Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 57
  1. #1
    Burrasca L'avatar di FaBrYxX
    Data Registrazione
    12/02/06
    Località
    Monopoli (BA) /Milano
    Età
    32
    Messaggi
    6,511
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Puglia, 23-30 Giugno 2022

    L'altro 3d è scaduto, scriviamo qui

    Minime in crescita, stanotte 25.1° (in centro un grado in più)
    Massime ancore contenute ma DP in salita

    Schermata 2022-06-23 alle 09.51.28.jpg

    Oggi dovrebbe entrare un po' di maestrale

  2. #2
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Notte molto calda anche a Brindisi, l'aeroporto registra ben 24.5° che è un valore altissimo che si piazza tranquillamente nella top 50 delle notti più calde a Giugno dal 1951, impresa che ormai dal 2019 avviene con estrema facilità.

    A sottolineare quanto il clima sia cambiato un dato su tutti: dal 1951 al 2002, un periodo lungo 51 anni, solo una notte era riuscita a registrare una minima sopra i 24.5° a Giugno, quella del 30/6/1963, che rilevò come picco minimo 24.6°, dunque appena un decimo superiore.
    Nessuna altra notte aveva mai fatto peggio, e soltanto altre due notti fino al 2002, quelle del 27 e 28 Giugno 1994, era rimaste sopra i 24° (minime 24 e 24,4°).


    Attualmente 32°, la brezza di mare pare essersi attivata ma deve esserci qualche interferenza perchè i valori termici, di dp (16°) e ur (40%) nonostante la direzione ottimale di provenienza (NW) tradiscono un origine tutt'altro che marina.

  3. #3
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Davvero bizzarro, 33° e dp 15° ma il vento è il maestrale!
    Le carte meteorologiche suggerirebbero che questo vento provenga dal mare, seguendo una traiettoria sotto costa. Per me si sbagliano, deve provenire dalle zone interne delle Murge e poi piegare a NW.

    Vediamo nelle prossime ore, situazione però molto anomala.

  4. #4
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    25
    Messaggi
    10,282
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Davvero bizzarro, 33° e dp 15° ma il vento è il maestrale!
    Le carte meteorologiche suggerirebbero che questo vento provenga dal mare, seguendo una traiettoria sotto costa. Per me si sbagliano, deve provenire dalle zone interne delle Murge e poi piegare a NW.

    Vediamo nelle prossime ore, situazione però molto anomala.
    Il maestrale è al suolo, ma in quota ci sono correnti molto secche e provenienti dai quadranti più occidentali, un W-WNW, la subsidenza anticiclonica ci mette del suo in questi valori, poi posso sbagliarmi ma l'impressione è che la massa d'aria piuttosto secca vanifichi ogni tentativo di brezza

  5. #5
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/02/04
    Località
    locorotondo(ba)
    Messaggi
    1,817
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    concordo, è un classico di queste situazioni, è successo anche l'anno scorso.
    Locorotondo intanto lieve copertura nuvolosa e T a 32° circa con massima fotocopia di quella di ieri a 32,6°.
    Oggi credo però che la massima non resterà quella e prevedo ritocchi, significativi se dovesse sparire la copertura nuvolosa

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Il maestrale è al suolo, ma in quota ci sono correnti molto secche e provenienti dai quadranti più occidentali, un W-WNW, la subsidenza anticiclonica ci mette del suo in questi valori, poi posso sbagliarmi ma l'impressione è che la massa d'aria piuttosto secca vanifichi ogni tentativo di brezza

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    727
    Menzionato
    59 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Minima di 25.3 alla stazione "fredda" di mola, 25.9 a quella "calda".

    Miracolosamente la casa non si è ancora riscaldata eccessivamente e si dorme. Vediamo quanto dura.
    Mi sono comunque attrezzato. Butterò i materassi giù per le scale e dormiremo nello scantinato che non teme i record di caldo notturni.
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  7. #7
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Il maestrale è al suolo, ma in quota ci sono correnti molto secche e provenienti dai quadranti più occidentali, un W-WNW, la subsidenza anticiclonica ci mette del suo in questi valori, poi posso sbagliarmi ma l'impressione è che la massa d'aria piuttosto secca vanifichi ogni tentativo di brezza
    La mia ipotesi non è così dissimile dalla tua, credo però che i venti da W fossero presenti anche al suolo in un qualche punto della costa a nord di Brindisi e poi curvassero a NW prima di impattare sul mio tratto di costa.

    La vera brezza è poi subentrata in tutte le sue caratteristiche poco prima delle 13, con aumento netto del dp (+4° dal METAR delle 12,20 al SYNOP delle 13, da 15° a 19°), aumento dell'ur (+15%) e calo termico (da 31° a 29,7°). Il vento proveniva sempre da maestrale, sempre con la stessa intensità.
    Il processo si è acuito ulteriormente dopo le 13, al seguito anche dell'arrivo di nuvolosità che tuttora copre il cielo. Clima che si è fatto decisamente afoso (27-28° e dp 23°!), ma accettabile grazie al vivace maestrale.


    La spiegazione per quanto occorso è secondo me rintracciabile in queste mappe del modello FMI-HIRLAM:

    fm1.pngfm2.png

    Il vento arrivava su Brindisi come maestrale, ma in realtà originava come vento dall'entroterra pugliese, compiendo un breve tratto sul mare che data la velocità della ventilazione non aveva nemmeno il tempo per perdere molte delle sue caratteristiche di partenza.

    Il "falso maestrale" è divenuto vero vento dal mare alle 13 perchè con la rotazione delle correnti ha perso l'origine dall'entroterra divenendo puro vento di origine marina:

    fm3.png

  8. #8
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Nuvolosità compatta dopo le 18, clima molto afoso sulla carta ma gradevole per via del vento. Sotto quella cappa nuvolosa di strati, se non fosse per la temperatura, sembrava un tardo pomeriggio di Novembre! Molto disorientante come sensazione, ma anche bella perchè mi sono sentito proiettato già alle porte dell'inverno.

    Dopo il tramonto il vento è tuttavia calato, e l'afa ha potuto esprimersi in tutto il suo disagio. Il dew point è rimasto sui 23° da allora, mentre la temperatura è scesa lentamente da 26° a 25°.
    L'ultimo aggiornamento riporta poco meno di 25° e dp poco sotto i 23°, vento pressochè assente.


    Massime definitive di ieri: 33.2° all'aeroporto (settima giornata di calore), 34.1° a S.Elia (16esima giornata di calore). Montenegro non disponibile, ma anche lì ovviamente giornata di calore, la 19esima dell'anno.

  9. #9
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Notte che è riuscita a vedere la minima scendere a 23,5° e ha persino ritoccato di due decimi la minima di ieri (24,3°) sfruttando il calo in quota che ci ha riportato ad isoterme sotto la +20 a 850 hPa.


    Stamattina si è ripresentato il "falso maestrale" di ieri, con temperatura all'aeroporto sui 32°, dp sotto i 14-15° e ur tra il 30 e il 40%, il tutto sotto vento tra NW e N. Stavolta, dalla visione dei modelli, il vento proveniva da un'area di calma al largo delle coste pugliesi centrali, non dall'entroterra murgiano curvando poi facendo un breve tratto di mare verso Brindisi come ieri mattina.

    Adesso 30° all'aeroporto, fino a 33° in periferia e 34° a Montenegro. Il dp pare alzarsi dopo che il vento è ruotato a NNE, ma l'ur resta "bassa" (50%).

  10. #10
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,287
    Menzionato
    887 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia, 23-30 Giugno 2022

    Massime di ieri tra i 31,8° dell'aeroporto (ottava giornata di calore) e i 34,1° di Montenegro (20esima giornata di calore). 33,8° a S.Elia, che segna la sua 17esima giornata di calore annuale.


    Notte di nuovo calda, ieri sera alle 22 ancora 28°, stamattina minime tra i 23,3° di Montenegro e i 24,2° dell'aeroporto. Terza notte del mese ad entrare nella top 50 delle più calde dal 1951, che viene riscritta ormai molto frequentemente negli ultimi anni (2019, 2021 e ora 2022). Addirittura è già a rischio la posizione della notte del 6 Giugno, che con 24.1° è sul procinto di uscire dalla top 50, servirebbe una sola notte. Già il fatto che fosse entrata una notte della prima decade in questa classifica è straordinario, ma che la sua permanenza possa essere così breve lo è altrettanto!



    Mattinata dominata da un moderato maestrale, che soffia con velocità medie prossime ai 30 km/h all'aeroporto, con raffiche che mezz'ora fa credo si siano spinte anche verso i 40 km/h dai tipici suoni che ho udito all'esterno di casa e che si associano a quelle intensità. Da allora pare essersi leggermente attenuato.
    Nonostante il maestrale fa caldo, temperature tra i 30° all'aeroporto e i 32° della periferia. In compenso dew point non esagerato, "solo" 18° anche all'aeroporto che è più vicino al mare; inoltre il vento è sempre presente e dona sollievo.



    Tutto sommato, in questi primi giorni di ondata di caldo, per Brindisi non sta andando così male in termini di sofferenza fisica, notti escluse, quando l'aria diventa stagnante, senza brezza apprezzabile e afosa (sebbene la scorsa notte il dew point sia rimasto anche spesso sotto i 20°), con totale assenza di refrigerio se non nelle ore tarde della notte.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •