Pagina 10 di 289 PrimaPrima ... 891011122060110 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 2882
  1. #91
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    41
    Messaggi
    4,870
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Fabio. Le probabilità di sopra media in inverno, sono relativamente più alte di una botta fredda. Dato di fatto per queste latitudini.
    Per quanto riguarda la parola “eventi”, non mi dice nulla, in quanto diventano tali solo quando si realizzano.
    Per una settimana lascerei alla natura fare il suo corso, poi si vedrà
    Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri

  2. #92
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    47
    Messaggi
    2,095
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Skiri Visualizza Messaggio
    Fabio. Le probabilità di sopra media in inverno, sono relativamente più alte di una botta fredda. Dato di fatto per queste latitudini.
    Per quanto riguarda la parola “eventi”, non mi dice nulla, in quanto diventano tali solo quando si realizzano.
    Per una settimana lascerei alla natura fare il suo corso, poi si vedrà
    la tua risposta mi fa paura!!!

    immagina tra 40 anni quando tutti questi sopramedia creeranno la nuova media spostata di 5/7 gradi sopra all’attuale.
    Se la probabilità di fare sopra media in inverno è quella che indichi tu, significa che nel prossimo secolo 10-15 gradi di sopramedia come quelli previsti saranno sulla +20/25

    Intanto le medie ens parlano a metà febbraio di valori di gpt medi tra 560 e 564 dam. Valori degni della seconda decade di aprile.

    l’inverno ormai inizia a fine dicembre e termina nell’ultima settimana di gennaio

    vediamo in questo decennio quanto si accorcerà ancora.

    scusate l’intrusione.

    Ps: ero fiducioso ad inizio stagione a vedere tutta quella divergenza sull’Asia.

    E difatti ha portato e porterà un inverno interessante sulla Scandinavia e la vicina Russia Europea in latere, cosa che non succedeva da un po’.

    il problema rimane sempre in Atlantico. Non c’è accenno ad alcuna frenata zonale. Nessuna vorticità negativa... fatto che lo dobbiamo al cambio climatico dove a prevalere sono i fenomeni convettivi rispetto a quelli frontali, figli del mancato gradiente termico orizzontale nel cuore del continente.

    L’unica anomalia da segnalare è nelle prossime settimane il fortissimo gradiente termico orizzontale sulle zone est-europee dalla seconda decade di febbraio. Un pò di questa energia termica è da dissipare.

    Stante la totale assenza di break Atlantico non mi meraviglierei che una parte di questa energia si riversi nuovamente sull’Iberia.

    a risentirci

  3. #93
    Vento fresco
    Data Registrazione
    06/12/16
    Località
    Catanzaro Lido (CZ)
    Età
    35
    Messaggi
    2,262
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Mah secondo me quest'anno siamo stati solo molto sfortunati.. A differenza di altre annate completamente anonime e prive di spunti, stavolta le potenzialità ci sono state e probabilmente ci saranno anche nel mese di Febbraio, solo che purtroppo le nostre zone non sono stati in grado di coglierle.. Invernata memorabile invece per la penisola iberica e per la Russia Europea.. Prima o poi toccherà anche a noi..

  4. #94
    Brezza leggera L'avatar di Andrea2000
    Data Registrazione
    22/02/18
    Località
    Taranto (TA)
    Età
    20
    Messaggi
    287
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Quel che è sicuro che a Taranto non ci sarà nulla come sempre,manco il 2017 ci ha salvato.
    Solo il 68 e il 56 ci ha fatto vivere roba seria.
    Bene il tris del 79 80 81 poi 2006 2014 solo queste sono le annate che ci hanno fatto vivere almeno 5 cm di neve.
    Taranto City-Ondate di freddo storiche vissute:
    Temperature:Gennaio 2017,Dicembre 2014,Febbraio 2006,Gennaio 2019,Febbraio 2018.
    Neve:Dicembre 2014,Febbraio 2006,Gennaio 2019,Gennaio 2017,Febbraio 2018.

  5. #95
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    41
    Messaggi
    4,870
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Non voglio immaginare tra quarant’anni
    Buona giornata
    Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri

  6. #96
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/09/13
    Località
    Putignano
    Età
    47
    Messaggi
    2,095
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pavel[11] Visualizza Messaggio
    Mah secondo me quest'anno siamo stati solo molto sfortunati.. A differenza di altre annate completamente anonime e prive di spunti, stavolta le potenzialità ci sono state e probabilmente ci saranno anche nel mese di Febbraio, solo che purtroppo le nostre zone non sono stati in grado di coglierle.. Invernata memorabile invece per la penisola iberica e per la Russia Europea.. Prima o poi toccherà anche a noi..
    Ciao Pavel11 di cui apprezzo la pacatezza e il modo semplice e immediato di spiegare le cose.

    Per quanto mi riguarda in meteorologia e nella fisica in generale i termini fortuna, sfortuna, cabala o dir si voglia sono semplicemente inesistenti.
    Se poi vogliamo metterci questi concetti e mischiarli con la matematica, la scienza e appunto la fisica apriamo un capitolo che penso non sia questo il luogo giusto da poterne discutere

    Se è andata così ci sta un motivo fisico/termodinamico. Si parte dall'amplificazione artica, dall'assenza di gradiente termico orizzontale nei mesi autunnali per poi finire sull'enorme energia termo-convettiva (heat content) presenti nelle zone oceaniche.

    L'unica vera "sfortuna" che possiamo attribuirci è di essere "nati" sull'estremo lembo di un continente dove ha l'oceano ad ovest e la terraferma ad est, con l'aggravante di avere pure un mare chiuso e sotto l'Africa, tutti elementi che messi insieme amplificano il cambio climatico verso il caldo.

    A risentirci

  7. #97
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    29
    Messaggi
    387
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Continuando a voler essere realisti, gli spaghi gfs00 ci mostrano ormai un’unanimità di veduta sulla prossima intensa scaldata, mentre prende sempre più piedi l’ipotesi aggancio alto e deriva occidentale della massa fredda vista nel lungo (ed Ecmwf è sulla stessa strada)
    Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021-714971e0-d51d-4106-bb2c-be21d7d5e8f0.jpeg

  8. #98
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da fabio.campanella Visualizza Messaggio
    Ciao Pavel11 di cui apprezzo la pacatezza e il modo semplice e immediato di spiegare le cose.

    Per quanto mi riguarda in meteorologia e nella fisica in generale i termini fortuna, sfortuna, cabala o dir si voglia sono semplicemente inesistenti.
    Se poi vogliamo metterci questi concetti e mischiarli con la matematica, la scienza e appunto la fisica apriamo un capitolo che penso non sia questo il luogo giusto da poterne discutere

    Se è andata così ci sta un motivo fisico/termodinamico. Si parte dall'amplificazione artica, dall'assenza di gradiente termico orizzontale nei mesi autunnali per poi finire sull'enorme energia termo-convettiva (heat content) presenti nelle zone oceaniche.

    L'unica vera "sfortuna" che possiamo attribuirci è di essere "nati" sull'estremo lembo di un continente dove ha l'oceano ad ovest e la terraferma ad est, con l'aggravante di avere pure un mare chiuso e sotto l'Africa, tutti elementi che messi insieme amplificano il cambio climatico verso il caldo.

    A risentirci
    Scusami ma per gli stessi motivi che hai elencato dovrebbe essere evidente che non si dovrebbe ambire a chissà cosa e prendersi tranquillamente quello che viene.
    Tra l'altro poteva andare pure molto peggio, senza quel mare che ci separa dall'Africa, grazie al quale, solo per dirne una, in molti casi sarà appena avvertita la prossima scaldata.

  9. #99
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    41
    Messaggi
    4,870
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    “La scaldata”
    Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri

  10. #100
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,428
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi Modelli Sud - Febbraio 2021

    Aggiungo, perchè c'è ancora troppa gente che non lo ha capito, che la linea rossa è la media 81-10, non la media a cui fare riferimento riguardo il cosa è lecito attendersi "mediamente". Per quello si deve alzare di poco meno di un grado.
    Altrimenti equivale essenzialmente a NEGARE il riscaldamento globale.



    E ciò non toglie che un febbraio complessivamente sopramedia fa parte del gioco.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •