Pagina 9 di 17 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 170
  1. #81
    Vento moderato L'avatar di major
    Data Registrazione
    13/11/06
    Località
    Ostuni
    Età
    40
    Messaggi
    1,155
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio Volcano Visualizza Messaggio
    Vabbeh se estrapoli dal contesto di una discussione abbastanza accesa... D'altronde hai omesso altri miei interventi in cui sostenevo che il posto fosse interessante, ma tant'è... Mi riferivo a come investirei io il denaro (visto anche che c'era già una stazione agrometeo ma tant'è...) ma ognuno è libero di fare quello che vuole. Io contestavo affermazioni tipo "sicuramente è il posto più freddo di Puglia" e tutta la spettacolarizzazione mediatica che si è creata attorno a questa stazione.
    Tutto era nato da lì e non ho più intenzione di ritornare in questa discussione che sta diventando noiosa.
    Ciao

    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk
    Se alludevi a me per quel virgolettato io non l'ho mai detto ...anche perché io scrissi questo :
    Certo che Sarolo è davvero un posto fantastico..in quanto a conformazione del territorio permette questi dati notevoli...a questo punto si candida ad essere il posto più freddo della zona..e magari anche della Puglia...

    ....cosa ben diversa..comunque..lungi da me nel fare polemica...non sono affatto per le polemiche...prima di tutto il rispetto per tutti

  2. #82
    Coordinatore tematico Puglia L'avatar di franko
    Data Registrazione
    11/05/06
    Località
    Lecce ovest 25m slm
    Età
    37
    Messaggi
    16,986
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    ciao ragazzi,
    la curiosità mi ha portato a gettarmi in questa discussione, ma ahimè ho letto solo le ultime pagine.

    Mi sembra di capire che nessuno stia mettendo in discussione la veridicità dei dati rilevati dalla stazione in oggetto, che anzi assumono un valore estremamente rilevante data la tipicità microclimatica della zona e i pochi studi sulle doline (o simili) condotti nella nostra regione. A tal proposito è giusto dare merito allo splendido lavoro svolto dall'Ass.ne MeteoValledItria, che con questa parte della discussione non c'entra nulla.

    La questione penso che verta invece sulla dubbia unicità del luogo in questione.
    Chiaramente nessuno di noi può essere nelle condizioni di individuare la zona più fredda della Puglia, per farlo dovremmo avere non solo 1 stazione di rilevamento ogni kmq ma anche una congrua serie storica di dati per ciascuna di esse. Mi sorge spontanea una domanda: qualora potessimo farlo, che valore avrebbe una determinazione simile?

    Questi lunghi anni passati su questo bel forum mi hanno insegnato davvero tanto. Mai avrei potuto immaginare che a pochi km da Gallipoli ci potesse essere una piccola zona rurale che potesse registrare, in condizioni particolari, minime estremamente più basse rispetto alle zone circostanti. Mai avrei potuto credere che in appena 3 metri di differenza di altezza l'irraggiamento notturno potesse avere effetti ben diversi. Mai avrei creduto che nel cuore della Puglia ci fosse una zona in grado di registrare minime fino a 10 gradi inferiori alle altre poste a poca distanza.
    Potrei spingermi oltre regione fino al Pollino, alla piana di Avezzano, ai rilievi abruzzesi o alle doline piemontesi.
    Potrei spaziare, inoltre, anche alla pluviometria e ad altri valori meteorologici. E potrei farlo solo grazie alla presenza di persone che, nel rispetto di rigore scientifico, mi permettono di scoprire sempre realtà microclimatiche sconosciute. Non importa se siano le più rilevanti al mondo, gliene sarò ugualmente grato.

    E su questo credo siamo tutti d'amore e d'accordo.


    Come dicevo nel nowcasting pugliese, purtroppo l'eco mediatico non è controllabile per una lunga serie di ragioni, la prima è dettata da una dilagante ignoranza meteorologica del cittadino comune, la seconda da una speculazione selvaggia priva di controllo. La neonata Aisam sta tentando una nuova strada, sta avviando un processo che richiederà del tempo ma che alla lunga potrà avvicinarci al passo di paesi europei e extra-europei ben più avanti di noi. MeteoNetwork c'è e farà del suo meglio, anche con la partecipazione del suo bel forum.


    ciao a tutti

    MeteoNetwork Puglia su Facebook, Twitter e Google+
    Lecce Ovest su MyMeteoNetwork Stazione Davis VUE 5m dal suolo

    Moderatore stanza "Nowcasting Sud e Isole"

  3. #83
    Uragano L'avatar di Alex_87
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Valenzano (BA)
    Età
    32
    Messaggi
    17,597
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da franko Visualizza Messaggio
    ciao ragazzi,
    la curiosità mi ha portato a gettarmi in questa discussione, ma ahimè ho letto solo le ultime pagine.

    Mi sembra di capire che nessuno stia mettendo in discussione la veridicità dei dati rilevati dalla stazione in oggetto, che anzi assumono un valore estremamente rilevante data la tipicità microclimatica della zona e i pochi studi sulle doline (o simili) condotti nella nostra regione. A tal proposito è giusto dare merito allo splendido lavoro svolto dall'Ass.ne MeteoValledItria, che con questa parte della discussione non c'entra nulla.

    La questione penso che verta invece sulla dubbia unicità del luogo in questione.
    Chiaramente nessuno di noi può essere nelle condizioni di individuare la zona più fredda della Puglia, per farlo dovremmo avere non solo 1 stazione di rilevamento ogni kmq ma anche una congrua serie storica di dati per ciascuna di esse. Mi sorge spontanea una domanda: qualora potessimo farlo, che valore avrebbe una determinazione simile?

    Questi lunghi anni passati su questo bel forum mi hanno insegnato davvero tanto. Mai avrei potuto immaginare che a pochi km da Gallipoli ci potesse essere una piccola zona rurale che potesse registrare, in condizioni particolari, minime estremamente più basse rispetto alle zone circostanti. Mai avrei potuto credere che in appena 3 metri di differenza di altezza l'irraggiamento notturno potesse avere effetti ben diversi. Mai avrei creduto che nel cuore della Puglia ci fosse una zona in grado di registrare minime fino a 10 gradi inferiori alle altre poste a poca distanza.
    Potrei spingermi oltre regione fino al Pollino, alla piana di Avezzano, ai rilievi abruzzesi o alle doline piemontesi.
    Potrei spaziare, inoltre, anche alla pluviometria e ad altri valori meteorologici. E potrei farlo solo grazie alla presenza di persone che, nel rispetto di rigore scientifico, mi permettono di scoprire sempre realtà microclimatiche sconosciute. Non importa se siano le più rilevanti al mondo, gliene sarò ugualmente grato.

    E su questo credo siamo tutti d'amore e d'accordo.


    Come dicevo nel nowcasting pugliese, purtroppo l'eco mediatico non è controllabile per una lunga serie di ragioni, la prima è dettata da una dilagante ignoranza meteorologica del cittadino comune, la seconda da una speculazione selvaggia priva di controllo. La neonata Aisam sta tentando una nuova strada, sta avviando un processo che richiederà del tempo ma che alla lunga potrà avvicinarci al passo di paesi europei e extra-europei ben più avanti di noi. MeteoNetwork c'è e farà del suo meglio, anche con la partecipazione del suo bel forum.


    ciao a tutti
    quoto anche gli spazi

    applausi



  4. #84
    Vento fresco L'avatar di Domy03
    Data Registrazione
    17/01/13
    Località
    Cisternino (Br)
    Età
    36
    Messaggi
    2,357
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da franko Visualizza Messaggio
    ciao ragazzi,
    la curiosità mi ha portato a gettarmi in questa discussione, ma ahimè ho letto solo le ultime pagine.

    Mi sembra di capire che nessuno stia mettendo in discussione la veridicità dei dati rilevati dalla stazione in oggetto, che anzi assumono un valore estremamente rilevante data la tipicità microclimatica della zona e i pochi studi sulle doline (o simili) condotti nella nostra regione. A tal proposito è giusto dare merito allo splendido lavoro svolto dall'Ass.ne MeteoValledItria, che con questa parte della discussione non c'entra nulla.

    La questione penso che verta invece sulla dubbia unicità del luogo in questione.
    Chiaramente nessuno di noi può essere nelle condizioni di individuare la zona più fredda della Puglia, per farlo dovremmo avere non solo 1 stazione di rilevamento ogni kmq ma anche una congrua serie storica di dati per ciascuna di esse. Mi sorge spontanea una domanda: qualora potessimo farlo, che valore avrebbe una determinazione simile?

    Questi lunghi anni passati su questo bel forum mi hanno insegnato davvero tanto. Mai avrei potuto immaginare che a pochi km da Gallipoli ci potesse essere una piccola zona rurale che potesse registrare, in condizioni particolari, minime estremamente più basse rispetto alle zone circostanti. Mai avrei potuto credere che in appena 3 metri di differenza di altezza l'irraggiamento notturno potesse avere effetti ben diversi. Mai avrei creduto che nel cuore della Puglia ci fosse una zona in grado di registrare minime fino a 10 gradi inferiori alle altre poste a poca distanza.
    Potrei spingermi oltre regione fino al Pollino, alla piana di Avezzano, ai rilievi abruzzesi o alle doline piemontesi.
    Potrei spaziare, inoltre, anche alla pluviometria e ad altri valori meteorologici. E potrei farlo solo grazie alla presenza di persone che, nel rispetto di rigore scientifico, mi permettono di scoprire sempre realtà microclimatiche sconosciute. Non importa se siano le più rilevanti al mondo, gliene sarò ugualmente grato.

    E su questo credo siamo tutti d'amore e d'accordo.


    Come dicevo nel nowcasting pugliese, purtroppo l'eco mediatico non è controllabile per una lunga serie di ragioni, la prima è dettata da una dilagante ignoranza meteorologica del cittadino comune, la seconda da una speculazione selvaggia priva di controllo. La neonata Aisam sta tentando una nuova strada, sta avviando un processo che richiederà del tempo ma che alla lunga potrà avvicinarci al passo di paesi europei e extra-europei ben più avanti di noi. MeteoNetwork c'è e farà del suo meglio, anche con la partecipazione del suo bel forum.


    ciao a tutti
    Il tuo intervento Franko è semplice ed adeguato. Noi come Associazione non abbiamo mai detto che Sarolo è la zona più fredda della Puglia, forse in questa discussione si sta uscendo un po fuori dai binari a tal proposito e leggendo un po di commenti precedenti, la nostra è una semplice rilevazione di dati ai semplici fini nostri come appassionati di Meteorologia e di situazioni Meteorologiche, in questo caso inerenti a questo tipo di zona. Non è nostro compito andare a cercare la località più fredda, ma in tal caso verificare le differenze termiche tra le ore diurne e notturne di questa particolare zona, rispetto a zone limitrofe che noi già monitoriamo. Ti saluto

  5. #85
    Coordinatore tematico Puglia L'avatar di franko
    Data Registrazione
    11/05/06
    Località
    Lecce ovest 25m slm
    Età
    37
    Messaggi
    16,986
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da Domy03 Visualizza Messaggio
    Il tuo intervento Franko è semplice ed adeguato. Noi come Associazione non abbiamo mai detto che Sarolo è la zona più fredda della Puglia, forse in questa discussione si sta uscendo un po fuori dai binari a tal proposito e leggendo un po di commenti precedenti, la nostra è una semplice rilevazione di dati ai semplici fini nostri come appassionati di Meteorologia e di situazioni Meteorologiche, in questo caso inerenti a questo tipo di zona. Non è nostro compito andare a cercare la località più fredda, ma in tal caso verificare le differenze termiche tra le ore diurne e notturne di questa particolare zona, rispetto a zone limitrofe che noi già monitoriamo. Ti saluto
    Conosciamo bene l'intento della vostra Associazione e lo condividiamo appieno. Nessun dubbio in merito.
    Un caro saluto e buon weekend

    MeteoNetwork Puglia su Facebook, Twitter e Google+
    Lecce Ovest su MyMeteoNetwork Stazione Davis VUE 5m dal suolo

    Moderatore stanza "Nowcasting Sud e Isole"

  6. #86
    Vento forte L'avatar di antoniostuni
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ostuni mt 240 slm
    Età
    43
    Messaggi
    3,359
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Questa Davis a Foggia di Sauro sta sorprendendo tutti.Nessuno di noi poteva immaginare la costanza nello scendere sotto lo 0° in condizioni altopressorie.
    Siamo alla 15ma negativa di fila...
    http://stazioni.meteovalleditria.it/sarolo/NOAAMO.TXT

    Dati Davis Vp2 :estremi ad Ostuni dal 25/2/07

    max + 42,8° ( 24/07/07)
    min piu' alta + 30,0° (24/07/07)
    max piu' bassa + 1,0° ( 15/12/07)
    min - 2,0° (15/12/07)
    pioggia max 70,1 mm ( 28/11/08)
    neve max 30 cm (15/12/07)

    *** www.meteovalleditria.it ***
    *** www.apuliaimmobiliare.it***

  7. #87
    Vento forte L'avatar di antoniostuni
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ostuni mt 240 slm
    Età
    43
    Messaggi
    3,359
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    ...anche con il cielo nuvoloso.
    16ma minima negativa consecutiva : -0,3°

    Dati Davis Vp2 :estremi ad Ostuni dal 25/2/07

    max + 42,8° ( 24/07/07)
    min piu' alta + 30,0° (24/07/07)
    max piu' bassa + 1,0° ( 15/12/07)
    min - 2,0° (15/12/07)
    pioggia max 70,1 mm ( 28/11/08)
    neve max 30 cm (15/12/07)

    *** www.meteovalleditria.it ***
    *** www.apuliaimmobiliare.it***

  8. #88
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA) - Palagiano (TA)
    Messaggi
    16,158
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da antoniostuni Visualizza Messaggio
    ...anche con il cielo nuvoloso.
    16ma minima negativa consecutiva : -0,3°
    evidentemente non era nuvoloso in quel frangente...basta vedere le temperature di stamattina altrimenti altro che sottozero

    Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria-temper.jpg

  9. #89
    Coordinatore tematico Puglia L'avatar di franko
    Data Registrazione
    11/05/06
    Località
    Lecce ovest 25m slm
    Età
    37
    Messaggi
    16,986
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Citazione Originariamente Scritto da antoniostuni Visualizza Messaggio
    ...anche con il cielo nuvoloso.
    16ma minima negativa consecutiva : -0,3°



    ciao Antonio,
    concordo con Sergio. La presenza di nuvole non avrebbe potuto permettere l'inversione termica, valori negativi in loro presenza si sarebbero potuti registrare solo in presenza di un'irruzione fredda particolarmente intensa o con neve al suolo.

    ciao e buona giornata

    MeteoNetwork Puglia su Facebook, Twitter e Google+
    Lecce Ovest su MyMeteoNetwork Stazione Davis VUE 5m dal suolo

    Moderatore stanza "Nowcasting Sud e Isole"

  10. #90
    Vento forte L'avatar di antoniostuni
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ostuni mt 240 slm
    Età
    43
    Messaggi
    3,359
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nuova centralina di Ostuni Sarolo - Meteovalleditria

    Si , certo , difatti sembra strano anche a me.
    È la 2a volta che capita e sinceramente essendo stata lentissima la discesa pensavo cosi come ho scritto conscio anche della nuvolosità che a sto punto pensavo ci fosse.

    Dati Davis Vp2 :estremi ad Ostuni dal 25/2/07

    max + 42,8° ( 24/07/07)
    min piu' alta + 30,0° (24/07/07)
    max piu' bassa + 1,0° ( 15/12/07)
    min - 2,0° (15/12/07)
    pioggia max 70,1 mm ( 28/11/08)
    neve max 30 cm (15/12/07)

    *** www.meteovalleditria.it ***
    *** www.apuliaimmobiliare.it***

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •