Pagina 3 di 32 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 316
  1. #21
    Vento teso L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    61
    Messaggi
    1,946
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Paganella-Cisa.jpg
    Ecco qui, in una foto trovata in rete, la Cisa dalla Paganella

  2. #22
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,986
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Io da Lanciano ( da casa mia) vedo con il binocolo ( raramente) il promontorio del Conero.
    Al tramonto inoltrato e l'aria deve essere calda ed asciutta per eliminare la foschia sul mare.
    L'ultima volta il 4 maggio scorso alle ore 20.16.
    La base del promontorio è nascosta dalla curvatura terrestre (distanza 160 km)

    p.s. verso la ex Jugoslavia ho l'isola di Lissa (alta più o meno come il Conero e distante 168 km) quindi potrei vederla, magari al mattino.
    Tramite la funzione righello di google earth ho individuato il punto preciso dove puntare il binocolo ed alla prossima occasione di aria limpida la cercherò all'alba però.

    Poi so che dal crinale dei monti liguri della riviera di levante si vede il Monviso.

    Qui il Conero lo scorso 4 maggio:

    20200504_201622.jpg

    Anche il 19 luglio 2016 alle 21.03 si vedeva

    IMG_20160719_210318.jpg

    Poi aumentando il contrasto:

    20200417_213911.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 20/05/2020 alle 19:20

  3. #23
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,357
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Il Monviso è ben visibile anche da Milano, nelle giornate terse

  4. #24
    Vento teso L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    61
    Messaggi
    1,946
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Meteo65 Visualizza Messaggio
    Dalla cima della Paganella, in estate, quando venivo in vacanza ad Andalo, anch'io ho sempre avvistato il Garda quando le giornate lo permettevano.
    Però non penso che ciò che si vede oltre il Garda, sia l'Appennino:
    Più probabile, secondo me, che siano invce le Colline Moreniche (di origine glaciale anche queste, come del resto lo è anche il Garda e gli altri 3 grandi laghi):

    Queste intendo, disposte a semiarco a sud del Lago: Figura 1: durante la glaciazione, fase di espansione del ghiacciaio; Figura 2: dopo il ritiro del ghiacciaio

    Allegato 528451
    Come ho già detto, l'Appennino (parmense) dalla Paganella si vede, nemmeno tanto raramente.
    Inoltre preciso che l'origine dei grandi laghi prealpini non è glaciale.
    Gli enormi ghiacciai wuermiani hanno sì modellato gli invasi, ma le gigantesche fosse sono tettoniche.

  5. #25
    Banned
    Data Registrazione
    02/12/09
    Località
    Trani (BT)
    Età
    57
    Messaggi
    248
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Come ho già detto, l'Appennino (parmense) dalla Paganella si vede, nemmeno tanto raramente.
    Inoltre preciso che l'origine dei grandi laghi prealpini non è glaciale.
    Gli enormi ghiacciai wuermiani hanno sì modellato gli invasi, ma le gigantesche fosse sono tettoniche.

    Si, avevo letto anch'io che i bacini lacustri dei grandi laghi hanno origine tettonica, e che solo dopo sono stati modellati dall'azione dei ghiacciai, come dimostrano, del resto, anche le "striature" tipiche che si osservano lungo alcuni fianchi dei versanti che racchiudono il Garda, e che testimoniano l'azione dei ghiacciai sulle pareti montuose.
    alla pari delle Colline moreniche, che ne rappresentavano il margine, invece.

    Qui se ne vede una bella tosta, sulla sponda del lago:

    Allegato 528629
    Ma anche lungo i versanti a picco su lago:

    Allegato 528630

    Proprio nella seconda che metto, possiamo anche immaginare il fondale del lago stesso, lungo questa parete:

    sicuramente a picco come la parete stessa

    anche i fondali saranno stati modellati dai ghiacciai, accentuandone ancora di più la tipica forma a " U " (fondo piatto), forma che, penso, condivide anche una tipica valle di origine tettonica (Graben)

  6. #26
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,357
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Come ho già detto, l'Appennino (parmense) dalla Paganella si vede, nemmeno tanto raramente.
    Inoltre preciso che l'origine dei grandi laghi prealpini non è glaciale.
    Gli enormi ghiacciai wuermiani hanno sì modellato gli invasi, ma le gigantesche fosse sono tettoniche.
    Del resto, in giornate terse, dalle città emiliane si vede benissimo l'arco alpino, per cui non deve stupire che dalla Paganella e altre cime si possa vedere l'Appennino

  7. #27
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,357
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Mi chiedevo se sia possibile vedere i Pirenei orientali dal Monte Cinto in Corsica, ma non ho trovato nulla al riguardo

  8. #28
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,757
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Mi chiedevo se sia possibile vedere i Pirenei orientali dal Monte Cinto in Corsica, ma non ho trovato nulla al riguardo
    Non lo so ma dalle alture di Marsiglia (quindi molto più basso) si:
    YouTube

  9. #29
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,357
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da paroplapi Visualizza Messaggio
    Non lo so ma dalle alture di Marsiglia (quindi molto più basso) si:
    YouTube
    Interessante.
    Marsiglia però è un po' più a ovest della Corsica, e la cosa facilita molto, oltretutto, i Pirenei raggiungono altezze di 3000 m, che ne facilita la visione anche dai 264 km da Marsiglia.
    Le Baleari invece sono troppo distanti per essere viste sia da Marsiglia che dalla Corsica, presumo.
    Per i Pirenei dal Monte Cinto, bisognerebbe verificare

  10. #30
    Vento teso L'avatar di paroplapi
    Data Registrazione
    18/08/08
    Località
    Yenne (Francia)
    Età
    53
    Messaggi
    1,757
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Per i Pirenei dal Monte Cinto, bisognerebbe verificare
    Ho trovato una formula per calcolare a qualle distanza D (km) si puo vedere una montagna di altezza h (km) (senza tener conto dei fenomeni di miraggi…):
    D=R*arcos(R/R+h) con R raggio della Terra (6380 km) (posso aggiungere il calcolo)
    Quindi per il Canigou (non è la vetta più alta ma è più ad Est) 2784 m-->D=188 km
    Per il Monte Cinto, 2706 m--> D=186 km
    Visto che la distanza tra queste montagne è di circa 550 km non si puo vedere i pirenei dal Monte Cinto.

    Ma dal Monte Cinto si puo vedere ad esempio il Monviso:
    Peakfinder cinto viso.jpg
    Panorama de montagne: monte cinto

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •