Pagina 10 di 18 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 176

Discussione: Foto di fiumi

  1. #91
    Burrasca forte L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    8,105
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    Diavolo, ho letto quel libro decine di anni fa! Non lo ricordavo neanche più!
    Anch'io ho letto le storie dei pescatori nei grandi fiumi,però ben almeno 30 anni fa,devo riprenderlo, ormai a pesca con i campioni é un icona,e non si trova più.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  2. #92
    Brezza tesa L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    509
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    Altro volatile che sta spopolando in pianura padana che si raduna sugli alberi lungo i fiumi sono gli Ibis Sacro. Stanno letteralmente spazzando via intere popolazioni endemiche italiane pesci, piccoli mammiferi, uova, crostacei, rane ecc
    Nella zona di Melegnano quando vado a correre vedo stormi anche di 80/100 individui accompagnati nella bella stagione anche da diverse cicogne.

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Una domanda: "zona di Melegnano" ti riferisci a una località dell'Alto Adige omonima del Comune padano, o a quest'ultimo? Ignoravo che ci fossero gli Ibis sacri da noi, mi piacerebbe andare a vederli!
    Grazie
    ciao

  3. #93
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    32
    Messaggi
    2,146
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Una domanda: "zona di Melegnano" ti riferisci a una località dell'Alto Adige omonima del Comune padano, o a quest'ultimo? Ignoravo che ci fossero gli Ibis sacri da noi, mi piacerebbe andare a vederli!
    Grazie
    ciao
    Parlo del comune famoso per la barriera autostradale di Milano Sud. Io al momento durante la settimana sono in Lombardia e durante le mie uscite esploro i dintorni, di Ibis Sacri è davvero pieno soprattutto verso Pavia, Lodi e zone acquitrinose o con risaie. Io Vado ad allenarmi correndo per le campagne tra Melegnano e Carpiano, o lungo la Muzza. Nella bella stagione è davvero bello vedere cibarsi nei campi gli ibis, aironi cenerini, aironi guardiabuoi, garzette e le imponenti cicogne che nidificano qui a sud di Milano.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #94
    Brezza tesa L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    509
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Grazie delle info. Io abito a San Donato, ma in effetti fra lavoro in ufficio a Milano e in montagna, conosco pochissimo queste zone. Ho iniziato a esplorare i boschi intorno solo ora che, essendo a casa in telelavoro posso uscire nell'intervallo di pranzo... però non ho ancora superato il confine. Ho visto solo sinora un airone cinerino nel canale fra Bolgiano e la Paullese, però siamo in un contesto molto antropizzato, quindi è già tanto.
    A primavera allora metto in cantiere qualche giro verso sud!

  5. #95
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    32
    Messaggi
    2,146
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Grazie delle info. Io abito a San Donato, ma in effetti fra lavoro in ufficio a Milano e in montagna, conosco pochissimo queste zone. Ho iniziato a esplorare i boschi intorno solo ora che, essendo a casa in telelavoro posso uscire nell'intervallo di pranzo... però non ho ancora superato il confine. Ho visto solo sinora un airone cinerino nel canale fra Bolgiano e la Paullese, però siamo in un contesto molto antropizzato, quindi è già tanto.
    A primavera allora metto in cantiere qualche giro verso sud!
    Prenditi una bici e perditi tra le campagne qualche sorpresa la di trova sempre!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #96
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    32
    Messaggi
    2,146
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    il fiume della val Aurina (BZ)



  7. #97
    Vento fresco L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    32
    Messaggi
    2,146
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Ieri pomeriggio passeggiando per il centro di Melegnano (Milano) ho fotografato la diga idroelettrica sul fiume Lambro che attraversa poco distante dalla piazza centrale del Comune la cittadina alle porte di Milano.

    Ho cercato di fotografare quello che viene spiegato su delle ceramiche lungo una passeggiata che percorre un tratto di Riva.
    É un fiume che raccoglie gran parte dell’acqua proveniente dai depuratori della capitale lombarda, Spesso le sue acque hanno un odore chimico molto forte in estate con i temporali si ingrossa molto velocemente.
    Forse non tutti sanno chi è stato per molto tempo il fiume più inquinato d’Europa, soltanto negli ultimi anni la qualità delle acque è nettamente migliorata, anche se ancora oggi è classificato come molto inquinato.
    Piccolo aneddoto che riguarda questo fiume di 130 km è il fatto che Ispirò il nome per la celebre motocicletta storica… La Lambretta che venne chiamata così perché il primo esemplare venne gettato nel fiume.







    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    37
    Messaggi
    2,924
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Ciao Alnus!

    Fino a non molti anni fa ,il tratto tra Merano e Bolzano aveva le rive con molte più piante ,in alcuni punti veri boschetti.
    Poi hanno ripulito tutto,lasciando le rive quasi senza alberi,questi alberi fungevano da riparo ai pesci con i loro rami che cadevano nell acqua.
    Punti che erano quasi inaccessibili per i pescatori.
    Dopo il taglio di tonnellate di piante hanno costruito la ciclabile ,asfaltandola.
    Ricordo dove il Rio Nalles si immetteva nel fiume,fino a 10/15 anni fa ,una grande e profonda buca ,nascosta da alberi maestosi,dove vivevano grosse trote e temoli.
    Ora tutto é aperto e non vi é più la buca,così in tutto il corso,non ci sono piane e buche di quei tempi.
    Però, stanno rinaturalizzando il tratto,creando con massi correntini e buche.
    La trota Marmorata quasi non esiste più, solo quelli d immissione come le Fario e Iridee ,riescono a vivere meglio i forti cavedani con i Barbi,il Temolo pare in ripresa,dopo quasi l estinzione.
    Non é più il Fiume di una volta descritto anche dal grande Mario Albertarelli,nel suo libro il pescatore d acqua dolce,dove ci sono descritti dei capitoli dei più importanti fiumi del Nord Italia.
    Probabilmente come anche il Ticino i cormorani hanno avuto un ruolo fondamentale,mangiano solo pesce,ed é un grande nuotatore,ho visto che può stare sott'acqua anche per molti secondi,mangia pesci o li ferisce a morte, grandi quasi come lui.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    Libro che ho e che custodisco insieme a "l'amo e la lenza"
    "E che prosegua così, muoiano le retrogressioni da Est: avanzi l'Atlantico"
    Heinrich (16 ottobre 2023)

  9. #99
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    57
    Messaggi
    1,508
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Citazione Originariamente Scritto da Welfl Visualizza Messaggio
    Ieri pomeriggio passeggiando per il centro di Melegnano (Milano) ho fotografato la diga idroelettrica sul fiume Lambro che attraversa poco distante dalla piazza centrale del Comune la cittadina alle porte di Milano.

    Ho cercato di fotografare quello che viene spiegato su delle ceramiche lungo una passeggiata che percorre un tratto di Riva.
    É un fiume che raccoglie gran parte dell’acqua proveniente dai depuratori della capitale lombarda, Spesso le sue acque hanno un odore chimico molto forte in estate con i temporali si ingrossa molto velocemente.
    Forse non tutti sanno chi è stato per molto tempo il fiume più inquinato d’Europa, soltanto negli ultimi anni la qualità delle acque è nettamente migliorata, anche se ancora oggi è classificato come molto inquinato.
    Piccolo aneddoto che riguarda questo fiume di 130 km è il fatto che Ispirò il nome per la celebre motocicletta storica… La Lambretta che venne chiamata così perché il primo esemplare venne gettato nel fiume.

    Immagine

    Immagine

    Immagine

    Immagine



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    La Lambretta ha preso il nome dagli stabilimenti Innocenti di Lambrate dove veniva prodotta
    “Sopra le nuvole il meteo è noioso”

  10. #100
    Burrasca forte L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    8,105
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Foto di fiumi

    Hanno svuotato il canale Biffis ,per manutenzione ordinaria.
    Tra 63 Temoli, 120 Trote e oltre 400 Scazzoni salvati e rimessi nel Noce,sono stati recuperati anche una Panda risultata rubata nel 2007 e motorini,oltre ad altra porcheria inquinante.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •