Pagina 50 di 56 PrimaPrima ... 404849505152 ... UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 552
  1. #491
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,474
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da SimoTroina Visualizza Messaggio
    Infatti queste bocche si aprono in genere sotto la spinta dei gas ad altissima pressione e temperatura, si può notare come la componente di magma sia piuttosto esigua. Ma sono in grado di produrre esplosioni davvero potenti, udibili a chilometri di distanza!
    Se ti interessa l'argomento, su Youtube ci sono tanti video di esplosioni registrate negli anni, anche delle formidabili attività degli anni '90. In alcuni si possono vedere pure le lingue di fuoco di gas infiammato! Se (e quando) riesco potrei caricarne qualcuno...
    Quando riesci provo a guardarli, non mi sono mai messo a cercare proprio questi video "esplosivi" e non rende benissimo la prospettiva; forse per chi non lo sa, udire le esplosioni potenti a km di distanza è quasi pauroso
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  2. #492
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    10/12/18
    Località
    Catania
    Messaggi
    339
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    L'Etna sa sempre stupire...sicuramente una forma di attività più imprevedibile. E stiamo parlando di quello che era il Cratere Centrale, adesso diviso tra Bocca Nuova e Voragine. Sono quattro i crateri sommitali attivi. Sicuramente le visite turistiche saranno più limitate. E' assurdo anche vedere turisti stranieri che si avventurano con le infradito in quota. Mah.
    Ecco un bel video dell'attività di questi giorni:

    Facebook

  3. #493
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (EN) 1014 mslm, Padova (PD)
    Messaggi
    1,375
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo97 Visualizza Messaggio
    Quando riesci provo a guardarli, non mi sono mai messo a cercare proprio questi video "esplosivi" e non rende benissimo la prospettiva; forse per chi non lo sa, udire le esplosioni potenti a km di distanza è quasi pauroso



    Dipende molto dalla disposizione personale. Alcuni sono terrorizzati, io sono affascinato, rimarrei ore a sentire ed osservare. Ci sono state occasioni in cui le esplosioni erano così forti che vibravano i vetri anche a Catania.

    Ho trovato un video di tredici anni fa del vulcanologo dell'INGV Boris Behncke, già diventato un mito per la vulcanologia siciliana. Purtroppo è piuttosto disturbato dal forte vento in quota, ma rende bene l'idea delle esplosioni. In questo caso si tratta della Bocca Nuova, il cratere fratello della Voragine. Considera che quelli che dal video sembrano piccoli zampilli sono brandelli di lava che possono raggiungere le decine di metri. Il cratere è ampio circa 400 metri e queste bocche si aprono in genere sul fondo.
    Il secondo, invece, è un reperto del 1997. La seconda metà degli anni '90 fu un periodo di fortissime attività ai crateri sommitali, tanto che a più riprese questi si riempirono per poi tracimare. La persona davanti la camera fa capire di che ordini di grandezza si stia parlando...

    https://www.youtube.com/watch?v=fHQY...l=BorisBehncke


    Etna, Bocca Nuova (4) - 10.08.1997 - YouTube

  4. #494
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    10/12/18
    Località
    Catania
    Messaggi
    339
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Intanto ecco "il conetto" di scorie che si sta formando dentro il Cratere Voragine, con la nuova attività di spattering dell'Etna...

    Etna, Sicilia Eccovi un breve video dell'attività di spattaring attualmente in corso all'interno della voragine, al Cratere centrale...? Il video è... | By Ashàra Etna & Stromboli GuidesFacebook

  5. #495
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (EN) 1014 mslm, Padova (PD)
    Messaggi
    1,375
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    L'attività si sta facendo sempre più forte, che stia preparando un replay del 2019?

  6. #496
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,474
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da SimoTroina Visualizza Messaggio
    Dipende molto dalla disposizione personale. Alcuni sono terrorizzati, io sono affascinato, rimarrei ore a sentire ed osservare. Ci sono state occasioni in cui le esplosioni erano così forti che vibravano i vetri anche a Catania.

    Ho trovato un video di tredici anni fa del vulcanologo dell'INGV Boris Behncke, già diventato un mito per la vulcanologia siciliana. Purtroppo è piuttosto disturbato dal forte vento in quota, ma rende bene l'idea delle esplosioni. In questo caso si tratta della Bocca Nuova, il cratere fratello della Voragine. Considera che quelli che dal video sembrano piccoli zampilli sono brandelli di lava che possono raggiungere le decine di metri. Il cratere è ampio circa 400 metri e queste bocche si aprono in genere sul fondo.
    Il secondo, invece, è un reperto del 1997. La seconda metà degli anni '90 fu un periodo di fortissime attività ai crateri sommitali, tanto che a più riprese questi si riempirono per poi tracimare. La persona davanti la camera fa capire di che ordini di grandezza si stia parlando...

    https://www.youtube.com/watch?v=fHQY...l=BorisBehncke


    Etna, Bocca Nuova (4) - 10.08.1997 - YouTube
    Mai stato in Sicilia e quindi nemmeno sull'Etna. Non mi ero posto la domanda che ci fossero questi botti nella fuoriuscita della lava, chi è andato ad esempio a Stromboli non li hanno sentiti per quel che mi hanno riferito. In effetti è tutto naturale ed affascinante ma non per chi lo scopre per la prima volta
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  7. #497
    Burrasca
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    5,120
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo97 Visualizza Messaggio
    Mai stato in Sicilia e quindi nemmeno sull'Etna. Non mi ero posto la domanda che ci fossero questi botti nella fuoriuscita della lava, chi è andato ad esempio a Stromboli non li hanno sentiti per quel che mi hanno riferito. In effetti è tutto naturale ed affascinante ma non per chi lo scopre per la prima volta
    Ci sono anche a Stromboli. Forse dipende da come tira il vento.

    Per l'Etna adesso sembrano più forti, ieri li sentivo distintamente da Monte Serra Pizzuta Calvarina circa 8km di distanza verso sud, ma ero in una zona silenziosa.

  8. #498
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (EN) 1014 mslm, Padova (PD)
    Messaggi
    1,375
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Le attività sono sostanzialmente diverse nei due vulcani. Quella dello Stromboli è unica e peculiare, tanto da avere dato il nome a questa modalità di eruzione. Nello Stromboli i condotti sono in pratica sempre pieni di magma e poco ricchi di gas, le esplosioni si sentono ma non hanno l'energia e la potenza da potere generare "botti" tanto forti. Ci sono delle fasi più o meno intense ma nel complesso è sempre stabile e moderata. Ah, fra l'altro, proprio da qualche giorno il livello di allerta è stato alzato ad arancione a causa dell'aumento dell'attività. Mi rendo conto che per il turista medio sia chiedere troppo, ma fossi in loro starei alla larga dal vulcano nelle prossime settimane chè non ci vuole molto a tornare al luglio 2019...

    Tornando all'Etna, il tremore sta costantemente e lentamente aumentando. Le esplosioni sono sempre più grandi, superano anche i 250-300 metri e di notte sono visibili da decine di chilometri. Leggevo un commento del vulcanologo Caffo in cui diceva che questa attività ricalca in maniera perfetta il "comportamento tipico" del cratere centrale e che ci si deve aspettare una ulteriore intensificazione...

  9. #499
    Vento moderato
    Data Registrazione
    11/01/24
    Località
    Alto Polesine (RO)
    Età
    26
    Messaggi
    1,474
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da SimoTroina Visualizza Messaggio
    Le attività sono sostanzialmente diverse nei due vulcani. Quella dello Stromboli è unica e peculiare, tanto da avere dato il nome a questa modalità di eruzione. Nello Stromboli i condotti sono in pratica sempre pieni di magma e poco ricchi di gas, le esplosioni si sentono ma non hanno l'energia e la potenza da potere generare "botti" tanto forti. Ci sono delle fasi più o meno intense ma nel complesso è sempre stabile e moderata. Ah, fra l'altro, proprio da qualche giorno il livello di allerta è stato alzato ad arancione a causa dell'aumento dell'attività. Mi rendo conto che per il turista medio sia chiedere troppo, ma fossi in loro starei alla larga dal vulcano nelle prossime settimane chè non ci vuole molto a tornare al luglio 2019...

    Tornando all'Etna, il tremore sta costantemente e lentamente aumentando. Le esplosioni sono sempre più grandi, superano anche i 250-300 metri e di notte sono visibili da decine di chilometri. Leggevo un commento del vulcanologo Caffo in cui diceva che questa attività ricalca in maniera perfetta il "comportamento tipico" del cratere centrale e che ci si deve aspettare una ulteriore intensificazione...
    Vi ringrazio! Sinceramente non conosco bene le placche tettoniche che collegano Stromboli ed Etna, sono correlate le loro attività?
    Trovando questo video, come tempi sembrano simili, giusto 5 anni dopo! Ma monitoriamo...
    2024 -> estremi: -4,2°C (21/1)/37,5°C (11/7)
    vento massimo: 58,7 km/h (20/4)
    UR minima: 20% (16/4)

  10. #500
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/09/17
    Località
    Troina (EN) 1014 mslm, Padova (PD)
    Messaggi
    1,375
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Etna: eruzione di Natale

    Citazione Originariamente Scritto da Matteo97 Visualizza Messaggio
    Vi ringrazio! Sinceramente non conosco bene le placche tettoniche che collegano Stromboli ed Etna, sono correlate le loro attività?
    Trovando questo video, come tempi sembrano simili, giusto 5 anni dopo! Ma monitoriamo...
    No sono apparati diversi. Lo Stromboli nasce dalla subduzione della placca africana rispetto all'euroasiatica. Ed in un certo senso anche l'Etna, ma quest'ultimo ha una storia diversa. Si potrebbe considerare, semplificando, una sorta di "buco del mantello". Infatti ha un edificio più complesso, nel corso delle ere geologiche ha eruttato magmi diversi, pesca dal mantello etc.
    Il fatto che spesso eruttino assieme dipende solo dal fatto che sono fra i vulcani più attivi del mondo, se non i più attivi in assoluto...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •