Pagina 12 di 15 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 141
  1. #111
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    420 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Avevi detto per avere un VEI 6 700 anni sono pochini, intendevi per chi già lo ha avuto?
    Intendevo per chi lo ha già avuto, le eruzioni più potenti devastano la camera magmatica superficiale del vulcano e quindi richiedono molto tempo prima che possano ripetersi, l'attività vulcanica riprende con eruzioni minori che consentono di ricostruire gradualmente l'edificio vulcanico. Per Pinatubo si ipotizza che la precedente VEI6 sia stata 2500-3000 anni fa.

  2. #112
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    420 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Questo entro i prossimi 100 anni fa il casino, se fa un eruzione stile 2000 avanti cristo sarà più forte del krakatoa

    Ah no aspe, è mica quello che ha eruttato ad agosto facendo emergere una nuova isola??
    Quello di agosto è un altro, Fukutoku Oka-No-Ba, stesso arco vulcanico ma 60 km più a sud. Sinceramente non ho idea di quali possano essere i tempi di Iwo Jima, il sollevamento va avanti a questi ritmi da almeno tre secoli, forse un millennio, chissà quanto può continuare ancora. Ma indubbiamente può fare un bel casino.
    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Questi due vulcani sono un po troppo attivi per produrre eruzioni VEI 7, se ne può parlare fra 2000 anni forse
    Credo anche io che sia prematuro, ma se pensiamo a qualcosa tipo Tambora o Rinjani non trovi molto di meglio. Forse converrebbe considerare vulcani totalmente diversi, tipo Fourpeaked in Alaska.

  3. #113
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Quello di agosto è un altro, Fukutoku Oka-No-Ba, stesso arco vulcanico ma 60 km più a sud. Sinceramente non ho idea di quali possano essere i tempi di Iwo Jima, il sollevamento va avanti a questi ritmi da almeno tre secoli, forse un millennio, chissà quanto può continuare ancora. Ma indubbiamente può fare un bel casino.Credo anche io che sia prematuro, ma se pensiamo a qualcosa tipo Tambora o Rinjani non trovi molto di meglio. Forse converrebbe considerare vulcani totalmente diversi, tipo Fourpeaked in Alaska.
    Ho letto delle notizie che questo vulcano ha fatto alzare le navi della seconda guerra mondiale, e c'era da scritto "eruzione" ma non ci fu nessuna eruzione, a dicembre ha prodotto una piccola esplosione freatica ma nulla di che, ma se non sbaglio si è alzato molto l'anno scorso

    Ho letto informazioni su Fourpicked, ho letto che ha eruttato nel 2006 dopo 10000 anni di riposo, non fu un eruzione molto forte però, quindi non so se metterlo nella lista dei vulcani candidati, 10000 anni sono molti ma avrebbe dovuto essere potente quella del 2006/2007 eppure fu di VEI2
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  4. #114
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Quello di agosto è un altro, Fukutoku Oka-No-Ba, stesso arco vulcanico ma 60 km più a sud. Sinceramente non ho idea di quali possano essere i tempi di Iwo Jima, il sollevamento va avanti a questi ritmi da almeno tre secoli, forse un millennio, chissà quanto può continuare ancora. Ma indubbiamente può fare un bel casino.Credo anche io che sia prematuro, ma se pensiamo a qualcosa tipo Tambora o Rinjani non trovi molto di meglio. Forse converrebbe considerare vulcani totalmente diversi, tipo Fourpeaked in Alaska.
    Il monte Douglas in Alaska non erutta da molto tempo e ha un lago acido
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  5. #115
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    420 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Ho letto delle notizie che questo vulcano ha fatto alzare le navi della seconda guerra mondiale, e c'era da scritto "eruzione" ma non ci fu nessuna eruzione, a dicembre ha prodotto una piccola esplosione freatica ma nulla di che, ma se non sbaglio si è alzato molto l'anno scorso

    Ho letto informazioni su Fourpicked, ho letto che ha eruttato nel 2006 dopo 10000 anni di riposo, non fu un eruzione molto forte però, quindi non so se metterlo nella lista dei vulcani candidati, 10000 anni sono molti ma avrebbe dovuto essere potente quella del 2006/2007 eppure fu di VEI2
    Dalla seconda guerra mondiale ha avuto un sollevamento di oltre 10 metri, i relitti sono saliti con il fondo del mare


    Il problema con i vulcani americani è che hanno un monitoraggio da terzo mondo, tranne che per le Hawaii e Yellowstone. In generale con tanti vulcani e poca densità abitativa non è semplicisimo farlo, ma anche i vulcani californiani sono poco monitorati e non sono un Paese cui manchino le risorse economiche. Hanno investito più su Pinatubo dove avevano una base militare di quanto non abbiano fatto per molti vulcani domestici.

    Io non escluderei a priori un vulcano solo perché dopo una lunga quiescenza ha fatto una eruzione di piccole dimensioni, può sempre fare qualcosa di più grosso in seguito e probabilmente ha ancora una ampia riserva di magma molto evoluto. I dati disponibili sono molto scarsi, quindi può essere tutto e niente.

  6. #116
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Dalla seconda guerra mondiale ha avuto un sollevamento di oltre 10 metri, i relitti sono saliti con il fondo del mare


    Il problema con i vulcani americani è che hanno un monitoraggio da terzo mondo, tranne che per le Hawaii e Yellowstone. In generale con tanti vulcani e poca densità abitativa non è semplicisimo farlo, ma anche i vulcani californiani sono poco monitorati e non sono un Paese cui manchino le risorse economiche. Hanno investito più su Pinatubo dove avevano una base militare di quanto non abbiano fatto per molti vulcani domestici.

    Io non escluderei a priori un vulcano solo perché dopo una lunga quiescenza ha fatto una eruzione di piccole dimensioni, può sempre fare qualcosa di più grosso in seguito e probabilmente ha ancora una ampia riserva di magma molto evoluto. I dati disponibili sono molto scarsi, quindi può essere tutto e niente.
    10 metr??
    È parecchio per un vulcano, dalla seconda guerra mondiale ad oggi ha prodotto qualche eruzione ma se non si è abbassato vuol dire che queste eruzioni erano causate da piccole sacche di magma e che il serbatoio profondo è molto più grande e sarà risalendo a grande velocità, e non credo che manchi molto...
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  7. #117
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,118
    Menzionato
    420 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Il monte Douglas in Alaska non erutta da molto tempo e ha un lago acido
    Ma siamo sicuri che siano due vulcani distinti e non parte dello stesso vulcano?
    Ci sono una decina di km tra le due cime, più o meno tanto quanto la distanza tra Katmai e Novarupta, che sono sempre in quella zona.
    Per un vulcano di grandi dimensioni 10 km non sono tanto.

  8. #118
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ma siamo sicuri che siano due vulcani distinti e non parte dello stesso vulcano?
    Ci sono una decina di km tra le due cime, più o meno tanto quanto la distanza tra Katmai e Novarupta, che sono sempre in quella zona.
    Per un vulcano di grandi dimensioni 10 km non sono tanto.
    Potrebbe essere solo che uno ha eruttato nel 2006 e l'altro no
    Le ipotesi sono due, o sono due vulcani in fase di spegnimento e quindi in futuro ci saranno piccole eruzione causate da piccole sacche di magma abbastanza freddo non alimentate, o in un futuro non molto lontano ci sarà un eruzione da parte di quei vulcani come il Katmai e Novarupta
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  9. #119
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  10. #120
    Vento moderato L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,422
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Molto interessante la serie di lungo termine, grosso modo siamo tornati ai massimi degli anni 80 in effetti, considerato che da ottobre 2018 avrà preso ancora una quarantina di cm (poca roba comunque per questo tipo di caldera).

    A livello sismico c'è stato un costante aumento di sismicità sia in termini di numero sia di intensità dei terremoti, anche la profondità è diventata progressivamente maggiore (in particolare per quelli nel golfo di Pozzuoli).

    Allegato 583780

    Da fine 2019 e per tutto il 2020 c'erano stati terremoti anche più intensi, peraltro associati ad un forte aumento di emissioni di gas magmatici, ma era stata una fase temporanea. Il fatto che il sollevamento abbia invece accelerato mi fa pensare che anche la pausa del segnale sismico e geochimico sia destinata a durare poco.
    Un articolo recente spiega che mancano 4 cm per raggiungere il massimo del 1984/1985
    Bradisismo ai Campi Flegrei, si alza il suolo e raggiunge i livelli dell’84. Il sindaco di Pozzuoli: il rischio è serio - CorrieredelMezzogiorno.it
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •