Pagina 7 di 38 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 380
  1. #61
    Brezza tesa L'avatar di alexeia
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    509
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Quesito su olmi "malati" (= è la grafiosi?)

    Premessa: nel gruppo di arcieri storici che frequento, periodicamente e previa richiesta si va a "far legna" in una proprietà privata che ce lo concede.
    Uno dei soci, scortecciando il proprio raccolto, ha segnalato che il legno dentro appare danneggiato, e che non sa quanto sia lavorabile.

    "Nella foto potete vedere due esempi di olmo malato. Sono stati tagliati a xxxx, circa 20 giorni fa ; tolta la corteccia si trovano macchie di tessuto morto , o addirittura una striscia.Sono comunque ottimista, perché le macchie sembrano superficiali, e sono orientate lungo la pancia dell' arco. Quindi asportabili, quindi lavorabile il legno ( spero...) .
    Vi farò sapere tra qualche mese."

    olmo.jpg
    Il capo, che pare (quel giorno non ero presente) abbia tagliato alberi limitrofi, non ha riscontrato invece alcuna anomalia.
    Non hanno fatto caso alle condizioni degli alberi, a eventuali aspetti delle foglie etc. Qualcuno di voi sa riconoscere a cosa siano dovuti i "segni" che si vedono nella foto al di sotto della corteccia?

    Nel caso, è meglio segnalarlo alla proprietà, per evitare diffusione ulteriore?


  2. #62
    Banned
    Data Registrazione
    25/02/23
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    138
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Ieri in montagna, nonostante il periodo fresco e la neve, ho notato i salici con le gemme già aperte e gli ontani fioriti.

  3. #63
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    16,425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Qui devo dire non ci sono particolari anticipi, le Magnolia soulangeana sono in fiore, ma in parecchie annate erano sbocciate già a metà febbraio, i mirabolani (Prunus cerasifera var. Pissardii) stanno sbocciando adesso

  4. #64
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,537
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    20230305_152332.jpg

    Betulla defunta, assieme a molte altre, a circa 1.400 m sul versante SW del monte Misone (alto Garda).
    Tra le cause credo anche la siccità.
    Notare che i faggi ed i tremoli attorno hanno tutti resistito.

  5. #65
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,537
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Quesito su olmi "malati" (= è la grafiosi?)

    Premessa: nel gruppo di arcieri storici che frequento, periodicamente e previa richiesta si va a "far legna" in una proprietà privata che ce lo concede.
    Uno dei soci, scortecciando il proprio raccolto, ha segnalato che il legno dentro appare danneggiato, e che non sa quanto sia lavorabile.

    "Nella foto potete vedere due esempi di olmo malato. Sono stati tagliati a xxxx, circa 20 giorni fa ; tolta la corteccia si trovano macchie di tessuto morto , o addirittura una striscia.Sono comunque ottimista, perché le macchie sembrano superficiali, e sono orientate lungo la pancia dell' arco. Quindi asportabili, quindi lavorabile il legno ( spero...) .
    Vi farò sapere tra qualche mese."

    olmo.jpg
    Il capo, che pare (quel giorno non ero presente) abbia tagliato alberi limitrofi, non ha riscontrato invece alcuna anomalia.
    Non hanno fatto caso alle condizioni degli alberi, a eventuali aspetti delle foglie etc. Qualcuno di voi sa riconoscere a cosa siano dovuti i "segni" che si vedono nella foto al di sotto della corteccia?

    Nel caso, è meglio segnalarlo alla proprietà, per evitare diffusione ulteriore?

    Confesso di non aver mai guardato sotto la corteccia degli olmi malati o morti, però è molto probabile che sia la solita malattia.
    Segnalare ad autorità è inutile. La malattia è troppo diffusa.
    Almeno qui, osservo un calo della percentuale di olmi morti: si sono selezionati i genotipi resistenti.

  6. #66
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,537
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Sviber Visualizza Messaggio
    Ieri in montagna, nonostante il periodo fresco e la neve, ho notato i salici con le gemme già aperte e gli ontani fioriti.
    Quelle fioriture sono normali in febbraio

  7. #67
    Banned
    Data Registrazione
    25/02/23
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    138
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Quelle fioriture sono normali in febbraio
    Si, non avevo dubbi. Le ho semplicemente segnalate.

  8. #68
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    37
    Messaggi
    2,924
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    ho notato che se dicembre e gennaio avevano messo in moto tutta la vegetazione, qui praticamente l'erba non è ingiallita questo inverno, febbraio ha tenuto a bada di parecchio le fioriture e ora parecchi alberi sono ancora piuttosto fermi, erano più avanti l'anno scorso con la nevicata abbondante che fece a marzo, che quest'anno.
    "E che prosegua così, muoiano le retrogressioni da Est: avanzi l'Atlantico"
    Heinrich (16 ottobre 2023)

  9. #69
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    16,425
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    ho notato che se dicembre e gennaio avevano messo in moto tutta la vegetazione, qui praticamente l'erba non è ingiallita questo inverno, febbraio ha tenuto a bada di parecchio le fioriture e ora parecchi alberi sono ancora piuttosto fermi, erano più avanti l'anno scorso con la nevicata abbondante che fece a marzo, che quest'anno.
    E' così anche qui, devo dire.
    Molti alberi un anno fa erano ben più avanti

  10. #70
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    37
    Messaggi
    2,924
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcasting vegetale 2023

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    E' così anche qui, devo dire.
    Molti alberi un anno fa erano ben più avanti
    meglio così, si limiteranno un po' i danni della perenne gelata tardiva annuale della settimana prossima
    "E che prosegua così, muoiano le retrogressioni da Est: avanzi l'Atlantico"
    Heinrich (16 ottobre 2023)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •