Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Bava di vento L'avatar di SummerSun
    Data Registrazione
    16/06/23
    Localit
    Catanzaro (CZ)
    Et
    26
    Messaggi
    155
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    In Via Alessandro Turco presso il Centro Storico di Catanzaro, esiste una stazione meteo-idrografica che stata messa in posizione a gennaio del 1924 Le informazioni a riguardo sono poche, ma la stazione tutt'ora attiva e parte della rete ISPRA. Il suo storico fra i pi lunghi in Calabria, per cui vorrei dedicarci un thread nel quale analizzer i dati da essa raccolti in questo lunghissimo lasso di tempo.

    Prima di cominciare vorrei puntualizzare che la stazione in questione ha dei difetti: tanto per cominciare ha alcuni grossi buchi temporali di vari mesi, concentrati per lo pi negli anni '70. In pi manca l'intero anno 2016, ma ho notato che manca a quasi tutte le stazioni calabresi, non ho ancora capito il motivo

    Inoltre vorrei spendere due parole sulla sua posizione: una stazione urbana, ma situata al bordo del relativo agglomerato, affacciandosi direttamente sulla Valle della Fiumarella. Inoltre chi di voi conosce la citt sa bene che interessata da una ventilazione costante, per questo motivo ritengo che l'effetto isola di calore in questa postazione sia limitato. In pi, essendo il Centro Storico di Catanzaro arroccato su delle colline che vanno quasi a strapiombo nelle valli sottostanti, l'area non ha subito una cementificazione sfrenata nel corso del tempo, per cui ogni trend climatico che vedremo nei suoi dati (e ne vedremo!) non pu essere spiegato con il cambiamento del paesaggio circostante se non in minima parte.

    Detto questo, partiamo con le temperature medie. Ho deciso di riportare sia le medie decennali sia quelle trentennali. Credo siano entrambe molto interessanti, in quanto le medie trentennali sono utili a stabilire trend che vadano oltre la variabilit annuale, ma quelle decennali hanno una maggior risoluzione e possono rendere meglio l'idea di quanto sia stato ampio il cambiamento del clima, sopratutto quello recente.

    MEDIE DECENNALI

    1924-1933:

    Gennaio: 8.5C
    Febbraio: 8.3C
    Marzo: 11.5C
    Aprile: 12.9C
    Maggio: 16.7C
    Giugno: 21.6C
    Luglio: 24.2C
    Agosto: 24.7C
    Settembre: 22.2C
    Ottobre: 17.8C
    Novembre: 14.3C
    Dicembre: 10C

    Totale: 16.05C

    1934-1943:

    Gennaio: 8.3C
    Febbraio: 9.2C
    Marzo: 10.6C
    Aprile: 13.3C
    Maggio: 16.5C
    Giugno: 21.3C
    Luglio: 24.6C
    Agosto: 24.5C
    Settembre: 22C
    Ottobre: 18.2C
    Novembre: 14C
    Dicembre: 10c

    Totale: 16.04C

    1944-1953:

    Gennaio: 7.7C
    Febbraio: 8C
    Marzo: 9.6C
    Aprile: 13.6C
    Maggio: 17.3C
    Giugno: 21.5C
    Luglio: 24C
    Agosto: 24.8C
    Settembre: 22.1C
    Ottobre: 17C
    Novembre: 12.9C
    Dicembre: 9.4C

    Totale: 15.65C

    1954-1963:

    Gennaio: 9.1C
    Febbraio: 9.5C
    Marzo: 10.8C
    Aprile: 13.3C
    Maggio: 17.3C
    Giugno: 21.8C
    Luglio: 24.2C
    Agosto: 25.2C
    Settembre: 22.5C
    Ottobre: 18.3C
    Novembre: 14.2C
    Dicembre: 11.2C

    Totale: 16.45C

    1964-1973:

    Gennaio: 9.5C
    Febbraio: 9.8C
    Marzo: 10.8C
    Aprile: 13.8C
    Maggio: 18.4C
    Giugno: 22.1C
    Luglio: 24.9C
    Agosto: 25.2C
    Settembre: 22.6C
    Ottobre: 18.4C
    Novembre: 14.8C
    Dicembre: 11.2C

    Totale: 16.79C

    1974-1983:

    Gennaio: 9.3C
    Febbraio: 9.5C
    Marzo: 11.6C
    Aprile: 13.3C
    Maggio: 17.5C
    Giugno: 22.4C
    Luglio: 24.4C
    Agosto: 24.8C
    Settembre: 22.7C
    Ottobre: 17.8C
    Novembre: 13.8C
    Dicembre: 10.4C

    Totale: 16.45C

    1984-1993:


    Gennaio: 8.6C
    Febbraio: 8.3C
    Marzo: 10C
    Aprile: 12.8C
    Maggio: 16.4C
    Giugno: 20.4C
    Luglio: 24.1C
    Agosto: 24.8C
    Settembre: 21.9C
    Ottobre: 17.9C
    Novembre: 13.2C
    Dicembre: 9.5C

    Totale: 15.65C

    1994-2003:

    Gennaio: 9.3C
    Febbraio: 9.2C
    Marzo:10.9C
    Aprile: 13.1C
    Maggio: 18.2C
    Giugno: 22.8C
    Luglio: 25C
    Agosto: 25.7C
    Settembre: 21.5C
    Ottobre: 18.2C
    Novembre: 13.8C
    Dicembre: 10.4C

    Totale: 16.5C

    2004-2013:

    Gennaio: 9.4C
    Febbraio: 9.1C
    Marzo: 11.4C
    Aprile: 14.5C
    Maggio: 18.3C
    Giugno: 22.6C
    Luglio: 25.5C
    Agosto: 26C
    Settembre: 22.3C
    Ottobre: 18.7C
    Novembre: 14.2C
    Dicembre: 10.8C

    Totale: 16.9C

    2014-2023:

    Gennaio: 9.6C
    Febbraio: 10.2C
    Marzo: 11.6C
    Aprile: 14.1C
    Maggio: 18.2C
    Giugno: 23.4C
    Luglio: 26.1C
    Agosto: 26.3C
    Settembre: 23.1C
    Ottobre: 18.9C
    Novembre: 15.1C
    Dicembre: 11.7C

    Totale: 17.35C

    DISCUSSIONE: Le medie decennali mostrano pattern senz'altro interessanti. Tanto per cominciare, sebbene i primi tre decenni siano abbastanza costanti, si apprezza un trend di lento e costante riscaldamento dalla 44-53 alla 64-73. Dopodich un raffreddamento fino alla 84-93 (aerosol in atmosfera?), seguito da un altro trend al rialzo, questa volta ben pi rapido, fino ai giorni nostri. La differenza guardando il totale delle medie decennali lascia di stucco: ci sono 1.3C di differenza fra il decennio 1924-33 e quello 2014-23! non solo, ma ci sono 1.7C di differenza fra il decennio 1984-93 e il 2014-23. Vale a dire che negli ultimi 30 anni si assistito ad un riscaldamento medio di 0.56C al decennio
    Un'altra cosa molto curiosa che ho notato che dalla 24-33 alla 84-93 il trimestre pi caldo risulta essere jul-aug-sept, con giugno spesso 0.5-0.8 gradi pi freddo di settembre, mentre dalla 94-03 in poi il trimestre caldo jun-jul-aug, con giugno che supera settembre. Questo pattern si rispecchia anche nelle anomalie mensili e nei valori assoluti, che vedremo pi avanti. Si potrebbe attribuire ci ad un cambio delle forzanti microclimatiche in gioco: mentre fino agli anni '90 la CO2 in atmosfera era abbastanza poca da consentire al mare di esercitare in toto la sua inerzia climatica, negli ultimi 30 anni l'effetto serra si potenziato a tal punto da sovrapporsi all'effetto mitigatorio del mare almeno parzialmente, rendendo pi calde le giornate con pi insolazione (ovvero giugno). Questa per pura e semplice congettura.

    Ok, so ora che mi direte che gli intervalli di un decennio sono troppo corti e troppo dipendenti da singoli eventi eccezionali, e avete perfettamente ragione. Per cui ecco i dati trentennio per trentennio.

    MEDIE TRENTENNALI

    1924-1953

    Gennaio: 8.1C
    Febbraio: 8.5C
    Marzo: 10.5C
    Aprile: 13.2C
    Maggio: 16.8C
    Giugno: 21.4C
    Luglio: 24.2C
    Agosto: 24.6C
    Settembre: 22.1C
    Ottobre: 17.6C
    Novembre: 13.7C
    Dicembre: 9.8C

    Totale: 15.87C

    1934-1963

    Gennaio: 8.3C
    Febbraio: 8.9C
    Marzo: 10.3C
    Aprile: 13.5C
    Maggio: 17C
    Giugno: 21.5C
    Luglio: 24.2C
    Agosto: 24.8C
    Settembre: 22.2C
    Ottobre: 17.8C
    Novembre: 13.7C
    Dicembre: 10.2C

    Totale: 16.03C

    1944-1973

    Gennaio: 8.7C
    Febbraio: 9.1C
    Marzo: 10.4C
    Aprile: 13.5C
    Maggio: 17.6C
    Giugno: 21.8C
    Luglio: 24.3C
    Agosto: 25C
    Settembre: 22.4C
    Ottobre: 17.9C
    Novembre: 13.9C
    Dicembre: 10.6C

    Totale: 16.26C

    1954-1983

    Gennaio: 9.3C
    Febbraio: 9.6C
    Marzo: 11C
    Aprile: 13.4C
    Maggio: 17.7C
    Giugno: 22.1C
    Luglio: 24.5C
    Agosto: 25C
    Settembre: 22.6C
    Ottobre: 18.1C
    Novembre: 14.2C
    Dicembre: 10.9C

    Totale: 16.53C

    1964-1993

    Gennaio: 9.1C
    Febbraio: 9.2C
    Marzo: 10.8C
    Aprile: 13.3C
    Maggio: 17.4C
    Giugno: 21.6C
    Luglio: 24.4C
    Agosto: 24.9C
    Settembre: 22.4C
    Ottobre: 18C
    Novembre: 13.9C
    Dicembre: 10.3C

    Totale: 16.27C

    1974-2003

    Gennaio: 9C
    Febbraio: 9C
    Marzo: 10.8C
    Aprile: 13C
    Maggio: 17.3C
    Giugno: 21.8C
    Luglio: 24.5C
    Agosto: 25.1C
    Settembre: 22C
    Ottobre: 17.9C
    Novembre: 13.6C
    Dicembre: 10.1C

    Totale: 16.17

    1984-2013


    Gennaio: 9.1C
    Febbraio: 8.8C
    Marzo: 10.7C
    Aprile: 13.4C
    Maggio: 17.6C
    Giugno: 21.9C
    Luglio: 24.8C
    Agosto: 25.5C
    Settembre: 21.9C
    Ottobre: 18.2C
    Novembre: 13.7C
    Dicembre: 10.2C

    Totale: 16.31C

    1994-2023

    Gennaio: 9.8C
    Febbraio: 9.5C
    Marzo: 11.3C
    Aprile: 13.9C
    Maggio: 18.2C
    Giugno: 22.9C
    Luglio: 25.5C
    Agosto: 26C
    Settembre: 22.3C
    Ottobre: 18.6C
    Novembre: 14.3C
    Dicembre: 10.9C

    Totale: 16.9C

    DISCUSSIONE: Chiaramente qui le anomalie fra una serie e l'altra sono pi "smussate". Ma si pu ancora scorgere lo stesso pattern di prima: un riscaldamento progressivo fino a poco dopo met secolo, poi un raffreddamento, in fine un nuovo riscaldamento molto pi deciso in epoca recente. In questo caso la differenza fra il primo set (1924-1953) e l'ultimo (1994-2023) di 1.03C, ma prendendo in considerazione solo l'ultima fase di riscaldamento, ovvero quella fra la 1974-2003 e la 1994-2023, si ha una differenza di 0.73C, ovvero un riscaldamento di 0.24C al decennio: un tasso comunque allarmante, ma decisamente meno sconcertante rispetto a quello decennio per decennio.

    Qui sorge il dilemma: a quale trend climatico facciamo affidamento, quello per trentenni (+0.24C/decade) o quello per decenni (+0.56C/decade), dal momento che l'uno la met dell'altro? A mio modesto parere, mentre giustissimo che le anomalie termiche vengano calcolate sul trentennio, oramai il tasso di riscaldamento climatico talmente rapido da essere meglio apprezzabile su una scala per decenni. Nei fatti, a prescindere dai normali di riferimento, ormai dagli anni '80 che ogni decennio che passa mezzo grado pi caldo del precedente.



    Veniamo ora ai mesi record, ovvero mesi caratterizzati dalle massime anomalie nella serie.

    Per quanto riguarda il mese di Gennaio, l'annata pi fredda risale al 1954, con una media di 5.7C, temperatura che al giorno d'oggi si fatica a raggiungere come minima, figuriamoci come media! l'annata pi calda risale invece al 1936, con 11.3C

    Febbraio il detentore del mese con la media pi fredda in tutta la serie, il 1932, con 5.5C. La media pi calda invece quella del 1974 con 11.9C.

    Marzo
    si sa, un mese pazzerello, pu essere pieno inverno, come quello del 1987 con una media di 6.6C ma pu anche essere primavera inoltrata, come nel 2001 con 14.7C

    Aprile fece 10.2C nel 1976, mentre nel 2018 ammontava a 16.8C

    Maggio totalizz 14.1C di media nel 1976, stesso anno dell'aprile pi freddo, mentre regal 21C nel 1945

    Giugno 1933 fu gelido, con 18.9C, tutta un'altra cosa rispetto Ai 26C del 2022.

    Luglio tocc il fondo anche lui nel 1933, con 22C di media, mentre il pi caldo fu nel lontano... 2023 con 27.1C

    Agosto sorprendente: mentre il pi freddo capit nel 1940 con 22.7C, il pi caldo risale nientemeno che al 1928, con 28.2C! Un decimo sopra il 2021.

    Settembre altrettanto sorprendente, freddissimo con 18.9C nel 1996, bollente con 25.3C nel 1943

    Ottobre fece 15C nel 1951, 20.7C nel 2004.

    Novembre ha il record pi vicino all'inizio della serie, un 17.7C risalente nientemeno che al 1926, mentre il pi freddo con 10.9C avvenne nel 1988.

    Dicembre fece 7.1C nel 1940, anni luce di distanza dai 14.1C del 2022.
    Ultima modifica di SummerSun; 26/02/2024 alle 10:06
    Estremi storici S.Maria di Catanzaro (1981-2023):
    +43.6C, 25 luglio 2023
    -3.4C, 9 dicembre 1991

  2. #2
    Bava di vento L'avatar di SummerSun
    Data Registrazione
    16/06/23
    Localit
    Catanzaro (CZ)
    Et
    26
    Messaggi
    155
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Passiamo adesso ai valori assoluti


    Il record di massima per Gennaio di 22C, registrati nel 1962, mentre la minima un agghiacciante -6.1Cregistrato nel 1968.

    Per Febbraio abbiamo una massima di 23.5C risalente al 1965, mentre una minima di -4.5C nel 1953.

    Marzo l'unico mese con una minima sotto lo zero, ovvero i -4C del 1987; ed una massima trentella, ovvero i 31.1C del famigerato 2001, a dimostrare la pazzia di questo mese.

    Aprile curiosamente ha una massima pi bassa di marzo, 31C risalenti al 1985, mentre la minima di 1C del 1956

    Maggio scese a 4.8C nel 1970, contrapposti a dei folli 34.4C raggiunti nel 1994.

    Giugno fu colpito da un sottomedia mostruoso con 5.3C nel 1953, mentre la sua massima record di 41C nel 1982.

    Luglio scese a 13.8C nel 1932, e sal a 42.1C (record assoluto) nel 2007.

    Agosto, nonostante sia mediamente il mese pi caldo dell'anno, tecnicamente l'unico mese estivo senza quarantello. Ci andato vicino nel 2021 con 39.8C, mentre la minima frizzantina di 11.5C risale al 1933.

    Settembre mi ha lasciato di stucco, sia perch la sua minima assoluta di 7.4C risalenti al 1931 oggi considerata un valore da pieno inverno, ma anche per la massima stupefacente di 39C stabilita nel 1946

    Ottobre fece 4C nel 1931, 33C solo tre anni prima, nel 1928

    Novembre con 0C nel 1953, 27.8C nel 1961

    Infine Dicembre, con -3C nel 1991 (Pinatubo?) subito dopo i 25C del 1989.


    Per ora mi fermo qui, nei prossimi giorni continuer a pubblicare altre statistiche sui dati di questa stazione centenaria. Nello specifico andr a vedere le anomalie a livello stagionale. Ho gi individuato alcune chicche.
    Estremi storici S.Maria di Catanzaro (1981-2023):
    +43.6C, 25 luglio 2023
    -3.4C, 9 dicembre 1991

  3. #3
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    11/01/24
    Localit
    Alto Polesine (RO)
    Et
    26
    Messaggi
    860
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Curiose queste statistiche ed analisi, gran bel lavoro! Chiss negli anni quanti aggiornamenti sono stati applicati alla stazione!
    2024 -> estremi: -4,2C (21/1)/31,5C (14/4)
    vento massimo: 53,3 km/h (16/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  4. #4
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Localit
    Brindisi
    Et
    29
    Messaggi
    23,378
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Ottima analisi, complimenti!
    Visto che la stai conducendo, vorrei chiederti alcune cose per valutare l'attendibilit dei dati anzitutto: hai provato ad effettuare un confronto con altre stazioni calabresi nelle vicinanze per le medie? So che un'operazione molto difficile da compiere e che richiederebbe lungo tempo, ma ci sono vari fattori che potrebbero aver portato a sovrastimare o sottostimare viceversa alcuni periodi del passato per cui un confronto con pi stazioni, cos da verificare i dati, sarebbe ottima cosa.
    Te lo chiedo perch ad esempio mi incuriosiscono alcuni mesi da record di freddo che hai citato, come Ottobre 1951 visto che il 1972 mi pare sia stato il pi freddo in Puglia e anche in Sicilia (ma forse manca il mese visto che hai scritto che mancano alcuni dati negli anni 70?), oppure Agosto 1939 invece del 1976. Pu anche darsi che tra Calabria e Puglia vi siano delle differenze, lo metto in conto.


    Molto interessante quanto dici sul trimestre pi caldo dell'anno, che fino al 1993 era quello tra Luglio e Set mentre oggi Giu-Set.
    Una spiegazione c': fino al 2010 circa Settembre ha vissuto il periodo pi perturbato dal Dopoguerra, che unito al trend di fondo del GW ha comportato un mancato riscaldamento di Settembre che fino al 2010 si manteneva grosso modo su medie vecchio stampo. Giugno, al contrario, iniziava gi a subire i contraccolpi del cambiamento climatico che stava portando a modifiche circolatorie sostanziali in questo mese.
    Se noti l'ultimo decennio vede Settembre compiere un salto verso Giugno che ha dell'incredibile, questo perch dal 2011 Settembre non veste pi panni autunnali se non in ultima decade, e a questo si associa l'effetto dell'invadenza degli anticicloni caldi subtropicali.

    Negli ultimi anni Giugno mantiene il vantaggio su Settembre perch pi soleggiato e in un contesto climatico nel quale l'ultima decade di Giugno ormai parte integrante dell'estate canicolare (ovvero il periodo pi caldo dell'estate, che fino agli anni 90 invece era limitato a Luglio e prima met di Agosto, oggi invece si allargato a includere i due mesi e mezzo tra 21 Giugno e 31 Agosto; quella che un tempo era invece climaticamente la seconda met di Agosto corrisponde oggi la prima met di Settembre) vince a mani basse rispetto ad una prima met di Settembre dove il sole molto pi debole, pur avendo un mare pi caldo che a Giugno.
    Se tuttavia anche l'ultima decade di Settembre, che costituisce l'unico ostacolo al momento affinch Settembre superi di nuovo Giugno ( successo non a caso nel 2023), ceder, allora Set torner ad essere pi caldo di Giugno che tra mare freddo e prima met che riesce ancora oggi a barcamenarsi su isoterme decenti non risente di un altrettanto intenso riscaldamento.

  5. #5
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Localit
    Brindisi
    Et
    29
    Messaggi
    23,378
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Citazione Originariamente Scritto da SummerSun Visualizza Messaggio
    Passiamo adesso ai valori assoluti


    Il record di massima per Gennaio di 22C, registrati nel 1962, mentre la minima un agghiacciante -6.1Cregistrato nel 1968.

    Per Febbraio abbiamo una massima di 23.5C risalente al 1965, mentre una minima di -4.5C nel 1953.

    Marzo l'unico mese con una minima sotto lo zero, ovvero i -4C del 1987; ed una massima trentella, ovvero i 31.1C del famigerato 2001, a dimostrare la pazzia di questo mese.

    Aprile curiosamente ha una massima pi bassa di marzo, 31C risalenti al 1985, mentre la minima di 1C del 1956

    Maggio scese a 4.8C nel 1970, contrapposti a dei folli 34.4C raggiunti nel 1994.

    Giugno fu colpito da un sottomedia mostruoso con 5.3C nel 1953, mentre la sua massima record di 41C nel 1982.

    Luglio scese a 13.8C nel 1932, e sal a 42.1C (record assoluto) nel 2007.

    Agosto, nonostante sia mediamente il mese pi caldo dell'anno, tecnicamente l'unico mese estivo senza quarantello. Ci andato vicino nel 2021 con 39.8C, mentre la minima frizzantina di 11.5C risale al 1933.

    Settembre mi ha lasciato di stucco, sia perch la sua minima assoluta di 7.4C risalenti al 1931 oggi considerata un valore da pieno inverno, ma anche per la massima stupefacente di 39C stabilita nel 1946

    Ottobre fece 4C nel 1931, 33C solo tre anni prima, nel 1928

    Novembre con 0C nel 1953, 27.8C nel 1961

    Infine Dicembre, con -3C nel 1991 (Pinatubo?) subito dopo i 25C del 1989.


    Per ora mi fermo qui, nei prossimi giorni continuer a pubblicare altre statistiche sui dati di questa stazione centenaria. Nello specifico andr a vedere le anomalie a livello stagionale. Ho gi individuato alcune chicche.
    La massima record di Febbraio la cosa pi assurda che ci sia, perch quel mese fu gelido in tutto il Sud e Sicilia! A Brindisi fu persino pi freddo del 1956 di -0,1 ed attualmente il pi freddo mese dal 1951!
    Per giorno 1 in quota stazionava la +12/+13 a 850 hPa dai radiosondaggi, e gli estremi furono 13,7 di minima e 18 di massima. Considerando che i restanti 27 giorni non salirono mai pi sopra i 14 ci dice tutto di quanto fu assurdo quel giorno messo in quel mese, peraltro fu un giorno talmente caldo che tuttora costituisce uno dei giorni pi caldi della storia di Febbraio, e quella minima fino a soli 10 anni fa era nella top 5. Senza il 1 Febbraio 1965 la media di quel mese a Brindisi sarebbe stato 0,4 pi bassa .


    Mi stupisce la minima cos bassa a Giugno.

    Circa le massime record di Marzo e Aprile: non in realt cos strano, su molte aree del Sud e Sicilia le massime di Marzo 2001 superarono quelle record di Aprile, e tuttora cos. La ragione che Marzo un mese molto pi dinamico di Aprile, quindi pu generare potenti richiami caldi con venti da sud che sui nostri versanti orientali sono quelli che pi arroventano le temperature. Viceversa Aprile pi calmo, questi richiami sono meno frequenti e per questo pi difficile registrare massime cos alte. Se a tutto ci uniamo l'eccezionalit di Marzo 2001, che vide la +20 (!!!) arrivare fin sulla Puglia, presto spiegato come mai si abbia questo paradosso.
    In sintesi, non abbiamo avuto negli ultimi decenni ondate di caldo eccezionali quanto quella di Marzo 2001 nel mese di Aprile.


    Un discorso analogo si pu fare anche per Giugno e Agosto: la massima pi alta di Giugno si spiega allo stesso modo, perch Giugno un mese pi dinamico e pu generare richiami caldi con venti da sud. Ad Agosto invece molto pi improbabile perch le nostre zone sono nel cuore dell'anticiclone dove vige un regime di brezza e non sulla linea di confine ( proprio sulla linea di confine che si verificano questi contrasti, e non a caso nelle ultime estati sono le aree del Nord Italia o della Mittleuropa a stabilire record perch appunto tale linea di confine non si trova pi nel Mediterraneo ma molto pi a settentrione).

  6. #6
    Bava di vento L'avatar di SummerSun
    Data Registrazione
    16/06/23
    Localit
    Catanzaro (CZ)
    Et
    26
    Messaggi
    155
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Visto che la stai conducendo, vorrei chiederti alcune cose per valutare l'attendibilit dei dati anzitutto: hai provato ad effettuare un confronto con altre stazioni calabresi nelle vicinanze per le medie? So che un'operazione molto difficile da compiere e che richiederebbe lungo tempo, ma ci sono vari fattori che potrebbero aver portato a sovrastimare o sottostimare viceversa alcuni periodi del passato per cui un confronto con pi stazioni, cos da verificare i dati, sarebbe ottima cosa.
    Work in progesspurtroppo nelle immediate vicinanze di questa stazione non ci sono stazioni cos anziane. Ne esiste una a Soverato Marina che inizia negli anni '60, un'altra a Mileto che inizia nel 1923 ma in tutt'altro microclima. Fra le pi vicine, la stazione di S.Maria di Catanzaro attiva fra il 1981 e il 2005 riporta pressappoco le stesse identiche anomalie, sebbene un paio di gradi pi calde essendo praticamente sul livello del mare. Stessa cosa vale per la stazione di Roccelletta di Borgia, attiva per solo dal 2000.

    mi incuriosiscono alcuni mesi da record di freddo che hai citato, come Ottobre 1951 visto che il 1972 mi pare sia stato il pi freddo in Puglia e anche in Sicilia (ma forse manca il mese visto che hai scritto che mancano alcuni dati negli anni 70?), oppure Agosto 1939 invece del 1976. Pu anche darsi che tra Calabria e Puglia vi siano delle differenze, lo metto in conto.
    Ottobre '72 ce l'ho e riporta come media 15.7C, dunque 0.7C pi caldo di ottobre '51.
    Agosto '76 riporta 22.8C, effettivamente molto freddo, ma 0.1C sopra il record del 1940 (non 1939... ho appena ricontrollato tutte le date a mente fresca e mi sono accorto di aver messo l'anno sbagliato a questo record in realt l'agosto '39 fu anche caldino per l'epoca)


    Una spiegazione c': fino al 2010 circa Settembre ha vissuto il periodo pi perturbato dal Dopoguerra, che unito al trend di fondo del GW ha comportato un mancato riscaldamento di Settembre che fino al 2010 si manteneva grosso modo su medie vecchio stampo. Giugno, al contrario, iniziava gi a subire i contraccolpi del cambiamento climatico che stava portando a modifiche circolatorie sostanziali in questo mese.
    Se noti l'ultimo decennio vede Settembre compiere un salto verso Giugno che ha dell'incredibile, questo perch dal 2011 Settembre non veste pi panni autunnali se non in ultima decade, e a questo si associa l'effetto dell'invadenza degli anticicloni caldi subtropicali.
    Molto interessante! Effettivamente settembre si trova in bilico fra due stagioni per certi versi opposte, inizia vicino agli anticicloni estivi e finisce vicino alle depressioni atlantiche autunnali, pu molto facilmente sbilanciarsi sia verso un estremo che verso l'altro.

    La massima record di Febbraio la cosa pi assurda che ci sia, perch quel mese fu gelido in tutto il Sud e Sicilia!
    Quel dato ha lasciato sbigottito anche me, perch la media di quel mese di 7.2 ovvero un'anomalia di ben -2.4C sulla 44-73 cos sono andato a cercare nella stazione di Soverato Marina e ho scoperto che anche l la massima record per febbraio risale al 1965, creando una grossa cuspide nel grafico delle massime assolute decade per decade:
    Temperaturamassimaassolutae3ai70v8suffpl20kdt4gbj495100324AM.png
    Cuspide che se strizzo gli occhi vedo anche a Mileto, ma in modo decisamente meno accentuato:
    Temperaturamassimaassolutae3ai70v8suffpl20kdt4gbj495100719AM.png
    Il ch mi fa pensare ad una libecciata particolarmente forte che mise la costa Jonica in condizioni di fohn molto forte.
    Estremi storici S.Maria di Catanzaro (1981-2023):
    +43.6C, 25 luglio 2023
    -3.4C, 9 dicembre 1991

  7. #7
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Localit
    Brindisi
    Et
    29
    Messaggi
    23,378
    Menzionato
    973 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    Citazione Originariamente Scritto da SummerSun Visualizza Messaggio
    Work in progesspurtroppo nelle immediate vicinanze di questa stazione non ci sono stazioni cos anziane. Ne esiste una a Soverato Marina che inizia negli anni '60, un'altra a Mileto che inizia nel 1923 ma in tutt'altro microclima. Fra le pi vicine, la stazione di S.Maria di Catanzaro attiva fra il 1981 e il 2005 riporta pressappoco le stesse identiche anomalie, sebbene un paio di gradi pi calde essendo praticamente sul livello del mare. Stessa cosa vale per la stazione di Roccelletta di Borgia, attiva per solo dal 2000.



    Ottobre '72 ce l'ho e riporta come media 15.7C, dunque 0.7C pi caldo di ottobre '51.
    Agosto '76 riporta 22.8C, effettivamente molto freddo, ma 0.1C sopra il record del 1940 (non 1939... ho appena ricontrollato tutte le date a mente fresca e mi sono accorto di aver messo l'anno sbagliato a questo record in realt l'agosto '39 fu anche caldino per l'epoca)




    Molto interessante! Effettivamente settembre si trova in bilico fra due stagioni per certi versi opposte, inizia vicino agli anticicloni estivi e finisce vicino alle depressioni atlantiche autunnali, pu molto facilmente sbilanciarsi sia verso un estremo che verso l'altro.



    Quel dato ha lasciato sbigottito anche me, perch la media di quel mese di 7.2 ovvero un'anomalia di ben -2.4C sulla 44-73 cos sono andato a cercare nella stazione di Soverato Marina e ho scoperto che anche l la massima record per febbraio risale al 1965, creando una grossa cuspide nel grafico delle massime assolute decade per decade:
    Temperaturamassimaassolutae3ai70v8suffpl20kdt4gbj495100324AM.png
    Cuspide che se strizzo gli occhi vedo anche a Mileto, ma in modo decisamente meno accentuato:
    Temperaturamassimaassolutae3ai70v8suffpl20kdt4gbj495100719AM.png
    Il ch mi fa pensare ad una libecciata particolarmente forte che mise la costa Jonica in condizioni di fohn molto forte.
    Grazie del confronto

    In effetti Agosto 1940 fu freddissimo anche in Puglia, ho dato un'occhiata agli annali idrologici. A Brindisi Idrografico ebbe una media di 22,3 che sarebbe a +0,3 dalla media del 1976 registrata per dall'aeroporto (la media dell'Idrografico non disponibile in quel mese).

  8. #8
    Bava di vento L'avatar di SummerSun
    Data Registrazione
    16/06/23
    Localit
    Catanzaro (CZ)
    Et
    26
    Messaggi
    155
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: I 100 anni della Stazione meteorologica di Catanzaro (330mslm)

    INVERNI CALDI

    (Premessa: user la media di riferimento 1954-1983 per calcolare le anomalie)

    Intanto faccio errata corrige:

    l'annata pi calda [ndr: di gennaio] risale invece al 1936, con 11.3C
    In realt questa stata una mia svista, il gennaio del '36 fu caldo ma non il pi caldo. Il vero record T.media di gennaio pi alta della serie di 12.3C e risale al 1973.

    Veniamo ora alle anomalie stagionali. Ecco il podio:

    1)Il trimestre Dic.72-Feb.73 detiene anche il record per l'inverno pi caldo della serie, con una media di 12.2C, ovvero una +2.27. Curiosamente in questo inverno le massime non furono stratosferiche, l'anomalia maggiore furono le minime. Ad esempio gennaio non scese sotto i 6C di minima. L'anomalia rientr solo a fine febbraio, quando si ebbe una gelata. Segu un marzo leggermente sottomedia.

    2)Il secondo inverno pi caldo risale all'anno seguente, ovvero il trimestre Dec.73-Feb.74, con 11.96C di media, ovvero una +2.03. Anche in questo caso le massime furono pressoch normali ma furono le minime ad essere pazzesche: l'intero trimestre non registr neanche una minima sotto i 4.1C, con gennaio che non scese sotto i 7.2C, ma ebbe come massima 16.8C, un delta di meno di dieci gradi mentre febbraio risulta il pi caldo di tutta la serie.

    3)Il terzo inverno pi caldo risale a... ieri trimestre Dec.23-Feb.24 ha una media di 11.46C, ovvero una +1.53. Il grosso dell'anomalia anche qui stato determinato da minime pressoch primaverili, ma accompagnate da massime oltre i 20C in tutti i mesi.

    4)Al quarto posto abbiamo il trimestre Dec.2006-Feb.2007, con una media di 11.43C ovvero una +1.5.

    5)Quinto posto spetta al trimestre Dec.2013-Feb.2014 con 11.3C, ovvero una +1.37



    Ad ogni modo, ho un aggiornamento sulla stazione meteorologica in s: Io e Francesco Benevento (FB: Stazione Meteorologica Sant'Elia di Catanzaro) siamo riusciti a localizzare l'esatto palazzo sul quale la stazione collocata. E' proprio accanto il Liceo Scientifico. In pi lui possiede diverse stazioni meteo in giro per la Calabria, delle quali una che per puro caso collocata proprio l vicino, stesso microclima, stesso orientamento, a pochi palazzi di distanza. Cos abbiamo confrontato i dati delle due stazioni e abbiamo visto che sono pressoch identici. Ci conferisce ulteriore validit ai dati raccolti.
    Estremi storici S.Maria di Catanzaro (1981-2023):
    +43.6C, 25 luglio 2023
    -3.4C, 9 dicembre 1991

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •