Pagina 19 di 25 PrimaPrima ... 91718192021 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 241
  1. #181
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/10/14
    Località
    Vallefoglia - Pesaro(PU)
    Età
    37
    Messaggi
    214
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da danielect Visualizza Messaggio
    Dichiarato lo stato di crisi e ci si appresta a dichiarare quello d'emergenza per i comuni nella fascia orientale dell'Etna! Pesante la situazione a Giarre, Riposto, Milo, Mascali, Fornazzo, Sant'Alfio! Stavolta la colonna vulcanica, causa correnti in quota più intense da ovest verso est, si è abbattuta più velocemente verso il basso!
    Avevo intuito che questo non era come sempre già dai primi eventi, per noi che abbiamo una certa età ed una certa abitudine al vulcano ed una certa sensibilità lo capiamo con una specie di sesto senso che non è proprio come sempre.


    Questo video della colata odierna è molto esplicativo Etna, la violenza del decimo parossismo: immagini ravvicinate della colata lavica - YouTube

  2. #182
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,607
    Menzionato
    115 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Dalle immagini Meteosat si vede che la nube è poi passata sulla Grecia, e credo si veda da alcune webcam costiere (il resto della Grecia era sotto le nuvole) per poi attraversare l'Egeo e arrivare in Turchia.

  3. #183
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (En) 1014 mslm
    Messaggi
    838
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Questa attività mi ricorda sempre più quella del 2000. Allora il cratere fece ben 66 parossismi da gennaio ad agosto con pause che a volte duravano meno di dodici ore fra uno a l'altro, come il 16 febbraio 2000. Fra l'altro stesso giorno di inizio di questa serie (che in realtà dovrebbe considerarsi partita già a dicembre).
    Comunque, ho pensato a quell'anno guardando la sommità del cratere e notando la sua profonda spaccatura adesso rivolta a est-sudest, mentre nel 2000 era verso sud, e poi l'apertura della bocca alla base del cratere avvenuta il 2 marzo ed entrata in attività anche il 4. Ventuno anni fa una bocca apertasi alla base meridionale del sudest entrò in gioco in diversi parossismi fino a formare un vero e proprio conetto battezzato "Sudestino". Scomparve nel 2013 sommerso dalle lave dello stesso cratere dal quale aveva avuto origine...

  4. #184
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/12/18
    Località
    Catania
    Messaggi
    146
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Immagini di oggi da Giarre, uno dei comuni più colpiti dalla tempesta di lapilli di ieri!
    Foto di Francesco Maugeri:

    Facebook

    Facebook

  5. #185
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    53
    Messaggi
    1,368
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Ma da tetti e grondaie i lapilli vengono rimossi dopo ogni parossismo?
    “Il problema è che le persone intelligenti sono piene di dubbi mentre le persone stupide sono piene di sicurezza”.

  6. #186
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,607
    Menzionato
    115 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Avendo il tempo si! Altrimenti quando piove seriamente son dolori. Ma qui non piove seriamente da tempo sebbene l'area di Giarre-Riposto sia una delle più piovose, se non la più piovosa, della Sicilia.

    E' una camurrìa, come si dice dalle nostre parti, una seccatura.

  7. #187
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    53
    Messaggi
    1,368
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Avendo il tempo si! Altrimenti quando piove seriamente son dolori. Ma qui non piove seriamente da tempo sebbene l'area di Giarre-Riposto sia una delle più piovose, se non la più piovosa, della Sicilia.

    E' una camurrìa, come si dice dalle nostre parti, una seccatura.
    Se quella roba leggerissima con la pioggia finisse nei pluviali ma anche nelle fogne, altro che seccatura...
    “Il problema è che le persone intelligenti sono piene di dubbi mentre le persone stupide sono piene di sicurezza”.

  8. #188
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (En) 1014 mslm
    Messaggi
    838
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Attività ripartita da qualche minuto...

  9. #189
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,607
    Menzionato
    115 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Ancora il tremore non è salito ma ha iniziato a sparacchiare come sta facendo sempre in tutti questi episodi.

  10. #190
    Bava di vento
    Data Registrazione
    10/12/18
    Località
    Catania
    Messaggi
    146
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Ma da tetti e grondaie i lapilli vengono rimossi dopo ogni parossismo?
    Un enorme problema! A spese proprie! Nel 2002, dopo un'intensa caduta di sabbia, si mise a piovere forte il giorno dopo. L'acqua mi entrava in casa dal lampadario!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •