Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Lazio svelato

  1. #1
    Brezza leggera L'avatar di FR est
    Data Registrazione
    30/01/20
    Località
    frosinone bassa 200mslm
    Età
    47
    Messaggi
    457
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Lazio svelato

    Il Lazio l' unica regione d' Italia ad aver influito sulla storia mondiale in modo consistente...
    Da qualche anno grazie a un monitoraggio serio e' stato svelato il suo vero clima con alcune peculiarità:

    1) l' orografia collinare e montuosa e la tipologia dei terreni spesso tufacei favorisce la presenza di conche chiuse con forti escursioni termiche specie in regime di hp al contrario le zone aperte alla circolazione d'aria godono del clima temperato che fa parte delle opinioni comuni sulla regione
    2) le prp sono forti nella parte centro meridionale con il terreno che però assorbe bene la pioggia a causa del rimboschimento dovuto al parziale abbandono dell' agricoltura e per la presenza di terreni permeabili che alimentano le numerosissime falde lasciando il primo strato asciutto ( da qui la falsa credenza che non piova in zone dove invece piove molto )
    3) la neve cade generalmente in montagna salvo nel reatino dove scende più facilmente a quote collinari , Frosinone risulta invece più nevosa di Roma , Latina e Viterboi per l' orientamento della ns penisola che curva a est
    4) notevoli le escursioni termiche anche come percezione: valori tra i -32 registrati da meteomont zona tra monte Livata e Campo Staffi e gli oltre +40 delle zone interne a bassa quota
    Schermo passivo Davis ( OR ) a 4 mh su cortile + pluvio manuale dostmann - dal 1999 - semiurbano

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    597
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Citazione Originariamente Scritto da FR est Visualizza Messaggio
    Il Lazio l' unica regione d' Italia ad aver influito sulla storia mondiale in modo consistente...
    Da qualche anno grazie a un monitoraggio serio e' stato svelato il suo vero clima con alcune peculiarità:

    1) l' orografia collinare e montuosa e la tipologia dei terreni spesso tufacei favorisce la presenza di conche chiuse con forti escursioni termiche specie in regime di hp al contrario le zone aperte alla circolazione d'aria godono del clima temperato che fa parte delle opinioni comuni sulla regione
    2) le prp sono forti nella parte centro meridionale con il terreno che però assorbe bene la pioggia a causa del rimboschimento dovuto al parziale abbandono dell' agricoltura e per la presenza di terreni permeabili che alimentano le numerosissime falde lasciando il primo strato asciutto ( da qui la falsa credenza che non piova in zone dove invece piove molto )
    3) la neve cade generalmente in montagna salvo nel reatino dove scende più facilmente a quote collinari , Frosinone risulta invece più nevosa di Roma , Latina e Rieti per l' orientamento della ns penisola che curva a est
    4) notevoli le escursioni termiche anche come percezione: valori tra i -32 registrati da meteomont zona tra monte Livata e Campo Staffi e gli oltre +40 delle zone interne a bassa quota
    Bellissimo

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,674
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Unica stortura che Frosinone sia più nevosa di Rieti e Viterbo non è vero, ma proprio no

  4. #4
    Brezza leggera L'avatar di FR est
    Data Registrazione
    30/01/20
    Località
    frosinone bassa 200mslm
    Età
    47
    Messaggi
    457
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Unica stortura che Frosinone sia più nevosa di Rieti e Viterbo non è vero, ma proprio no
    Infatti c'e' scritto che il capoluogo più nevoso e' Rieti , rispetto a Viterbo ( l' abitato ) mi risulta di si dal 2010 in poi almeno, a Viterbo nevica più spesso ma a Frosinone ne scarica di più ( vedi 2012 con 23 giorni di neve al suolo copertura totale o parziale) anche come minime ufficiali Frosinone segna -19 contro i - 12 di Viterbo ( valore registrato in zona aereoporto che non e' la più fredda di FR )
    Ultima modifica di FR est; 30/05/2021 alle 09:44
    Schermo passivo Davis ( OR ) a 4 mh su cortile + pluvio manuale dostmann - dal 1999 - semiurbano

  5. #5
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,937
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    In ogni caso, Regione bellissima e tutta da studiare ed approfondire dal pdf climatico e naturale. Le polje carsiche di Campaegli, Campo dell'Osso, Vena Stellante, Campo Vano ecc sono dei veri frigoriferi naturali. La piovosità delle colline occidentali della Tuscia o dei Colli Albani, così come dei Lepini, Aurunci e Ausuni. Le faggete depresse del Lago di Vico, del Cimino, della Tolfa, di Oriolo e Bassano. I laghi vulcanici, i Pratoni del Vivaro e le incredibili escursioni notturne alla Doganella a pochi minuti da Roma. Il bosco vetusto del Cerquone ed il bosco vetusto Chigi ad Ariccia. Il Reatino, il Terminillo, Fonte Regna, Selvarotonda, Amatrice ed il Gorzano. La val Canneto e Forca d'Acero, Prati di Mezzo.... il lago del Salto e di Canterno, di Albano e Nemi, di Bracciano e Bolsena. i calanchi di Civita di Bagnoregio...le anse del Tevere.....l'Almone ai prati del Divino AMORE......La sorgente Egeria alla Caffarella. L'Aniene ed i monasteri Benedettini.....Vallombrosa, Montecassino.....I lupi dei Simbruini e di Decima Malafede a pochi chilometri da Fiumicino....e gli accumuli nevosi di Staffi e Catino.....i castagneti secolari del Cairo ... i giardini di Ninfa. La bellezza della Semprevisa. Le foreste del monte Lupone. La Mentorella ed il Gennaro.
    Ponza, Zannone, Ventotene, Circeo, Torre Paola, Sperlonga e la grotta di Tiberio, Castel Porziano.
    MAMMA MIA CHE REGIONE!
    Regione incredibile.
    Ultima modifica di Ghiacciovi; 31/05/2021 alle 21:41

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    597
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    In ogni caso, Regione bellissima e tutta da studiare ed approfondire dal pdf climatico e naturale. Le polje carsiche di Campaegli, Campo dell'Osso, Vena Stellante, Campo Vano ecc sono dei veri frigoriferi naturali. La piovosità delle colline occidentali della Tuscia o dei Colli Albani, così come dei Lepini, Aurunci e Ausuni. Le faggete depresse del Lago di Vico, del Cimino, della Tolfa, di Oriolo e Bassano. I laghi vulcanici, i Pratoni del Vivaro e le incredibili escursioni notturne alla Doganella a pochi minuti da Roma. Il bosco vetusto del Cerquone ed il bosco vetusto Chigi ad Ariccia. Il Reatino, il Terminillo, Fonte Regna, Selvarotonda, Amatrice ed il Gorzano. La val Canneto e Forca d'Acero, Prati di Mezzo.... il lago del Salto e di Canterno, di Albano e Nemi, di Bracciano e Bolsena. i calanchi di Civita di Bagnoregio...le anse del Tevere.....l'Almone ai prati del Divino AMORE......La sorgente Egeria alla Caffarella. L'Aniene ed i monasteri Benedettini.....Vallombrosa, Montecassino.....I lupi dei Simbruini e di Decima Malafede a pochi chilometri da Fiumicino....e gli accumuli nevosi di Staffi e Catino.....i castagneti secolari del Cairo ... i giardini di Ninfa. La bellezza della Semprevisa. Le foreste del monte Lupone. La Mentorella ed il Gennaro.
    Ponza, Zannone, Ventotene, Circeo, Torre Paola, Sperlonga e la grotta di Tiberio, Castel Porziano.
    MAMMA MIA CHE REGIONE!
    Regione incredibile.
    Bravissimo applausi, già che stiamo in regione ho scoperto la natura delle cascate delle Marmore, anche se siamo in Umbria.
    Sono le più alte d'Europa, ma no sapevo che sono state fatte dai Romani che hanno deviato il corso del fiume Velino che allargava la piana di Rieti dove passa la via consolare Salaria.
    C'è sempre da imparare e conoscere

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,937
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Citando l'Umbria e la Val Nerina.......tocchi un punto sensibile....REGIONE STREPITOSA l'Umbria !!!!!! Un luogo su tutti: il Pian Grande di Castelluccio e le sue fioriture primaverili..... UNICO AL MONDO!

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    597
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Lazio svelato

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Citando l'Umbria e la Val Nerina.......tocchi un punto sensibile....REGIONE STREPITOSA l'Umbria !!!!!! Un luogo su tutti: il Pian Grande di Castelluccio e le sue fioriture primaverili..... UNICO AL MONDO!
    Ghiacciovi sai che per lavoro ho avuto ed ho la possibilità di girare tutta l'Italia in lungo e largo, è proprio l'Italia che unica.
    Dalle bellezze naturali alle opere d'arte, siamo unici.
    Spesso faccio l'esempio della tanto decantata Sirenetta in Danimarca, bene da noi la Sirenetta che io reputo pezzo di ferro arrugginito starebbe in uno scantinato di un qualsiasi museo, perché insignificante

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •