Pagina 3 di 20 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 191
  1. #21
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Ottima minima stamane con 6,7° all'aeroporto e 5,4° alla zona industriale

    Massime alte in periferia, fin verso i 23°!

    Precisamente, spazzano dai 16,2° del Castello Alfonsino, sull'isola di S.Andrea (dove è massima l'influenza marittima) e i 22,5° della periferia.

    Ben 6° di delta!

  2. #22
    Bava di vento L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    19/11/18
    Località
    Barletta
    Età
    20
    Messaggi
    242
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Citazione Originariamente Scritto da morriz Visualizza Messaggio
    Ancora una minima invernale alla mia davis ventilata 8.9° alle ore 6.03 (cielo sereno ,vento di brezza da SW, con inversione), adesso vento da SE , poco fa massima 21.6° (ore 15.40).
    Bari Aereoporto minima 6.2°
    Belle minime ma in realtà non c è stata nessuna inversione termica nella tua zona, solo brezza da SW solita con calo notturno annesso. Infatti sulle Murge baresi si è scesi sotto i 5/6 gradi.
    Situazione diversa invece nella BAT dove si puo dire che localmente c è stata inversione termica.
    Qui a Barletta ad esempio, in nottata, Lido Mennea è calata a ben 6.6 mentre in città la temperatura non è scesa al di sotto dei 10 gradi circa. Zone come Castel del Monte e Minervino Murge non sono scesi sotto i 9 gradi, Spinazzola addirittura non è scesa sotto gli 11, mentre Loconia e le zone pianeggianti della Valle d'Ofanto sono scese sotto i 5 gradi, con inversione.
    Altro esempio è ai piedi del Gargano: mentre Monte Sant'Angelo ha registrato un valore minimo al di sopra dei 14 gradi, la zona paludosa a sud di Manfredonia ha registrato ben 4.2.

    Meteofilo 100%, amante degli eventi estremi, specie in ottica fredda.

  3. #23
    Vento forte L'avatar di morriz
    Data Registrazione
    18/11/11
    Località
    BariPoggiofranco26mt
    Messaggi
    4,754
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Belle minime ma in realtà non c è stata nessuna inversione termica nella tua zona, solo brezza da SW solita con calo notturno annesso. Infatti sulle Murge baresi si è scesi sotto i 5/6 gradi.
    magari da me no ,perchè la mia stazione è sul tetto a 20metri dal suolo e in città , ma a 600metri da qui... fuori città si, come dimostra il fatto che Bari Aereoporto ha fatto 6° , bitritto 7° , ma salendo sulle murge baresi le minime si alzano (Casamassima minima 10°,Acquaviva 8°)

  4. #24
    Vento moderato L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    49
    Messaggi
    1,154
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    ottima minima 5.2 massima 22.8 attuale 18.2

  5. #25
    Burrasca forte L'avatar di Nunzio
    Data Registrazione
    10/02/04
    Località
    Bressanone, Verona, Mola di Bari
    Età
    35
    Messaggi
    7,865
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Buon pomeriggio. Intervengo a distanza di poche settimane per dare ulteriori spiegazioni in merito a dubbi inerenti il posizionamento a norma della stazione Einaudi. Ribadisco ancora una volta che la stazione è posizionata sul tetto e non al suolo, non ci sono ostacoli nei dintorni (è posizionata su casa singola in aperta periferia, non ci sono altre case attorno). L'altitudine sul livello del mare è di circa 30-35 metri (misurato qualche anno fa con GPS), in linea d'aria siamo sui 2-2,5 km dal mare. A differenza di quanto detto in qualche commento, è una zona molto ventosa, più dell'altra stazione (Canudo). Lo schermo passivo con all'interno il sensore è esposto a ventilazione quotidiana abbastanza sostenuta. Ergo registro da anni con giornate di cielo sereno e costante brezza temperature massime un po' più contenute rispetto all'altra stazione. Con giornate di cielo nuvoloso e durante le ore notturne le differenze si assottigliano. Purtroppo non ho avuto la possibilità di installare le stazioni su prato erboso, a 1,80-2,00 metri dal suolo e senza ostacoli nel raggio di diversi metri come sarebbe la stazione ideale dei nostri sogni. Quanti di noi hanno le stazioni installate sui tetti? Penso la stragrande maggioranza.
    Spero che queste ulteriori spiegazioni possano dissipare gli ultimi dubbi rimasti.Vi saluto.

  6. #26
    Bava di vento L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    19/11/18
    Località
    Barletta
    Età
    20
    Messaggi
    242
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Le massime di oggi:
    21.3 Lido Mennea
    20.9 Borgovilla e PC
    20.1 Patalini

    Ha insistito parecchio la brezza da E oggi, con raffiche sui 25 km/h, rendendo perciò più omogenei i valori. Come di consueto ora qui abbiamo 18.2 ur 44% e debole brezza da E/ESE la quale trasporta il calore urbano accumulatosi nella giornata, infatti PC e Patalini si aggirano sui 17 gradi. Discorso diverso per Lido Mennea dove la temperatura inizia già a calare, 15.9 ur 55% rilevati circa 10 min fa.

    Meteofilo 100%, amante degli eventi estremi, specie in ottica fredda.

  7. #27
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Nunzio Visualizza Messaggio
    Buon pomeriggio. Intervengo a distanza di poche settimane per dare ulteriori spiegazioni in merito a dubbi inerenti il posizionamento a norma della stazione Einaudi. Ribadisco ancora una volta che la stazione è posizionata sul tetto e non al suolo, non ci sono ostacoli nei dintorni (è posizionata su casa singola in aperta periferia, non ci sono altre case attorno). L'altitudine sul livello del mare è di circa 30-35 metri (misurato qualche anno fa con GPS), in linea d'aria siamo sui 2-2,5 km dal mare. A differenza di quanto detto in qualche commento, è una zona molto ventosa, più dell'altra stazione (Canudo). Lo schermo passivo con all'interno il sensore è esposto a ventilazione quotidiana abbastanza sostenuta. Ergo registro da anni con giornate di cielo sereno e costante brezza temperature massime un po' più contenute rispetto all'altra stazione. Con giornate di cielo nuvoloso e durante le ore notturne le differenze si assottigliano. Purtroppo non ho avuto la possibilità di installare le stazioni su prato erboso, a 1,80-2,00 metri dal suolo e senza ostacoli nel raggio di diversi metri come sarebbe la stazione ideale dei nostri sogni. Quanti di noi hanno le stazioni installate sui tetti? Penso la stragrande maggioranza.
    Spero che queste ulteriori spiegazioni possano dissipare gli ultimi dubbi rimasti.Vi saluto.
    Non mi soddisfano appieno, perchè tra le due stazioni la distanza è davvero minima, e inoltre la sola collocazione sul tetto dovrebbe inficiare allora anche tante altre stazioni pugliesi che però sono allineate, anche a distanza di centinaia di km, sugli stessi valori a parità di distanza dal mare.

    Io vedo quindi solo due possibilità:
    1) Canudo dà valori massimi sballati e Einaudi no;
    2) Canudo dà valori massimi corretti ed Einaudi no

    Non vorrei si percepisse questo mio dubbio come un attacco, ma una perplessità non soddisfatta appunto. La sola brezza di mare non spiega inoltre tutto, perchè a Brindisi spira più forte e penetrante per motivi naturali di conformazione della linea di costa, ma valori così bassi a volte non si registrano nemmeno alla stazione del Castello Alfonsino, che eppure è in mezzo al mare. Penso all'altro ieri ad esempio.

    Io ho l'impressione che subisca ombra. Succede anche con una stazione meteorologica installata in periferia a Brindisi che spesso registra massime fino a 1/2° inferiori a quelle delle altre sempre della stessa zona. Parlando con uno dei proprietari mi ha detto che quella stazione riceve spesso ombra.

  8. #28
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Massime di oggi a Brindisi:
    • 17° al Castello
    • 18,3° aeroporto
    • 21,5° zona industriale
    • 22,5° S.Elia


    Escursione termica marcata tra area vicino al mare e la periferia. Corrono 4-5 gradi di differenza!
    E così mentre la massima è stata in media all'aeroporto, è stata sopra in periferia, e di parecchio...

  9. #29
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    7,888
    Menzionato
    348 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Citazione Originariamente Scritto da Gianni78ba Visualizza Messaggio
    Faccio una considerazione empirica non so quanto scientifica.
    QUando faccio in macchina il tragitto che porta dal porto di Mola a casa che è nelle vicinanze della stazione in oggetto, nel semestre freddo il termometro dell'auto si abbassa sempre di 0,5/1 grado.
    Ho anche l'impressione che la stazione sia posta a ben più di due metri dal suolo, ma posso sbagliarmi e nel caso chiedo scusa in anticipo. Inoltre la stazione si trova una 30ina di metri piu su come altitudine rispetto a Mola centro.
    Ora siamo nel semestre caldo, quindi le massime dovrebbe aumentare man mano che ci si distanzia dal mare. Non so se hai notato la stessa cosa ma adesso.

    In inverno è comprensibile, perchè il mare ha acque più miti e le massime possono essere anche più basse di 0,5-1°

  10. #30
    Vento teso L'avatar di japigia
    Data Registrazione
    27/05/14
    Località
    Bari-Mola
    Messaggi
    1,812
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia 16-30 Aprile 2020

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Io ho l'impressione che subisca ombra. Succede anche con una stazione meteorologica installata in periferia a Brindisi che spesso registra massime fino a 1/2° inferiori a quelle delle altre sempre della stessa zona. Parlando con uno dei proprietari mi ha detto che quella stazione riceve spesso ombra.
    In parte penso che anche l’ombra sia la causa, in quanto da alcuni giorni sto notando che le massime si registrano proprio nel tardo pomeriggio/sera, quando il sole batte sulla webcam...mentre la stazione canudo la massima l’ha rilevata alle 15..il fattore “soleggiamento” influisce, così Come anche Nunzio ha confermato, anche la stessa ventilazione, in quanto la Stazione enaudi (esposta a nord) , è molto ventilata quindi in caso di venti da quel quadrante , la differenza tra le due reti è maggiore...
    Puglia 16-30 Aprile 2020-d696a3db-0aac-42aa-a751-d9b1160a6de2.jpeg
    Ultima modifica di japigia; 18/04/2020 alle 19:57
    In Avatar (Nevicata del 24 Marzo 2020)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •