Pagina 20 di 53 PrimaPrima ... 10181920212230 ... UltimaUltima
Risultati da 191 a 200 di 523

Discussione: Calabria - Marzo 2021

  1. #191
    Vento fresco L'avatar di Kondor79
    Data Registrazione
    02/07/09
    Località
    Dinami (VV) 314 m
    Età
    41
    Messaggi
    2,588
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Qui T +5.4°C in calo
    Accumulo di 7.2 mm ma ha praticamente iniziato a piovere dalle 21 in poi
    Se entrasse un po' di aria più fredda...

  2. #192
    Bava di vento L'avatar di Kratos
    Data Registrazione
    07/12/14
    Località
    Valle del Crati (CS)
    Età
    22
    Messaggi
    182
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Moderatore 8 Visualizza Messaggio
    Kratos, ti prendi un infrazione, trattasi di spam bello e buono.
    Ti ricordo che stai scrivendo sul forum di un associazione che offre una vasta gamma di servizi ed è sempre aperta a progetti con altre realtà (pubbliche o private), pertanto prima di scrivere questi post sul forum sarebbe buona norma fare un passaggio più istituzionale con l'associazione per stabilire eventuali collaborazioni definendone i termini e solo successivamente utilizzare il forum come strumento.
    Mi scuso, ma non ho altro modo se non offrite il servizio di mandare mp a nuovi iscritti.

  3. #193
    Bava di vento L'avatar di Kratos
    Data Registrazione
    07/12/14
    Località
    Valle del Crati (CS)
    Età
    22
    Messaggi
    182
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    -0.2°C

  4. #194
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    967
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Buongiorno ragazzi, essendo ancora in quarantena ho un po' di tempo a disposizione, dopo l'episodio di ieri mi sono rimesso a guardare un po' i modelli per la passata di domani, concentrandomi soprattutto sui Moloch a risoluzione alta. Provo quindi a farmi un'idea su cosa potrebbe accadere. Quello che si vede è una decisa scaldata per almeno i 3/4 del territorio regionale con annessa discreta lavata fino a quote di montagna, ma vado per ordine.

    1 - Temperature ad 850hPa. La +4/5°C arriva ad impossessarsi di buona parte del Reggino, ad esclusione della Locride, la +3/4°C raggiungerebbe il Vibonese spingendosi per qualche breve lasso di tempo fin sull'Istmo nella zona più occidentale. La +2°C sembra affacciarsi alle porte della provincia di Cosenza, conquistando probabilmente le aree più a sud e le zone poste lungo la costa Tirrenica. Tuttavia data l'orografia e la disposizione delle isobare, sul cosentino ionico sembrerebbe resistere la 0°C per l'intera giornata, sulla Valle del Crati di passerebbe ad una +1°C nel clou della scaldata mentre nella Valle dell'Esaro e conca di Castrovillari potrebbe resistere la 0°C senza troppi intoppi.

    2 - Venti a 850hPa. Sembrerebbero disporsi per la quasi totalità del giorno dai quadranti meridionali, in particolare da SE per le aree più settentrionali, con intensità maggiore su Reggino e Vibonese. Per Crati ed Esaro in particolare questo potrebbe garantire una situazione di calma fino a quote di 1000-1200m circa.

    3 - Venti al suolo. Disposizione prevalente dai quadranti orientali, deboli o assenti per buona parte delle aree interne, più intensi per ricaduta su Vibonese e Cosentino Tirrenico.

    4 - Precipitazioni. Secondo ECMWF la banda precipitativa dovrebbe concentrarsi questa volta tra Pollino ed Istmo, secondo GFS si avrebbe una fase iniziale per il Cosentino soprattutto ed una successiva nel pomeriggio per le aree a nord del Pollino. Entrambi comunque concordano per cumulate fino a 30-50mm localmente. Considerando che i venti a 700hPa rimarrebbero da SW per tutto il giorno è plausibile che si raggiungano cumulate anche considerevoli su Orsomarso e Catena Costiera in generale.

    5 - Zero Termico. Qui forse la parte più interessante. Forse grazie alle precipitazioni, forse grazie ai venti in quota, una ristretta porzione di territorio regionale potrebbe rimanere per buona parte della giornata con zero termico intorno ai 1000m di quota. Secondo ECMWF la Valle del Crati dovrebbe restare con zero termico al più sui 1200-1300m, circa 100-200m in meno per Ionio e Pollino ed Esaro. Per GFS l'intrusione calda in quota alzerebbe lo zero termico sui 1800m fino alle porte del Pollino, salvando parzialmente solo lo Ionio settentrionale.


    La situazione mi ricorda potenzialmente quella vissuta 1 mese fa, quello che mi aspetterei è intrusione mite fin sulla Sila senza troppi problemi, veicolata dai venti da sud, ma la scaldata dovrebbe graziare a bassa quota le Vallate del Savuto, Crati, Esaro e
    la conca di Castrovillari, oltre che lo Ionio Cosentino. Fermo restando che gli aggiornamenti di stasera potrebbero cambiare, provo a dilettarmi in una previsione. Ora, dovesse andare alla ECMWF mi aspetterei una discreta omotermia per le zone citate, con possibilità di vedere fiocchi di neve fino a quote anche basse nei momenti di precipitazione molto intensa. Della serie, non mi sorprenderebbe veder fioccare momentaneamente, magari tra la pioggia e soprattutto al mattino, fin sui 400 m nelle aree a nord di San Marco Argentano (con quota neve stabile sui 900m), magari fin sui 5/600 m per la Valle del Crati specie (meglio a nord forse, con quota neve stabile sui 1100/1300), specie al mattino, mentre sarebbe plausibile un leggero accumulo per Longobucco, con quota neve stabile sui 900/1000m.

    Dovesse andare alla GFS, la lama calda porterebbe irrimediabilmente la quota neve fin sui 1500 metri anche sul Pollino nel giro di pochissimo. GFS è spostato troppo a nord anche per regalare qualche altra coreografia rapida in basso, per cui ci può stare qualche fioccata nella pioggia fino a 7/800m a nord di San Marco Argentano ma niente di particolare.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Calabria - Marzo 2021-zt_ecmwf.png   Calabria - Marzo 2021-zt_gfs.png   Calabria - Marzo 2021-prp_ecmwf.png   Calabria - Marzo 2021-prp_gfs.png  

    Calabria - Marzo 2021-850_gfs.png   Calabria - Marzo 2021-850_ecmwf.png   Calabria - Marzo 2021-850_gfs.png   Calabria - Marzo 2021-prp_gfs.png  

    Calabria - Marzo 2021-zt_gfs.png  
    2021:16cm, 2020 :2 cm, 2019 :34 cm, 2018 :6 cm, 2017:12 cm, 2016 :18 cm, 2015:19 cm, 2014:0 cm,2013:8 cm, 2012:52 cm, 2011:4 cm, 2010:27cm, 2009 :11 cm, 2008 :1 cm, 2007:36 cm

  5. #195
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    967
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    C'è qualche allegato di troppo nel messaggio sopra che non riesco a rimuovere purtroppo
    2021:16cm, 2020 :2 cm, 2019 :34 cm, 2018 :6 cm, 2017:12 cm, 2016 :18 cm, 2015:19 cm, 2014:0 cm,2013:8 cm, 2012:52 cm, 2011:4 cm, 2010:27cm, 2009 :11 cm, 2008 :1 cm, 2007:36 cm

  6. #196
    Vento moderato L'avatar di Reventino
    Data Registrazione
    21/10/19
    Località
    Decollatura (CZ)
    Messaggi
    1,202
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo93 Visualizza Messaggio
    Dal web, ho trovato un'immagine con tanto di metro piantato a terra, scattata a Santo Stefano di Rogliano, con ben 10cm al suolo

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
    beati loro, qui la metà... in cima a 1300M un mio amico mi ha segnalato 15cm, magari erano quasi 20 ma ricompattati, qui ha fatto una 20 di mm ma come sempre a causa delle temperature abbiamo sprecato tanto... eh ormai ho capito come funziona qua, sempre al limite... la vediamo si, ma sempre con difficoltà, a meno di situazioni eclatanti, che ormai sono molto poche...


    inverno 2020/21--> 30cm di accumulo nevoso totale circa (in 7 episodi)

  7. #197
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    967
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Reventino Visualizza Messaggio
    beati loro, qui la metà... in cima a 1300M un mio amico mi ha segnalato 15cm, magari erano quasi 20 ma ricompattati, qui ha fatto una 20 di mm ma come sempre a causa delle temperature abbiamo sprecato tanto... eh ormai ho capito come funziona qua, sempre al limite... la vediamo si, ma sempre con difficoltà, a meno di situazioni eclatanti, che ormai sono molto poche...
    Sull'essere al limite sempre quest'anno hai tutta la mia comprensione Calabria - Marzo 2021

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  8. #198
    Bava di vento L'avatar di Kratos
    Data Registrazione
    07/12/14
    Località
    Valle del Crati (CS)
    Età
    22
    Messaggi
    182
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo93 Visualizza Messaggio
    Buongiorno ragazzi, essendo ancora in quarantena ho un po' di tempo a disposizione, dopo l'episodio di ieri mi sono rimesso a guardare un po' i modelli per la passata di domani, concentrandomi soprattutto sui Moloch a risoluzione alta. Provo quindi a farmi un'idea su cosa potrebbe accadere. Quello che si vede è una decisa scaldata per almeno i 3/4 del territorio regionale con annessa discreta lavata fino a quote di montagna, ma vado per ordine.

    1 - Temperature ad 850hPa. La +4/5°C arriva ad impossessarsi di buona parte del Reggino, ad esclusione della Locride, la +3/4°C raggiungerebbe il Vibonese spingendosi per qualche breve lasso di tempo fin sull'Istmo nella zona più occidentale. La +2°C sembra affacciarsi alle porte della provincia di Cosenza, conquistando probabilmente le aree più a sud e le zone poste lungo la costa Tirrenica. Tuttavia data l'orografia e la disposizione delle isobare, sul cosentino ionico sembrerebbe resistere la 0°C per l'intera giornata, sulla Valle del Crati di passerebbe ad una +1°C nel clou della scaldata mentre nella Valle dell'Esaro e conca di Castrovillari potrebbe resistere la 0°C senza troppi intoppi.

    2 - Venti a 850hPa. Sembrerebbero disporsi per la quasi totalità del giorno dai quadranti meridionali, in particolare da SE per le aree più settentrionali, con intensità maggiore su Reggino e Vibonese. Per Crati ed Esaro in particolare questo potrebbe garantire una situazione di calma fino a quote di 1000-1200m circa.

    3 - Venti al suolo. Disposizione prevalente dai quadranti orientali, deboli o assenti per buona parte delle aree interne, più intensi per ricaduta su Vibonese e Cosentino Tirrenico.

    4 - Precipitazioni. Secondo ECMWF la banda precipitativa dovrebbe concentrarsi questa volta tra Pollino ed Istmo, secondo GFS si avrebbe una fase iniziale per il Cosentino soprattutto ed una successiva nel pomeriggio per le aree a nord del Pollino. Entrambi comunque concordano per cumulate fino a 30-50mm localmente. Considerando che i venti a 700hPa rimarrebbero da SW per tutto il giorno è plausibile che si raggiungano cumulate anche considerevoli su Orsomarso e Catena Costiera in generale.

    5 - Zero Termico. Qui forse la parte più interessante. Forse grazie alle precipitazioni, forse grazie ai venti in quota, una ristretta porzione di territorio regionale potrebbe rimanere per buona parte della giornata con zero termico intorno ai 1000m di quota. Secondo ECMWF la Valle del Crati dovrebbe restare con zero termico al più sui 1200-1300m, circa 100-200m in meno per Ionio e Pollino ed Esaro. Per GFS l'intrusione calda in quota alzerebbe lo zero termico sui 1800m fino alle porte del Pollino, salvando parzialmente solo lo Ionio settentrionale.


    La situazione mi ricorda potenzialmente quella vissuta 1 mese fa, quello che mi aspetterei è intrusione mite fin sulla Sila senza troppi problemi, veicolata dai venti da sud, ma la scaldata dovrebbe graziare a bassa quota le Vallate del Savuto, Crati, Esaro e
    la conca di Castrovillari, oltre che lo Ionio Cosentino. Fermo restando che gli aggiornamenti di stasera potrebbero cambiare, provo a dilettarmi in una previsione. Ora, dovesse andare alla ECMWF mi aspetterei una discreta omotermia per le zone citate, con possibilità di vedere fiocchi di neve fino a quote anche basse nei momenti di precipitazione molto intensa. Della serie, non mi sorprenderebbe veder fioccare momentaneamente, magari tra la pioggia e soprattutto al mattino, fin sui 400 m nelle aree a nord di San Marco Argentano (con quota neve stabile sui 900m), magari fin sui 5/600 m per la Valle del Crati specie (meglio a nord forse, con quota neve stabile sui 1100/1300), specie al mattino, mentre sarebbe plausibile un leggero accumulo per Longobucco, con quota neve stabile sui 900/1000m.

    Dovesse andare alla GFS, la lama calda porterebbe irrimediabilmente la quota neve fin sui 1500 metri anche sul Pollino nel giro di pochissimo. GFS è spostato troppo a nord anche per regalare qualche altra coreografia rapida in basso, per cui ci può stare qualche fioccata nella pioggia fino a 7/800m a nord di San Marco Argentano ma niente di particolare.
    Spero tu stia bene.
    Se a Camigliatello dovesse reggere sarebbe un colpaccio

  9. #199
    Brezza tesa L'avatar di Alfredo93
    Data Registrazione
    01/11/19
    Località
    Luzzi (CS)
    Età
    27
    Messaggi
    967
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Kratos Visualizza Messaggio
    Spero tu stia bene.
    Se a Camigliatello dovesse reggere sarebbe un colpaccio
    Si tutto bene, è obbligatoria farla all'ingresso in Germania e domani sera se è tutto ok potrò terminarla

    Concordo, rischia forse la miglior nevicata dell'inverno, ma temo che nel pomeriggio possa essere troppo bagnata anche li per accumulare bene.. vediamo come aggiornano più tardi

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk

  10. #200
    Bava di vento L'avatar di Kratos
    Data Registrazione
    07/12/14
    Località
    Valle del Crati (CS)
    Età
    22
    Messaggi
    182
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Calabria - Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo93 Visualizza Messaggio
    Si tutto bene, è obbligatoria farla all'ingresso in Germania e domani sera se è tutto ok potrò terminarla

    Concordo, rischia forse la miglior nevicata dell'inverno, ma temo che nel pomeriggio possa essere troppo bagnata anche li per accumulare bene.. vediamo come aggiornano più tardi

    Inviato dal mio SM-A705FN utilizzando Tapatalk
    Bellissimo aggiornamento di Gfs che vedrebbe ulteriore neve a bassa quota dopo 2 giorni con pioggia moderata/forte. Chissà migliorino ancora. Questa volta il fatto di venire da giorni di pioggia a marzo è oro colato, specie se non vedremo più sole fino ad allora

    Te ne torni in Germania?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •