Pagina 128 di 134 PrimaPrima ... 2878118126127128129130 ... UltimaUltima
Risultati da 1,271 a 1,280 di 1334
  1. #1271
    Vento forte
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Crotone (KR)
    Messaggi
    3,064
    Menzionato
    36 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Il dottore mi sa che prende l’ennesima legnata da Gfs.

  2. #1272
    Brezza tesa L'avatar di LuigiSnow
    Data Registrazione
    03/12/21
    Località
    Fara San Martino (CH)
    Messaggi
    588
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Di solito “odio” marzo, gia da metà febbraio provo nostalgia essendoci giornate più lunghe e la consapevolezza dell’inverno volto al termine.


    Sta volta invece non vedo l’ora arrivi, visto che negli ultimi anni ci ha regalato dinamicità anche fredda, sperando non deluda pure lui.

  3. #1273
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    22,672
    Menzionato
    150 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Citazione Originariamente Scritto da LuigiSnow Visualizza Messaggio
    Di solito “odio” marzo, gia da metà febbraio provo nostalgia essendoci giornate più lunghe e la consapevolezza dell’inverno volto al termine.


    Sta volta invece non vedo l’ora arrivi, visto che negli ultimi anni ci ha regalato dinamicità anche fredda, sperando non deluda pure lui.
    A me provoca tristezza.
    Amo le giornate lunghe ma poi mi guardo indietro e vedo tante stagioni irriconoscibili..Così mi rattristo. Non ricordo nemmeno com'è fatta la neve.
    E vedo l'estate davanti che non è più la bella stagione della mia infanzia ma un inferno di caldo e fiamme.
    L'estate in cui si usciva, si scherzava, si stava fuori senza troppo timore.
    Ogni tanto faceva qualche giornata tremenda ma era l'eccezione.
    Ora l'eccezione è avere anche solo una settimana normale..

  4. #1274
    Tempesta L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Gangi (Pa) 810 slm
    Messaggi
    11,617
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Non potete immaginare la tristezza dentro al cuore, mai mai mai potevo immaginare di vedere un inverno senza un misero fiocco, senza un misero cm neanche a 1200 metri...il massimo dell'inverno è stato raggiunto dopo l'epifania con una leggera spolverata a 1200 metri, terribile.

  5. #1275
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Palermo e provincia (700 m slm)
    Messaggi
    22,672
    Menzionato
    150 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Citazione Originariamente Scritto da Gangi Visualizza Messaggio
    Non potete immaginare la tristezza dentro al cuore, mai mai mai potevo immaginare di vedere un inverno senza un misero fiocco, senza un misero cm neanche a 1200 metri...il massimo dell'inverno è stato raggiunto dopo l'epifania con una leggera spolverata a 1200 metri, terribile.
    L'inverno più avaro di sempre, credo...

  6. #1276
    Vento forte L'avatar di Hirpus96
    Data Registrazione
    27/12/20
    Località
    Avellino (AV) 361 mslm
    Età
    27
    Messaggi
    4,032
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    All'Osservatorio di Montevergine, si è chiuso, da oramai una dozzina di giorni, un mese di gennaio caratterizzato da apporti nevosi di modesta entità.La somma del quantitativo di neve fresca, infatti, è pari a soli 24 cm, frutto, per lo più, dell'episodio di maltempo dello scorso 20 gennaio, quando in poche ore caddero 21 cm di neve. Si tratta di un quantitativo ben al di sotto della media climatologica dell'ultimo trentennio (pari a 45 cm), che tuttavia ha non pochi precedenti nella storia dell'Osservatorio, come perfettamente evidenziato dalla figura riportata di seguito. Sono, infatti, ben 34 gli anni in cui nel mese di gennaio è stato rilevato, a Montevergine, un quantitativo complessivo di neve fresca inferiore a quello di Gennaio 2024. La maglia nera, in tal senso, spetta al gennaio 1936, l'unico mese di gennaio completamente privo di neve nella storia ultracentenaria dell'Osservatorio.Da un'ulteriore "ispezione" di questa elaborazione grafica, emerge quanto sia rilevante, nei settori appenninici meridionali, la variabilità interannuale degli apporti di neve, variabilità che peraltro sembra essersi ulteriormente accentuata negli ultimi anni, in cui stiamo assistendo ad una "vertiginosa" alternanza fra mesi di gennaio molto ricchi di idrometeore solide (2017, 2019, 2021 e 2023) e mesi di gennaio invece molto poveri di neve (il 2016, il 2018 ed il 2020 hanno fatto peggio di quest'anno).Alla luce dei quantitativi di neve pressoché irrilevanti registrati a novembre e a dicembre, considerata l'importanza capitale delle precipitazioni nevose in ambito appenninico, indispensabili per alimentare le falde acquifere, non resta che confidare nell'ultima parte della stagione...
    IMG_2739.jpeg

  7. #1277
    Brezza tesa L'avatar di LuigiSnow
    Data Registrazione
    03/12/21
    Località
    Fara San Martino (CH)
    Messaggi
    588
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    A me provoca tristezza.
    Amo le giornate lunghe ma poi mi guardo indietro e vedo tante stagioni irriconoscibili..Così mi rattristo. Non ricordo nemmeno com'è fatta la neve.
    E vedo l'estate davanti che non è più la bella stagione della mia infanzia ma un inferno di caldo e fiamme.
    L'estate in cui si usciva, si scherzava, si stava fuori senza troppo timore.
    Ogni tanto faceva qualche giornata tremenda ma era l'eccezione.
    Ora l'eccezione è avere anche solo una settimana normale..
    Triste realtà… Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

  8. #1278
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Bari
    Età
    42
    Messaggi
    163
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Forse porta sfiga il nome della discussione, anche perché è rimasta una prova generale. Magari se ne facciamo una nuova scrivendo inverno… dai si scherza

  9. #1279
    Vento fresco L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    32
    Messaggi
    2,973
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    Sono sui forum da 14 anni e non ricordo una stagione invernale così piatta anche a livello di discussioni e di movimento all'interno delle varie stanze. E' vero, se non c'è nulla di cui parlare non c'è motivo di scrivere ma in generale questa piattezza è sintomo di come questa stagione sia stata veramente anomala sotto tutti i punti di vista. Quei live aperti per commentare le singole uscite modellistiche, i fermenti per le carte buone in prospettiva che avvicinandosi diventavano sempre più reali, tutto questo quest'anno non si è praticamente quasi mai visto. Le solite illusioni sono comparse over 300 ore ma tali sono rimaste, se si vedeva anche un minimo di periodo più freddo questo è stato poi puntualmente ritrattato o ridimensionato, non siamo mai stati in gioco. Dispiace anche che abbia piovuto poco, mi sarei (ma penso tutti) accontentato di un inverno mite ma che almeno fosse stato piovoso, manco quello. Di solito non mi lascio andare in modo così negativo perchè alle sensazioni preferisco i dati e i numeri che meglio raccontano l'andamento di una stagione, ma faccio un'eccezione perchè veramente quest'inverno 2023/2024 non ha dato altra possibilità, 75 giorni su 90 di nulla, spero sia una classica annata storta di quelle che possono capitare e non l'apertura di un ciclo. Ma visto che da luglio 2023 sembra essersi inceppato qualcosa il timore di qualcosa di duraturo può passare per la mente.


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +46.1°C il 25-07-2023
    Minima più alta: +30.4°C il 25-07-2023
    Massima più bassa: +6.3°C il 07-01-2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07-01-2017
    Heat Index più alto: +49.5°C il 24-07-2023
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07-01-2017
    Dew Point più alto: +27.8°C il 22-07-2023
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25-04-2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13-10-2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20-08-2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17-03-2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23-03-2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06-03-2013

  10. #1280
    Brezza leggera L'avatar di Alessio76
    Data Registrazione
    16/12/21
    Località
    Pescara/Termoli
    Età
    47
    Messaggi
    355
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Sud Italia: prove generali e inverno 2023/2024

    No cari amici, io tengo a ribadire che non si può definire solo un'annata storta visto il recesso passato.
    Gli inverni post 2019 non hanno visto nulla di buono, non vedo grosse differenze con questo se non in un'ulteriore negatività. È un trend consolidato con una curva in peggioramento.
    Se a quelle stagioni davo un 4, a questa do un 2.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •