Pagina 6 di 10 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 94
  1. #51
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,173
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Google è molto utile in tanti casi, ma ha un difetto ai miei occhi grande: mette pochissimi nomi di geografia fisica, cioè monti, fiumi, laghi, valli, golfi, regioni storiche.
    Inoltre anche la percezione della quota altimetrica è difficoltosa, perchè ci si può servire solo delle curve di livello, spesso difficili da leggere.
    In tutti questi punti, per me importantissimi, la carta più bella del mondo, con buona pace dei francesi, è la nostra 1.200.000 del TCI. Essa è principalmente una carta stradale, ma allo stesso tempo è fantastica per quote altimetriche, nomi di geografia fisica e soprattutto per descrizione immediata dell'orografia con un bellissimo e puntualissimo tratteggio ombreggiato.
    In definitiva, visto che in un posto ci dobbiamo andare con una strada, dà una visione d'insieme precisa ed anche molto bella esteticamente.

  2. #52
    Vento teso
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    1,862
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Quoto. C'è openstreetmap che ha un parecchi toponimi in più ma niente di paragonabile ad una cartina ben fatta. Ma li ognuno può aggiungere e completare per cui ci sono aree con molti toponimi e aree più povere.
    In Google Earth mi pare che c'è anche il rilievo realizzato con le sfumature, assente in map.

  3. #53
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    485
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Tra Ischia e l'Etna e tra Lazio e Sardegna direi senza appello che è impossibile....

    Non so se sia del tutto veritiero ma in base a degli esperimenti con google earth l'orizzonte visibile varia da circa 100 km a 100-1500 metri fino a circa 300 a 8000 metri, anche se magari ci si aspetterebbe di più. Però sicuramente se l'orizzonte non è totalmente pianeggianti rilievi abbastanza alti si possono comunque vedere da distanze più elevate

    Come esempio di rilievi visti da grandi distanze mi viene in mente solo il gruppo del Rosa dalle Alpi Liguri (195 km),

    Vi consiglio comunque di scaricare l'app Peakfinder per vedere cosa può essere visibile dalle cime di alpi e appennini, vi è una ricostruzione precisa del panorama corredata di tutti i nomi delle altre cime visibili (online Panorama di montagna: Finsteraarhorn). Se cliccate in un luogo x visibile dalla cima prescelta vengono visualizzate anche le informazioni sulla distanza


    Ah ecco, mi è venuto in mente un esempio significativo avendo visto molte foto del genere: il Monviso è ben visibile dai colli euganei (330 km circa)
    Ultima modifica di ale97; 29/05/2020 alle 16:01

  4. #54
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    485
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Google è molto utile in tanti casi, ma ha un difetto ai miei occhi grande: mette pochissimi nomi di geografia fisica, cioè monti, fiumi, laghi, valli, golfi, regioni storiche.
    Inoltre anche la percezione della quota altimetrica è difficoltosa, perchè ci si può servire solo delle curve di livello, spesso difficili da leggere.
    In tutti questi punti, per me importantissimi, la carta più bella del mondo, con buona pace dei francesi, è la nostra 1.200.000 del TCI. Essa è principalmente una carta stradale, ma allo stesso tempo è fantastica per quote altimetriche, nomi di geografia fisica e soprattutto per descrizione immediata dell'orografia con un bellissimo e puntualissimo tratteggio ombreggiato.
    In definitiva, visto che in un posto ci dobbiamo andare con una strada, dà una visione d'insieme precisa ed anche molto bella esteticamente.
    Su Google earth puoi attivare la visualizzazione 3d (anche in maps in realtà) e la visualizzazione a livello del suolo, certo mancano i toponimi geografici...

  5. #55
    Tempesta violenta L'avatar di Marco*
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Barletta (BT)
    Età
    31
    Messaggi
    13,790
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Oltre alla Majella, beccata proprio qualche settimana fa grazie all'aria particolarmente limpida ed al sole che tramontava esattamente in direzione del massiccio abruzzese, da Barletta è anche possibile individuare il Vulture in Basilicata (molto facile da vedere, a dire il vero) e poi il Cervialto in Campania

    In questa foto il Vulture a sinistra, mentre a destra si scorgono i monti campani


    Dettaglio del Vulture



    Zoom sul Cervialto, a circa 110km di distanza in linea d'aria


    Ecco il panorama visibile in direzione S, SW e W, con altre montagne dell'appenino lucano e campano, il Subappennino Dauno. L'appennino campano è visibile grazie all'apertura creata dalla Valle dell'Ofanto, che sfocia proprio a pochi km dalla città.




    Ovviamente non può mancare Castel del Monte, altro punto di riferimento panoramico di quest'area della Puglia, insieme al Vulture e al Gargano



    **Always looking at the sky**

  6. #56
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    485
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    In base a qualche test random su Peakfinder:

    Dal monte Cinto, rilievo più alto della Corsica, si vede tutto il Tirreno settentrionale (Liguria, ALpi LIguri, Toscana)
    Da Bologna le Dolomiti venete (230 km dall'Antelao)
    Da Venezia il Crkveni in Croazia (200)

    Dall'Etna i monti Gelbison e del Papa (Basilicata, 275 km).
    Dal Monte Cimone Weisshorn (316 km), Bernina (250), Sorapiss (283), monte Canin in Slovenia (322)
    Dal Gran Sasso Vojak e Svapasnki (318 e 315)
    Dal Monviso Bernina (280), Pania della Croce (267) e Monte GIovo (284)

    Dalle cime più alte delle Alpi non si arriva a vedere così lontano per via del maggiore disturbo dei rilievi circostanti

    PS: IL Monviso non da Verona ma dalle colline circostanti mi pare
    Ultima modifica di ale97; 29/05/2020 alle 16:45

  7. #57
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,004
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Tra Ischia e l'Etna e tra Lazio e Sardegna direi senza appello che è impossibile....

    Non so se sia del tutto veritiero ma in base a degli esperimenti con google earth l'orizzonte visibile varia da circa 100 km a 100-1500 metri fino a circa 300 a 8000 metri, anche se magari ci si aspetterebbe di più. Però sicuramente se l'orizzonte non è totalmente pianeggianti rilievi abbastanza alti si possono comunque vedere da distanze più elevate

    Come esempio di rilievi visti da grandi distanze mi viene in mente solo il gruppo del Rosa dalle Alpi Liguri (195 km),

    Vi consiglio comunque di scaricare l'app Peakfinder per vedere cosa può essere visibile dalle cime di alpi e appennini, vi è una ricostruzione precisa del panorama corredata di tutti i nomi delle altre cime visibili (online Panorama di montagna: Finsteraarhorn). Se cliccate in un luogo x visibile dalla cima prescelta vengono visualizzate anche le informazioni sulla distanza


    Ah ecco, mi è venuto in mente un esempio significativo avendo visto molte foto del genere: il Monviso è ben visibile dai colli euganei (330 km circa)
    La Sardegna sì non ci sono dubbi non è visibile da nessuna parte del Lazio.
    Però, dal Viterbese se si sta abbastanza elevati, al Corsica si vede

  8. #58
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    33
    Messaggi
    16,649
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Dal terrazzo di casa dei miei a Formia nelle giornate nitide si vede:

    - Ventotene, Ischia, Capri, Procida, costa flegrea lato NW
    - Costiera Amalfitana e Vesuvio
    - Roccamonfina
    - Monte Miletto in Molise

    Da NW a NNE sono invece chiuso dagli Aurunci

    Ricordo una sera estiva calmissima e serena, si scorgevano dei lampi arancio rossicci verso ENE lontanissimi, a cielo completamente stellato. Andando su sat e radar l'unico temporale esistente era sul mare adriatico sulla costa dell'Abruzzo meridionale

  9. #59
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    59
    Messaggi
    1,173
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    In base a qualche test random su Peakfinder:

    Dal monte Cinto, rilievo più alto della Corsica, si vede tutto il Tirreno settentrionale (Liguria, ALpi LIguri, Toscana)
    Da Bologna le Dolomiti venete (230 km dall'Antelao)
    Da Venezia il Crkveni in Croazia (200)

    Dall'Etna i monti Gelbison e del Papa (Basilicata, 275 km).
    Dal Monte Cimone Weisshorn (316 km), Bernina (250), Sorapiss (283), monte Canin in Slovenia (322)
    Dal Gran Sasso Vojak e Svapasnki (318 e 315)
    Dal Monviso Bernina (280), Pania della Croce (267) e Monte GIovo (284)

    Dalle cime più alte delle Alpi non si arriva a vedere così lontano per via del maggiore disturbo dei rilievi circostanti

    PS: IL Monviso non da Verona ma dalle colline circostanti mi pare
    Dal Cimone si vedono anche Monte Rosa e Monte Nevoso.
    Credo che il panorama del Cimone, edito su carta già molti anni fa, sia uno dei maggiori al mondo.

  10. #60
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    22
    Messaggi
    485
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Luoghi lontani visti da altri luoghi

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Dal Cimone si vedono anche Monte Rosa e Monte Nevoso.
    Credo che il panorama del Cimone, edito su carta già molti anni fa, sia uno dei maggiori al mondo.
    Ho scritto solo le più lontane il Weisshorn sta ancora un po' più dietro rispetto al Rosa essendo in Svizzera
    immagino che si vedano appena però data la distanza

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •