Pagina 38 di 38 PrimaPrima ... 28363738
Risultati da 371 a 374 di 374
  1. #371
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,247
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione 2019

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    ma si tanto.. cosa importa?? se è grande e di qualità e di buona legna ci faremo un bel tavolo nuovo per gli as*****ri in comune o forse tutti festeggeranno brindando nei condomini perché almeno l'albero, che toglieva sole e rendeva il clima più gradevole, era solo un fastidio e per la ggente comune anche se non c'è più tanto di guadagnato.

    Meno male che ci sono persone come quello di questo video che hanno a cuore l'ambiente e il patrimonio arboreo ma purtroppo sprecano il loro tempo; non succederà niente ed è colpa dell'andazzo generale... importa sega a nesuno.
    basta vedere quello che leggo qua dentro dalle risposte e quello che si vede in giro per capire che hanno le ore contate, mai come in questo decennio ho visto una tendenza così pervasiva al rovinarli o abbatterli con le più svariate motivazioni.

    E le ripiantumazioni "medie" sono ridicole, spesso sono arbusti alti 2 metriX 1 che rimarranno pressoché simili per tutto il loro ciclo o moriranno nel giro di un anno data la debolezza e scarsa qualità rispetto all'"originale".

    Ma è giusto che sia così abbattiamoli uno dietro l'altro... d'altronde se sopra ci vivono e nidificano volatili o roviniamo tutta la fauna annessa a noi che ce frega?? se ne faranno una ragione.
    Aspetta un momento. Il discorso 5G è a parte e per quanto mi riguarda il fatto che una pianta possa disturbarne il segnale dovrebbe indurre gli “inventori” a farsi qualche domanda dato il gigantesco passo indietro che comporta, senza entrare poi nel discorso salute.

    Io sto parlando in generale. Avere viali alberati è un conto, avere piante monumentali enormi, sproporzionate al contesto, con enorme superficie fogliare a fare da vela con forti raffiche di vento o mezze malate... anche no. Piuttosto che passarci sotto e rischiare di rimanerci schiacciato da uno schianto o un ramo che cede meglio che venga rimosso e sostituito. La frequenza con cui succedono incidenti di questo tipo nelle varie città alla prima sventata dovrebbe farlo capire.

    I monumenti lasciamoli ai boschi e alle zone rurali o parchi. Non sono fatti per stare nei centri abitati e questo una volta lo sapevano. Difatti venivano sostituiti prima che potessero diventare troppo grossi, progressivamente, evitando tra L’altro un colpo d’occhio traumatico. È un ciclo diamine, nulla è eterno.








    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #372
    Brezza tesa L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    58
    Messaggi
    861
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione 2019

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    Aspetta un momento. Il discorso 5G è a parte e per quanto mi riguarda il fatto che una pianta possa disturbarne il segnale dovrebbe indurre gli “inventori” a farsi qualche domanda dato il gigantesco passo indietro che comporta, senza entrare poi nel discorso salute.

    Io sto parlando in generale. Avere viali alberati è un conto, avere piante monumentali enormi, sproporzionate al contesto, con enorme superficie fogliare a fare da vela con forti raffiche di vento o mezze malate... anche no. Piuttosto che passarci sotto e rischiare di rimanerci schiacciato da uno schianto o un ramo che cede meglio che venga rimosso e sostituito. La frequenza con cui succedono incidenti di questo tipo nelle varie città alla prima sventata dovrebbe farlo capire.

    I monumenti lasciamoli ai boschi e alle zone rurali o parchi. Non sono fatti per stare nei centri abitati e questo una volta lo sapevano. Difatti venivano sostituiti prima che potessero diventare troppo grossi, progressivamente, evitando tra L’altro un colpo d’occhio traumatico. È un ciclo diamine, nulla è eterno.








    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Grande applauso!

  3. #373
    Vento moderato L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    1,005
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione 2019

    E nelle grandi città però che cosa pensi che faccia da deterrente allo smog? forse questo lo stiamo sottovalutando
    Guarda che è proprio nelle città che si sta deforestando di più. a Milano negli ultimi 6 anni le varie giunte che si sono avvicendate hanno davvero fatto carne da macello e ho postato molti articoli sul forum che magari posso recuperare.
    è nelle grandi città che abbiamo bisogno di preservare comunque spazi di verde e alberature, comunque sicuramente questo non lo sta facendo nessuno e in nessun modo.
    E poi il bello è che vendono fumo negli occhi coi Boschi verticali.

    Io so solo che davanti a casa per esempio avevo un bosco di pioppi giganti che adesso è stato ridotto abbattendone 300 e capitozzando tutti i restanti che verosimilmente si abbatteranno tra un anno visto che si stanno già ammalorando.. e per questi scempi nessuno paga, hanno distrutto un patrimonio e sospetto per ben altre ragioni che il semplice mettere in sicurezza il perimetro... se trovo foto le posterò è davvero orrendo quello che hanno fatto e non tornerà mai più come prima.
    E di queste cose ne sto vedendo troppe, purtroppo. ..

    Se poi adesso ci mettiamo pure con l'etere e il 5g allora si salvi chi può.
    "Peace Sells... But Who's Buying?"

  4. #374
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    22
    Messaggi
    5,247
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetazione 2019

    Citazione Originariamente Scritto da David Gilmour Visualizza Messaggio
    E nelle grandi città però che cosa pensi che faccia da deterrente allo smog? forse questo lo stiamo sottovalutando
    Guarda che è proprio nelle città che si sta deforestando di più. a Milano negli ultimi 6 anni le varie giunte che si sono avvicendate hanno davvero fatto carne da macello e ho postato molti articoli sul forum che magari posso recuperare.
    è nelle grandi città che abbiamo bisogno di preservare comunque spazi di verde e alberature, comunque sicuramente questo non lo sta facendo nessuno e in nessun modo.
    E poi il bello è che vendono fumo negli occhi coi Boschi verticali.

    Io so solo che davanti a casa per esempio avevo un bosco di pioppi giganti che adesso è stato ridotto abbattendone 300 e capitozzando tutti i restanti che verosimilmente si abbatteranno tra un anno visto che si stanno già ammalorando.. e per questi scempi nessuno paga, hanno distrutto un patrimonio e sospetto per ben altre ragioni che il semplice mettere in sicurezza il perimetro... se trovo foto le posterò è davvero orrendo quello che hanno fatto e non tornerà mai più come prima.
    E di queste cose ne sto vedendo troppe, purtroppo. ..

    Se poi adesso ci mettiamo pure con l'etere e il 5g allora si salvi chi può.
    Ma questo è un altro discorso. Un conto è avere il verde in città e sono il primo a dire che è importante, un conto è la gestione degli esemplari giganti. Che sono pericolosi, anche perché sono piante in là con l’età è pertanto facilmente attaccabile da batteriosi, virus, fitoplasmi o parassiti, e molte piante sono ammalate senza presentare sintomi all’esterno, da fuori sono belle rigogliose ma magari l’interno del legno è già marcio. Un esempio lampante è il viale di tigli a Rovereto. Da fuori belle piante, ma i tronchi erano praticamente vuoti all’interno.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •