Pagina 4 di 60 PrimaPrima ... 234561454 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 594
  1. #31
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Il famoso dicembre 1890 a Londra...
    per il gelo intenso e nevicate in gran parte della G.B . anche Dicembre 2010 , dopo un estate in Russia tra le piu calde della storia , the great Russian heat wave of 2010 is one of the most intense widespread , and long lasting heat in world history.
    Ultima modifica di robertino; 18/03/2015 alle 19:19

  2. #32
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Citazione Originariamente Scritto da Caldoefreddo Visualizza Messaggio
    Occhio all' indice MJO e le quotazioni di un Nino piu' forte del previsto (era previsto debole o al massimo moderato) in crescita
    prevale una fase tra neutra e positiva , secondo le proiezioni ci sarebbe la probabilità di un El Nino ,

    http://www.cpc.ncep.noaa.gov/product...te/sstanim.gif

  3. #33
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    25
    Messaggi
    3,709
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    ma nel mondo sono previste eruzioni di grossa portata (oltre o uguale VEI 6) nei prossimi mesi e / o quali sono le caldere ancora attive che potrebbero esplodere generando eruzioni forti tipo Tambora o Krakatoa ?
    Eruzioni di grossa portata sicuramente ce ne saranno come ci sono sempre state, prevederlo ad oggi è impossibile tranne per eventi nell'immediato. In ogni caso sostanzialmente bisogna volgere lo sguardo nella cintura di fuoco, zona dove si verificano i terremoti piu violenti ed eruzioni potenti. Questo perche nel perimetro del Pacifico si ha frequentemente il fenomeno della subduzione, dove la placca oceanica più pesante (pacifica) si "affossa" al di sotto di quella continentale(americana, euroasiatica, australiana) sono spesso vulcani associati ad attività esplosiva(che è poi il tipo di eruzione che può portare a cambiamenti climatici apprezzabili)ma effettivamente è già molto tempo che non si verificano eventi molto forti come quelli dei due vulcani citati(anche se a livello geologico 150-200 anni non sono nulla). Discorso a parte va fatto per i supervulcani che penso sia il tuo riferimento quando parli di caldere..Sicuramente impossibile non citare Yellowstone che è il più pericoloso del pianeta, ed è considerato il fratello del Toba(esploso 75mila anni fa, VEI 8) ed è infatti gli americani lo temono molto dato che non erutta da ben 640.000 anni ma al momento tutto tace. In ogni caso gli stessi Tambora e Krakatoa sono da tenere sott'occhio in quanto se in passato hanno avuto eruzioni cosi è possibile si ripeta. Krakatoa ando' completamente esploso nell'eruzione del 1883 ma ora il nuovo edificio vulcanico è gia alto come allora e anche qui il livello di attenzione è sempre particolare ma nulla hanno a che vedere con le caldere. Ahimè un supervulcano c'è l'abbiamo anche noi in casa: Campi Flegrei, anche se la gente si spaventa solo per il Vesuvio con un diametro di "soli" 4 km ignara che Campi Flegrei occupa un'area di 100 km2. Altro supervulcano da monitorare è quello della Long valley caldera sempre in America. Giusta per dare qualche numero è probabile che Toba abbia raffreddato il pianeta di 5 gradi mandando l'uomo vicino all'estinzione anche se è probabile sia coinciso in un periodo già di per sè votato al freddo per cause astronomiche(cicli di Milankovitch?).
    Febbraio 2012...io c'ero!!!
    UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

  4. #34
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Citazione Originariamente Scritto da Siberiano Visualizza Messaggio
    Eruzioni di grossa portata sicuramente ce ne saranno come ci sono sempre state, prevederlo ad oggi è impossibile tranne per eventi nell'immediato. In ogni caso sostanzialmente bisogna volgere lo sguardo nella cintura di fuoco, zona dove si verificano i terremoti piu violenti ed eruzioni potenti. Questo perche nel perimetro del Pacifico si ha frequentemente il fenomeno della subduzione, dove la placca oceanica più pesante (pacifica) si "affossa" al di sotto di quella continentale(americana, euroasiatica, australiana) sono spesso vulcani associati ad attività esplosiva(che è poi il tipo di eruzione che può portare a cambiamenti climatici apprezzabili)ma effettivamente è già molto tempo che non si verificano eventi molto forti come quelli dei due vulcani citati(anche se a livello geologico 150-200 anni non sono nulla). Discorso a parte va fatto per i supervulcani che penso sia il tuo riferimento quando parli di caldere..Sicuramente impossibile non citare Yellowstone che è il più pericoloso del pianeta, ed è considerato il fratello del Toba(esploso 75mila anni fa, VEI 8) ed è infatti gli americani lo temono molto dato che non erutta da ben 640.000 anni ma al momento tutto tace. In ogni caso gli stessi Tambora e Krakatoa sono da tenere sott'occhio in quanto se in passato hanno avuto eruzioni cosi è possibile si ripeta. Krakatoa ando' completamente esploso nell'eruzione del 1883 ma ora il nuovo edificio vulcanico è gia alto come allora e anche qui il livello di attenzione è sempre particolare ma nulla hanno a che vedere con le caldere. Ahimè un supervulcano c'è l'abbiamo anche noi in casa: Campi Flegrei, anche se la gente si spaventa solo per il Vesuvio con un diametro di "soli" 4 km ignara che Campi Flegrei occupa un'area di 100 km2. Altro supervulcano da monitorare è quello della Long valley caldera sempre in America. Giusta per dare qualche numero è probabile che Toba abbia raffreddato il pianeta di 5 gradi mandando l'uomo vicino all'estinzione anche se è probabile sia coinciso in un periodo già di per sè votato al freddo per cause astronomiche(cicli di Milankovitch?).
    Tra le Eruzioni vulcaniche piu intense della storia , prima del Tambora Apr.1815 , Krakatoa Ago.1883 , nel 18° secolo in Islanda vulcano Laki tra gennaio e giugno 1783 , Miyi Yama - Java nel 1793.

    nel '600 , forte eruzione del Vesuvio tra il 16 e 17 dicembre 1631 , Etna marzo 1669 .

  5. #35
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    25
    Messaggi
    3,709
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Tra le Eruzioni vulcaniche piu intense della storia , prima del Tambora Apr.1815 , Krakatoa Ago.1883 , nel 18° secolo in Islanda vulcano Laki tra gennaio e giugno 1783 , Miyi Yama - Java nel 1793.

    nel '600 , forte eruzione del Vesuvio tra il 16 e 17 dicembre 1631 , Etna marzo 1669 .
    L'Etna non ha mai portato a fluttuazioni climatiche per via della sua attività prevalenetemente effusiva che quindi porta un periodico sfogo della sua attività. Diverso il discorso del Vesuvio che è uno strato-vulcano cioè alterna attività effusiva ed esplosiva ma anche qui ho dubbi riguardo le conseguenze sul clima dato che anche la famosa esplosione del 79 d.c. si fermò a "solo" un VEI 5(ricordo che la scala VEI è logaritmica e cioè ogni grado la potenza aumenta di 10).
    Febbraio 2012...io c'ero!!!
    UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

  6. #36
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    A latitudini tropico/equatoriali con eruzioni pari a VEI index 6 o maggiore l'ap index ha avuto un aumento anomalo:

    -eruption_ap-index.png

  7. #37
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .


  8. #38
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    In questo grafico si puo notare durante i Minini di Maunder e Dalton , la fase con altissima attivita Vulcanica dal 1600 al 1850, che hanno accentuato la fase piu fredda della PEG .

    http://www.longrangeweather.com/images/gtemps.jpg

  9. #39
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    E' anche vero che se nei prossimi anni ci sarà un minimo di Maunder la fase fredda sarà smorzata dall'antropizzazione.

  10. #40
    Vento fresco
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    65 Post(s)

    Predefinito Re: Attività Solare , cicli Oceani - Vulcanismo - fluttuazioni Climatiche .

    Correlazioni andamento attivita Solare - cicli Solari - TSI , e T° media .
    Recent work by NCAR senior Scientist Harry Van Loon and Gerald Meehl has also emphasized a physical realtionship between incoming Solar radiation e temperature.

    http://quadrant.org.au/wp-content/up...carter-USA.jpg

    https://quadrant.org.au/wp-content/u...ter-arctic.jpg

    https://quadrant.org.au/wp-content/u...rter-china.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •