Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 135
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,745
    Menzionato
    52 Post(s)

    pioggia Fine inverno e fine di un incubo?

    Stanno spuntando carte da metrate di neve sulle Alpi. Io firmerei con il sangue. Speriamo davvero
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  2. #2
    Vento teso
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Stra(VE) - Zoppè di Cadore(BL)1460m
    Età
    38
    Messaggi
    1,668
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Però se mi piove su...mi incazzo assai...

    Filippo.

  3. #3
    Burrasca L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    42
    Messaggi
    5,852
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    il prossimo weekend salgo: non vorrei dover salire al passo monte croce per vedere la neve.
    Credi alla neve solo sotto le 48 ore!!

  4. #4
    Vento teso
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    29
    Messaggi
    1,681
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Stanno spuntando carte da metrate di neve sulle Alpi. Io firmerei con il sangue. Speriamo davvero

    dipende quali alpi.
    se non affonda il piemonte rimane a secco

  5. #5
    Vento forte L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    31
    Messaggi
    3,449
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Fine di un incubo sicuro, perché se deve farmi 3 mesi d'inverno per non sganciarmi manco una irruzione artica veramente non vedo l'ora che arrivi la primavera (cosa che dal 2022 mi succede puntualmente al 30 novembre, che vorrei anticipasse direttamente il primo marzo).

  6. #6
    Vento teso
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    29
    Messaggi
    1,681
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Fine di un incubo sicuro, perché se deve farmi 3 mesi d'inverno per non sganciarmi manco una irruzione artica veramente non vedo l'ora che arrivi la primavera (cosa che dal 2022 mi succede puntualmente al 30 novembre, che vorrei anticipasse direttamente il primo marzo).
    forse arriva a meta febbraio la prima irruzione.
    che poi qui tra il 20 e il 23 abbiamo avuto gli stessi effetti di un'irruzione

  7. #7
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,520
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Certo che se fa tutto sto macello per fare entrare nemmeno la 0°C siamo veramente messi male.

    Vabbè, bisogna anche interiorizzare il cambiamento e rendersi conto che un inverno normale, anche solo per 1 o 2 mesi, si vede per ora solo ogni 4 - 5 anni. Per il resto si vedrà, ben venga il ritorno di qualche pioggia, anche se non ci metterei ancora la mano sul fuoco vista la distanza.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  8. #8
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,745
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Mettiamo qui prima che cambino
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  9. #9
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,394
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    Che razza di entrata. Sopra una -5 mai eh.
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  10. #10
    Calma di vento
    Data Registrazione
    24/12/23
    Località
    Barletta
    Età
    57
    Messaggi
    8
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Fine inverno e fine di un incubo?

    In questa immagine, presa dal sito Il meteo.it, sembra ci sia ( o ci sarà ) una sorta di " lotta " tra una perturbazione atlantica in ingresso da NO, più umida e mite, apportatrice di piogge ( e neve sulle Alpi ) e una di origine continentale ( non so se si definisce artica o polare ), in ingresso da NE, quindi decisamente fredda e apportatrice di gelo e neve anche a quote pianeggianti:


    https://www.*******.it/portale/files...-sino-3223.jpg

    Io credo che il primo vortice, quello Atlantico, arriverà per primo sul Mediterraneo da NO appunto; successivamente arriverà il secondo, dall'Europa Orientale, che aggancerà il primo, i due si fonderanno in un unico ciclone, che si sposterà via via sempre più versto Est.
    Da questo spostamento, i venti, dapprima da NO, cominceranno a soffiare da NE, apportando freddo intenso, con conseguente drastico calo delle temperature ovunque, e nevicate diffuse, specie sulle Adriatiche.
    Una vera e propria ondata di freddo coi "fiocchi"?
    Potrebbere pure essere...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •