Pagina 5 di 58 PrimaPrima ... 345671555 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 575
  1. #41
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    LocalitÓ
    Laghi (VI)
    Messaggi
    547
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    @AspiranteMetereologo @Damianoo @Pelleco

    Se volete, scrivete pure qua riguardo al tornado
    CosÝ non andiamo OT

  2. #42
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    LocalitÓ
    Laghi (VI)
    Messaggi
    547
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    @AspiranteMetereologo

    Dimenticavo che per i motivi che ti ho citato prima (conformazione e disposizione geografica delle pianure venete e friulane, latitudine, clima locale) Ú l'estate la stagione pi˙ soggetta a tornado (e in parte Settembre che Ú perˇ autunno).
    A differenza della Tornado Alley americana dove invece questi fenomeni li hanno pi˙ in primavera (si trovano ad una latitudine ben pi˙ bassa)

  3. #43
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    LocalitÓ
    Silea/Roncade
    EtÓ
    39
    Messaggi
    3,134
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Stiamo parlando di un evento fortissimo, pari (se confermato) al tornado EF4 che distrusse alcuni paesi della Riviera del Brenta in Veneto nel Luglio 2015.
    Vado a memoria ma il tornado della riviera del Brenta fu classificato come EF2 con una punta da EF3 ma servono, se non ricordo male, due indicatori di pari livello per classificare un tornado con la scala EF.
    Il tornado del Montello fu classificato come EF4.
    Tuttavia per classificare un tornado con la scala EF serve tempo, invece pu˛ essere classificato subito con la scala Fujita

  4. #44
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    LocalitÓ
    Laghi (VI)
    Messaggi
    547
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Vado a memoria ma il tornado della riviera del Brenta fu classificato come EF2 con una punta da EF3 ma servono, se non ricordo male, due indicatori di pari livello per classificare un tornado con la scala EF.
    Il tornado del Montello fu classificato come EF4.
    Tuttavia per classificare un tornado con la scala EF serve tempo, invece pu˛ essere classificato subito con la scala Fujita
    Su internet ho trovato rapporti meteo che lo classificano come EF4 (quello della Riviera del Brenta intendo).

    La devastazione in Riviera fu veramente altissima fra Dolo, Mira e Cazzago di Pianiga.
    Probabilmente il tornado ha assunto un grado EF4 in quei paesi lÝ.
    Ricordo che Ú stata completamente abbattuta anche una storica villa veneta della zona.

  5. #45
    Vento moderato L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    LocalitÓ
    Rho (MI)
    EtÓ
    20
    Messaggi
    1,068
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    @AspiranteMetereologo

    Dimenticavo che per i motivi che ti ho citato prima (conformazione e disposizione geografica delle pianure venete e friulane, latitudine, clima locale) Ú l'estate la stagione pi˙ soggetta a tornado (e in parte Settembre che Ú perˇ autunno).
    A differenza della Tornado Alley americana dove invece questi fenomeni li hanno pi˙ in primavera (si trovano ad una latitudine ben pi˙ bassa)
    Certo infatti se non erro nel Mediterraneo pi¨ "profondo" (inteso come maggiormente meridionale) la stagione dove Ŕ maggiormente probabile vedere tornado Ŕ l'autunno se non erro; chiaramente mano a mano che si scende di latitudine in estate si ha sempre minore probabilitÓ di avere sufficiente afflusso di aria pi¨ fredda per produrre tornado di dimensioni rilevanti; allo stesso tempo appare logico il fatto che in buona parte dell'Europa occidentale d'oltralpe (Francia oceanica, Regno Unito, Benelux e Germania occidentale) il culmine della stagione dei tornado sia luglio, in quanto lý Ŕ al contrario improbabile trovare in altri mesi masse d'aria sufficientemente calde per generare i tornado stessi. Ha senso quanto ho scritto?
    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Vado a memoria ma il tornado della riviera del Brenta fu classificato come EF2 con una punta da EF3 ma servono, se non ricordo male, due indicatori di pari livello per classificare un tornado con la scala EF.
    Il tornado del Montello fu classificato come EF4.
    Tuttavia per classificare un tornado con la scala EF serve tempo, invece pu˛ essere classificato subito con la scala Fujita
    PerchÚ il tornado del Montello sarebbe stato classificato come F5 e poi "declassato" ad EF4? PerchÚ se non sbaglio Ŕ stato classificato come T10 dalla TORRO, e non sarebbe equivalente un tale valore ad un EF5? Vorrei comprendere meglio la questione se possibile

  6. #46
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    LocalitÓ
    Laghi (VI)
    Messaggi
    547
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    Certo infatti se non erro nel Mediterraneo pi¨ "profondo" (inteso come maggiormente meridionale) la stagione dove Ŕ maggiormente probabile vedere tornado Ŕ l'autunno se non erro; chiaramente mano a mano che si scende di latitudine in estate si ha sempre minore probabilitÓ di avere sufficiente afflusso di aria pi¨ fredda per produrre tornado di dimensioni rilevanti; allo stesso tempo appare logico il fatto che in buona parte dell'Europa occidentale d'oltralpe (Francia oceanica, Regno Unito, Benelux e Germania occidentale) il culmine della stagione dei tornado sia luglio, in quanto lý Ŕ al contrario improbabile trovare in altri mesi masse d'aria sufficientemente calde per generare i tornado stessi. Ha senso quanto ho scritto?

    PerchÚ il tornado del Montello sarebbe stato classificato come F5 e poi "declassato" ad EF4? PerchÚ se non sbaglio Ŕ stato classificato come T10 dalla TORRO, e non sarebbe equivalente un tale valore ad un EF5? Vorrei comprendere meglio la questione se possibile
    Per la prima parte sÝ, Ŕ corretto quanto hai scritto.
    Diciamo che la Valpadana e la Mitteleuropa hanno comunque entrambe il picco di fenomeni violenti in estate, non c'Ú grande differenza fra Oltralpe e Valpadana in questo contesto perchÚ stiamo parlando comunque di zone continentali quindi dove il fattore stagionale Ú ben definito.
    Il discorso cambia come hai ben detto te pi¨ a sud nel Mediterraneo vero e proprio dove Ú d'autunno che si possono avere fenomeni violenti.

    Per quanto riguarda il tornado del Montello, non vi sono dubbi ormai che si sia trattato di un EF5.
    La devastazione Ú stata immane.
    Stiamo parlando di un evento veramente notevole per intensitÓ ed estensione che non ha nulla da invidiare a quelli della Tornado Alley americana.

  7. #47
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    LocalitÓ
    Germania
    Messaggi
    3,039
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Per la prima parte sÝ, Ŕ corretto quanto hai scritto.
    Diciamo che la Valpadana e la Mitteleuropa hanno comunque entrambe il picco di fenomeni violenti in estate, non c'Ú grande differenza fra Oltralpe e Valpadana in questo contesto perchÚ stiamo parlando comunque di zone continentali quindi dove il fattore stagionale Ú ben definito.
    Il discorso cambia come hai ben detto te pi¨ a sud nel Mediterraneo vero e proprio dove Ú d'autunno che si possono avere fenomeni violenti.

    Per quanto riguarda il tornado del Montello, non vi sono dubbi ormai che si sia trattato di un EF5.
    La devastazione Ú stata immane.
    Stiamo parlando di un evento veramente notevole per intensitÓ ed estensione che non ha nulla da invidiare a quelli della Tornado Alley americana.
    La pianura veneta ha ben poco di continentale, casomai il Piemonte.

    Del resto tra le zone europee pi¨ a rischio di tornado c'Ŕ l'area tra Paesi Bassi e nordovest della Germania che ha un clima anch'esso nettamente pi¨ oceanico che continentale.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  8. #48
    Brezza tesa L'avatar di Belumat
    Data Registrazione
    12/05/21
    LocalitÓ
    Laghi (VI)
    Messaggi
    547
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    La pianura veneta ha ben poco di continentale, casomai il Piemonte.
    Il clima della Pianura Padana Ú classificato in genere come continentale, comprese le pianure venete e friulane.

    Approfondendo il discorso ovviamente esistono dei micro-climi (es. la zona del Garda, alcuni sbocchi vallivi alpini o la costa dell'Alto Adriatico). Ma l'influenza mitigante sul clima (in senso sia del caldo che del freddo) Ú limitata, e influenza in maniera quindi limitata il clima padano che resta quindi pienamente continentale.
    Ovviamente ci sono zone (come il Piemonte) dove la continentalitÓ Ú pi˙ accentuata ma il discorso generale non cambia.
    Questo vale per tutti i climi continentali e per tutte le pianure delle medie latitudini in generale, compresa la Pianura Padana per l'appunto

  9. #49
    Vento moderato L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    LocalitÓ
    Rho (MI)
    EtÓ
    20
    Messaggi
    1,068
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Il clima della Pianura Padana Ú classificato in genere come continentale, comprese le pianure venete e friulane.

    Approfondendo il discorso ovviamente esistono dei micro-climi (es. la zona del Garda, alcuni sbocchi vallivi alpini o la costa dell'Alto Adriatico). Ma l'influenza mitigante sul clima (in senso sia del caldo che del freddo) Ú limitata, e influenza in maniera quindi limitata il clima padano che resta quindi pienamente continentale.
    Ovviamente ci sono zone (come il Piemonte) dove la continentalitÓ Ú pi˙ accentuata ma il discorso generale non cambia.
    Questo vale per tutti i climi continentali e per tutte le pianure delle medie latitudini in generale, compresa la Pianura Padana per l'appunto
    Penso che @nevearoma faccia riferimento al fatto che la pianura padana Ŕ troppo mite in inverno per possedere le caratteristiche vere e proprie di una zona propriamente continentale, come pu˛ essere il bassopiano sarmatico (AKA Russia europea) o il midwest statunitense, dato che non presenta un manto nevoso affidabile, costante neppure nel mese invernale pi¨ freddo, gennaio. Non a caso Koppen metteva come isoterma i -3░ C del mese pi¨ freddo proprio perchÚ assicurano una costante presenza di manto nevoso nel mese pi¨ freddo. Saluti

  10. #50
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    LocalitÓ
    Germania
    Messaggi
    3,039
    Menzionato
    132 Post(s)

    Predefinito Re: Severe Weather Outbreak Alpi + Valpadana Giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Il clima della Pianura Padana Ú classificato in genere come continentale, comprese le pianure venete e friulane.

    Approfondendo il discorso ovviamente esistono dei micro-climi (es. la zona del Garda, alcuni sbocchi vallivi alpini o la costa dell'Alto Adriatico). Ma l'influenza mitigante sul clima (in senso sia del caldo che del freddo) Ú limitata, e influenza in maniera quindi limitata il clima padano che resta quindi pienamente continentale.
    Ovviamente ci sono zone (come il Piemonte) dove la continentalitÓ Ú pi˙ accentuata ma il discorso generale non cambia.
    Questo vale per tutti i climi continentali e per tutte le pianure delle medie latitudini in generale, compresa la Pianura Padana per l'appunto
    Veramente secondo le principali classificazioni il clima della pianura veneta rientra o nell'umido subtropicale (quello di Cina centrale o Stati Uniti centromeridionali per intenderci) o nel temperato oceanico come la Francia. Ma al di lÓ delle classificazioni ha abbastanza poco di continentale in generale e la distribuzione termo-pluviometrica Ŕ piuttosto diversa da quella dei climi continentali pi¨ classici, com'Ŕ ovvio data la situazione geografica della pianura in questione. In realtÓ Ŕ proprio un clima di transizione e se dovessi cercare un qualcosa di simile in Europa sarebbe appunto la Francia centro-orientale o magari certe zone delle pianure danubiane meno spiccatamente continentali.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •