Pagina 55 di 112 PrimaPrima ... 545535455565765105 ... UltimaUltima
Risultati da 541 a 550 di 1118
  1. #541
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    21/11/22
    Località
    Vestignè
    Età
    33
    Messaggi
    486
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Anche io ho una decina di piante di ulivo, ma i Limoni mi mancano ancora.

  2. #542
    Bava di vento
    Data Registrazione
    12/07/14
    Località
    Bra (Cn)
    Età
    39
    Messaggi
    177
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Io continuo a non capire come si possano fare investimenti a lungo termine parlando di innevamento e di sci con un clima che prende +1°C a decennio.

    Vi svelerò un segreto: tra cinque/dieci anni (forse anche meno, dipende da quanto ancora accelera il GW) non solo non avremo più temperature negative in quota (quelle non le abbiamo già più adesso), ma non avremo nemmeno più temperature di poco positive.

    Prendiamo i cannoni migliori e investiamo pure 1.000.000.000 euri, vediamo poi cosa sparano con +10°/+12° C.

    Intanto (lo ricordo, sembra che si viva in una sorta di amnesia continua) stiamo per chiudere l'inverno più caldo di sempre e il mese di febbraio più caldo di sempre.

    Ieri massima di +17,8°, e il tutto senza fohn. Al 19 febbraio.
    Sono assolutamente d'accordo con te e, rispondendo anche al gentilissimo @lucarvi , vorrei cercare di spiegare analiticamente perché, date le previsioni sul clima a livello globale, a mio avviso investire sulla neve non ha più senso.

    Le temperature aumenteranno sempre di più, e questo è un dato di fatto, quindi dovremmo porci 2 domande fondamentali:

    1) tecnicamente sarebbe possibile continuare ad innevare artificialmente le piste? Certo che si, se negli Emirati Arabi possono sciare nel deserto, con 40°, dentro un tubo, sicuramente potremmo trovare la tecnologia adatta per innevare le nostre piste per altri 50 anni.

    2) economicamente sarebbe sostenibile? Ecco, qua parliamone: investimenti milionari in nuovi impianti, nuove tecnologie, invasi per contenere l'acqua sempre più grandi (sempre a patto di averla l'acqua, altrimenti te la devi far portare), snow farm dove creare e conservare la neve, GW di energia elettrica consumata (a prezzi non proprio economici) come verrebbero remunerati? L'unico metodo è aumentare gli introiti e, di conseguenza, il costo complessivo dei servizi offerti agli utenti, con l'elevato rischio di andare "fuori mercato" e perdere progressivamente clientela ed attrattività.

    Ricapitolando, pensiero mio, oggi nell'anno 2024 non ha più assolutamente senso investire ingenti cifre nelle attività legate alla neve, bensì sarebbe più opportuno veicolare tali investimenti su attività che forniscano più visibilità sul lungo termine e, soprattutto, sulla loro promozione a livello nazionale ed interazionale.

  3. #543
    Vento moderato L'avatar di cornobianco
    Data Registrazione
    21/01/03
    Località
    Lugano (Svizzera)
    Messaggi
    1,462
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Ritornando in tema nowcasting, ma spostandoci un po' su giovedì e giorni seguenti, non possiamo fare a meno di notere le conferme di GFS06, che ripropone lo stesso scenario che abbiamo visto nello 00.
    Si tratterebbe di precipitazioni abbondanti sul Nord e Est Piemonte e di accumuli comunque decorosi su gran parte della regione, anche se con quota neve in progressivo rialzo a causo del crescente richiamo sciroccalle. Qui sotto, per quello che vale, la cumulata dei mm. nei prossimi 7 gg. secondo GFS06, praticamente identica allo 00.
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  4. #544
    Burrasca L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    Druogno (Val Vigezzo)
    Messaggi
    6,156
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da cornobianco Visualizza Messaggio
    Ritornando in tema nowcasting, ma spostandoci un po' su giovedì e giorni seguenti, non possiamo fare a meno di notere le conferme di GFS06, che ripropone lo stesso scenario che abbiamo visto nello 00.
    Si tratterebbe di precipitazioni abbondanti sul Nord e Est Piemonte e di accumuli comunque decorosi su gran parte della regione, anche se con quota neve in progressivo rialzo a causo del crescente richiamo sciroccalle. Qui sotto, per quello che vale, la cumulata dei mm. nei prossimi 7 gg. secondo GFS06, praticamente identica allo 00.
    100 mm in Valle Vigezzo, certo non reagisce bene con richiamo sciroccale, vanno alle grande le valli più interne come la Val Formazza, Alpe Devero, salgo anche per installare la Davis.
    “Non sono nessuno per giudicare, so soltanto che ho un'antipatia innata verso i censori, i probiviri... ma soprattutto sono i redentori coloro che mi disturbano di più.”
    HUGO EUGENIO PRATT
    Socio Meteonetwork.

  5. #545
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/09/09
    Località
    boves (cn)
    Età
    43
    Messaggi
    6,774
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Io continuo a non capire come si possano fare investimenti a lungo termine parlando di innevamento e di sci con un clima che prende +1°C a decennio.

    Vi svelerò un segreto: tra cinque/dieci anni (forse anche meno, dipende da quanto ancora accelera il GW) non solo non avremo più temperature negative in quota (quelle non le abbiamo già più adesso), ma non avremo nemmeno più temperature di poco positive.

    Prendiamo i cannoni migliori e investiamo pure 1.000.000.000 euri, vediamo poi cosa sparano con +10°/+12° C.

    Intanto (lo ricordo, sembra che si viva in una sorta di amnesia continua) stiamo per chiudere l'inverno più caldo di sempre e il mese di febbraio più caldo di sempre.

    Ieri massima di +17,8°, e il tutto senza fohn. Al 19 febbraio.
    Se si e riusciti quest' anno e ti assicuro che le piste sono belle nonostante tutto...si può fare ovviamente con progetti giusti però. pensando anche ad altre attivitàalternative...inutile sparare a zero senza sapere e fare nulla.....oggi artesina gita sulla turra. PS. Qui neve solo naturale

    Inviato dal mio SM-M236B utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di emy80; 20/02/2024 alle 16:21

  6. #546
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    36
    Messaggi
    28,475
    Menzionato
    157 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Da La Stampa di oggi

    CA01.png

    Le risorse idriche del bacino del Piemonte Meridionale sono ridotte del 72% rispetto al periodo 2007-2023.
    Deficit regionale di gennaio: -23%, impietoso.
    Precipitazioni invernali su Cuneo: 10mm nell'inverno 2021/2022, 82mm nell'inverno 2022/2023 e 86mm nell'inverno attuale, a fronte di una media storica, iniziata nel 1876, di 174mm: ci sono voluti 3 inverni per fare la normale pioggia di uno solo. Siamo crollati dai 174mm invernali a 59mm, cioè 1/3.

    Ripeto, se continuiamo così l'aspetto termico sarà davvero l'ultimo dei problemi.
    Lou soulei nais per tuchi

  7. #547
    Vento forte L'avatar di monviso
    Data Registrazione
    19/09/05
    Località
    fraz. foresto cavallermaggiore 285 slm (cuneo)
    Età
    46
    Messaggi
    4,534
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da alby83 Visualizza Messaggio
    fatto In consegna 6 piante di ulivo e 2 limoni la prossima settimana .

    L'ulivo vive bene in zona da millenni, i limoni alcuni vicini hanno sperimentato con successo il mettere a dimora le piante nei terrazzini a Sud contro la roccia e coprendoli d'inverno non solo vivono ma regalano ottimi frutti.

    +14 ur 25%
    In realtà anche noi abbiamo delle piante di limone ma sono in vaso di inverno le mettiamo in garage.
    L'ulivo invece è in giardino dove viene coperto in inverno
    Un giorno sarò lassù in cima al re di pietra...

  8. #548
    Bava di vento L'avatar di Mikibux
    Data Registrazione
    22/01/21
    Località
    Torino
    Età
    35
    Messaggi
    164
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    certo che rispetto a tutto il resto dell'arco alpino siamo i soliti sfigati

  9. #549
    Burrasca L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    Druogno (Val Vigezzo)
    Messaggi
    6,156
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Mikibux Visualizza Messaggio
    certo che rispetto a tutto il resto dell'arco alpino siamo i soliti sfigati
    Ma non è sempre stato così......
    “Non sono nessuno per giudicare, so soltanto che ho un'antipatia innata verso i censori, i probiviri... ma soprattutto sono i redentori coloro che mi disturbano di più.”
    HUGO EUGENIO PRATT
    Socio Meteonetwork.

  10. #550
    Vento fresco L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    2,269
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Piemonte Febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Da La Stampa di oggi

    Deficit regionale di gennaio: -23%, impietoso.


    Ripeto, se continuiamo così l'aspetto termico sarà davvero l'ultimo dei problemi.
    Però fa i conti con Gennaio, quando ha Febbraio ha piovuto parecchio. Martedì scorso ero a Torino, il Po' ai Murazzi era quasi a filo, il lago Maggiore è quasi pieno. Ripeto, ci sono stati inverni molto peggiori anche nelle decadi passate. Ovvio che Cuneo è un caso a parte, però li da te precipita veramente i casi particolari d'inverno.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •