Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 133
  1. #1
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    4,065
    Menzionato
    0 Post(s)

    nuvoloso Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Ecco la discussione per marzo; inizio con le medie 1991/2020 al suolo (1993/2020 per la pressione atmosferica) e 1991/2020 in quota, le medie record per la stazione Osmer di Udine S.Osvaldo e per i radiosondaggi di Udine-Rivolto:

    Medie_record_Marzo.jpg

    Marzo è mediamente il mese primaverile più freddo sia al suolo che in quota; ha il soleggiamento minore, l’escursione termica più bassa, la pressione atmosferica più elevata ed è il più secco.
    Esso può benissimo presentare un volto invernale: sono infatti possibili minime negative, medie inferiori ai cinque gradi, massime ad una cifra, valori anche sotto i -5°C in quota, zero termico anche inferiore ai mille metri, temperatura media in quota vicina allo zero (o anche negativa) e zero termico medio attorno ai 1500 metri o anche inferiore a tale limite.
    In quota sono possibili anche valori inferiori ai -10°C e lo ZT occasionalmente può raggiungere il suolo; entrambe queste cose sono capitate poche volte e limitatamente alla prima decade (perlomeno dal 1981 in poi).
    Per contro, marzo può avere anche un volto pienamente primaverile con minime vicine ai dieci gradi, medie vicine ai quindici e massime vicine ai 25.

    Al suolo marzo è quasi sempre stato il mese più freddo del trimestre: per le temperature minime è stato scavalcato da aprile nel 1991 e 2001, per le massime nel 2012.
    In quota, marzo è stato superato da aprile in cinque occasioni: 1990, 1991, 1994, 1997 e 2012.
    Riguardo lo ZT, marzo è stato battuto da aprile per dieci volte: 1989, 1990, 1991, 1994, 1997, 2001, 2002, 2003, 2012 e 2017.
    Marzo è stato per sette volte il mese più piovoso del trimestre primaverile, questo fatto si è verificato nel 2000, 2001, 2006, 2009, 2011, 2018 e 2020; è stato il più secco per quattordici volte, questo è accaduto nel 1994, 1996, 1997, 1998, 2002, 2003, 2004, 2005, 2008, 2010, 2012, 2017, 2019 e 2021.

    Tra i mesi primaverili, marzo si è scaldato di più rispetto a maggio ma in misura minore rispetto ad aprile.
    Le sue temperature minime sono aumentate di 0.9°C (2.9°C/3.6°C/3.8°C), quelle di aprile di un grado (6.9°C/7.4°C/7.9°C) mentre quelle di maggio sono diminuite di un decimo (11.9°C/12.4°C/11.8°C).
    Le temperature medie sono salite di 1.1°C (8.3°C/8.7°C/9.4°C) contro i ben due gradi di aprile (11.9°C/13.1°C/13.9°C) ed i tre decimi di maggio (17.1°C/18.2°C/17.4°C).
    Riguardo le temperature massime, marzo è salito di 1.4°C (13.6°C/13.9°C/15°C), aprile di ben due gradi (17.2°C/18.7°C/19.2°C) e maggio di sette decimi (22.4°C/23.9°C/23.1°C).
    In quota marzo è salito complessivamente di 1.2°C (anche rispetto gli anni Novanta) con medie decennali di 0.7°C/0.7°C/0.8°C/1.9°C, aprile è salito di ben 1.8°C dagli anni Ottanta e di 1.9°C dagli anni Novanta (3.4°C/3.3°C/4°C/5.2°C), maggio si è scaldato complessivamente di appena tre decimi e di uno dagli anni Novanta, le sue medie sono 7.7°C/7.9°C/8.8°C/8°C.
    Lo ZT di marzo è salito di 162 metri e di 107 dagli anni Novanta (1660/1715/1728/1822), quello di aprile è salito di ben 268 metri e di 325 dagli anni Novanta (2050/1993/2074/2318) e quello di maggio è salito di appena 38 metri e di cinque dagli anni Novanta (2693/2726/2823/2731).
    Infine, la piovosità di marzo è salita di 48.7 mm (66.9/102.8/115.7), quella di aprile è scesa di 37.8 (129.7/ 128.8/91.9) ed infine quella di maggio è salita di 31.6 (122.8/121/154.4).

    La primavera si è scaldata in maniera tangibile, sia al suolo che in quota, in particolare dal 2007 in poi; da quell’anno in poi le primavere fredde sono quasi scomparse e quelle calde sono diventate decisamente più frequenti rispetto al passato.
    A mio parere questo fatto è da imputare principalmente alla mitigazione di marzo ed al forte riscaldamento di aprile, in quanto maggio è cambiato complessivamente poco rispetto ai decenni passati (si era scaldato tra la fine degli anni Novanta ed i Duemila, ma poi è tornato indietro).
    Le minime sono salite di sei decimi (7.2°C/7.2°C/7.8°C), le medie di 1.4°C (12.4°C/13.3°C/13.6°C), le massime di 1.5°C (17.8°C/18.8°C/19.3°C), le temperature in quota di 1.1°C (anche dagli anni Novanta) passando da 3.9°C a 4.6°C e poi a 5°C ed infine lo ZT è salito di 156 metri (149 dagli anni Novanta) passando da 2132 a 2139, poi a 2213 ed infine a 2288 metri.
    La piovosità media è passata da 319.4, 352.6 ed infine a 362 mm, salendo complessivamente di 42.6 mm.

    Ora le classifiche mensili della temperatura minima, media, massima, escursione termica, radiazione solare, pressione atmosferica, pioggia, temperatura ad 850 hPa e quota dello zero termico:

    Mar_Min.png Mar_Med.png Mar_Max.png Mar_Esc.png Mar_Rad.png Mar_Pres.png Mar_Piog.png Mar_T850.png Mar_ZT.png

    (continua)
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  2. #2
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    4,065
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Ora le classifiche primaverili; temperatura minima, media, massima, escursione termica, radiazione solare, pressione atmosferica, pioggia, temperatura ad 850 hPa e quota dello zero termico:

    Primavera_Min.png Primavera_Med.png Primavera_Max.png Primavera_Esc.png Primavera_Rad.png Primavera_Pres.png Primavera_Piog.png Primavera_T850.png Primavera_ZT.png

    (continua)
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  3. #3
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    4,065
    Menzionato
    0 Post(s)
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  4. #4
    Responsabile sviluppo software MeteoNetwork L'avatar di The Ramandolo Man
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Udine
    Età
    42
    Messaggi
    3,427
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Giove Venere che si vedevano benissimo stasera . SI dovrebbero avvicinare nei prox giorni
    Ho dovuto cambiare la macchina e la ragazza : una succhiava troppo e una troppo poco e aggiungo ..
    Stazione Meteo Urbana Udine Sud . Lacrosse 2300 in schermo ventilato 24h autocostruito http://ramandolo.homeunix.net/

  5. #5
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/12/21
    Località
    San Giorgio di Nogaro (UD)
    Età
    24
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Oggi osmer ha fatto comparire precipitazioni per domani su tutta la regione, con neve localmente a partire da 300m (zona carso) e fondovalle, mediamente sarà 800m.
    A momenti nemmeno a 24 ore indovinano, fino a ieri forse si e no sarebbe caduto qualcosa giovedì

  6. #6
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    41
    Messaggi
    4,876
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Citazione Originariamente Scritto da The Ramandolo Man Visualizza Messaggio
    Giove Venere che si vedevano benissimo stasera . SI dovrebbero avvicinare nei prox giorni
    Notavo anch'io "cose strane" in cielo: non sapevo che pianeti fossero ma erano molto evidenti!

    Rinforzo di bora stasera, pensavo al contrario che scemasse. Temperatura attuale +3°C, stanotte minima di 1,5°C.

  7. #7
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    41
    Messaggi
    4,876
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Cielo nuvoloso e bora insistente.
    Stamattina si vedeva qualche virga scendere un poco dalle nuvole per poi disperdersi.

  8. #8
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/08/10
    Località
    Tarcento (UD) - 230 mslm
    Età
    46
    Messaggi
    1,679
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Qui al riparo dalla bora minima di -1.1

    Il 1°marzo 2005 giornata indimenticabile, alle ore 8 passeggiavo per le vie di Tarcento accompagnando mio figlio a scuola... con -11°C (dopo minima di -12.2)
    Una delle giornate più eclatanti degli ultimi 30 anni come anomalia

  9. #9
    Vento fresco L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    2,423
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    A Trieste molo Bora a 122 km/h, record stagionale!!

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Bava di vento
    Data Registrazione
    08/12/21
    Località
    San Giorgio di Nogaro (UD)
    Età
    24
    Messaggi
    212
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting FVG - Veneto Orientale e Centrale MARZO 2023

    Per ora si e no "si è bagnata la polvere"
    Massime tra 7 e 8°, purtroppo al piano non si riesce più a raffreddare in modo incisivo al pomeriggio

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •