Pagina 16 di 17 PrimaPrima ... 614151617 UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 170
  1. #151
    Vento fresco L'avatar di Domy03
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (Br)
    Età
    36
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    [QUOTE=Faina;1060470559]Si, ma se non si specifica cosa si intende per piu freddo e in quali condizioni...non si caverà mai un ragno dal buco...ed ecco anche uno solo dei motivi da cui scaturisce la disinformazione

    Ha specificato uno dei luoghi più freddi, non IL PIU' FREDDO, ancora che si insiste su questo fatto, e si insinua che è stato da chi ha installato tale centralina, ci vorrebbe anche un po più di rispetto verso chi, per passione, cerca con la proprio Associazione e, soprattutto passione per la Meteo, di aumentare la rete di monitoraggio non per sbandierare che questo o quello è il posto più freddo.

  2. #152
    Vento forte L'avatar di antoniostuni
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ostuni mt 240 slm
    Età
    43
    Messaggi
    3,359
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Sergio , Sarolo è interessante per vari motivi , e tra questi quello di essere dal punto di vista morfologico la fine della Valle d'Itria e quindi con esso una serie di osservazioni e tra queste ,quella (non certa da parte mia , ma solo un pensiero) che essendo la parte finale della Valle ed essendo contornata da colline per l'80% non vorrei che sia anche una sorta di area di accumulo( attenzione e vi prego , la mia è solo un'idea da principiante.Vendo le case , non sono un meteorologo e quindi ho pensato che oltre all'irragiamenti poteva esserci anche questa cosa).

    Dati Davis Vp2 :estremi ad Ostuni dal 25/2/07

    max + 42,8° ( 24/07/07)
    min piu' alta + 30,0° (24/07/07)
    max piu' bassa + 1,0° ( 15/12/07)
    min - 2,0° (15/12/07)
    pioggia max 70,1 mm ( 28/11/08)
    neve max 30 cm (15/12/07)

    *** www.meteovalleditria.it ***
    *** www.apuliaimmobiliare.it***

  3. #153
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA) - Palagiano (TA)
    Messaggi
    16,158
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    [QUOTE=Domy03;1060470572]
    Citazione Originariamente Scritto da Faina Visualizza Messaggio
    Si, ma se non si specifica cosa si intende per piu freddo e in quali condizioni...non si caverà mai un ragno dal buco...ed ecco anche uno solo dei motivi da cui scaturisce la disinformazione

    Ha specificato uno dei luoghi più freddi, non IL PIU' FREDDO, ancora che si insiste su questo fatto, e si insinua che è stato da chi ha installato tale centralina, ci vorrebbe anche un po più di rispetto verso chi, per passione, cerca con la proprio Associazione e, soprattutto passione per la Meteo, di aumentare la rete di monitoraggio non per sbandierare che questo o quello è il posto più freddo.
    Ho scritto in italiano, mica in arabo, non ho scritto il piu freddo, ho scritto cosa si intende per "piu freddo"
    In secondo non ho insinuato nulla di nulla, non ho nominato nessuno, ne ho nominato associazioni od altro

  4. #154
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA) - Palagiano (TA)
    Messaggi
    16,158
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da antoniostuni Visualizza Messaggio
    Sergio , Sarolo è interessante per vari motivi , e tra questi quello di essere dal punto di vista morfologico la fine della Valle d'Itria e quindi con esso una serie di osservazioni e tra queste ,quella (non certa da parte mia , ma solo un pensiero) che essendo la parte finale della Valle ed essendo contornata da colline per l'80% non vorrei che sia anche una sorta di area di accumulo( attenzione e vi prego , la mia è solo un'idea da principiante.Vendo le case , non sono un meteorologo e quindi ho pensato che oltre all'irragiamenti poteva esserci anche questa cosa).
    sisi, ma non sto discutendo se è interessante o meno

  5. #155
    Vento fresco L'avatar di Domy03
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (Br)
    Età
    36
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    [QUOTE=Faina;1060470586]
    Citazione Originariamente Scritto da Domy03 Visualizza Messaggio

    Ho scritto in italiano, mica in arabo, non ho scritto il piu freddo, ho scritto cosa si intende per "piu freddo"
    In secondo non ho insinuato nulla di nulla, non ho nominato nessuno, ne ho nominato associazioni od altro
    Nella seconda parte del commento, era un rifermento generale visto che è dalla prima pagina di questo Topic che se ne stanno dicendo di tutti colori, non di certo con te Fabio ce l' avevo e chiedo scusa...

  6. #156
    Burrasca L'avatar di Fabio Volcano
    Data Registrazione
    22/12/03
    Località
    Edinburgh (Scotland)
    Età
    38
    Messaggi
    6,174
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da antoniostuni Visualizza Messaggio
    Scuda Fabio , e quindi fammi capire , siccome hai visitato questi due luoghi sarebbero di gradimento?
    Perché dare priorità assoluta ad un'area posta a 500 mt ?
    Perché dare priorità ad un avvallamento dove fanno la coltivazione delle mele?
    Vedi che ritorniamo allo stessissimo discorso?
    Mi dispiace solo aver disquisito con te di una cosa di cui si poteva fare assolutamente a meno perche Sarolo secondo me è tale e quale alla Risana o al campo di mele.Sempre di un'area ristretta parliamo e quindi come in precedenza si diceva " mai dato di un'area più ampia".
    A tal proposito ,'e spero tu possa ricordarlo , scrissi che tutti i dati del mondo possono essere contestati perché tutti sono dati comunque di un'area circoscritta.
    ....mi sono sentito rispondere" e ma, se mettiamo una stazione li, o li o in quella valle....
    ....ecco , con il "se mettiamo" non ci si può permettere il lusso di contestare un dato men che meno di paragonarlo visto che dati su cui lavorare non ce ne sono.
    Per concludere , Sarolo ad oggi è uno dei luoghi più freddi dell'intera Regione e questo è un dato di fatto inequivocabile, come è inequivocabile che certamente non lo è , ma questo con le rilevazioni e le ipotesi del se e del ma non lo possiamo confermare!
    A me dispiace che tu l'abbia presa sul personale, come è evidente.
    Ti rispondo solo sul punto che merita risposta perché sugli altri abbiamo già discusso abbondantemente, non siamo d'accordo e amen, inutile tirarla per le lunghe.
    Io preferisco una stazione messa a 500 m e senza influenze da localizzati effetti che esasperano l'irraggiamento perché più rappresentativo della reale temperatura a quella determinata quota. Questo ci può aiutare, ad esempio, a capire la colonna d'aria, a capire dove sia lo 0 termico in situazioni da avvezione fredda, ecc. Non a caso le stazioni che guardo più di frequente sono Monte Caccia e Chiancate sul Gargano.
    Ovviamente, e lo ripeto per l'ultima volta, questo è come la vedo io e non deve coincidere con quello che pensi tu.
    Spero di essere stato chiaro, anche perché sono esausto di questa discussione.

    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk

  7. #157
    Vento fresco L'avatar di Domy03
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (Br)
    Età
    36
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio Volcano Visualizza Messaggio
    A me dispiace che tu l'abbia presa sul personale, come è evidente.
    Ti rispondo solo sul punto che merita risposta perché sugli altri abbiamo già discusso abbondantemente, non siamo d'accordo e amen, inutile tirarla per le lunghe.
    Io preferisco una stazione messa a 500 m e senza influenze da localizzati effetti che esasperano l'irraggiamento perché più rappresentativo della reale temperatura a quella determinata quota. Questo ci può aiutare, ad esempio, a capire la colonna d'aria, a capire dove sia lo 0 termico in situazioni da avvezione fredda, ecc. Non a caso le stazioni che guardo più di frequente sono Monte Caccia e Chiancate sul Gargano.
    Ovviamente, e lo ripeto per l'ultima volta, questo è come la vedo io e non deve coincidere con quello che pensi tu.
    Spero di essere stato chiaro, anche perché sono esausto di questa discussione.

    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk
    A chi lo dici esausto, se pensi che era stata aperta per altro tale discussione non di certo per scatenare una polemica...

  8. #158
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA) - Palagiano (TA)
    Messaggi
    16,158
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Che Santoro è un luogo fra i piu freddi di altri in determinate condizioni è evidente, cosi come Santoro però lo sono analogamente le svariate doline con modesime caratteristiche (non tutte le doline ottengono gli stessi risultati), doline che sono caratteristiche della morfologia delle Murge, cosi come del Gargano.
    Ma parlare in termini assolutistici non si può, sia perchè è l'unica dolina o una delle poche realmente monitorata, quindi è facile essere la piu fredda fra nessuno (), sia perchè in assenza delle condizioni necessarie (in assenza cioè delle condizioni che esaltano la dolina) non potrà mai essere più fredda di altri luoghi quando contano altre caratteristiche.

    Ecco, questa è una delle cose che secondo me andrebbe rimarcata piu e piu volte onde non incorrere nella disinformazione

    Ultima modifica di Faina; 31/12/2016 alle 17:48

  9. #159
    Vento fresco L'avatar di RenatoTaranto
    Data Registrazione
    09/03/04
    Località
    Taranto, 15m s.l.m.
    Messaggi
    2,572
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da iltempoamartina Visualizza Messaggio
    Mai contestato la rilevazione e tantomeno richiesto la fine di studi scientifici. Semplicemente credo che se si parli di scienza, vanno anche contestualizzati i dati e spiegati per quello che rappresentano. Altrimenti chi calca i palcoscenici mediatici trasforma la divulgazione scientifica in disinformazione ad uso e consumo personale.
    Parlavo in generale, non mi riferivo ai tuoi interventi. Anche perché non li ricordo tutti. Io non so se i ragazzi di meteovalleditria abbiano divulgato male i dati. Dico soltanto che è giusto cominciare a monitorare questi luoghi, che come ho ripetuto 10 volte, sono abitati, ospitano strade, rifugi, Hotel, b&b, ecc. Giusto contestare la disinformazione, sbagliato contestare l'utilità dell'installazione. L'idea della buca sempre e comunque deve assolutamente svanire, perché anche quella è disinformazione. E non ho letto particolari lamentele contro chi ha questa idea.
    Un es. fai il confronto tra i vecchi meteoman, decani della meteorologia in tv, come Bernacca e Baroni e i nuovi meteoman senza arte e né parte...e molte volte senza le più elementari basi scientifiche, messi lì per fare audience..facendo a gara a chi la spara più grossa, enfatizzando dati ed eventi futuri. La meteo si è ridotta in questi termini. Bernacca e Baroni si ostinavano a spiegare le carte del tempo (con tanto di fronti freddi, caldi e occlusi disegnati sopra)a gente che il giorno dopo doveva andare in campagna e ,in generale, ad un uditorio molto meno scolarizzato (e quindi più ignorante) di quello attuale. Per me quelli erano divulgatori scientifici.
    E chi può darti torto. Quei due signori hanno fatto la storia delle previsioni in tv. C'è anche da dire che oggi il sistema permette solo brevissimi interventi, a parte rare eccezioni; anche i più bravi sono costretti a fare previsioni in fretta e furia.

  10. #160
    Vento fresco L'avatar di RenatoTaranto
    Data Registrazione
    09/03/04
    Località
    Taranto, 15m s.l.m.
    Messaggi
    2,572
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio Volcano Visualizza Messaggio
    Io preferisco una stazione messa a 500 m e senza influenze da localizzati effetti che esasperano l'irraggiamento perché più rappresentativo della reale temperatura a quella determinata quota. Questo ci può aiutare, ad esempio, a capire la colonna d'aria, a capire dove sia lo 0 termico in situazioni da avvezione fredda, ecc. Non a caso le stazioni che guardo più di frequente sono Monte Caccia e Chiancate sul Gargano.
    Ovviamente, e lo ripeto per l'ultima volta, questo è come la vedo io e non deve coincidere con quello che pensi tu.
    Spero di essere stato chiaro, anche perché sono esausto di questa discussione.
    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk
    Se la discussone resta costruttiva tutti possiamo apprendere qualcosa, senza stancarci. Del resto i forum servono anche a questo. Dobbiamo avere la maturità di non sfociare in sterili polemiche. Anno nuovo, vita nuova

    Durante un'avvezione fredda anche Sarolo ti aiuta a capire a che quota è lo zero termico. Perché quelle aree "cambiano" in condizioni favorevoli all'inversione termica. Così come nelle Max nei periodi di Hp, dato che di giorno i valori sono sempre allineati agli altri.
    Se dovessimo valutare lo zero termico ogni ora di ogni giorno, installeremmo solo stazioni sulle cime o in luoghi che risentono pochissimo di inversione.
    Ci sono decine di stazioni che con cielo sereno e calma di vento perdono parecchi gradi per dispersione di calore.
    La differenza è che in questi luoghi questo fenomeno è accentuato, ma ogni stazione ha dei dati circoscritti...! Che facciamo, installiamo solo sulle cime?
    Io credo che valutare lo zero termico in una notte serena e con calma di vento sia meno necessario. Essendo quelle sulle cime rappresentative su una vasta scala, possono essere in numero minore. Queste stazioni interne, invece, sono molto meno prevedibili. Non sai mai che valori possano sfornare. Basta un refolo di vento e ti sorprendono nelle variazioni termiche. E' così bello monitorare le aree interne con orografia complessa.
    Ultima modifica di RenatoTaranto; 01/01/2017 alle 02:45

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •