Pagina 12 di 28 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 274

Discussione: Eruzione Hunga Tonga

  1. #111
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,109
    Menzionato
    419 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    No chiaro, ma se di partenza già si sapeva che il magma del vulcano è povero di zolfo, come mai stiamo a parlare di VEI ? Eruzione Hunga Tonga cioè poteva essere pure VEI 6 non sarebbe cambiato niente ?

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Una VEI6 avrebbe comunque avuto un impatto rilevante, magari ti faceva 4-5 Gt di SO2 anziché 15 come Pinatubo ma si sarebbe sentito l'effetto (anche perché magari le mandava a 40 Km di altezza anziché 30).

    Avere un magma povero di solfati riduce l'effetto a parità di altre condizioni, non lo annulla.

  2. #112
    Brezza leggera L'avatar di olsen
    Data Registrazione
    27/11/06
    Località
    bisignano (cs) 350mt slm/ Trieste
    Età
    44
    Messaggi
    283
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Una VEI6 avrebbe comunque avuto un impatto rilevante, magari ti faceva 4-5 Gt di SO2 anziché 15 come Pinatubo ma si sarebbe sentito l'effetto (anche perché magari le mandava a 40 Km di altezza anziché 30).

    Avere un magma povero di solfati riduce l'effetto a parità di altre condizioni, non lo annulla.
    E comunque anche ammettendo che avesse avuto impatto o abbia impatto atmosferico, sicuri dei risvolti "raffreddanti? Intendo che dopo il Pinatubo è stato più freddo un paio d'anni , ma poi c'è stato un effetto successivo speculare: stratosfera + fredda e troposfera + calda, ricordo che di questo se n'è parlato più volte in passato...

  3. #113
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    2,054
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Paura proprio no, innanzitutto perché mi farebbe molto piacere se il GW rallentasse e in secondo luogo perché a meno di eruzioni colossali ripetute l'effetto sarebbe del tutto transitorio. Guadagnare qualche anno di rallentamento del GW farebbe comodo ma non cambierebbe sostanzialmente niente nel quadro generale.


    Se effettivamente ha prodotto meno SO2 di svariate altre eruzioni recenti non credo siano possibili conclusioni diverse. Sicuramente sfiga nel senso che probabilmente ci è toccata una VEI5 a bassissimo impatto climatico, ma è anche vero che le El Chichon e Pinatubo sono casi estremi in senso opposto, ovvero eruzioni con impatto climatico molto elevato rispetto alla loro dimensione perché molto esplosive e ricche di gas.
    Non penso sia necessario avere una serie di eruzioni colossali credo che già una sequenza simile al periodo 1960-1995 basterebbe a rallentare l'aumento di T e forse anche a invertirlo, almeno temporaneamente. Se ci fossero poi una serie di eruzioni "colossali" come dici tu allora si potrebbe ritornare alla PEG almeno per i prossimi decenni dato che la diminuzione del numero di watt in arrivo dal sole sarebbe in media di 2-3 volte quello esercitato dalla CO2 e dagli altri gas serra...

    Poi io sono dell'idea che è probabile un interazione tra attività solare debole e elevati livelli di polveri in stratosfera, dato che l'effetto sui pattern (negativizzazione della NAO e della AO) provocherebbe una riduzione dell'insolazione alle medie latitudini non compensata dall'aumento di temperatura che si ha ai tropici con questo tipo di pattern...credo anzi che questo possa essere il meccanismo primario dei periodi PEG che non a caso sono contraddistinti da bassa attività solare e elevata o elevatissima attività vulcanica.

  4. #114
    Vento forte
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,600
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Domanda banale e didattica: ma come mai l'onda d'urto fa aumentare improvvisamente la pressione?

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk
    Secondo me, idea, avviene questa espansione dell’onda d’urto che passa su di noi a quote elevate comprimendo un po’ l’aria di quei 2 hPa, appena passata c’è l’effetto contrario di rimbalzo e comunque anche le successive ore si è assistito a nuove oscillazioni minore.

  5. #115
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,846
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da Hirpus96 Visualizza Messaggio
    Ecco le due onde d'urto che nei barometri campani (e in quelli di tutta Italia e del globo) hanno registrato questo gap pressorio di circa 2Hpa. Due onde d'urto probabilmente provenienti da punti cardinali diversi, visto e considerato che la terra non è piatta
    Allegato 583194
    Eccellente, quindi la seconda onda d'urto, ben più vistosa in termini di durata temporale, è effettivamente avvenuta e non la avevo solo sognata dai dati dell'aeroporto!
    Grazie!!

  6. #116
    Vento teso L'avatar di Hirpus96
    Data Registrazione
    27/12/20
    Località
    Avellino (AV) 361 mslm
    Età
    25
    Messaggi
    1,902
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Eccellente, quindi la seconda onda d'urto, ben più vistosa in termini di durata temporale, è effettivamente avvenuta e non la avevo solo sognata dai dati dell'aeroporto!
    Grazie!!
    Si, la prima intorno alle 21.15 e la seconda intorno all'1

  7. #117
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    02/12/21
    Località
    Bitonto
    Messaggi
    926
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da Hirpus96 Visualizza Messaggio
    Si, la prima intorno alle 21.15 e la seconda intorno all'1
    Ciò dimostra ampiamente che la terra non è piatta
    [/CODE]Skiri_010101[/CODE]

  8. #118
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    41
    Messaggi
    2,225
    Menzionato
    100 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da olsen Visualizza Messaggio
    E comunque anche ammettendo che avesse avuto impatto o abbia impatto atmosferico, sicuri dei risvolti "raffreddanti? Intendo che dopo il Pinatubo è stato più freddo un paio d'anni , ma poi c'è stato un effetto successivo speculare: stratosfera + fredda e troposfera + calda, ricordo che di questo se n'è parlato più volte in passato...
    Non credo ci sia dubbio sull'impatto delle eruzioni vulcaniche ma per vederlo in modo più evidente nelle serie storiche è necessario rimuovere altre fonti di variabilità (enso e cowl) e il trend al riscaldamento, nell'area enso viene favorita una risposta verso il nino e questo in parte compensa il raffrddamento dell'eruzione stessa, nell'immagine sotto si vede la serie intorno all'eruzione del pinatubo, dati grezzi a sinistra, al centro dopo avere rimosso l'enso e il cowl e a destra dopo aver rimosso anche il trend al riscaldamento, in questo ultimo caso è molto più evidente il raffreddamento post pinatubo ed anche che sono serviti diversi anni fin verso il 1998 per un recupero totale dall'eruzione, non sarà di sicuro il caso dell'hunga tonga.


    pinatubo.PNG

  9. #119
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,846
    Menzionato
    857 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Domanda banale e didattica: ma come mai l'onda d'urto fa aumentare improvvisamente la pressione?

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk
    E' lo stesso principio delle onde sonore: compressione ed espansione successive, è questo il modo con cui si trasmette un'onda in un fluido. In un mezzo solido invece causando vibrazioni del mezzo.
    La compressione corrisponde ad un aumento di pressione (banalmente le particelle si "concentrano" e pertanto quel settore d'aria diventa più denso di particelle ergo con maggiore pressione, temporaneamente).
    Il motivo per cui il vulcano ha generato questa compressione è che l'eruzione ha spostato le particelle d'aria in maniera prepotente, generando un aumento di pressione di svariati hPa.

    Ad esempio un rumore da 60 decibel (una normale conversazione) genera un'onda di 0,02 Pascal (0,0002 hPa). Naturalmente l'onda sonora è però concentrata (ergo la frequenza è sopra l'udibile, 20 Hz), l'onda sonora del vulcano era inudibile al nostro orecchio perchè la frequenza era da infrasuoni (una lunghezza d'onda di 10 minuti = circa 0,0016 Hz, inudibile per qualunque specie vivente, nello stesso range delle variazioni atmosferiche classiche).

  10. #120
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    49
    Messaggi
    506
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Eruzione Hunga Tonga

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Una VEI6 avrebbe comunque avuto un impatto rilevante, magari ti faceva 4-5 Gt di SO2 anziché 15 come Pinatubo ma si sarebbe sentito l'effetto (anche perché magari le mandava a 40 Km di altezza anziché 30).

    Avere un magma povero di solfati riduce l'effetto a parità di altre condizioni, non lo annulla.
    Questa però ha avuto un’enorme emissione di vapore acqueo a quote elevate, magari una certa influenza potrebbe averla, visto che la quantità di vapore necessaria per avere condensa è molto bassa.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •