Pagina 92 di 97 PrimaPrima ... 42829091929394 ... UltimaUltima
Risultati da 911 a 920 di 962

Discussione: Piemonte Aprile 2023

  1. #911
    Uragano L'avatar di roby4061
    Data Registrazione
    20/06/02
    LocalitÓ
    Villar Perosa e Villanova C.se (TO)
    Messaggi
    37,648
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Rovescio da 81 mmh poco fa

    Siamo a 53 mm giornalieri qui a Villar.
    Villar Perosa, B.ta Casavecchia (TO) 630 m
    Villanova C.se (TO) 376 m slm



  2. #912
    Vento forte L'avatar di alessandro84
    Data Registrazione
    19/08/15
    LocalitÓ
    pianezza (to)
    EtÓ
    38
    Messaggi
    4,449
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Sinceramente, arrivati a questo punto della giornata pensavo di vedere un radar diverso

  3. #913
    Natale2000
    Ospite

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Tornando lucidi, devo dire che sulla carta Ŕ veramente una miseria ci˛ che abbiamo sulla zucca. Non so nemmeno come definirlo, se cavetto o goccia o un ibrido tra le due cose...fatto sta che ci sono gpt gialli in mezzo a gpt arancioni.
    Mancando una struttura depressionaria in quota (apporto ciclonico e fortemente instabile) ste schifezze sono capaci solo di far ruotare attorno a sŔ della grandissima aria stabile. E infatti piove praticamente solo dove fa stau da SE... basta allontanarsi di 5 km dai rilievi e si va nel nulla o ci si appella al piovasco locale. Anzi, il tipo di nuvolositÓ Ŕ assolutamente stabile. Stratocumuli e brandelli di nembostrati tutti rotti.

    La causa Ŕ questa



    SarÓ mica una perturbazione sta roba qua?

    Noi abbiamo bisogno di saccature o almeno di gocce verdi. Non di ste schifezze subsahariane

    Non Ŕ questione di direzione di correnti, Ŕ proprio la natura "handicappata" di questa perturbazione a penalizzarci

  4. #914
    Burrasca L'avatar di Viva la fioca
    Data Registrazione
    09/07/10
    LocalitÓ
    fraz. Vaccheria di Guarene 154 s.l.m.
    EtÓ
    32
    Messaggi
    6,996
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Qui il nulla totale, 2 bagnastrada
    A quest ora mi aspettavo una roba diversa.. Sento puzza

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

  5. #915
    Natale2000
    Ospite

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    Tornando lucidi, devo dire che sulla carta Ŕ veramente una miseria ci˛ che abbiamo sulla zucca. Non so nemmeno come definirlo, se cavetto o goccia o un ibrido tra le due cose...fatto sta che ci sono gpt gialli in mezzo a gpt arancioni.
    Mancando una struttura depressionaria in quota (apporto ciclonico e fortemente instabile) ste schifezze sono capaci solo di far ruotare attorno a sŔ della grandissima aria stabile. E infatti piove praticamente solo dove fa stau da SE... basta allontanarsi di 5 km dai rilievi e si va nel nulla o ci si appella al piovasco locale. Anzi, il tipo di nuvolositÓ Ŕ assolutamente stabile. Stratocumuli e brandelli di nembostrati tutti rotti.

    La causa Ŕ questa
    Immagine



    SarÓ mica una perturbazione sta roba qua?

    Noi abbiamo bisogno di saccature o almeno di gocce verdi. Non di ste schifezze subsahariane

    Non Ŕ questione di direzione di correnti, Ŕ proprio la natura "handicappata" di questa perturbazione a penalizzarci
    A corollario, ecco dove sta una vera depressione atlantica che dovremmo avere qui. LÓ a 2500 km in mezzo all'oceano, in posizione inutile e dannosa

  6. #916
    Vento forte L'avatar di Diego Martin
    Data Registrazione
    24/12/03
    LocalitÓ
    Uggiate Trevano (CO)
    EtÓ
    43
    Messaggi
    3,637
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    In crescita la Dora Baltea a Baio Dora (TO) per le piogge intense sulle Alpi.

    Foto
    [/URL]

    Inviato dal mio 22081212UG utilizzando Tapatalk
    Guardando i dati dell'Arpa sul bacino della Dora Baltea in Valle d'Aosta solo sporadicamente si sono superati i 20mm/24h... quell'acqua Ŕ classica di fusione penso per lo pi¨ proveniente dalle Alpi Graie sotto 2500mslm per la felicitÓ delle risaie

  7. #917
    Vento forte L'avatar di Alesa
    Data Registrazione
    18/09/21
    LocalitÓ
    Alpignano
    EtÓ
    30
    Messaggi
    3,490
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Viva la fioca Visualizza Messaggio
    Qui il nulla totale, 2 bagnastrada
    A quest ora mi aspettavo una roba diversa.. Sento puzza

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk
    Alle 4/5 ne riparliamo Piemonte Aprile 2023
    La dinamica Ŕ in ritardo, giÓ capitato

    Inviato dal mio CPH2343 utilizzando Tapatalk

  8. #918
    Vento forte L'avatar di alessandro84
    Data Registrazione
    19/08/15
    LocalitÓ
    pianezza (to)
    EtÓ
    38
    Messaggi
    4,449
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    A corollario, ecco dove sta una vera depressione atlantica che dovremmo avere qui. LÓ a 2500 km in mezzo all'oceano, in posizione inutile e dannosa

    Esatto, proprio quello che volevo scrivere; se quella depressione fosse piantata sulle Baleari come avveniva in tutte le sacrosante primavere, si avrebbero le classiche piogge estese sul territorio regionale e le imponenti nevicate primaverili sul settore alpino

  9. #919
    Natale2000
    Ospite

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro84 Visualizza Messaggio
    Esatto, proprio quello che volevo scrivere; se quella depressione fosse piantata sulle Baleari come avveniva in tutte le sacrosante primavere, si avrebbero le classiche piogge estese sul territorio regionale e le imponenti nevicate primaverili sul settore alpino
    Secondo me la posizione va benissimo, un po' per tutti. Nel senso che non Ŕ la posizione il problema. Il fatto Ŕ che se passi dalla 560 alla 555 dam in 500 km Ŕ impossibile avere apporti ciclonici apprezzabili.
    Vediamo se almeno quando il minimo in quota sarÓ molto pi¨ vicino ci sarÓ una passata pi¨ apprezzabile, ma i modelli stanno rivisitando anche la fase "buona" di domattina ovviamente in peggio.

    Che faccia almeno un po' di stau, buono per il deflusso idrico

  10. #920
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    LocalitÓ
    Ban (Bz)
    Messaggi
    19,186
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Piemonte Aprile 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    Tornando lucidi, devo dire che sulla carta Ŕ veramente una miseria ci˛ che abbiamo sulla zucca. Non so nemmeno come definirlo, se cavetto o goccia o un ibrido tra le due cose...fatto sta che ci sono gpt gialli in mezzo a gpt arancioni.
    Mancando una struttura depressionaria in quota (apporto ciclonico e fortemente instabile) ste schifezze sono capaci solo di far ruotare attorno a sŔ della grandissima aria stabile. E infatti piove praticamente solo dove fa stau da SE... basta allontanarsi di 5 km dai rilievi e si va nel nulla o ci si appella al piovasco locale. Anzi, il tipo di nuvolositÓ Ŕ assolutamente stabile. Stratocumuli e brandelli di nembostrati tutti rotti.

    La causa Ŕ questa
    Immagine



    SarÓ mica una perturbazione sta roba qua?

    Noi abbiamo bisogno di saccature o almeno di gocce verdi. Non di ste schifezze subsahariane

    Non Ŕ questione di direzione di correnti, Ŕ proprio la natura "handicappata" di questa perturbazione a penalizzarci
    Quoto tutto.

    Ma questo ibrido fra cavo d'onda che si sbriciola e diviene goccia fra 2 HP modesti, Ŕ la chiave per sgonfiarne uno, quello iberico, e smuovere la LP Atlantica semistazionaria da 3 settimane in un quadrilatero di 2000km pi¨ o meno, ha sparato via LP uscenti dal Canada, avvicinandosi alle Azzorre ha spostato gli HP, ha fatto su un casino stando sempre lÓ. Adesso si sposterÓ verso Est, JS nel long-range in abbassamento e che si apra una porta con un molto lungo termine!
    Citazione Originariamente Scritto da Natale2000 Visualizza Messaggio
    A corollario, ecco dove sta una vera depressione atlantica che dovremmo avere qui. LÓ a 2500 km in mezzo all'oceano, in posizione inutile e dannosa
    Vedi sopra.



    La descrizione della fenomenologia associata per˛ Ŕ proprio vera: "scattered rains", non c'Ŕ fronte, c'Ŕ da ringraziare l'arco alpino quantomeno, che massimizza uno starnuto del genere in accumuli a tre cifre, molto localmente.
    Non il massimo quanto a erosione e dilavamento, ma neanche un male, non Ŕ ancora estate ed i suoli secchi assorbono come dannati.
    Quel che avanza scenderÓ man mano. Vediamo quanto bagna domani.
    Buona fortuna.
    o sto male, o posto male. O ho riposto male le fiducie nella civiltÓ umana, Uma Thurman capirebbe. O posto male o post-pandemia la fiducia nella scienza s'Ŕ persa come Andrea di De AndrÚ che non sa tornare. Uma salvaci tu. Una firma che Ŕ un quasi haiku.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •