Pagina 15 di 16 PrimaPrima ... 513141516 UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 151
  1. #141
    Vento fresco L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    2,034
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    A me sembra comunque piuttosto piccolo, non ci sono paragoni con Pinatubo in termini di dimensione dell'edificio vulcanico. Non mi pare peraltro che la zona sia caratterizzata da grandi caldere, ho qualche dubbio sul fatto che possano esserci eruzioni di dimensioni colossali.

    Magari VEI4-5 anche esplosive, però per capire meglio la situazione servirebbe qualche dato in più rispetto al sollevamento, che è paragonabile a quello dei Campi Flegrei.
    Si credo che hai ragione

    Intanto il Davidof si è calmato, quello potrebbe essere molto peggio dell'Edgecumbe
    "Non farà tanto caldo" Frase più divertente del 2022

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  2. #142
    Vento fresco L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    2,034
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Chiles-Cerro Negro volcano (Colombia-Ecuador) - Smithsonian / USGS Weekly Volcanic Activity Report for 20 July-26 July 2022 (Continuing Activity) @snowaholic
    Cosa ne pensi di questo vulcano??
    Forse la sua ultima è del 1936 ma in tanti sono convinti che sia stato il Revendador e non questo, quindi non si sa quando ha eruttato l'ultima volta perche non ci sono osservazioni storiche, ma probabilmente qualche migliaio di anni fa
    "Non farà tanto caldo" Frase più divertente del 2022

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  3. #143
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,316
    Menzionato
    449 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da HeavyMetal Visualizza Messaggio
    Chiles-Cerro Negro volcano (Colombia-Ecuador) - Smithsonian / USGS Weekly Volcanic Activity Report for 20 July-26 July 2022 (Continuing Activity) @snowaholic
    Cosa ne pensi di questo vulcano??
    Forse la sua ultima è del 1936 ma in tanti sono convinti che sia stato il Revendador e non questo, quindi non si sa quando ha eruttato l'ultima volta perche non ci sono osservazioni storiche, ma probabilmente qualche migliaio di anni fa
    Ci abbiamo aperto il td con quel vulcano


    La possibile eruzione storica non mi sembra credibile, quello è un esempio perfetto di sistema vulcanico dormiente da moltissimo tempo che si sta riattivando con un forte afflusso di magma e potenzialmente potrebbe produrre eruzioni di grandi dimensioni.

    Bisognerebbe guardare meglio i dati, l'accelerazione del sollevamento del suolo degli ultimi mesi è un segnale molto interessante.

  4. #144
    Vento fresco L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    2,034
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ci abbiamo aperto il td con quel vulcano


    La possibile eruzione storica non mi sembra credibile, quello è un esempio perfetto di sistema vulcanico dormiente da moltissimo tempo che si sta riattivando con un forte afflusso di magma e potenzialmente potrebbe produrre eruzioni di grandi dimensioni.

    Bisognerebbe guardare meglio i dati, l'accelerazione del sollevamento del suolo degli ultimi mesi è un segnale molto interessante.
    Ah sì è vero
    "Non farà tanto caldo" Frase più divertente del 2022

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  5. #145
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,316
    Menzionato
    449 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    In attesa della prossima eruzione, è uscito un paper sugli effetti climatici dell'eruzione di Hunga Tonga- Hunga Hapaii.

    Just a moment...

    In estrema sintesi, l'eruzione ha prodotto una consistente iniezione stratosferica di vapore acqueo, pur essendo estremamente povera di polveri o altri gas quali i solfati.

    L'effetto climatico netto potrebbe quindi essere di riscaldamento al suolo, al contrario di altre grandi eruzioni, con l'effetto di riscaldamento prodotto dal vapore acqueo che domina su quello di raffreddamento di altre componenti.

  6. #146
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    40
    Messaggi
    4,168
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    In attesa della prossima eruzione, è uscito un paper sugli effetti climatici dell'eruzione di Hunga Tonga- Hunga Hapaii.

    Just a moment...

    In estrema sintesi, l'eruzione ha prodotto una consistente iniezione stratosferica di vapore acqueo, pur essendo estremamente povera di polveri o altri gas quali i solfati.

    L'effetto climatico netto potrebbe quindi essere di riscaldamento al suolo, al contrario di altre grandi eruzioni, con l'effetto di riscaldamento prodotto dal vapore acqueo che domina su quello di raffreddamento di altre componenti.
    ottimo visto il trend già in atto negli "ultimi anni"...
    Credi alla neve solo sotto le 48 ore!!

  7. #147
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    2,076
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    In attesa della prossima eruzione, è uscito un paper sugli effetti climatici dell'eruzione di Hunga Tonga- Hunga Hapaii.

    Just a moment...

    In estrema sintesi, l'eruzione ha prodotto una consistente iniezione stratosferica di vapore acqueo, pur essendo estremamente povera di polveri o altri gas quali i solfati.

    L'effetto climatico netto potrebbe quindi essere di riscaldamento al suolo, al contrario di altre grandi eruzioni, con l'effetto di riscaldamento prodotto dal vapore acqueo che domina su quello di raffreddamento di altre componenti.
    Mi sa che qualche effetto già si vede...alcune cose veramente non mi tornano, dopo una nina siamo su valori termici a livello globale paragonabili al 2021...secondo l'articolo sarebbero più ritardati, ma qualche dubbio mi è venuto...
    in ogni caso, ci mancava anche l'eruzione "riscaldante"....

  8. #148
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    29
    Messaggi
    2,550
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da Copernicus64 Visualizza Messaggio
    Mi sa che qualche effetto già si vede...alcune cose veramente non mi tornano, dopo una nina siamo su valori termici a livello globale paragonabili al 2021...secondo l'articolo sarebbero più ritardati, ma qualche dubbio mi è venuto...
    in ogni caso, ci mancava anche l'eruzione "riscaldante"....
    Mi sa che la Nina biennale proprio non ha effetto sulla temperatura globale, forse da sempre.
    Il 2000 fu un pelo più tiepido del 1999 nonostante la Nina di quell'autunno, il 2012 stessa cosa rispetto al 2011; in quest'ultimo caso la Nina-bis era tra il debole e il moderato, ma nell'autunno 1999 fu bella forte, eppure zero effetti se non appena appena il contrario di quel che avrebbe potuto fare.

    A sensazione, mi pare proprio che la Nina abbassi la temperatura globale solo quando segue immediatamente un Nino.
    Come se quest'ultimo, alzando la temperatura globale, ''elasticizzasse'' la troposfera preparandola al futuro, imminente calo, tanto consistente quanto l'aumento termico che lo precede (ma effimero, della durata di un anno).

    Spero che ciò ritorni in vigore il prima possibile dopo la pila di svarioni del periodo nefasto da cui veniamo (doppio Nino 2014 e 2015 e poi brodo misto di Nino e Nina sempre deboli fino al 2020, poi Nina moderata tutta australe e dopo Nina forte orientale)

    Una cosa fatta bene e in maniera ortodossa non riesce a farla, ci mancava pure sto vulcano del caxx
    Manco più le eruzioni sanno andar dritte.

  9. #149
    Vento fresco
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    2,076
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    Citazione Originariamente Scritto da DuffMc92 Visualizza Messaggio
    Mi sa che la Nina biennale proprio non ha effetto sulla temperatura globale, forse da sempre.
    Il 2000 fu un pelo più tiepido del 1999 nonostante la Nina di quell'autunno, il 2012 stessa cosa rispetto al 2011; in quest'ultimo caso la Nina-bis era tra il debole e il moderato, ma nell'autunno 1999 fu bella forte, eppure zero effetti se non appena appena il contrario di quel che avrebbe potuto fare.

    A sensazione, mi pare proprio che la Nina abbassi la temperatura globale solo quando segue immediatamente un Nino.
    Come se quest'ultimo, alzando la temperatura globale, ''elasticizzasse'' la troposfera preparandola al futuro, imminente calo, tanto consistente quanto l'aumento termico che lo precede (ma effimero, della durata di un anno).

    Spero che ciò ritorni in vigore il prima possibile dopo la pila di svarioni del periodo nefasto da cui veniamo (doppio Nino 2014 e 2015 e poi brodo misto di Nino e Nina sempre deboli fino al 2020, poi Nina moderata tutta australe e dopo Nina forte orientale)

    Una cosa fatta bene e in maniera ortodossa non riesce a farla, ci mancava pure sto vulcano del caxx
    Manco più le eruzioni sanno andar dritte.
    Mah, da un bel pò mi occupo di modelli applicati al clima, la nina come il nino hanno un chiaro effetto sulle T globali praticamente quasi sempre, sebbene con un ritardo di alcuni mesi. L'anno che nomini è proprio l'annata che mi preoccupa perchè proprio in quel caso successivamente si è manifestato uno shift climatico...non vorrei che siamo alla vigilia di un nuovo step verso l'alto, anche perchè a rigor di logica questo dovrebbe essere già avvenuto in seguito al nino del 2015...e già quello direi che basta e avanza!

  10. #150
    Vento fresco L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    2,034
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La prossima eruzioni VEI 6, vulcani candidati

    New Zealand raises alert level on giant Taupo volcano | Reuters @snowaholic
    Che ne pensi di questo?
    È da capire quanto si alza (poco mi pare) e quanto è grande l'area interessata dall'inflazione
    Avevo letto che le eruzioni grandi (non stile 25.000 anni fa) hanno cadenza di circa 1000 anni
    L'ultima è stata 1800 anni fa
    "Non farà tanto caldo" Frase più divertente del 2022

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •