Pagina 4 di 26 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 256
  1. #31
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/10/12
    Località
    Pianezza 325m. To
    Età
    32
    Messaggi
    865
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Niente da fare, qui ha bagnato forse la polvere
    Leggo tanto ma scrivo poco.

  2. #32
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    Località
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    35,538
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    11,4 mm

    Ora pioggia tranquilla

    Ci voleva
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  3. #33
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    Località
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    35,538
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    15,6 mm

    Oro colato
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  4. #34
    Vento forte L'avatar di Marco_70
    Data Registrazione
    21/01/15
    Località
    Torino/Salbertrand
    Età
    51
    Messaggi
    3,787
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Pioggia più che debole e molto ventata a Salbe, domani una spolverata in quota si vedrà.
    Non vorrei essere noioso, ma mi costringete. Stessa montagna, stesso versante, quasi stessa posizione, 23 Giugno 2019
    IMG_20190623_124941.jpg
    Ma sicuramente nonostante i quasi 3 mesi di differenza, non si potrà prendere in considerazione perché anno estremamente nevoso, fatemi capire

  5. #35
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,335
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Dave Visualizza Messaggio
    Certo, ma i versanti esposti sono esposti ogni anno, non solo quando va male.

    Valutare l'innevamento di una montagna a caso dicendo "e' da fine maggio" senza conoscere perfettamente quella specifica montagna e' parlare del nulla

    Prima che partano le solite risse, in questo caso non conosco quale sia l'innevamento medio in questa stagione ed e' sicuramente molto sottomedia. Ma fine maggio in zona, con quella esposizione, dubito abbastanza.
    Nessuna montagna esposta in pieno sud a 2900 metri è così libera prima di allora in condizioni normali, fidati.

    L'esposizione c'è sempre, ma immagino che durante le ondate di caldo la neve sui versanti esposti si sciolga in proporzione più del normale rispetto ai versanti non esposti: ma questa è solo una mia supposizione di cui non sono certo, quindi non prenderla in considerazione. Quello che però è da prendere in considerazione è quello che si vede e ripeto: no, non è normale e non è nemmeno questione di conoscere la montagna: l'innevamento in tarda primavera, quando è già iniziato il periodo di "fusione" della neve, generalmente è molto simile tra i vari settori delle Alpi piemontesi, almeno quelle occidentali.


    Almeno dal 2016 in poi non ho mai visto una relazione di un percorso che arrivasse così in alto senza che vi fosse neve prima di giugno , quindi ritengo che ragionevolmente sia così.

    Dal canto mio metto due foto della primavera 2019, senza scomodare anni più nevosi:

    13 maggio, vista sulla mediaIMG_0137.jpgmedia val di susa; l'innevamento non mi sembra sicuramente superiore a quello odierne


    9 giugno, alla stazione sul cIMG_0271.jpgl
    le Barant se non sbaglio erano rilevati una ventina di cm di neve; oggi ce ne sono 50, ma lo spessore del manto cala molto molto lentamente , forse solo per via delle temperature non alte a quella quota o magari anche perché la stazione potrebbe essere un po' in ombra.


    E il 2019 non è che sia stato tutto questo anno nevoso. Ma è pur vero che potrebbe accadere che si ripiani in parte il deficit in questi due mesi come in quell'anno.


    Poi come detto la situazione più evidente è sulle alpi Graie: 25 cm al lago Agnel non mi sembra un valore proprio vicino alla norma...
    Al rifugio Vaccarone a 2700 metri esposto a sud niente neve, al Gastaldi 30/35 cm.
    Comunque ci sta che si abbiano delle idee diverse, onestamente però la differenza con anni più normali la vedo. Ma si fa per discutere, dai: non me la prendo assolutamente se qualcuno mi contraddice, la discussione sull'argomento ci sta.
    Ultima modifica di ale97; 04/04/2021 alle 01:51

  6. #36
    Vento forte L'avatar di Marco_70
    Data Registrazione
    21/01/15
    Località
    Torino/Salbertrand
    Età
    51
    Messaggi
    3,787
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Nessuna montagna esposta in pieno sud a 2900 metri è così libera prima di allora in condizioni normali, fidati.

    L'esposizione c'è sempre, ma immagino che durante le ondate di caldo la neve sui versanti esposti si sciolga in proporzione più del normale rispetto ai versanti non esposti: ma questa è solo una mia supposizione di cui non sono certo, quindi non prenderla in considerazione. Quello che però è da prendere in considerazione è quello che si vede e ripeto: no, non è normale e non è nemmeno questione di conoscere la montagna: l'innevamento in tarda primavera, quando è già iniziato il periodo di "fusione" della neve, generalmente è molto simile tra i vari settori delle Alpi piemontesi, almeno quelle occidentali.


    Almeno dal 2016 in poi non ho mai visto una relazione di un percorso che arrivasse così in alto senza che vi fosse neve prima di giugno , quindi ritengo che ragionevolmente sia così.

    Dal canto mio metto due foto della primavera 2019, senza scomodare anni più nevosi:

    13 maggio, vista sulla mediaIMG_0137.jpgmedia val di susa; l'innevamento non mi sembra sicuramente superiore a quello odierne


    9 giugno, alla stazione sul cIMG_0271.jpgl
    le Barant se non sbaglio erano rilevati una ventina di cm di neve; oggi ce ne sono 50, ma lo spessore del manto cala molto molto lentamente , forse solo per via delle temperature non alte a quella quota o magari anche perché la stazione potrebbe essere un po' in ombra.


    E il 2019 non è che sia stato tutto questo anno nevoso.



    Comunque ci sta che si abbiano delle idee diverse, onestamente però la differenza con anni più normali la vedo. Ma si fa per discutere, dai: non me la prendo assolutamente se qualcuno mi contraddice, la discussione sull'argomento ci sta.
    Ed il bello è che non è neanche un Sud ma un Ovest.
    Io in 50 anni faccio fatica a ricordare una situazione simile in quota. Posso credere che quelli ad Est, facciano fatica a comprendere l'attuale situazione, e quello che abbiamo vissuto qui in questo particolare e brutto inverno, per le montagne e sopratutto per le alte quote. Continuo a non comprendere il negazionismo di chi invece vive in questa regione.
    Ultima modifica di Marco_70; 03/04/2021 alle 22:09

  7. #37
    Brezza tesa L'avatar di Alesax
    Data Registrazione
    14/11/20
    Località
    Alpignano
    Età
    28
    Messaggi
    992
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Artic Visualizza Messaggio
    Niente da fare, qui ha bagnato forse la polvere
    Se passavi ad alpignano vedevi 5 minuti di rovescio che ha creato pozzanghere di questi tempi è tanto eh

  8. #38
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/10/12
    Località
    Pianezza 325m. To
    Età
    32
    Messaggi
    865
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alesax Visualizza Messaggio
    Se passavi ad alpignano vedevi 5 minuti di rovescio che ha creato pozzanghere di questi tempi è tanto eh
    Belle le pozzanghere
    Leggo tanto ma scrivo poco.

  9. #39
    Vento forte L'avatar di Dave
    Data Registrazione
    14/06/06
    Località
    Torino / Muzzano (BI)
    Messaggi
    4,128
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Marco_70 Visualizza Messaggio
    Pioggia più che debole e molto ventata a Salbe, domani una spolverata in quota si vedrà.
    Non vorrei essere noioso, ma mi costringete. Stessa montagna, stesso versante, quasi stessa posizione, 23 Giugno 2019
    IMG_20190623_124941.jpg
    Ma sicuramente nonostante i quasi 3 mesi di differenza, non si potrà prendere in considerazione perché anno estremamente nevoso, fatemi capire
    Beh se quest'anno e' uno degli estremi peggiori, quello e' uno dei migliori

  10. #40
    Vento forte L'avatar di Marco_70
    Data Registrazione
    21/01/15
    Località
    Torino/Salbertrand
    Età
    51
    Messaggi
    3,787
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Torino e Provincia Aprile 2021

    Pasqua grigia al momento, ma dovrebbe migliorare, solo nubi basse.
    fraiteve1 (2).jpg
    Ieri sera ha spolverato sopra i 2000 m
    jolly1 (1).jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •