Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Temperatura laghi e altre acque libere

    Ho trovato un sito tedesco molto buono, perchè sta mostrando di aggiornare giornalmente le temperature di molte acque libere, non solo laghi, ma anche mari e qualche fiume. Inoltre è pieno di tabelle climatiche e moltissime notizie geografiche e storiche.

    In particolare sto seguendo il Königssee, 603 m, presso Salisburgo, mia meta principale per questa estate. Sul sito è mostrato il diagramma medio annuale, con un massimo in agosto di 20 gradi. Il 22 luglio scorso era già arrivato a 20 gradi (grossa tentazione, ma non ero pronto per partire). Ho pensato di aspettare, compiacendomi della prospettiva di arrivare in agosto magari a 22/23 gradi ...

    Invece è arrivata questa fase freddissima, specie per quelle zone, e oggi la temperatura dell'acqua è 14

    Wassertemperatur Konigssee - aktuelle Temperatur, Wetter & Klima Konigssee.
    Ultima modifica di alnus; 09/08/2023 alle 22:20

  2. #2
    Burrasca L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    27
    Messaggi
    6,400
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    20 gradi è fredda…
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  3. #3
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da wtrentino Visualizza Messaggio
    20 gradi è fredda…
    Lo so lo so che per te è fredda, ma hai visto che lago?!
    Confido nella prossima fase calda sulle Alpi ...

    Comunque, seguendo quel sito da diverse settimane, sono sempre impressionato da come il lago di Costanza, che è a 400 m di quota, abbia temperature uguali o superiori al Garda, che è a 65 m. Anche quando ci ho nuotato io, a Stein am Rhein, era 23 gradi, cioè ben più calda di quanto mi aspettassi, essendo fine agosto. Tra l'altro acqua pulitissima.
    Non so proprio come spiegarlo.
    E' vero che il Sarca viene tenuto in gallerie (o a Molveno, 800 m) per quasi tutto il suo corso, ma il suo apporto è insignificante rispetto alla massa d'acqua totale.

    Anche impressionante è il Neusiedlersee, diviso tra Austria ed Ungheria, grande quasi quanto il Garda ma con una profondità massima di m 1,8 (tu ci tocchi dappertutto!): per questo motivo risente moltissimo della fase meteo: a fine luglio era arrivato a 29 gradi, adesso è a 16!
    Ultima modifica di alnus; 10/08/2023 alle 17:37

  4. #4
    Burrasca
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    5,078
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Comunque, seguendo quel sito da diverse settimane, sono sempre impressionato da come il lago di Costanza, che è a 400 m di quota, abbia temperature uguali o superiori al Garda, che è a 65 m. Anche quando ci ho nuotato io, a Stein am Rhein, era 23 gradi, cioè ben più calda di quanto mi aspettassi, essendo fine agosto. Tra l'altro acqua pulitissima.
    Non so proprio come spiegarlo.
    A puro livello di ipotesi.
    Il Garda è a 65m ma è profondo 346m. Significa che gran parte dell'acqua mi sa che non esce dal lago essendo sotto il livello del mare.
    Quello di Costanza è a 400m ma è profondo 253m, forse però è il punto più profondo e il resto è mediamente meno profondo di quello di Costanza.
    Però sono entrambi praticamente attaccati alle Alpi.

  5. #5
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da zoomx Visualizza Messaggio
    A puro livello di ipotesi.
    Il Garda è a 65m ma è profondo 346m. Significa che gran parte dell'acqua mi sa che non esce dal lago essendo sotto il livello del mare.
    Quello di Costanza è a 400m ma è profondo 253m, forse però è il punto più profondo e il resto è mediamente meno profondo di quello di Costanza.
    Però sono entrambi praticamente attaccati alle Alpi.
    Solo d'estate dall'emissario esce solo l'acqua superficiale. D'inverno l'acqua superficiale diventa più fredda di quella profonda e, scendendo, innesca una circolazione verticale, che porta in superficie, e quindi all'emissario, anche l'acqua profonda.

    Adesso il sito dà 23 gradi per il Benaco e 22 per il Bodensee.
    Bisogna anche osservare che, nel caso del Garda, dare una sola temperatura, senza specificare se è dell'alto o basso lago, non ha molto senso, in quanto sono due bacini ben diversi, anche per temperatura.
    Non so se nel caso del Bodensee si possano riscontrare differenze altrettanto marcate fra le due estremità, anche per profondità, e se questo sia interessato da impetuose brezze diurne e notturne quanto il Benaco.
    Comunque la profondità media del Garda è 133 m e quella media del Costanza 90.

  6. #6
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    50
    Messaggi
    5,773
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Probabilmente l’avevi già letto ma io da ignorante in materia l’avevo trovato interessante

    Contrasti sorprendenti nelle temperature dei laghi - MeteoSvizzera
    ​Se mi piace il ruolo del cacciatore e della lepre? Se c'è uno davanti è normale che gli altro lo inseguano. E' come il gioco di guardia e ladri, i ladri scappano e le guardie inseguono...

  7. #7
    Burrasca
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    5,078
    Menzionato
    151 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Bisogna anche osservare che, nel caso del Garda, dare una sola temperatura, senza specificare se è dell'alto o basso lago, non ha molto senso, in quanto sono due bacini ben diversi, anche per temperatura.
    Se è per questo basta andare nella pagina delle temperature del Mediterraneo
    Water temperature in the Mediterranean Sea: Current water temperatures in the Mediterranean Sea (wassertemperatur.com)
    dove si vede che per la Sicilia c'è una sola temperatura, così come per la Sardegna e per le altre isole.

    L'influenza dei venti, descritta nell'articolo su Meteosvizzera linkato da @Corry, mi sa che invece potrebbe essere una causa papabile.

  8. #8
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Probabilmente l’avevi già letto ma io da ignorante in materia l’avevo trovato interessante

    Contrasti sorprendenti nelle temperature dei laghi - MeteoSvizzera
    No, non l'avevo letto e l'ho trovato ottimo, grazie!
    9 gradi in agosto ... non avrei mai immaginato che potesse raffreddarsi tanto in superficie!

    Quindi è probabile che il Benaco sia mediamente più freddo di quello che la sua altimetria consentirebbe proprio per i forti venti che lo riguardano soprattutto nel semestre caldo.

    Sulle profondità, tra le mie amate carte geografiche, ne ho trovata una della Kompass con le linee di livello subacquee, dove si vede che il lago di Garda è in effetti diviso in due bacini da una specie di catena montuosa subacquea che va da Sirmione a Punta San Vigilio e culminante nella Secca del Vò di m 3,7. Ad Est la profondità è abbastanza uniforme sui 50 m. Ad Ovest e Nord di tale gradino è più o meno 100 m fino alla linea Toscolano Maderno - Punta San Vigilio, poi più o meno 200 m fino alla linea Bogliaco - Torri del Benaco, poi 300 m fino quasi a Riva. L'abisso più impressionante è alla Punta del Corlòr, gardesana occidentale tra Campione e Limone, dove si raggiungono 320 m a soli 150 m dalla riva!

  9. #9
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Ho trovato un sito tedesco molto buono, perchè sta mostrando di aggiornare giornalmente le temperature di molte acque libere, non solo laghi, ma anche mari e qualche fiume. Inoltre è pieno di tabelle climatiche e moltissime notizie geografiche e storiche.

    In particolare sto seguendo il Königssee, 603 m, presso Salisburgo, mia meta principale per questa estate. Sul sito è mostrato il diagramma medio annuale, con un massimo in agosto di 20 gradi. Il 22 luglio scorso era già arrivato a 20 gradi (grossa tentazione, ma non ero pronto per partire). Ho pensato di aspettare, compiacendomi della prospettiva di arrivare in agosto magari a 22/23 gradi ...

    Invece è arrivata questa fase freddissima, specie per quelle zone, e oggi la temperatura dell'acqua è 14

    Wassertemperatur Konigssee - aktuelle Temperatur, Wetter & Klima Konigssee.
    Sta risalendo abbastanza velocemente, adesso è a 19

    Per curiosità, guardate le precipitazioni medie del Königssee mese per mese: mese più "secco" ottobre ...con 99 mm e il trimestre estivo a 190 mm al mese! (quest'ultima, cosa che vale anche per certe zone della Brianza)
    Ultima modifica di alnus; 14/08/2023 alle 17:14

  10. #10
    Vento fresco L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    63
    Messaggi
    2,514
    Menzionato
    34 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura laghi e altre acque libere

    Dunque ho finalmente fatto il mio giro per alcuni laghi tra Carinzia, Tirolo e Baviera, con obbiettivo principale il Koenigssee.
    In andata giovedì scorso mi sono fermato al mattino presto a Lamar, che era a 19° e come sempre molto bello e pulito.
    Poi ho voluto tornare al Waissensee in Carinzia, che pur essendo più grande e più alto era a 21°, acqua bella ma non come Lamar.
    Poi ho puntato alla mia meta, approfittando per fare un passo che non avevo mai percorso, l'Hochtor del Grossglockner. Salendo ho notato una situazione grave da bostrico in alta Moelltal.
    Alla sera di venerdì al Koenigssee, mentre il sito dava 20 gradi, io ne ho misurati 18°.
    Quindi ho pensato di aspettare un paio di giorni che si scaldasse (viste le previsioni calde) e nel frattempo ho voluto visitare il Chiemsee: l'acqua mi ha subito fatto schifo alla vista e sono scappato senza misurare. Presso Ruhpolding ho scoperto il piccolo Weitsee, questo sì veramente cristallino e a ben 23°, quindi sono stato lì a nuotare due giorni.
    Lunedì ho finalmente nuotato in mezzo al Koenigsee, dove però c'erano zone a temperature diverse, tra i 20° misurati a riva e i 18° o anche 17° che ho sentito mentre nuotavo. L'emissario, il Koenigsseer Ache, era a occhio a 3/4 mc/s. Il Koenigssee è forse il posto più bello dove ho nuotato, forse meglio anche di Braies, perchè ancora più grandioso (e un po' più caldo).
    Sono ritornato in auto passando da sankt Johann in Tirol e Innsbruck, dove l'Inn era veramente pieno e l'aria era a 36°.
    Mi è piaciuta molto la valle della Saalach (fiumone), della Drava (fiumone) e la zona di Sankt Johann, ma in generale apprezzo moltissimo i boschi disabitati e sovrastati da grigi picchi rocciosi tra Austria e Baviera, pieni di abete bianco, beninteso sempre in posizione minoritaria, a parte forse la zona di Ellmau ( e con pochissimo bostrico).
    Inoltre ho confermato la presenza saltuaria di carpino nero ed orniello presso Lienz, quindi a Sud dello spartiacque, e la loro assoluta assenza a Nord dello stesso.
    Ultima modifica di alnus; 24/08/2023 alle 12:00

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •