Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

Discussione: Clima Basso Atesino

  1. #11
    Burrasca forte L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    7,610
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Purtroppo il nowcasting ha perso molto dopo la separazione con il Trentino,per varie beghe e litigi di chi lo aveva più grosso... ricordo il bravissimo Heinrich ,il Gravin ,Alberto ,Trentinodoc,Altropianeta ,si aveva tanto da imparare e narravano i loro argomenti con grande passione ,come ricordo bene il giovanissimo Heini,che era già all 'altezza dei più vecchi di esperienza.
    Purtroppo tanti altri non scrivono piu ,i social Facebook e Watsapp hanno chiuso un era d'oro dei forum meteo.
    Ma per fortuna per il forum nazionale é rimasto Cut-Off un vero appassionato che archivia dati meteo e osservazioni da molti anni .
    Una persona veramente unica dalla bravura all' educazione.

    Inviato dal mio SM-T590 utilizzando Tapatalk

  2. #12
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,210
    Menzionato
    402 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Purtroppo il nowcasting ha perso molto dopo la separazione con il Trentino,per varie beghe e litigi di chi lo aveva più grosso... ricordo il bravissimo Heinrich ,il Gravin ,Alberto ,Trentinodoc,Altropianeta ,si aveva tanto da imparare e narravano i loro argomenti con grande passione ,come ricordo bene il giovanissimo Heini,che era già all 'altezza dei più vecchi di esperienza.
    Purtroppo tanti altri non scrivono piu ,i social Facebook e Watsapp hanno chiuso un era d'oro dei forum meteo.
    Ma per fortuna per il forum nazionale é rimasto Cut-Off un vero appassionato che archivia dati meteo e osservazioni da molti anni .
    Una persona veramente unica dalla bravura all' educazione.

    Inviato dal mio SM-T590 utilizzando Tapatalk
    si continua a dare la colpa ai social ma io non sono d'accordo.
    sicuramente danno una grossa mano allo svuotarsi del forum, ma non è sicuramente la sola causa importante.
    sicuramente Enrico era un personaggio con idee chiare e ben definite, a volte un po' estremo, ma altrettanto sicuramente è una grave perdita. soprattutto quando vedi poi troll su troll che si iscrivono con nickname diversi e li si lascia trollare per mesi (a volte anni) prima di prendere provvedimenti.
    poi però uno di "spessore" si scalda, e viene bannato in 4 e 4 8.
    diciamo che non è limpidissima la questione e che una gestione così può anche allontanare gente.
    va detto, di contro e per spezzare un lancia per chi ci permette di scrivere in quello che rimane lo spazio meteo più importante d'Italia, che non è facile mandare avanti un forum e soprattutto moderarlo, si deve avere a disposizione gente che ha molto tempo da spendere (rarissimo) e gratuitamente (alè ). quindi purtroppo la coperta è corta...
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #13
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    14,187
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    per quel che vale sono anch'io per il reintegro del buon Enrico
    sono certo che saprà farne tesoro
    Ultima modifica di Alessandro1985; 13/09/2022 alle 21:31
    C'ho la falla nel cervello


  4. #14
    Brezza tesa L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    05/03/17
    Località
    Bolzano
    Età
    55
    Messaggi
    737
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    In tutto ciò rimango basito anche dal comportamento dei moderatori che non hanno calcolato di striscio tutte le richiesta fatte da Entico in persona che da altri utenti del forum...No comment .
    Si dice che abbia pestato i piedi alla persona sbagliata...chissà...
    Ciao
    Sono capitato per caso in questa discussione e ho letto i commenti sul ban di Heinrich. Devo spezzare una lancia per il moderatore, a me aveva risposto dichiarandosi disponibile ad un reintegro, pur a certe condizioni. Il problema è che il nowcasting Alto Adige era nel frattempo diventato terreno per provocatori di ogni genere (gente di fuori regione, non certo Enrico...) e alla fine, stufo della situazione, ho abbandonato anch'io. Quindi non ho più fatto l'ultimo passo, che era quello di contattare Heinrich e comunicargli le condizioni della moderazione. Mi dispiace aver perso anche l'importante contributo di Stefanone Naiva.

    Quanto alla nevosità della Bassa Atesina... beh, sì, è una delle zone più nevose della provincia a bassa quota, essendo la più a sud e ricevendo meglio il contributo delle correnti umide meridionali, ma questo non vuol dire nulla perché il confronto viene fatto con ciofeche come la conca di Bolzano (nevosità poco più che ridicola) la bassa valle dell'Isarco (nevosità più che ridicola) e la parte di val d'Adige che arriva a Merano (un po' meglio).
    Come diceva Welfl, è la tenuta del manto che è buona (frequenti inversioni, poche ore di sole soprattutto nei punti in cui la valle si stringe), ma ancora più buona è in Oltradige (Appiano, Caldaro...), anche se qui siamo già sui 400 metri di quota.

  5. #15
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    31
    Messaggi
    2,125
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bz Visualizza Messaggio
    Ciao
    Sono capitato per caso in questa discussione e ho letto i commenti sul ban di Heinrich. Devo spezzare una lancia per il moderatore, a me aveva risposto dichiarandosi disponibile ad un reintegro, pur a certe condizioni. Il problema è che il nowcasting Alto Adige era nel frattempo diventato terreno per provocatori di ogni genere (gente di fuori regione, non certo Enrico...) e alla fine, stufo della situazione, ho abbandonato anch'io. Quindi non ho più fatto l'ultimo passo, che era quello di contattare Heinrich e comunicargli le condizioni della moderazione. Mi dispiace aver perso anche l'importante contributo di Stefanone Naiva.

    Quanto alla nevosità della Bassa Atesina... beh, sì, è una delle zone più nevose della provincia a bassa quota, essendo la più a sud e ricevendo meglio il contributo delle correnti umide meridionali, ma questo non vuol dire nulla perché il confronto viene fatto con ciofeche come la conca di Bolzano (nevosità poco più che ridicola) la bassa valle dell'Isarco (nevosità più che ridicola) e la parte di val d'Adige che arriva a Merano (un po' meglio).
    Come diceva Welfl, è la tenuta del manto che è buona (frequenti inversioni, poche ore di sole soprattutto nei punti in cui la valle si stringe), ma ancora più buona è in Oltradige (Appiano, Caldaro...), anche se qui siamo già sui 400 metri di quota.
    Beh Heinrich ha contattato personalmente i moderatori del forum che a quanto pare se ne sono altamente fregati non ricontattando mai Enrico e quindi dirgli le condizioni della riammissione. Questo lo reputo un comportamento schifoso e superficiale. Altro che spezzare una lancia a favore dei moderatori. Oltretutto vuoi che nessun moderatore abbia letto questa discussione e pensato di rispondere ad Enrico?



  6. #16
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    40
    Messaggi
    4,546
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Il nowcasting sudtirolese è defunto?

  7. #17
    Bava di vento L'avatar di Dave84
    Data Registrazione
    21/02/19
    Località
    Laives (BZ)
    Età
    38
    Messaggi
    79
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Il nowcasting sudtirolese è defunto?
    Buongiorno, sì direi che senza la passione e la costanza di Heinrich il Sudtirol è sostanzialmente defunto in questo forum.

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

  8. #18
    Uragano L'avatar di Freney17
    Data Registrazione
    31/05/03
    Località
    Tetto Caban (Valle Pesio)
    Età
    34
    Messaggi
    31,552
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da Dave84 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, sì direi che senza la passione e la costanza di Heinrich il Sudtirol è sostanzialmente defunto in questo forum.

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
    tristezza
    Viviamo in montagna, unici residenti di una borgata in Valle Pesio a 900m
    Seguici su instagram, facebook e youtube come IDUEVAGAMONDI PRENOTA il tuo SOGGIORNO nel nostro B&B!!




  9. #19
    Brezza tesa L'avatar di Marco_bz
    Data Registrazione
    05/03/17
    Località
    Bolzano
    Età
    55
    Messaggi
    737
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Citazione Originariamente Scritto da Augustano DOC Visualizza Messaggio
    ho avuto la possibilità di visitare in pieno agosto anche il lago di Caldaro, clima e paesaggio da Sud Italia
    Vabbè, qui esageri, eh Ti sei fatto prendere un po' dall'entusiasmo
    Il paesaggio della Bassa Atesina è più che altro una distesa (monotona, per quanto mi riguarda) di mele e uva. Tutto lindo e ordinato, per carità, ma la tipica vegetazione mediterranea è lontana anni luce! Ci sono alcuni biotopi e zone ben esposte a sud che ospitano flora e fauna termofile, ma sono luoghi circoscritti, spesso ad uso e consumo del turista.
    Il clima ha caratteristiche continentali, pur non troppo spigolose. Molto caldo in estate (35 e passa gradi, soprattutto nell'epoca del GW, sono ormai la norma) e abbastanza freddo in inverno: minime molto spesso negative, soprattutto da inversione, e pomeriggi mitigati dal buon soleggiamento.
    La neve invernale, quando cade, rimane abbastanza a lungo e non è raro che sul lago di Caldaro si possa pattinare, anche se è sconsigliato perché lo spessore del ghiaccio non raggiunge quasi mai grosse consistenze. Non mi risulta che di un lago del Sud Italia si possa dire la stessa cosa se non in quota

    Insomma, se rapportato al contesto alpino circostante la Bassa Atesina e soprattutto il lago di Caldaro rappresentano un'isola mite, ma le distese di fichi d'India, ginepro e rosmarino stanno altrove

  10. #20
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    31
    Messaggi
    2,125
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Clima Basso Atesino

    Buongiorno. a quanto pare i moderatori ancora tacciono nei confronti di Entico che ha più volte provato a riscriversi ma invano visto che probabilmente gli hanno bloccato l'IP. @Moderatore ci sono novità da parte vostra? almeno rispondere alla sua Email.
    Grazie


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •