Pagina 13 di 14 PrimaPrima ... 311121314 UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 137
  1. #121
    Vento forte L'avatar di Pigio
    Data Registrazione
    25/12/08
    Località
    Santeramo in Colle (BA)
    Età
    49
    Messaggi
    3,838
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    alla fine, ieri abbiamo cumulato 19 mm, che male non fanno.
    ben 31mm ad Altamura e Gravina
    solo 10mm a Gioia del Colle

    dati presi dal sito della protezione civile della regione puglia.
    www.meteosanteramo.com

    (Befana 2017 indimenticabile, oltre 1mt di neve in 24h)

  2. #122
    Vento fresco L'avatar di japigia
    Data Registrazione
    27/05/14
    Località
    Mola di Bari (Ba)
    Messaggi
    2,735
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Notevoli gli accumuli di ieri anche in Salento
    0054B8B3-EBCF-4FE9-8ED0-1EF475FE11FC.jpeg

  3. #123
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,423
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Notte fresca, con minime scese fino a 17,8° all'aeroporto e 16,7° a Montenegro, ma molto umida con l'ur che ha sfiorato il 95%. Sottile brezza da sud, quasi inesistente.


    Durante il giorno il copione si è letteralmente ribaltato: secco (ur crollata fino al 34% di picco minimo alle 15!), ventosissimo (medie in progressivo aumento durante la mattina fino alla velocità media massima di 30 km/h alle 14!), caldo (anche troppo). Sono tutti sintomi di una sola causa, il favonio da WSW, che spirando molto intensamente ha determinato queste condizioni.
    La massima è stata particolarmente elevata, ed è stata una sorpresa in quanto mi attendevo 27°, e invece si sono raggiunti i 28° in periferia e addirittura 28.7° all'aeroporto (il settore costiero, in queste condizioni, è sempre il più caldo)! Si tratta di temperature non si può dire eccezionali, perchè non lo sono, ma di certo ragguardevoli per essere sul finire di Settembre e alle porte di Ottobre.


    A mettere un freno al favonio è stata l'improvvisa comparsa della tramontana poco prima delle 16. La tramontana era del tutto imprevista, e ancor più strano è che il passaggio da favonio da WSW a N non sia stato graduale ma brusco, e che persino la velocità del vento non sia un granchè diminuita a seguito del viraggio (da 28 km/h di media alle 15:20 a 22km/h alle 15:50).
    Sospetto che sia transitato un minimo secondario di pressione, in quanto proprio alle 15:30 si è raggiunto il minimo valore pressorio di ieri (1003 hPa), mentre all'aggiornamento successivo, coincidente con la rotazione delle correnti da N, si è segnato il primo aumento da 72 h (1003,6 hPa) che poi è proseguito stagnando solo dopo le 21 (da allora si registrano costantemente 1006 hPa).
    Un simile quadro è compatibile per l'appunto con un minimo di pressione in movimento da ovest verso est, traslato nei pressi di Brindisi verso le 15:30.

    Il vento dal mare ha determinato ovviamente un crollo delle temperature, da 28° a 26°. Ha soffiato fino al tramonto, indebolendosi sempre più, finchè dopo le 19 è tornato il libeccio che da quel momento spira teso (medie poco sotto i 20 km/h), contribuendo a rendere meno umida l'aria (ur "solo" del 60%).
    Si sta avendo anche un bel calo, tanto che alle 23 si è persino scesi di un decimo sotto i 20° all'aeroporto. Adesso 21°, a Montenegro invece 18°.



    In sintesi: giornata bizzarra per via del gioco dei venti e anche delle alte temperature.
    Ultima modifica di burian br; 27/09/2022 alle 23:25

  4. #124
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,423
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    La notte è trascorsa mite, con un costante e teso libeccio che l'ha resa meno umida rispetto alla precedente (ur max 79% contro il 94% della notte prima). Dopo 8 h fissa tra i 20° e i 21°, la minima è stata rilevata all'alba con la classica stoccata, scendendo fino a 18,6° all'aeroporto e 16,7° a Montenegro.

    Durante il giorno il libeccio ha funzionato da favonio:l'ur è crollata restando sotto il 40% dalle 10 alle 17, con un picco minimo del 35% alle 16, mentre la temperatura si è innalzata fino a superare i 27°.
    Le massime sono state simili a ieri a Montenegro (27,8°) e S.Elia (27,6°), mentre è stata 1° inferiore all'aeroporto (27,7°). Nel complesso le massime sono state identiche in tutto il territorio.
    Il vento da SW non è stato moderato/forte come ieri, restando attorno ai 20 km/h di media all'aeroporto.

    A differenza di ieri, infine, il cielo è stato nuvoloso per buona parte della mattina e del pomeriggio, per via di nuvolosità alta che copriva il cielo lasciando intravedere, a distanza, sprazzi di cielo azzurro.


    Dopo il tramonto il libeccio è ruotato a ostro, l'ur è aumentata (attualmente sulla soglia del 70%) e la temperatura ha iniziato ad abbassarsi velocemente. In questo momento si è ovunque sotto i 22°, con Montenegro che come sempre è la più fredda, persino sotto i 20°.
    Fresca serata di fine Settembre.

  5. #125
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,423
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Questo costante flusso da S/SW, che ha rimpiazzato l'egemonia perdurata mesi e mesi (con la sola significativa tregua dell'ultima decade di Maggio e qualche giorno in prima decade di Giugno) dei venti settentrionali, non sta consentendo nulla di significativo sulla Puglia, mantenendo anzi le temperature su livelli simil-estivi sebbene in un contesto chiaramente autunnale (per via della nuvolosità sterile che copre spesso il sole, non legata a temporali di calore, e anche allo stesso vento che soffia moderato).

    Anche la giornata di oggi non si distingue particolarmente dalle precedenti, eccezion fatta una debole pioviggine alle 8 stamattina per un fronte nuvoloso da ovest, che ha apportato appena 0,4 mm.
    La notte è trascorsa mite, addirittura la minima è stata tropicale all'aeroporto (20,2°). Durante i fenomeni alle 8 si è scesi nuovamente a 20°: la minima di giornata potrebbe essere stata riscritta allora.
    Più fresca la periferia e la campagna, con minime 17.4° a Montenegro e 19° a S.Elia.


    Il resto della mattina e del pomeriggio è trascorso sostanzialmente sul copione degli ultimi: nuvoloso per via di cirri o cirrostrati, libeccio secco (ur sotto al 50% con picco al 40%) con intensità variabile dal moderato al forte (raffica max 48 km/h all'aeroporto, 57 km/h al Castello Alfonsino, in ambo i casi tra le 11,30 e le 12), temperature calde per la fine di Settembre, attorno ai 26°.
    Le massime hanno raggiunto i 26.9° all'aeroporto, 27.3° a Montenegro, 26.4° a S.Elia, 25.9° al Castello.



    Con il tramonto si è avuto un calo delle temperature, attualmente ovunque si oscilla sui 21,5° con la solita eccezione di Montenegro, prossima ai 20°.
    Ur in rapido aumento, prossima all'80%.

  6. #126
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    26
    Messaggi
    10,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Per la serie “dopo un’estate calda chissà che sfracelli farà” (cit.), settembre si chiude in sottomedia pluvio (lato termico controllo fra qualche giorno), su 57 mm di media ne sono caduti 21 mm (protezione civile), il 63% in meno


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #127
    Vento moderato L'avatar di zimbazomba
    Data Registrazione
    17/07/05
    Località
    Taranto
    Età
    47
    Messaggi
    1,475
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Buongiorno una domanda per chi conosce Monopoli, quando c’è maestrale forte come sarà domenica si può stare in centro storico a fare un giro o “ce ne voliamo “ ?

  8. #128
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    26
    Messaggi
    10,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Citazione Originariamente Scritto da zimbazomba Visualizza Messaggio
    Buongiorno una domanda per chi conosce Monopoli, quando c’è maestrale forte come sarà domenica si può stare in centro storico a fare un giro o “ce ne voliamo “ ?
    Fra i vicoli del centro ancora ancora si può stare, ho frequentato Monopoli in giornate molto ventose, basta che vai in spazi poco poco più aperti e il vento lo senti tutto.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #129
    Uragano L'avatar di Alex_87
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Valenzano (BA)
    Età
    35
    Messaggi
    18,078
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    superati i 30 gradi a Bari città
    a casa mia la massima si è fermata a 29.9°
    il tutto accompagnato da favonio


    http://my.meteonetwork.it/station/pgl072/index.php
    http://meteovalenzano.altervista.org/
    https://www.wunderground.com/weather/it/valenzano/IBARIVAL2

  10. #130
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,423
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Puglia - Settembre 2022

    Fine più ignominiosa non poteva esserci per un Settembre che aveva saputo sfoderare una minima di 10,8° appena una settimana fa, e in cui l'autunno sembrava essere partito egregiamente.
    A rendere il tutto ancora più oltraggioso è il fatto che in quota non è in atto nessuna ondata di calore: i valori a 850 hPa, infatti, sono appena sopra la media, nulla che in moltissimi anni recenti non si sia visto di questo periodo. La totale soppressione delle brezze di mare e delle correnti settentrionali, tuttavia, con il dominio assoluto dei venti meridionali, rende la Puglia adriatica, e soprattutto le coste, esposta alla favonizzazione. Il gradiente adiabatico secco, infatti, viene rispettato abbastanza bene.


    Quest'oggi si è raggiunto il picco in termini di intensità, specialmente lungo la costa barese, con Bari Palese che ha raggiunto addirittura i 31,2°.
    A Brindisi la massima è appena due decimi sotto quella di 3 giorni fa, cionondimeno sono 3 giorni in più sul calendario che pesano parecchio giunti a questo punto dell'anno.

    Le massime hanno toccato i 28,5° all'aeroporto e i 29° a Montenegro. Poteva essere peggio, in effetti se non si è riusciti a fare meglio di 3 giorni fa è soltanto perchè la direzione prevalente del vento oggi era da S, non da WSW. Questa massa d'aria subisce infatti un minor riscaldamento, intuibile dalla maggiore umidità relativa media (picco minimo oggi 49% VS 34% tre giorni fa).
    Il 2022 diviene il 16esimo anno per tardività dell'ultima max ≥ 28,5° dal 1951; sarebbe bastato fosse 1° Ottobre perchè si guadagnasse anche il decimo posto, sebbene a pari merito con altri 5 anni.
    Questo dato serve a rendere l'idea di quanto alta sia la massima di oggi, il tutto reso ancora più paradossale considerando l'osservazione iniziale, cioè che in quota non si registrano valori molto alti (sui 13° a 850 hPa).


    La minima, peraltro, è stata molto alta, e per poco non si è stabilita anche oggi una minima tropicale. La minima è stata 19,7° all'aeroporto (in un contesto molto umido, ur anche sopra il 90% e prossima al 95% nelle ultime ore della notte), più bassa a Montenegro (17,7°).
    Ne è risultata una giornata con estremi pienamente estivi (19.7/28.5, grezza 24.1°), anche in questo caso il 2022 rientra nella parte bassa della top 20 dal 1951 per tardività dell'ultima giornata con una media grezza > 24°.


    A ricordare che siamo in autunno, al netto delle temperature, il cielo spesso velato da cirrostrati (con bello spettacolo al tramonto verso ovest), e il vento moderato/forte soprattutto nel pomeriggio e sul mare.



    Attualmente si sentono i grilli, cosa che nemmeno quest'estate ricordo sia avvenuta , la temperatura è sui 23°. Soffia un teso scirocco.
    Questa piccola variazione del vento è molto significativa: è il preludio ad un cambiamento del tempo e delle correnti dominanti, che da domani pomeriggio torneranno da nord e tali resteranno. Non porteranno pioggia, il tempo sarà prevalentemente soleggiato, ma almeno daranno una parvenza termica d'autunno, riportando le temperature su regimi vicini alla media.
    Domani, però, potrebbero esserci dei fenomeni, forse anche a carattere temporalesco. Questi segneranno il passaggio dal regime dei venti da sud a quello dei venti da nord.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •