Pagina 62 di 68 PrimaPrima ... 12526061626364 ... UltimaUltima
Risultati da 611 a 620 di 676
  1. #611
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,085
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Stupendo!
    Altro che cedri! (scusate ma io i cedri non li digerisco)
    Belli i cedri!
    Anche se non mi piace vederli in piccoli giardini dove non hanno spazio

  2. #612
    Tempesta violenta L'avatar di Marco*
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Barletta (BT)
    Età
    30
    Messaggi
    13,688
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Questo pino di Aleppo è il più vecchio di tutta Lanciano e dovrebbe essere l'ultimo ancora in piedi di quelli piantati in questo viale nella seconda metà del 700.
    Leggendo dei vecchi manoscritti (del 1780-1800) si narra che questa strada allora fuori città, venisse chiamata viale dei pini, perché era stata ornata da un doppio filare di pini piantati da pochi anni.

    Allegato 493008
    Fantastico questo esemplare

    La tempesta di vento dello scorso 28 ottobre ha abbattuto moltissimi pini d'aleppo qui purtroppo


    **Always looking at the sky**

  3. #613
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,182
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da Marco* Visualizza Messaggio
    Fantastico questo esemplare

    La tempesta di vento dello scorso 28 ottobre ha abbattuto moltissimi pini d'aleppo qui purtroppo
    Per essere veramente un bel piantone lo è... ma insomma, io queste piante gigantesche nei centri abitati proprio non li vorrei vedere. Son troppo pericolosi.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  4. #614
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,765
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Stupendo!
    Altro che cedri! (scusate ma io i cedri non li digerisco)
    Lanciano e piena di cedri nei giardini che tra l'altro vengono su benissimo.
    A me piacciono.
    Purtroppo però vengono spesso piantati in spazi angusti e dopo vari decenni iniziano a dare problemi di eccessivo ingombro.

  5. #615
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,765
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Per essere veramente un bel piantone lo è... ma insomma, io queste piante gigantesche nei centri abitati proprio non li vorrei vedere. Son troppo pericolosi.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Per ora sembra sfidare tutte le tempeste e le nevicate forse perché protetto dai palazzi retrostanti.
    Due tre anni fa un esemplare di uguale mole ma leggermente inclinato, in un'area più esposta, è venuto giù con una abbondante nevicata di oltre 50 cm di neve bagnata: si è schiantato ostruendo una strada di accesso alla città.
    Per fortuna che la nevicata si è verificata in piena notte e non passava nessuno.
    Ogni volta che cade neve pesante ci sono alberi che schiantano al suolo (di solito lecci cipressi dell'Arizona e pini ma anche cedri se nevica a vento e spezza le cime).

  6. #616
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,182
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Per ora sembra sfidare tutte le tempeste e le nevicate forse perché protetto dai palazzi retrostanti.
    Due tre anni fa un esemplare di uguale mole ma leggermente inclinato, in un'area più esposta, è venuto giù con una abbondante nevicata di oltre 50 cm di neve bagnata: si è schiantato ostruendo una strada di accesso alla città.
    Per fortuna che la nevicata si è verificata in piena notte e non passava nessuno.
    Ogni volta che cade neve pesante ci sono alberi che schiantano al suolo (di solito lecci cipressi dell'Arizona e pini ma anche cedri se nevica a vento e spezza le cime).
    Qua le piante una volta diventate troppo grandi vengono tolte per evitare pericolosi schianti (come avviene regolarmente, ad esempio, nella capitale) e magari cercando di sostituirle con essenze meno ingombranti.

    Ricordo che questa primavera a Rovereto sono stati tolti tutti i tigli di un viale, non erano molto grandi ma erano totalmente compromessi da parassiti e malattie (tronchi vuoti). Come ogni volta che vengono tagliate piante in città subito i cittadini si scandalizzano, ma dopo la tempesta di vento di fine ottobre molti si sono resi conto che ci sono priorità di sicurezza nei centri abitati. Quelle piante sarebbero cadute come birilli.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  7. #617
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,085
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Qua le piante una volta diventate troppo grandi vengono tolte per evitare pericolosi schianti (come avviene regolarmente, ad esempio, nella capitale) e magari cercando di sostituirle con essenze meno ingombranti.

    Ricordo che questa primavera a Rovereto sono stati tolti tutti i tigli di un viale, non erano molto grandi ma erano totalmente compromessi da parassiti e malattie (tronchi vuoti). Come ogni volta che vengono tagliate piante in città subito i cittadini si scandalizzano, ma dopo la tempesta di vento di fine ottobre molti si sono resi conto che ci sono priorità di sicurezza nei centri abitati. Quelle piante sarebbero cadute come birilli.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Se sono alberi di particolare interesse storico ovunque si cerca di tutelarli (esempio che mi viene in mente, il castagno dei 100 cavalli ai piedi dell'Etna)

  8. #618
    Brezza tesa L'avatar di DuffMc92
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV) 65 m s.l.m.
    Messaggi
    683
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Sempre adorato i cedri, ce ne sono tantissimi di giganti in modo pauroso qua in giro, soprattutto deodara. Del Libano ne ho visti pochissimi, ma mi sono bastati in quanto a spavento, seguiti a ruota dagli atlantici.
    Tra l'altro ne ho trovati anche diversi naturalizzati in incolti e certi boschi in collina (deodara sicuro, gli altri devo capire se del Libano o atlantici), giusto per amarli ulteriormente
    La mia stazione: http://coneglianometeo.altervista.org/
    Stazione installata il 13 luglio 2015, sito attivo dal 28 agosto 2015.
    Estremi assoluti: -10.4° (7.1.2017); 38.8° (22.7.2015).

  9. #619
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    991
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    Campobasso è piena di cedri, in particolare deodara. Anche qualche bel esemplare di cedro del Libano. Belli si, in particolare del Libano, ma non capisco perchè non si usi anche l'abete bianco, che è praticamente autoctono.

    A proposito, ne voglio togliere qualcuno dal bosco per ripiantarlo davanti casa in uno spazio praticamente abbandonato.
    Consigli accortezze? Per chi ha da farmi la ramanzina ce ne sono a migliaia appressati l'un l'altro, tutti destinati a morire tranne i pochi più forti che avranno la meglio

  10. #620
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    991
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione anno 2018

    A proposito, giusto per evitare inesattezze, sebbene non grandissimo dal portamento mi pare un cedro del libano

    Google Maps

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •