Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/02/03
    Località
    ISPRA (VA) 210m
    Età
    56
    Messaggi
    2,935
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    Il progetto prevede la costruzione di nano sonde (di dimensioni da insetto), accelerarle fino al 20% della velocità della luce, farle arrivare in vent'anni in zona Alpha Centauri e farsi trasmettere indietro immagini ed informazioni, che impiegherebbero 4.4 anni ad arrivarci.
    In pratica dopo 24.4 anni dal lancio avremmo i dati.
    Mi sembra un progetto un po' troppo ottimistico e con limiti tecnologici estremi, comunque il multimiliardario di turno sembra volerlo finanziare.

    $100 Million for Fast Probes to Alpha Centauri. Yes, Really.

    - Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, dev'essere la verità -
    Stazione meteo: Denitron Meteo

  2. #2
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,004
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    Anche io nutro molto scetticismo

  3. #3
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/02/03
    Località
    ISPRA (VA) 210m
    Età
    56
    Messaggi
    2,935
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    Se ne continua a parlare, stiamo a vedere.

    Che cosa serve per raggiungere le stelle

    - Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, dev'essere la verità -
    Stazione meteo: Denitron Meteo

  4. #4
    Brezza tesa L'avatar di Valerio83
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Sestri Levante (GE)
    Età
    37
    Messaggi
    811
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    domanda ot che mi sono sempre fatto: in pratica noi ora vediamo il passato con i nostri telescopi giusto? quindi se con una astronave iniziassi un viaggio verso un pianeta che dista per esempio 10 milioni di anni io non saprei davvero dove sto andando, ma starei facendo un viaggio nel tempo verso il "presente"?
    Sono così avanti che quando guardo dietro vedo il futuro

    Ciao
    Valerio

  5. #5
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    52
    Messaggi
    1,236
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    Sempre che quel pianeta ce l'abbia ancora un presente....
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  6. #6
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/02/03
    Località
    ISPRA (VA) 210m
    Età
    56
    Messaggi
    2,935
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Come mandare nanosonde fino ad Alpha Centauri in 20 anni

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio83 Visualizza Messaggio
    domanda ot che mi sono sempre fatto: in pratica noi ora vediamo il passato con i nostri telescopi giusto? quindi se con una astronave iniziassi un viaggio verso un pianeta che dista per esempio 10 milioni di anni io non saprei davvero dove sto andando, ma starei facendo un viaggio nel tempo verso il "presente"?
    Certo, visto che la luce ha una velocità finita, più ci allontaniamo con lo sguardo, più vediamo indietro nel tempo.
    Se dunque partissimo per un pianeta che dista da noi 10 milioni di anni luce (cioè lo stiamo vedendo come era 10 milioni di anni fa), supponendo di poter viaggiare alla velocità della luce raggiungeremmo il pianeta dopo 10 milioni di anni, perciò il pianeta potrebbe anche (molto probabilmente) non essere nemmeno più lì dove lo vedevamo o addirittura essersi distrutto o varie.
    Questo si aggiunge agli altri motivi che mi lasciano piuttosto scettico sull'utilità di questa missione.
    L'unico lato positivo sarebbe lo sviluppo di nuove tecnologie e la possibilità (se questa propulsione dovesse funzionare) di poter inviare sonde verso pianeti solari esterni o fuori della bolla solare o verso la fascia di Kuiper in tempi molto brevi.

    - Una volta eliminato l'impossibile, ciò che resta, per quanto improbabile, dev'essere la verità -
    Stazione meteo: Denitron Meteo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •