Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 60
  1. #21
    Bava di vento L'avatar di Alessio76
    Data Registrazione
    16/12/21
    LocalitÓ
    Pescara/Termoli
    EtÓ
    46
    Messaggi
    177
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    ╚ stato un buon episodio per i nostri amati Appennini.

  2. #22
    Banned
    Data Registrazione
    15/06/21
    LocalitÓ
    Corridonia (MC)
    EtÓ
    24
    Messaggi
    1,090
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)


  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    15/06/21
    LocalitÓ
    Corridonia (MC)
    EtÓ
    24
    Messaggi
    1,090
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Dalla mossa possiamo dire che la prima decade invernale se ne andrÓ senza colpo ferire e con rischio di scaldate mangianeve.

  4. #24
    Bava di vento L'avatar di Alessio76
    Data Registrazione
    16/12/21
    LocalitÓ
    Pescara/Termoli
    EtÓ
    46
    Messaggi
    177
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Citazione Originariamente Scritto da Telecuscin Visualizza Messaggio
    Dalla mossa possiamo dire che la prima decade invernale se ne andrÓ senza colpo ferire e con rischio di scaldate mangianeve.
    Spero che almeno l'Immacolata si salvi.

  5. #25
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/12/21
    LocalitÓ
    Ancona
    Messaggi
    150
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Ciao a tutti amici di zona climatica
    tempi duri per le nostre amate adriatiche...

  6. #26
    Brezza leggera L'avatar di LuigiSnow
    Data Registrazione
    03/12/21
    LocalitÓ
    Fara San Martino (CH)
    Messaggi
    362
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Lo scrivo anche qui facendo copia e incolla dal TD del Sud.

    Vale zero e al prossimo run sparirÓ, ma gli ultimi pannelli di GFS sarebbero la degna ricompensa per questi anni orrendi.

    Gelo e neve la settimana di Natale, che sogno sarebbeůe quanto la meriteremmo.

  7. #27
    Banned
    Data Registrazione
    15/06/21
    LocalitÓ
    Corridonia (MC)
    EtÓ
    24
    Messaggi
    1,090
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Nulla da commentare

  8. #28
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    LocalitÓ
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    EtÓ
    60
    Messaggi
    16,858
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Ieri un de profundis per la neve fin sopra i 2500 mt....Raffiche furiose di garbino e conseguente fusione/evaporazione di quella discreta neve che c'era tra Sibillini e G. Sasso. Modelli che prospettano un Natale anonimo ed impianti sciistici chiusi. Quest'anno si scierÓ solo sulle Alpi per le feste se andiamo avanti con le correnti atlantiche.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  9. #29
    Brezza leggera L'avatar di LuigiSnow
    Data Registrazione
    03/12/21
    LocalitÓ
    Fara San Martino (CH)
    Messaggi
    362
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Idem da me, temperature da ottobre e Garbino rompi maroni.

  10. #30
    Bava di vento L'avatar di Alessio76
    Data Registrazione
    16/12/21
    LocalitÓ
    Pescara/Termoli
    EtÓ
    46
    Messaggi
    177
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli regioni Adriatiche (Inverno 2022/2023)

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    Ieri un de profundis per la neve fin sopra i 2500 mt....Raffiche furiose di garbino e conseguente fusione/evaporazione di quella discreta neve che c'era tra Sibillini e G. Sasso. Modelli che prospettano un Natale anonimo ed impianti sciistici chiusi. Quest'anno si scierÓ solo sulle Alpi per le feste se andiamo avanti con le correnti atlantiche.
    Che amarezza.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •