Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 50
  1. #11
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,258
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Non ho capito la domanda...
    nel senso che vulcani capaci di dare un VEI6 ce ne sono quanti ne vuoi (basta ricercare in Google) ma attualmente non ve ne sono (per fortuna) in attività. Metti ad esempio il St Helens, è dal 1980 che non erutta (da VEI6) ma il duomo è in fase di accrescimento...
    Lo stesso Vesuvio si può definire realmente quiescente?
    In Islanda vi sono vulcani centrali potenzialmente da VEI6, ma potrebbero arrivarsi anche fratture tipo Laki...
    poi che ad ogni VEI6 corrispondano sicuramente cambiamenti climatici...

    edit: poi vedo che st. Helens era VEI5 ... ma non cambia il senso del discorso.
    la domanda era abbastanza precisa ma comunque mi hai risposto, non ce ne sono in attività

    si, l'eruzione del Saint Helens del 1980 fu VEI 5, leggermente inferiore a quella di Pompei del 79 però fra VEI 5 e VEI 6 c'è un abisso per potenza/tefra eruttata ... e sopratutto: la prima non ti cambia il clima, la seconda potenzialmente si

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  2. #12
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,258
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Le ultime rispettive eruzioni dei due "concorrenti" :D vede il toba più distruttivo, con un volume di materiale più del doppio dello ys.

    Che teghe!
    Immagine


    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    ma sta mappa ha delle inesattezze, Pinatubo fu 6, non 5 e il Saint Helens 5, non 4

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  3. #13
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    433
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    A dire il vero gli effetti di eruzioni importanti non sono affatto locali ma globali e se non sbaglio la “globalità” e gli effetti sul clima dovrebbero essere più importanti quanto più le eruzioni avvengono vicino all’equatore.
    forse non sarà una eruzione molto forte, altri elementi di altre profezie mi inducono a questa considerazione.
    Però in realtà il messaggio riportato è un pò ambiguo, poichè non si capisce se si riferisce alla Fine dei Tempi( cioè di questi tempi di cecità spirituale) che inizierà con la morte di BXVI, come dalla profezia sugli ultimi 3 Papi di Garabandal. Oppure al periodo successivo, dopo il tempo di pace breve di circa 25 anni ( cfr la Salette), e cioè al tempo dell'Anticristo. Dopo il quale ci sarà il tempo di pace lunga alcuni secoli( lettere di Melanie Calvat all'abbè Combe) , o circa mille anni( Apocalisse di San Giovanni)

  4. #14
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,125
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Le ultime rispettive eruzioni dei due "concorrenti" :D vede il toba più distruttivo, con un volume di materiale più del doppio dello ys.

    Che teghe!
    Immagine

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Si ma se consideri la terz'ultima eruzione di ys, probabilmente batterebbe toba. Credo che per supervulcani che si attivano ogni 500 e passa mila anni non sia corretto guardare solo l'ultima eruzione.
    Comunque si che teghe....
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  5. #15
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,822
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    ma sta mappa ha delle inesattezze, Pinatubo fu 6, non 5 e il Saint Helens 5, non 4
    Sì, comunque tralasciando la scala da un 'idea di massima.

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  6. #16
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,125
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da Diamandis Visualizza Messaggio
    forse non sarà una eruzione molto forte, altri elementi di altre profezie mi inducono a questa considerazione.
    Però in realtà il messaggio riportato è un pò ambiguo, poichè non si capisce se si riferisce alla fine dei Tempi che inizierà con la morte di BXVI, come dalla profezia sugli ultimi 3 Papi di Garabandal. Oppure al periodo successivo, dopo il tempo di pace breve di circa 25 anni ( cfr la Salette), e cioè al tempo dell'Anticristo. Dopo il quale ci sarà il tempo di pace lunga alcuni secoli( lettere di Melanie Calvat all'abbè Combe) , o circa mille anni( Apocalisse di San Giovanni)
    ok, allora sto tranquillo ...
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  7. #17
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,125
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Design Visualizza Messaggio
    la domanda era abbastanza precisa ma comunque mi hai risposto, non ce ne sono in attività

    si, l'eruzione del Saint Helens del 1980 fu VEI 5, leggermente inferiore a quella di Pompei del 79 però fra VEI 5 e VEI 6 c'è un abisso per potenza/tefra eruttata ... e sopratutto: la prima non ti cambia il clima, la seconda potenzialmente si
    S. Helens ha comunque fatto eruzioni VEI 6, così come il Vesuvio
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  8. #18
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,125
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Bisognerebbe anche specificare bene se si parla di vulcani in attività, attivi quiescenti o estinti.
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  9. #19
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    30
    Messaggi
    14,258
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Bisognerebbe anche specificare bene se si parla di vulcani in attività, attivi quiescenti o estinti.
    se ti riferisci a me l'ho scritto nel primo post

    che esistano vulcani o caldere in grado di generare apocalissi si sa, ma la domanda era ben diversa, nel senso se esistono vulcani attivi che da qui a poco tempo possono generare eruzioni pliniane enormi

    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!

    www.faceweather.it

  10. #20
    Vento moderato L'avatar di biddo
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sesto San Giovanni (
    Età
    53
    Messaggi
    1,423
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzioni potenti in un prossimo futuro ?

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Le ultime rispettive eruzioni dei due "concorrenti" :D vede il toba più distruttivo, con un volume di materiale più del doppio dello ys.

    Che teghe!
    Immagine


    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    Manca il Tambora (1815) la cui eruzione è stata classificata VEI-7
    "Cacche di piccione" ©

    il miglior combustibile è l'acqua...bisogna solo saperla accendere

    The Next One Hundred Years - Jonathan Weiner

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •