Pagina 4 di 9 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 84
  1. #31
    Vento moderato L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    60
    Messaggi
    1,485
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Domenica pomeriggio, cresta che chiude la valle di Zandobbio fronteggiando la pianura, quota sui 600 m; fioriture nel prato ormai partite, tappeto di primule, violette, qualche margherita e qua e là qualcosa di meno frequente

    Allegato 561780
    Che bello!
    Cos'è?

  2. #32
    Brezza leggera L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    287
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    ... un fiore...?!

    Confesso... sono corsa a chiedere informazioni su di un forum di naturalisti prima di rispondere. La botanica non mi entra proprio in testa!

    Erythronium dens canis, mi dicono, cioè dente di cane; una liliacea (su questo ci avevo preso, ma non oltre la famiglia)


  3. #33
    Burrasca L'avatar di naiva
    Data Registrazione
    04/05/03
    Località
    Merano/Maia Bassa.
    Messaggi
    6,580
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Ma é possibile che siano frutti del carubbo?ma se sono sotto a una betulla bianca.
    Comunque le passeggiate sul Passirio per un amante della botanica andrebbe a nozze.

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

  4. #34
    Vento teso L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    29
    Messaggi
    1,953
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Citazione Originariamente Scritto da naiva Visualizza Messaggio
    Ma é possibile che siano frutti del carubbo?ma se sono sotto a una betulla bianca.
    Comunque le passeggiate sul Passirio per un amante della botanica andrebbe a nozze.Immagine


    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    Immagine
    Immagine
    Scoiattoli e pappagalli portano i semi in giro anche molto lontano. Ho visto portare in giro sti semi al Talvera a Bolzano anche a notevole distanza.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #35
    Calma di vento
    Data Registrazione
    07/01/21
    Località
    FO-FA-FI
    Età
    33
    Messaggi
    2
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Il clima di Bolzano è un pò troppo freddo per i carrubi, che sono alberi prettamente mediterranei.


    Penso che quei baccelli siano frutti di una gleditsia triacanthos, chiamata da noi anche 'spino di Giuda' (da non confondere con l'abero di Giuda che è il cercis). E' un albero originario del nord America ma che negli ultimi anni viene usato molto anche in Europa (bellissime le cultivar 'Sunburst' e 'Ruby Lace', purtroppo in Italia quasi introvabili).

    Per avere conferma guarda se nei paraggi dei frutti c'è un albero che sul fusto e rami ha delle grosse spine di color rosso a 3 punte (triacanthos vuol dire tripuntata e si riferisce alle caratteristiche spine). Se non lo trovi vuol dire che non è una gleditsia oppure è stata piantata la varietà 'inermis' che non ha spine.

  6. #36
    Vento teso L'avatar di Welfl
    Data Registrazione
    15/09/13
    Località
    Alto Adige-Südtirol; Lunigiana (MS)
    Età
    29
    Messaggi
    1,953
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pierre Visualizza Messaggio
    Il clima di Bolzano è un pò troppo freddo per i carrubi, che sono alberi prettamente mediterranei.


    Penso che quei baccelli siano frutti di una gleditsia triacanthos, chiamata da noi anche 'spino di Giuda' (da non confondere con l'abero di Giuda che è il cercis). E' un albero originario del nord America ma che negli ultimi anni viene usato molto anche in Europa (bellissime le cultivar 'Sunburst' e 'Ruby Lace', purtroppo in Italia quasi introvabili).

    Per avere conferma guarda se nei paraggi dei frutti c'è un albero che sul fusto e rami ha delle grosse spine di color rosso a 3 punte (triacanthos vuol dire tripuntata e si riferisce alle caratteristiche spine). Se non lo trovi vuol dire che non è una gleditsia oppure è stata piantata la varietà 'inermis' che non ha spine.
    Mi dispiace contraddirti ma nel quartiere di Gries a BZ in particolare lungo la passeggiata del Guncina ci sono numerose piante di carrubo, presenti in zona da fine ottocento. Come detto già altre volte grazie alla scarsa, minima umidità invernale le piante riescono a resistere anche a temperature molto basse solitamente insostenibili per loro. In quella parte estremamente soleggia di città crescono anche piante di mirto arance amare ecc


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #37
    Calma di vento
    Data Registrazione
    07/01/21
    Località
    FO-FA-FI
    Età
    33
    Messaggi
    2
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Non metto in dubbio che a Bolzano ci siano dei carrubi, ma i frutti che si vedono nella foto a me sembrano molto più simili a quelli di una gleditsia. Rispetto a quelli del carrubo sono più lunghi, sottili e spesso fortemente attorcigliati su se stessi.

    Poi magari mi sbaglio, riconoscerli da una foto a bassa risoluzione non è così facile data la somiglianza tra i due.

  8. #38
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,715
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Per osservare gli alberi, di tutti tipi, non devo uacire di casa, visto che da anni li coltivo in vaso sui tre lati del balcone ( SE, NE, NO) :abeti, faggio, aceri, betulla, castagno, quercia, sul lato NE ; conifere mediterranee specie a SE, ginepri sugli spigoli ( ventosissimi oltre ogni umana sopportazione).

    Qui lo stato di dormienza di alcuni alberi in vaso, neanche influenzati dalle innaffiature, che sospendo da ottobre ad aprile, quando si svegliano).
    Di tutte le piante le uniche autoctone a Lanciano ( ho preso i semi qui intorno casa) sono la roverella, ho boschi quasi sotto casa e ci vado a piedi, e l'acero ( che non so se sia autoctono o naturalizzato, ma ne vedo qui intorno in alcuni terreni incolti, ha foglie grandi che ricordano i platani).
    Le piante stanno in vaso da 15-20 anni almeno.

    Lato NE:

    Roverella( l'unica che ha gonfiato le gemme perché posta ai limiti dell'angolo NE-SE e prende più sole)

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_080810.jpg


    Castagno

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_081143.jpg


    Betulla

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_081126.jpg


    Acero

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_081104.jpg


    Faggio

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_080901.jpg

    Lato SE

    Pino di Aleppo

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_081025.jpg

    Nowcasting Vegetale 2021-20210317_083855.jpg

  9. #39
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/10/11
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    36
    Messaggi
    3,078
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    Segnalo le prime foglie che spuntano sui rami degli ippocastani, nonché di alcuni platani.

  10. #40
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    5,715
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting Vegetale 2021

    La roverella sta leggermente ingrossando le gemme

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •