Pagina 5 di 30 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 297
  1. #41
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    25,311
    Menzionato
    403 Post(s)
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #42
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    35
    Messaggi
    2,363
    Menzionato
    456 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Aggiornamento sulle emissioni cinesi da carbon brief

    Analysis: China’s CO2 emissions fall by record 8% in second quarter of 2022 - Carbon Brief

    Forte calo dell'8% nel secondo trimestre 2022, che porta a 4 trimestri consecutivi la riduzione dells emissioni.

    Year-on-year-change-in-Chinas-quarterly-CO2-emissions-from-fossil-fuels-and-cement..png


    In parte il calo è certamente temporaneo, dovuto ai lockdown fatti per perseguire la strategia covid zero, ma gran parte sono invece dovuti al crollo dell'edilizia che non si risolverà presto. Per quanto riguarda il settore dell'energia è in rapida crescita la produzione di solare ed eolico, ma la siccità ha ridotto fortemente la produzione dell'idroelettrico, costringendo ad un maggiore uso di carbone, nonostante questo le emissioni del settore sono calate nettamente.

    Year-on-year-change-in-Chinas-CO2-emissions-in-the-second-quarter-of-2022-broken-down-by-fuel-an.png


    Saranno interessanti i dati dei prossimi mesi/anni per capire se l'economia cinese ha effettivamente raggiunto il picco di emissioni nel 2021.
    Ultima modifica di snowaholic; 04/09/2022 alle 16:32

  3. #43
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    50
    Messaggi
    573
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Metodi alternativi ma molto promettenti per accumulare energia:

    Trasmissione del 03 settembre 2022 - Smart City | Radio 24


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #44
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    50
    Messaggi
    573
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    La soluzione migliore rimane la bici:


    <<Lasciate la Tesla in garage e prendete l'autobus>> - Ticinonline


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #45
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    11/08/20
    Località
    Mestre (VE)
    Messaggi
    454
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    La soluzione migliore rimane la bici:


    <<Lasciate la Tesla in garage e prendete l'autobus>> - Ticinonline


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    ma no? controordine compagni, le auto elettriche consumano energia e non c'è abbastanza per ricaricare, che scoperta!

  6. #46
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    50
    Messaggi
    573
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Citazione Originariamente Scritto da andi Visualizza Messaggio
    ma no? controordine compagni, le auto elettriche consumano energia e non c'è abbastanza per ricaricare, che scoperta!
    Ma chi prende decisioni tecniche senza capirne niente, ci deve sbattere il muso prima, perché i proclami e le utopie green sono considerate come dei principi scientifici.

    Idem in California vogliono impedire la ricarica delle auto elettriche dopo aver detto che dal 2035 è vietata la vendita di auto a carburante tradizionale.
    Motivo?
    La rete non riesce a gestire il carico troppo elevato


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #47
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    11/08/20
    Località
    Mestre (VE)
    Messaggi
    454
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero


  8. #48
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    25
    Messaggi
    3,574
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    La soluzione migliore rimane la bici:


    <<Lasciate la Tesla in garage e prendete l'autobus>> - Ticinonline


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Si ma:

    1) sai quante corse giornaliere servirebbero per soddisfare il fabbisogno di milioni di persone e togliere le auto dalle strade se davvero tutti andassero in autobus?

    2) in città si può anche non usare l'auto, ma non tutti vivono lì e non tutti sarebbero disposti a non disporre delle auto nei weekend e in vacanza per spostarsi. Anche il noleggio non sarebbe chiaramente sostenibile se dovessero essere noleggiate centinaia di migliaia o più auto nello stesso momento

    Quindi inutile guardare alle bici come sostituto dell'auto e agli autobus per come è la rete di trasporti attuale

  9. #49
    Brezza tesa L'avatar di Gianni78ba
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    44
    Messaggi
    835
    Menzionato
    61 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Riscaldamenti, Italia divisa in sei zone: ecco quando si potranno accendere - Il Sole 24 ORE

    Penso abbia senso mettete qui
    Per voi hanno senso come fasce climatiche?
    E come ore di accensione?
    Parlando della mia zona mi è venuto da ridere vedendo il numero di ore giornaliere. Troppe
    https://medium.com/@gberardi78 :
    economia, modelli, mercato, finanza

  10. #50
    Bava di vento
    Data Registrazione
    15/12/12
    Località
    Rimini Padulli
    Età
    39
    Messaggi
    206
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: La lunga strada verso le emissioni zero

    Si ma ragazzi ma che senso ha parlare di limiti all'uso del riscaldamento? Ma come fai a controllare una cosa del genere? Se io domani lo accendo chi se ne accorge? Si sta perdendo tempo a parlare del nulla. L'unico metodo efficace per consumare meno é farlo pagare molto il gas e direi che su quello siamo già un pezzo avanti. Assolutamente inutile parlare di limiti imposti per legge

    Inviato dal mio 2201117PG utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •