Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    29/07/21
    Località
    Piacenza (PC)
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Perchè mi presento qui a voi

    Salve a tutti,
    mi presento come completo novizio nel campo meteo con velleità di imparare.
    Sono partito dal "mi piacerebbe comprare una stazione meteo" per la prima necessità "mi piacerebbe conoscere le variazioni di temperatura del mio luogo in cui abito".
    Detto fatto, ho letto e riletto le diverse opzioni sul mercato (confesso che ho per il momento cercato solo sul principale sito di acquisti online) ma sinceramente non ho riesco a valutare le differenze tra le varie stazioni (prezzo escluso).
    Mi starei orientando su un budget di c.ca 200-250€.
    Difficile districarsi tra le offerte con la mia scarsa conoscenza.

    Il mio punto di arrivo potrebbe essere il seguente: rilevare le principali misure, trasmetterle ad un sito e poterle visionare da una Android App.

    Dopo quindi avervi spiegato il mio "perchè mi presento quia voi", giusto due parole su di me.

    Informatico sviluppatore con propensione al mondo sistemistico, appassionato di sport (principalmente tennis, volley) e di tecnologia.

    Un saluto a tutti voi,
    Giuseppe

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,427
    Menzionato
    120 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Citazione Originariamente Scritto da neobepmat Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    mi presento come completo novizio nel campo meteo con velleità di imparare.
    Sono partito dal "mi piacerebbe comprare una stazione meteo" per la prima necessità "mi piacerebbe conoscere le variazioni di temperatura del mio luogo in cui abito".
    Detto fatto, ho letto e riletto le diverse opzioni sul mercato (confesso che ho per il momento cercato solo sul principale sito di acquisti online) ma sinceramente non ho riesco a valutare le differenze tra le varie stazioni (prezzo escluso).
    Mi starei orientando su un budget di c.ca 200-250€.
    Difficile districarsi tra le offerte con la mia scarsa conoscenza.

    Il mio punto di arrivo potrebbe essere il seguente: rilevare le principali misure, trasmetterle ad un sito e poterle visionare da una Android App.

    Dopo quindi avervi spiegato il mio "perchè mi presento quia voi", giusto due parole su di me.

    Informatico sviluppatore con propensione al mondo sistemistico, appassionato di sport (principalmente tennis, volley) e di tecnologia.

    Un saluto a tutti voi,
    Giuseppe
    Ciao Giuseppe, ti do il mio benvenuto
    affidati pure agli utenti della sezione strumenti meteo, troverai certamente i consigli giusti per raggiungere i tuoi obbiettivi

    M.
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    29/07/21
    Località
    Piacenza (PC)
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Dimenticavo
    la prima possibile stazione che ho addocchiato è la seguente:
    Froggit - Stazione meteo a radiofrequenza HP1000SE PRO Wi-Fi


  4. #4
    Calma di vento
    Data Registrazione
    29/07/21
    Località
    Piacenza (PC)
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao Giuseppe, ti do il mio benvenuto
    affidati pure agli utenti della sezione strumenti meteo, troverai certamente i consigli giusti per raggiungere i tuoi obbiettivi
    M.
    Ciao capriccio, grazie del benvenuto e del consiglio

  5. #5
    Vento fresco L'avatar di ivano1370
    Data Registrazione
    06/12/10
    Località
    Ortelle (LE)
    Età
    51
    Messaggi
    2,070
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Ciao e benvenuto tra noi, , la stazione che hai adocchiato , è una buona stazione e ti permette di avere tutti i dati che a te servono, in più rientra nel tuo budget, ovviamente è una stazione entry level, l'accuratezza di alcuni valori non sono al top, l'idleale sarebbe una stazione con sensori separati ma più prestanti, tipo questa -img_20210730_153545.jpgper poi aggiungere un buon schermo solare e possibilmente un sensore di temperatura a sonda all'interno, certo costerebbe di più , ma con un sistema così, stai apposto comunque va bene anche la tua soluzione se non hai pretese alte come accuratezza dei valori comunque se vuoi farti un'idea delle differenze di prestazione tra i vari sistemi meteo , ti consiglio di dare un'occhiata a questo post Arriva l'estate: confronto schermi solare
    Buona scelta

  6. #6
    Calma di vento
    Data Registrazione
    29/07/21
    Località
    Piacenza (PC)
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Citazione Originariamente Scritto da ivano1370 Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuto tra noi, , la stazione che hai adocchiato , è una buona stazione e ti permette di avere tutti i dati che a te servono, in più rientra nel tuo budget, ovviamente è una stazione entry level, l'accuratezza di alcuni valori non sono al top, l'idleale sarebbe una stazione con sensori separati ma più prestanti, tipo questa -img_20210730_153545.jpgper poi aggiungere un buon schermo solare e possibilmente un sensore di temperatura a sonda all'interno, certo costerebbe di più , ma con un sistema così, stai apposto comunque va bene anche la tua soluzione se non hai pretese alte come accuratezza dei valori comunque se vuoi farti un'idea delle differenze di prestazione tra i vari sistemi meteo , ti consiglio di dare un'occhiata a questo post Arriva l'estate: confronto schermi solare
    Buona scelta
    Ciao ivano, grazie del benvenuto e dei consigli: butto un occhio al post che mi hai indicato.
    Inoltre valuto anche la sonda con i sensori separati, considerando che il costo totale non si allontana in modo significativo.

    Parlando di schermo solare, per quanto possa valere, sono arrivato alla pagina 37 del (per me) famoso post sulla autocostruzione
    Autocostruzione schermi solari
    per il momento sono più le domande delle certezze!

    Credo però di aver capito che serva ad un rilevamento quanto più attendibile da parte del sensore che rileva la temperatura.

    Come si suol dire: un po' per volta...la vacca...svolta.

    Grazie mille
    Ultima modifica di neobepmat; 30/07/2021 alle 18:23

  7. #7
    Vento fresco L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    19
    Messaggi
    2,252
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Ciao, io ti direi anche di dare una occhiata a questa discussione, PRESENTAZIONE e DISCUSSIONE SULLA WEATHERFLOW - TEMPEST, anche solo a titolo di conoscenza, è una stazione che a breve approderà anche nel mercato Europeo, costituita da molte nuove tecnologie, tipo sensore del vento a ultrasuoni, sensore di pioggia aptico e temperatura rilevata mediante un sistema di correzione rispetto al vento e alla radiazione.
    Per quanto riguarda il prezzo, negli Stati Uniti la vendono a 329$ ≈ 270€, in Europa ancora non si sa!

    Unica cosa che non vi è console al momento, ma di quanto ho letto non ti interessa tanto.

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    29/07/21
    Località
    Piacenza (PC)
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan13 Visualizza Messaggio
    Ciao, io ti direi anche di dare una occhiata a questa discussione, PRESENTAZIONE e DISCUSSIONE SULLA WEATHERFLOW - TEMPEST, anche solo a titolo di conoscenza, è una stazione che a breve approderà anche nel mercato Europeo, costituita da molte nuove tecnologie, tipo sensore del vento a ultrasuoni, sensore di pioggia aptico e temperatura rilevata mediante un sistema di correzione rispetto al vento e alla radiazione.
    Per quanto riguarda il prezzo, negli Stati Uniti la vendono a 329$ ≈ 270€, in Europa ancora non si sa!

    Unica cosa che non vi è console al momento, ma di quanto ho letto non ti interessa tanto.
    Ciao Ivan e grazie del link al post, ho già letto diverse info ed il prodotto pare interessante.
    La console in effetti non mi interessa granchè, al momento.
    Il powerbank è sufficiente, visto che effettua l'upload dei dati poi visionabili tramite app (ciò che vorrei io).
    Niente male: pare essere anche più semplice come manutenzione e costruzione.
    Interessante il capitolo API pubbliche: domanda, puoi accedere ai tuoi dati via API (memorizzati nel powerbank suppongo? o si utilizzano per accedere direttamente ai dati in cloud?
    C'è da pagare una sottoscrizione a qualche servizio online per questo?


  9. #9
    Vento fresco L'avatar di Ivan13
    Data Registrazione
    15/03/20
    Località
    Sclafani Bagni (Pa) 570 mslm
    Età
    19
    Messaggi
    2,252
    Menzionato
    80 Post(s)

    Predefinito Re: Perchè mi presento qui a voi

    Citazione Originariamente Scritto da neobepmat Visualizza Messaggio
    Ciao Ivan e grazie del link al post, ho già letto diverse info ed il prodotto pare interessante.
    La console in effetti non mi interessa granchè, al momento.
    Il powerbank è sufficiente, visto che effettua l'upload dei dati poi visionabili tramite app (ciò che vorrei io).
    Niente male: pare essere anche più semplice come manutenzione e costruzione.
    Interessante il capitolo API pubbliche: domanda, puoi accedere ai tuoi dati via API (memorizzati nel powerbank suppongo? o si utilizzano per accedere direttamente ai dati in cloud?
    C'è da pagare una sottoscrizione a qualche servizio online per questo?

    Il powerbank è sufficiente per l’invio dei dati per molti giorni, circa una settimana di autonomia, non male!

    La manutenzione è meno necessaria rispetto ad un anemometro a coppette e anche rispetto al pluviometro a bascula.

    La api ti serve per poter inviare i dati sui vari siti web e ti permette di collegarlo alle app di terze parti. La api key, chiamato token, è visualizzabile nella app della stazione ma anche nel sito web online.

    Per i dati puoi accedere da app, anche da remoto senza essere connesso allo stesso Wi-Fi, oppure anche dal sito web.

    Per api e per visualizzare i dati online e sulla app non devi pagare nulla, se invece la colleghi ad app di terze parti o siti che sono a pagamento, devi pagare quel servizio.

    Spero di essere stato chiaro.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •