Pagina 8 di 14 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 133
  1. #71
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Boncellino NW (Bagnacavallo - RA)
    Età
    42
    Messaggi
    9,970
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Cielo nuvoloso qui a Faenza (RA); a San Biagio (RA) vento debole da SE e temperatura minima di +4,7°c.

    Ieri, a San Biagio (RA), temperatura massima di +17,4°c.

  2. #72
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    45
    Messaggi
    12,078
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    Sai già vero a cosa andremo incontro tra 2 mesetti con queste anomalie vero??
    Infatti è quello che ripeto sempre io, siamo qui tutti a fare le lagne per il non inverno e poichè non vediamo la neve nei nostri giardini ma temo che sará l' ultimo dei nostri problemi .
    Con lo scatto incredibile verso l' alto del GW avutosi da luglio 2023 (e guarda caso è da luglio 2023 che stiamo vivendo qualcosa di inaudito anche rispetto al periodo precedente già caldissimo ) i veri dolori da ora in poi saranno le estati.
    Come dire godiamoci almeno ora il benessere fisico che da maggio in poi se tanto mi dà tanto non credo che lo avvertiremo molto .
    Diamine togliamoci una buona volta e per tutte dalla testa la neve e il gelo che da qui al futuro sará come cercare il profumo del disinfettante in una porcilaia
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  3. #73
    Vento moderato
    Data Registrazione
    27/02/04
    Località
    Ravenna provincia sud
    Età
    64
    Messaggi
    1,058
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Infatti è quello che ripeto sempre io, siamo qui tutti a fare le lagne per il non inverno e poichè non vediamo la neve nei nostri giardini ma temo che sará l' ultimo dei nostri problemi .
    Con lo scatto incredibile verso l' alto del GW avutosi da luglio 2023 (e guarda caso è da luglio 2023 che stiamo vivendo qualcosa di inaudito anche rispetto al periodo precedente già caldissimo ) i veri dolori da ora in poi saranno le estati.
    Come dire godiamoci almeno ora il benessere fisico che da maggio in poi se tanto mi dà tanto non credo che lo avvertiremo molto .
    Diamine togliamoci una buona volta e per tutte dalla testa la neve e il gelo che da qui al futuro sará come cercare il profumo del disinfettante in una porcilaia
    perchè dici che il gw ha avuto uno scatto incredibile da luglio scorso?naturalmente sono ben conscio del fatto che abbiamo avuto quasi sempre sopramedia costanti e spesso eccessivi(a metà ottobre o giu di li ho fatto il bagno al mare,cosa che non avevo mai fatto in vita mia oltre metà settembre),ma cosi pochi mesi possono far già decretare un altro salto climatico,dopo quello evidente che c'è stato dopo il 2012?sarebbe interessante avere un grafico delle anomalie mese per mese degli ultimi anni.Poi speriamo che ci sia per così dire un limite fisico a quanto i massimi di temperatura possano arrivare nelle nostre lande,data la latitudine,la zona geografica ecc.
    Onore a tutti i fratelli caduti nella lotta contro il potere e l'oppressione.

    "nel fango affonda lo stivale dei maiali..."

  4. #74
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    41
    Messaggi
    22,396
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Una deriva climatica simile non l'avrei mai immaginata con questa velocità....e la rimodulazione del jet stream causata dell'eccessivo calore marino sarà per le nostre lande molto pericolosa
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  5. #75
    Burrasca L'avatar di Fischio
    Data Registrazione
    20/06/13
    Località
    CESENA (FC)
    Età
    51
    Messaggi
    6,301
    Menzionato
    44 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    Una deriva climatica simile non l'avrei mai immaginata con questa velocità....e la rimodulazione del jet stream causata dell'eccessivo calore marino sarà per le nostre lande molto pericolosa
    Credo che finché ci sarà ghiaccio da sciogliere ai poli la crescita delle temperature marine sarà parzialmente mitigato... Rimane il fatto che da Sud l'espansione degli Anticicloni ha conquistato per buona parte dell'anno il Mediterraneo.. .. Ne consegue che l'inverno inteso come il nostro vecchio inverno sarà confinato sempre più a Nord!!!

  6. #76
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    45
    Messaggi
    12,078
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    perchè dici che il gw ha avuto uno scatto incredibile da luglio scorso?naturalmente sono ben conscio del fatto che abbiamo avuto quasi sempre sopramedia costanti e spesso eccessivi(a metà ottobre o giu di li ho fatto il bagno al mare,cosa che non avevo mai fatto in vita mia oltre metà settembre),ma cosi pochi mesi possono far già decretare un altro salto climatico,dopo quello evidente che c'è stato dopo il 2012?sarebbe interessante avere un grafico delle anomalie mese per mese degli ultimi anni.Poi speriamo che ci sia per così dire un limite fisico a quanto i massimi di temperatura possano arrivare nelle nostre lande,data la latitudine,la zona geografica ecc.
    Purtroppo non lo dico io che potrei dire anche un cofano di stronzate ma lo dicono i dati: da luglio ad oggi ogni mese a livello globale è terminato con un caldo record con un margine anche molto elevato sul record precedente.
    Guarda caso anche a livello nostro locale stiamo andando perfettamente di pari passo con un autunno mai visto così in fatto di caldo ed un inverno mai visto così in fatto di mitezza e assenza di irruzioni fredde.
    Che sia in atto un altro scalino dopo quello avuto nel post 2013 è ahimè molto probabile( 4-5-6 decimi in piú a livello globale non li smaltisci ), ora la mia unica speranza, non ci credo molto a dire il vero, ê che comunque sia rimasta un pò di variabilitá naturale e che non ci sia una crescita così esponenziale di anno in anno poichè significherebbe nel giro di 10 anni diventare come l' Egitto e non è esagerazione .
    Giá per qualche anno stabilizzarsi così e non peggiorare ulteriormente giá sarebbe un ottimo risultato secondo me
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  7. #77
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    45
    Messaggi
    12,078
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da lucawsb Visualizza Messaggio
    Una deriva climatica simile non l'avrei mai immaginata con questa velocità....e la rimodulazione del jet stream causata dell'eccessivo calore marino sarà per le nostre lande molto pericolosa
    Pericolosa in che senso, per il pericolo di fenomeni estremi tipo alluvioni, tornado e via dicendo ?
    Intendi questo ?
    Se intendi questo boh non saprei, gli studi sono controversi in tal senso, chiaro che un calore latente maggiore espone maggiormente al rischio di fenomeni estremi, però al tempo stesso la rimodulazione del jet stream appunto a passare molto piú a nord ci metterá al riparo da perturbazioni o correnti atlantiche lasciandoci in balia sempre piú perenne di anticicloni con caldo, secco e assenza di precipitazioni, una sorta quindi di cronica siccitá, caldo e secco come appunto l' africa subsahariana o l' Egitto o l' Arabia esaudita e questo quello che temo maggiormente sinceramente .
    Poi certo magari quella volta ogni morte di papa in cui nel brodo caldo riuscirá a passare una perturbazione verranno giú il padre eterno in compagnia di tutti i santi ed è quello che in parte, anzi in buona parte stiamo giá osservando.
    Ultime piogge significative maggio 2023 con annessa apocalisse, poi secco perenne e poi giornata di pioggia il 7 gennaio scorso con oltre 100 mm in 24 ore e poi di nuovo secco totale
    Ultima modifica di rafdimonte; 09/02/2024 alle 13:27
    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  8. #78
    Brezza tesa L'avatar di Musoita
    Data Registrazione
    03/09/12
    Località
    Cesenatico
    Messaggi
    977
    Menzionato
    120 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da lg59 Visualizza Messaggio
    perchè dici che il gw ha avuto uno scatto incredibile da luglio scorso?naturalmente sono ben conscio del fatto che abbiamo avuto quasi sempre sopramedia costanti e spesso eccessivi(a metà ottobre o giu di li ho fatto il bagno al mare,cosa che non avevo mai fatto in vita mia oltre metà settembre),ma cosi pochi mesi possono far già decretare un altro salto climatico,dopo quello evidente che c'è stato dopo il 2012?sarebbe interessante avere un grafico delle anomalie mese per mese degli ultimi anni.Poi speriamo che ci sia per così dire un limite fisico a quanto i massimi di temperatura possano arrivare nelle nostre lande,data la latitudine,la zona geografica ecc.
    era5_world_t2_day.jpeg

  9. #79
    Tempesta L'avatar di paolino79
    Data Registrazione
    21/11/08
    Località
    Santarcangelo (RN)
    Età
    45
    Messaggi
    11,337
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Per gli inverni temo che il prezzo maggiore lo pagheranno gli Appennini, in particolar modo la fascia di media e alta collina.
    Con gli anticicloni rimangono fuori dalle inversioni e con le perturbazioni atlantiche che faticano sempre di più ad affondare rimarranno sempre più spesso sotto correnti tese e miti da ovest,
    che sul nostro versante spesso e volentieri significano ombra e favonio.
    Dello schema classico sgarbinata prefrontale/affondo della perturbazione/calo della quota neve spero che non rimangano solo le sgarbinate prefrontali.
    E' un idea che mi sono fatto io, spero di sbagliarmi.
    Monitoriamo.

  10. #80
    Tempesta violenta L'avatar di Jack95
    Data Registrazione
    07/08/10
    Località
    Urbino - Gabicce Mare
    Età
    29
    Messaggi
    14,421
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Romagna dal 5 all'11 febbraio 2024

    Citazione Originariamente Scritto da paolino79 Visualizza Messaggio
    Per gli inverni temo che il prezzo maggiore lo pagheranno gli Appennini, in particolar modo la fascia di media e alta collina.
    Con gli anticicloni rimangono fuori dalle inversioni e con le perturbazioni atlantiche che faticano sempre di più ad affondare rimarranno sempre più spesso sotto correnti tese e miti da ovest,
    che sul nostro versante spesso e volentieri significano ombra e favonio.
    Dello schema classico sgarbinata prefrontale/affondo della perturbazione/calo della quota neve spero che non rimangano solo le sgarbinate prefrontali.
    E' un idea che mi sono fatto io, spero di sbagliarmi.
    Pensavo di aver investito bene a livello meteo trasferendomi a Urbino ma devo ahimé confermare che é come dici te.
    Primavera perenne, Garbino sempre presente, una scorreggia fredda e secca ogni tanto che porta una/due giornate di freddo pungente con minime sugli 0 e massime sui 2 gradi, stop.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    La mia stazione meteo su Wunderground: https://www.wunderground.com/dashboa...21-07-27/daily
    La mia stazione meteo su Ecowitt: https://www.ecowitt.net/home/index?id=24356

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •