Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 100
  1. #51
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,344
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da CheccoLau Visualizza Messaggio
    Questa invece la situazione a Saluzzo. La foto è di pessima qualità, comunque sprazzi di sereno sempre più ampi e a 5km in linea d'aria le colline sono innevate. A sto punto sono io che porto sfiga se tutte le volte il poco che fa va tutto ad est o tutto a ovest di un nulla
    No, non è questione di sfiga, tranquillo
    Correnti tesissime da E al suolo, precipitazioni più consistenti tra le medie e le basse valli. Posti come Paesana, Luserna, Sampeyre & co ci vanno a nozze. Saluzzo in questo caso è troppo sulla pianura.
    Ma si vede lo stesso anche qui: qui nevicata, già a Cuneo (8km in linea d'aria) poco o nulla. A Beinette addirittura cielo "alto" e non ha mai fatto nè una goccia nè un fiocco.
    In questi casi bastano veramente una manciata di km e già cambia il mondo...

    Oncino
    Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021-foto002m.jpg

    Sampeyre
    Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021-snapshot.jpg

    Pradleves
    Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021-pr01.jpg
    Lou soulei nais per tuchi

  2. #52
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,344
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Comunque ha mollato anche qui.
    Prima si era incupito bene e aveva iniziato a nevicare anche discretamente. Ora cielo più chiaro e nessuna precipitazione.
    Il sat però non è malvagio, potrebbe non essere ancora finita, dai..
    Lou soulei nais per tuchi

  3. #53
    Bava di vento L'avatar di CheccoLau
    Data Registrazione
    02/01/21
    Località
    Saluzzo (CN)
    Età
    21
    Messaggi
    103
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Hai ragione, non ha senso parlare di sfiga in generale, ancor di meno su un forum su cui si discute di scienza Ma se continuo così d'inverno mi scoppia il fegato, mi conviene trasferirmi in quota.
    Vorrei anche capirci qualcosa di più del clima locale, perché finisco sempre per fare confusione.

    Comunque guardando nivometri e foto in alcuni posti non è andata affatto male. Qui Sampeyre, verso Crissolo ne ha fatta ancora di più
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021-161966414_10222556742379098_1623613380146321795_n.jpg  

  4. #54
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    5,218
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Nonbinary Visualizza Messaggio
    Intendi dire che alza la neve?
    Abito a 150 mt.. Intendevo polvere di terra dai campi

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  5. #55
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    Località
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    Età
    29
    Messaggi
    5,218
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Qui sole pieno e sensazione notevole di freddo. Tipico con correnti da est al suolo

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  6. #56
    Vento forte L'avatar di Marco_70
    Data Registrazione
    21/01/15
    Località
    Torino/Salbertrand
    Età
    50
    Messaggi
    3,120
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da CheccoLau Visualizza Messaggio
    Hai ragione, non ha senso parlare di sfiga in generale, ancor di meno su un forum su cui si discute di scienza Ma se continuo così d'inverno mi scoppia il fegato, mi conviene trasferirmi in quota.
    Vorrei anche capirci qualcosa di più del clima locale, perché finisco sempre per fare confusione.

    Comunque guardando nivometri e foto in alcuni posti non è andata affatto male. Qui Sampeyre, verso Crissolo ne ha fatta ancora di più
    Vedendo l'andazzo storicamente e particolarmente negli ultimi anni, direi che sei nella zona più sfigata del cuneese, soddisfazioni poche fitte al fegato a go-go.
    Ti consiglio di metterti il cuore in pace e raccogliere con gioia le briciole.

  7. #57
    Burrasca forte L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Luserna S.G. (TO) 540 m
    Età
    36
    Messaggi
    7,512
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Tanta roba al pian della Regina

    Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021-locanda.jpg
    Alessandro Tarable

    Avatar: 09/08/2017, supercella su Tronzano Vercellese (VC)

  8. #58
    Burrasca forte L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Luserna S.G. (TO) 540 m
    Età
    36
    Messaggi
    7,512
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Marco_70 Visualizza Messaggio
    Vedendo l'andazzo storicamente e particolarmente negli ultimi anni, direi che sei nella zona più sfigata del cuneese, soddisfazioni poche fitte al fegato a go-go.
    Ti consiglio di metterti il cuore in pace e raccogliere con gioia le briciole.
    Confermo per la neve, invece è interessante per i ts, per chi piacciono. Quando la frequentavo per la scuola (1998-2003) ne ho visti alcuni belli tosti, anche con grandine.
    Alessandro Tarable

    Avatar: 09/08/2017, supercella su Tronzano Vercellese (VC)

  9. #59
    Uragano L'avatar di Freney17
    Data Registrazione
    31/05/03
    Località
    Tetto Caban (Valle Pesio)
    Età
    33
    Messaggi
    30,965
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    4cm e sfiocchetta ancora
    -1,5°C
    IDUEVAGAMONDI
    Viviamo in montagna, unici residenti di una borgata in Valle Pesio a 900m
    Seguici su instagram, facebook e youtube come IDUEVAGAMONDI





  10. #60
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    33
    Messaggi
    25,344
    Menzionato
    113 Post(s)

    Predefinito Re: Basso Piemonte CN-AL-AT Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da CheccoLau Visualizza Messaggio
    Hai ragione, non ha senso parlare di sfiga in generale, ancor di meno su un forum su cui si discute di scienza Ma se continuo così d'inverno mi scoppia il fegato, mi conviene trasferirmi in quota.
    Vorrei anche capirci qualcosa di più del clima locale, perché finisco sempre per fare confusione.

    Comunque guardando nivometri e foto in alcuni posti non è andata affatto male. Qui Sampeyre, verso Crissolo ne ha fatta ancora di più
    Guarda, per come la vedo io la consapevolezza climatica è la miglior cosa
    Nel senso: conoscere il proprio clima e sapere che cosa aspettarsi più o meno e cosa è lecito attendersi. Poi, al di là di tutto, la sfiga esiste eh, nessuno lo nega, e ne abbiamo vista a palate

    Saluzzo (ora non posso postare dati perchè non li ho, quando cambio pc li metto) ha un pò quella caratteristica tipica dell'Alto Cuneese/Basso Torinese occidentale, ossia quella di avere il trimestre invernale (soprattutto il mese di gennaio) particolarmente secco.
    La zona che ho individuato è grosso modo questa, da prendere con le pinze..

    Allegato 562860

    Le ragioni sono anzitutto orografiche. Non è una zona abbastanza a Sud o abbastanza ad Est per beccarsi in pieno le risalite perturbate da Sud o i fronti da Sud-Ovest. Non è abbastanza a Nord per godere al 100% delle sciroccate da SE, non ha rilievi (tolto l'inizio delle valli) che possono fare stau da E-NE. A sud-ovest ha rilievi imponenti, e le libecciate in genere non riescono ad essere proficue. E', insomma, una "terra di nessuno", dove gran parte degli eventi perturbati invernali (che solitamente sono fronti da SW e/o minimi bassi con correnti da E-NE) non riesce a colpire bene.
    Automaticamente, già avendo meno precipitazioni in inverno, statisticamente, c'è già meno probabilità di vedere nevicate abbondanti. Meno precipitazioni spesso vuol dire precipitazioni più deboli e discontinue, ergo sistemazione della colonna d'aria non ottimale, e dunque rischio già di suo di quota neve più alta. In generale eh, non sempre e per forza, tutto a grandi linee.
    Questo si traduce in una nevosità relativamente bassa rispetto alle zone immediatamente a S: Bra, per il periodo 2000-2020, ha 42cm annui. Alba, invece, che è giù più ad E e vede buoni accumuli con ostro, è più nevosa. Ignoro la nevosità di Saluzzo perchè non ci sono dati, ma, personalmente non credo che superi i 50/55cm annui (mi corregga qualcuno se la vede diversamente..). Che, ribadiamo, non è male di per sè, però, se confrontato ai posti che ci sono immediatamente a S, capisco che possa far girare. Cuneo ha 121cm annui, Mondovì, considerate le differenze tra i vari quartieri, anche, Ceva, che è ad appena 388 metri, verosimilmente è sui 130-140cm annui. Quindi posso capire che il Saluzzese si possa sentire "sfigato", ma, purtroppo, è proprio una questione di clima, che a sua volta è questione di orografia.
    Poi, come dicevo prima, nulla toglie che la sfiga esista: se poi nel singolo evento sono previsti 40mm da SE con picchi sul Saluzzese e -6° a 850hPa e poi fa 3mm allora sì, è sfiga senza se e senza ma
    Lou soulei nais per tuchi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •