche sopravvissute a caccia di appartamenti in cui infilarsi per sopravvivere.
    È stato un inverno old-style per oltre un mese, tutto gennaio, nonostante timing un po' sbilenchi qui, ha dimostrato i perduti potenziali delle valli alpine di auto-prodursi freddo e conservarlo senza grandi contributi siberiani, scandinavi o artici.


    Domani è primavera, ahinoi.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •