Pagina 147 di 165 PrimaPrima ... 4797137145146147148149157 ... UltimaUltima
Risultati da 1,461 a 1,470 di 1650
  1. #1461
    Burrasca forte L'avatar di Graziano Patruno
    Data Registrazione
    16/07/04
    Località
    Conversano 220mt
    Età
    37
    Messaggi
    8,195
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Gelo Visualizza Messaggio
    Hai ragione ma a loro basta pochissimo per gioire (benedetto cuscinetto) invece noi abbiamo bisogno di entrate da est con almeno una - 7...cmq siamo appena all inizio l inverno è lungo
    mah...non mi risulta che debba entrare almeno una -7 ci sono esempi in cui è nevicato con una -4 grazie all'aria pellicolare e quindi all'omotermia
    Graziano Patruno
    Redazione & Ideatore www.MeteoMurge.it sito meteo Puglia e Basilicata
    Stazione Meteo Conversano http://stazione3.meteomurge.it/Conversano.htm



  2. #1462
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    Località
    Marconia(MT) 86m
    Età
    22
    Messaggi
    5,631
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    non mi prende il quote rip

  3. #1463
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    Località
    Marconia(MT) 86m
    Età
    22
    Messaggi
    5,631
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Visualizza Messaggio
    Oggi un po' di polemica, che a dire il vero sto covando da diversi giorni.
    Ci si chiede spesso il motivo per cui tanti e tanti forumisti competenti della stanza del sud non scrivano più.
    Non li conosco personalmente e a dir il vero può essere successo di tutto, anche qualcosa a livello privato che è avulso dalle dinamiche del forum; però posso immaginare che a lungo andare un clima del genere possa stancare anche il più entusiasta. E non parlo di clima meteo.
    Parlo di un modo di approcciarsi alla meteo che secondo me è dannoso e controproducente.
    So che viviamo un periodo in cui le temperature globali aumentano e le anomalie positive fioccano, ma a prescindere da questo non ci si può e non ci si deve aspettare che le carte siano puntualmente positive dal primo dicembre al primo marzo e che sia inverno 1929 tutti gli anni. Anche perché per una questione prettamente tecnica ci sono zone in cui l'anticiclone si eleva e zone in cui cala una depressione. Non possiamo essere tutti coinvolti e tutti nello stesso momento. Riprendendo in considerazione il GW, nei prossimi anni potrebbe andare sempre peggio, e vivendo la situazione con questo spirito, rischiamo di abbandonare tutti la meteo.
    Fondamentalmente, da appassionati di meteo e non da tifosi della "nevenelbalconedicasamia" basterebbe aprire le mappe e lasciarsi incantare dalle grandi dinamiche dell'atmosfera, a prescindere dal fatto che siano favorevoli o meno. Io in questi giorni rimango incantato nel vedere determinati geopotenziali scendere così in basso, anche se magari non portano il gelo e portano neve solo nel nordovest.
    Dunque mi ripeto, se devo immaginare un motivo per l'abbandono dei vari Valeloco, Faina, Fabio Campanella, Roby, Franko, Latos eccetera eccetera, io immagino sia proprio questo approccio. Poi posso anche sbagliare.
    Conscio di aver espresso un parere sul quale tanti possono essere in disaccordo, auguro buona giornata e buone feste a tutti voi

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    Concordo, soprattutto dal farsi incantare dalle dinamiche dell'atmosfera.
    Ero l'unico qui dentro che ha apprezzato la porta Atlantica nella prima parte di Dicembre, assente per un bel po'.
    Ormai il livello medio di leggere le carte in questo thread è nel seguente modo:
    -8°C a 850hPa > oddio bellissimo inverno
    -4°C a 850hPa > che delusione..
    Continuo a ripetere che le irruzioni storiche di fine 2014 e inizi 2017 hanno fatto un po' troppo alzare l'asticella. Alla fine siamo comunque il Sud, alcune volte sembra che ci si dimentica.
    Per non parlare del fatto che ogni qualvolta accade un evento estremo in stratosfera, subito pronto il paladino di turno a dire che per le nostre lande bisogna avere NAM+++++ e altri innumerevoli indici per far sì che nel suo paesello nevichi, sinceramente dà abbastanza fastidio.
    Si pensa troppo al proprio orticello, per me già vedere quel tipo di dinamiche è gioia per gli occhi.
    E per chi ha seguito dagli inizi, i presupposti erano pessimi causa Niña. Tutti a parlare di VP megacompattopazzeskoincredibile e invece.. la Natura fa sempre ciò che le pare. Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud
    Curioso di vedere cosa succederà.


    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  4. #1464
    Tempesta violenta L'avatar di snow
    Data Registrazione
    26/08/09
    Località
    Termini Imerese (PA)
    Messaggi
    13,888
    Menzionato
    264 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Visualizza Messaggio
    Oggi un po' di polemica, che a dire il vero sto covando da diversi giorni.
    Ci si chiede spesso il motivo per cui tanti e tanti forumisti competenti della stanza del sud non scrivano più.
    Non li conosco personalmente e a dir il vero può essere successo di tutto, anche qualcosa a livello privato che è avulso dalle dinamiche del forum; però posso immaginare che a lungo andare un clima del genere possa stancare anche il più entusiasta. E non parlo di clima meteo.
    Parlo di un modo di approcciarsi alla meteo che secondo me è dannoso e controproducente.
    So che viviamo un periodo in cui le temperature globali aumentano e le anomalie positive fioccano, ma a prescindere da questo non ci si può e non ci si deve aspettare che le carte siano puntualmente positive dal primo dicembre al primo marzo e che sia inverno 1929 tutti gli anni. Anche perché per una questione prettamente tecnica ci sono zone in cui l'anticiclone si eleva e zone in cui cala una depressione. Non possiamo essere tutti coinvolti e tutti nello stesso momento. Riprendendo in considerazione il GW, nei prossimi anni potrebbe andare sempre peggio, e vivendo la situazione con questo spirito, rischiamo di abbandonare tutti la meteo.
    Fondamentalmente, da appassionati di meteo e non da tifosi della "nevenelbalconedicasamia" basterebbe aprire le mappe e lasciarsi incantare dalle grandi dinamiche dell'atmosfera, a prescindere dal fatto che siano favorevoli o meno. Io in questi giorni rimango incantato nel vedere determinati geopotenziali scendere così in basso, anche se magari non portano il gelo e portano neve solo nel nordovest.
    Dunque mi ripeto, se devo immaginare un motivo per l'abbandono dei vari Valeloco, Faina, Fabio Campanella, Roby, Franko, Latos eccetera eccetera, io immagino sia proprio questo approccio. Poi posso anche sbagliare.
    Conscio di aver espresso un parere sul quale tanti possono essere in disaccordo, auguro buona giornata e buone feste a tutti voi

    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    D'accordo su ogni parola.
    Superfluo aggiungere altro.
    Auguri anche a te.

  5. #1465
    Vento forte L'avatar di Lorenzo
    Data Registrazione
    07/10/07
    Località
    Mottola
    Età
    29
    Messaggi
    3,386
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Manuel98 Visualizza Messaggio
    Concordo, soprattutto dal farsi incantare dalle dinamiche dell'atmosfera.
    Ero l'unico qui dentro che ha apprezzato la porta Atlantica nella prima parte di Dicembre, assente per un bel po'.
    Ormai il livello medio di leggere le carte in questo thread è nel seguente modo:
    -8°C a 850hPa > oddio bellissimo inverno
    -4°C a 850hPa > che delusione..
    Continuo a ripetere che le irruzioni storiche di fine 2014 e inizi 2017 hanno fatto un po' troppo alzare l'asticella. Alla fine siamo comunque il Sud, alcune volte sembra che ci si dimentica.
    Per non parlare del fatto che ogni qualvolta accade un evento estremo in stratosfera, subito pronto il paladino di turno a dire che per le nostre lande bisogna avere NAM+++++ e altri innumerevoli indici per far sì che nel suo paesello nevichi, sinceramente dà abbastanza fastidio.
    Si pensa troppo al proprio orticello, per me già vedere quel tipo di dinamiche è gioia per gli occhi.
    E per chi ha seguito dagli inizi, i presupposti erano pessimi causa Niña. Tutti a parlare di VP megacompattopazzeskoincredibile e invece.. la Natura fa sempre ciò che le pare. Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud
    Curioso di vedere cosa succederà.


    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk


    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    Rispondo a te ma anche a Cristiano:
    Per @cristiano96
    Certo, come ho detto le motivazioni possono andare anche oltre la situazione forumistica, non conosco le vite private di ognuno..
    Lungi da me poi dipingere un passato troppo più bello del presente: anche prima c'era tanta gente che si lamentava e gli animi pessimisti non mancavano.. Ma si tendeva a prenderla molto più sotto l'aspetto goliardico e senza scadere sul monotono o sul depressivo.

    D'accordo con Manuel sul fatto che 2014 e 2017 hanno scombussolato le aspettative di molti, portando ad aspettarsi il megaevento ogni anno.
    E concordo anche sulla critica all'eccessiva attenzione agli indici: molti prendono i vari Nao, Ao, Ese, Pna, Nam e li elevano alla sicurezza, facendo analisi a lunghissimo termine che poi si smentiscono dopo 3/4 giorni. Seguo con passione il lavoro di Francesco Nucera su Facebook: è un grande, grandissimo esperto di indici, ma ha un grande pregio, sa che il suo è un campo estremamente sperimentale e non da mai sentenze.. È sempre alla ricerca di altri fattori, altri elementi e sa che si possono esprimere solo tendenze. Qui invece leggo che già si sa per certo che l'inverno è andato a farsi benedire.. Boh
    A dicembre 2008 sapevamo del nevone del febbraio 2009? Non credo.
    Siamo qui, sempre con gli occhi rivolti al cielo, come dice il motto di Meteonetwork; dunque aspettiamo e speriamo bene.
    Consci del fatto che siamo al sud, e in regime di GW.


    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

  6. #1466
    Burrasca L'avatar di Manuel98
    Data Registrazione
    22/09/11
    Località
    Marconia(MT) 86m
    Età
    22
    Messaggi
    5,631
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Visualizza Messaggio
    Rispondo a te ma anche a Cristiano:
    Per @cristiano96
    Certo, come ho detto le motivazioni possono andare anche oltre la situazione forumistica, non conosco le vite private di ognuno..
    Lungi da me poi dipingere un passato troppo più bello del presente: anche prima c'era tanta gente che si lamentava e gli animi pessimisti non mancavano.. Ma si tendeva a prenderla molto più sotto l'aspetto goliardico e senza scadere sul monotono o sul depressivo.

    D'accordo con Manuel sul fatto che 2014 e 2017 hanno scombussolato le aspettative di molti, portando ad aspettarsi il megaevento ogni anno.
    E concordo anche sulla critica all'eccessiva attenzione agli indici: molti prendono i vari Nao, Ao, Ese, Pna, Nam e li elevano alla sicurezza, facendo analisi a lunghissimo termine che poi si smentiscono dopo 3/4 giorni. Seguo con passione il lavoro di Francesco Nucera su Facebook: è un grande, grandissimo esperto di indici, ma ha un grande pregio, sa che il suo è un campo estremamente sperimentale e non da mai sentenze.. È sempre alla ricerca di altri fattori, altri elementi e sa che si possono esprimere solo tendenze. Qui invece leggo che già si sa per certo che l'inverno è andato a farsi benedire.. Boh
    A dicembre 2008 sapevamo del nevone del febbraio 2009? Non credo.
    Siamo qui, sempre con gli occhi rivolti al cielo, come dice il motto di Meteonetwork; dunque aspettiamo e speriamo bene.
    Consci del fatto che siamo al sud, e in regime di GW.


    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    Concordo su tutto.
    Ah ovviamente, buone feste anche a te! Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  7. #1467
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    966
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Credo sia importante guardare alle medie in generale. Il 90% del forum è interessato all'evento nevoso, e va anche bene, ma le medie di riferimento dovrebbero livellare le aspettative su tutti gli orticelli. Se la media nivometrica di Crotone è ad esempio di 1 cm annuo sarebbe inutile risentirsi in un periodo del genere. Mi va benissimo questo periodo perché sull'appennino sembra profilarsi una buona passata nevosa e pazienza se non nevicherà in basso. Inutile anche fasciarsi la testa con ciò che accadrà dopo le 200 ore.

    Buttandola solo sulla neve, se penso ad una città come Milano, che negli ultimi 5 anni avrà visto ad essere generosi 10 centimetri in totale di neve, piuttosto che una Torino, direi che questo momento può servire a riequilibrare un minimo le cose. In Piemonte hanno addirittura trascorso un Gennaio qualche anno fa in preda al fumo degli incendi che rendeva l'aria irrespirabile, non scherziamo! Parlavamo qualche giorno fa sul thread delle discussioni sugli eventi nevosi in Calabria del calo di nevosità e di permanenza al suolo di neve nella mia regione ma è un discorso generale.

    La meteorologia è molto più dei singoli eventi nevosi. Mi affascina ad esempio la resistenza stoica dell'alta pressione sul comparto russo europeo mentre sull'ovest arriva un minimo bello profondo, anche se poi il gelo se ne sta li o viene dirottato altrove.

    Oltretutto gli spaghi non sono poi così assurdi, la lacuna barica posizionata sul NW Europa personalmente non mi garba ma ci si può lavorare col tempo.



    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  8. #1468
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,887
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Lorenzo Visualizza Messaggio
    Rispondo a te ma anche a Cristiano:
    Per @cristiano96
    Certo, come ho detto le motivazioni possono andare anche oltre la situazione forumistica, non conosco le vite private di ognuno..
    Lungi da me poi dipingere un passato troppo più bello del presente: anche prima c'era tanta gente che si lamentava e gli animi pessimisti non mancavano.. Ma si tendeva a prenderla molto più sotto l'aspetto goliardico e senza scadere sul monotono o sul depressivo.
    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    sì però se la situazione mostra A, si commenta A. È chiaro che le cose possono cambiare, com'è chiaro che certi pattern sono difficilmente scardinabili in poco tempo. In questo non vedo pessimismo, ma realismo
    Avatar: la mia splendida micia

  9. #1469
    Brezza leggera L'avatar di Gelo
    Data Registrazione
    04/12/20
    Località
    Triggiano (Ba) 60m slm
    Età
    42
    Messaggi
    420
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Citazione Originariamente Scritto da Graziano Patruno Visualizza Messaggio
    mah...non mi risulta che debba entrare almeno una -7 ci sono esempi in cui è nevicato con una -4 grazie all'aria pellicolare e quindi all'omotermia
    Per i tuoi 200 Mt per noi più in basso 99% deve essere - 7/-8 per nevicare... Poi c'è l'eccezione 2018
    Crederci sempre 💪💪

  10. #1470
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,887
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Dicembre 2020 Sud

    Comunque buoni passettini a est di bombolo, se ci evitiamo il richiamo caldo la considererei una vittoria
    Avatar: la mia splendida micia

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •