Pagina 66 di 73 PrimaPrima ... 16566465666768 ... UltimaUltima
Risultati da 651 a 660 di 726
  1. #651
    Vento moderato L'avatar di Reventino
    Data Registrazione
    21/10/19
    Località
    Decollatura (CZ)
    Messaggi
    1,042
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    L'importante è che almeno oltre i 1500 - 1600 metri possa accumulare della neve... più di questo ora non si può pretendere. Purtroppo i regimi atlantici reiterati senza scambi meridiani non favoriscono il sud e le isole. Vediamo se a febbraio e marzo possa cambiare qualcosa. W le montagne del Sud e delle Isole!
    1600-1700 sono altitudini eccessive per le altezze medie dell'appennino Calabrese, quindi rappresentano una percentuale veramente piccola del nostro territorio montano, in poche parole, mi spiace dirlo, poco ce ne facciamo


    inverno 2020/21--> 20 cm di accumulo nevoso totale circa (in 4 episodi)

  2. #652
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    754
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Reventino Visualizza Messaggio
    45mm giornalieri

    per il resto poco da commentare, ci viviamo questo tardo autunno nel pieno dell'inverno

    tra un po' anche la sila inizierà ad avere difficoltà a mantenere un innevamento decente, con scioglimenti improvvisi anche nei periodi che dovrebbero essere più freddi, magari anticiclonici, ma comunque dediti a minimine sovente rigide
    Si sull'altopiano soprattutto. Non esiste un vero fondo di neve nella fascia 1100-1300m, ma anche 1400m, oggi ne è prova visto che con 15-20mm in Sila va via tutto a quelle quote. Manca lo strato gelato sul terreno che dovrebbe formarsi a Dicembre.

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  3. #653
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    754
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Complessivo di oggi che vede la soglia dei 100mm superata da Montalto Uffugo verso nord, con picco a San Sosti dove lo stau sul Pellegrino/Mula ha portato a 137mm. Sopra i 100mm anche nella media alta valle del Lao, dunque lo Stau ha lavorato bene anche su Orsomarso e Catena Costiera. Fin sui 50-60mm in zona Cosenza, sui 30-40mm il lato E della Valle.

    Attuale -1.0°C in Cima al Curcio a 1751m, ma ancora 3.0°C in riva al Lago Cecita a 1150m. Piove ancora anche qui ma continua a nevicare dai 1200m circa in zona Camigliatello dove credo aiuti lo Stau.


    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Alfredo93; 25/01/2021 alle 00:36

  4. #654
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,334
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Reventino Visualizza Messaggio
    1600-1700 sono altitudini eccessive per le altezze medie dell'appennino Calabrese, quindi rappresentano una percentuale veramente piccola del nostro territorio montano, in poche parole, mi spiace dirlo, poco ce ne facciamo
    eh si......
    sarebbe meglio un pò più in basso certamente.

  5. #655
    Vento moderato L'avatar di Reventino
    Data Registrazione
    21/10/19
    Località
    Decollatura (CZ)
    Messaggi
    1,042
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    ecmwf che stamattina indica una passata veloce ma incisiva tra 7 giorni, ci dobbiamo credere? ipotesi molto marginale al momento, probabile un passaggio fresco e perturbato ma con neve solo in montagna, al momento vedo scontato solo il bel sopramedia che ci attende dopo questa bella raffreddata che nel complesso però non durerà più di due giorni, con effetti nevosi molto limitati se non nelle zone dove lo stau potrà dare una mano


    inverno 2020/21--> 20 cm di accumulo nevoso totale circa (in 4 episodi)

  6. #656
    Vento moderato L'avatar di Reventino
    Data Registrazione
    21/10/19
    Località
    Decollatura (CZ)
    Messaggi
    1,042
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo93 Visualizza Messaggio
    Complessivo di oggi che vede la soglia dei 100mm superata da Montalto Uffugo verso nord, con picco a San Sosti dove lo stau sul Pellegrino/Mula ha portato a 137mm. Sopra i 100mm anche nella media alta valle del Lao, dunque lo Stau ha lavorato bene anche su Orsomarso e Catena Costiera. Fin sui 50-60mm in zona Cosenza, sui 30-40mm il lato E della Valle.

    Attuale -1.0°C in Cima al Curcio a 1751m, ma ancora 3.0°C in riva al Lago Cecita a 1150m. Piove ancora anche qui ma continua a nevicare dai 1200m circa in zona Camigliatello dove credo aiuti lo Stau.


    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
    qui ieri 48mm
    parziale che sale a 180mm

    mese che si appresta a chiudere sopramedia precipitativa dopo il surplus già di dicembre

    almeno sta piovendo al contrario dello scorso inverno, le falde ringraziano, anche se è la neve che fa davvero la differenza anche per rimettere a posto la situaione idriaca, ma anche per la neve quest'anno è andata meglio, anche se abbiamo avuto continui scioglimenti improvvisi, che certo non sono belli da vedere in pieno inverno


    inverno 2020/21--> 20 cm di accumulo nevoso totale circa (in 4 episodi)

  7. #657
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    754
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Reventino Visualizza Messaggio
    ecmwf che stamattina indica una passata veloce ma incisiva tra 7 giorni, ci dobbiamo credere? ipotesi molto marginale al momento, probabile un passaggio fresco e perturbato ma con neve solo in montagna, al momento vedo scontato solo il bel sopramedia che ci attende dopo questa bella raffreddata che nel complesso però non durerà più di due giorni, con effetti nevosi molto limitati se non nelle zone dove lo stau potrà dare una mano
    Troppo lontano e soprattutto gli spaghi GFS sono assai sconfortanti al momento. Continuo a temere le derive alte in realtà e forse è ancora presto

    Per oggi e domani altra mega lavata in arrivo, il lato tirrenico farà nuovamente bei mm e lo Stau secondo me può fare danni ancora. Considerando la passata di ieri l'accumulo di questi 3 giorno finale potrebbe andare oltre i 200mm. Poi il freddo entrerà a fine precipitazioni e il più si consumerà tra una +1 e +3, quindi direi ottima neve sopra i 1400-1500m, con qualche strascico poi con isoterme negative. Non vedo particolari benefici da Stau neanche sulla Sila Greca date le correnti da N/NW, quindi direi domani neve in calo sul finale fin sui 700m al più qui con qualche locale possibile sfiocchettata coreografica mercoledì. Vediamo come aggiorna GFS ma le Moloch lasciano poco spazio all'interpretazione. Nota positiva, 24h di freddo ottimo.

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  8. #658
    Calma di vento L'avatar di stefano82
    Data Registrazione
    21/02/19
    Località
    Castrolibero (CS)
    Età
    38
    Messaggi
    36
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Da quel che capisco,a me sembra proprio che l'anticiclone delle Azzorre ormai d'inverno preferisca più le nostre lande e che quindi non rimanga più nella sua sede naturale. A me sembra quasi una fusione tra anticiclone azzorriano e anticiclone sub tropicale la figura barica che sta diventando dominante nei nostri inverni e che probabilmente dovremo abituarci sempre più di piccole irruzioni mordi e fuggi. Spero di sbagliare.

  9. #659
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    754
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Nel frattempo è ritornato il vento che si sta facendo nuovamente intenso, non è ancora ai livelli di ieri ma il peggioramento deve ancora iniziare. Reggono ancora temperature sotto i -1 dai 1700m in su e reggono i pochi cm a Camigliatello in centro

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  10. #660
    Vento forte L'avatar di UK-1050hPa
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Sulmona (AQ)
    Età
    38
    Messaggi
    3,068
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Gennaio 2021 - Calabria

    Citazione Originariamente Scritto da Reventino Visualizza Messaggio
    Si, diciamo che in Calabria, specie zone del Pollino e una buona fetta della Sila hanno delle similitudini con il clima abbruzzese, in quanto regioni molto montuose. La differenza però ovviamente rimane importante perchè voi affacciate praticamente sui Balcani, mentre noi siamo una quasi isola, inoltre abbiamo una latitudine in maniera significativamente più bassa. Però credo che entrambe le regioni sono super interessanti sia a livello naturalistico che climatologico, con una maggiore varianza climatica probabilmente della Calabria, varianza dovuta soprattutto ai diversi climi subtropicali della nostra regione, in particolare le coste e nel Regino e non solo anche diverse zone collinari. Poi noi affacciamo su due mari, e abbiamo la Sila (compresa la Valle di Cosenza) che hanno una discreta continentalità. Ovviamente anche l'abbruzzo ha una fascia più tirrenica e una più adriatica. Ha pure una fascia temperata piuttosto ristretta e comunque le vostre coste hanno la capacità di vedere delle nevicate credo unica, non solo in Italia, ma nel Mediterraneo tutto. Discorso simile si potrebbe fare per le vostre zone interne con la capacità di nevicate di rilevanza eccezionale sul lato adriatico e più moderate seppur comunque abbondanti sull'aquilano e la parte più tirrenica dell'avezzanese. Zone che tuttavia "compensano" con temperature rigidissime, forti inversioni, continentalità marcata e ritengo, pur non avendo dati con un'ottima conservazione del manto nevoso, anche se temo che negli ultimi anni, le vostre zone "tirreniche", più delle adriatiche, hanno avuto una forte riduzione dell'innevamento e delle nevicate.

    Un caro saluto dalla Calabria, ripeto che lAbruzzo è la regione italiana che se potessi scegliere adotterei come mia seconda patria, in quanto ha un clima "simile" al mio, ma più marcato, più freddo, più nevoso.

    Inoltre capisco quando dici che le inversioni a volte diventano fastidiose, quel freddo umido che praticamente ti accompagna nelle ore notturne per tutto l'anno. Persino in estate molte volte seppur con le debite differenze (ti dirò che qui le massime escursioni termiche le registriamo in primavera, e mi hanno sempre infastidito non poco). Però le inversioni hanno anche la capacità di incollarti la neve per giorno o settimane. Ed è quello che avviene nelle conche abbruzzese, e in forma più moderata anche qui (nel cuore dell'altopiano silano invece il discorso si fa più simile al vostro, causa altititudine e relativa lontananza dall'opera mitigatrice del mare).
    Bellissimo post e ringrazio e contraccambio i complimenti tra regioni Gennaio 2021 - Calabria

    Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •