Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 33 di 33
  1. #31
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    33
    Messaggi
    39,120
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: corteno golgi e dintorni 28 giugno 2020


  2. #32
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    643
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: corteno golgi e dintorni 28 giugno 2020

    Davide, per i tempi di crisi che verranno ce l'hai un pezzetto di terra orientato al Sole, per coltivare qualche verdura? Se no dovresti provvedere per tempo, quello sì è un piccolo-grande investimento per il futuro(gramo) che verrà. Io stò a 700 metri e non sono circondato dalle Alpi ma dal subappennino, neanche l'Appennino, riesco a coltivare bene persino i pomodori, per intenderci, vengono molto bene, ci faccio un'ottima salsa per la famiglia.

    Lì verrebbero solo orticole più adatte a climi freschi, ma qualcosa dalle tue foto vedo che coltivano. Dovresti semplicemente copiarli, chi ha l'orto ha già provato cosa ci viene e cosa no.

    L'Italia dopo l'emergenza covid avrà un debito/pil oltre il 160%, tipo Grecia, che l'ha portata a un mezzo default.
    Dovremo subire anche una giusta austerità, per colpa di chi ha sprecato soldi pubblici per decenni di malagestione pubblica, specie al Sud.

    L'austerità porterà ad una specie di comunismo, con limitazione delle libertà e forse espropri a chi ha proprietà non utilizzate o superflue, per darle a chi è senza lavoro o altri redditi.

    Dopo il fallimento del capitalismo si và sempre più verso questo sentimento che sia il ritorno al comunismo la risposta alla povertà e alle disuguaglianze.
    Per cui conviene avere poche proprietà ma concentrate in un solo punto, utilizzarle, non tendendole semi abbandonate, anche per difenderle da sciacalli, ladri e da chi vuole occuparle o peggio espropriarle.

    Questo il mio consiglio, specie quando la crisi in futuro si farà più dura.
    Per ora ancora non è così pressante il pericolo, ma ci vuole poco perchè tutto cambi.

    Per me la campagna ( in zone poco popolate) è l' exit strategy alle rivolte che verranno, oltre che al clima liberticida del comunismo e delle invasioni islamiste poi, che approfitteranno delle nostre debolezze interne. D'altronde l'hanno minacciato. Conquisteranno Roma. E così sarà( fonte varie profezie cattoliche anche approvate dalla Chiesa)

    ps sono l'ex Domenico di mtg forum


  3. #33
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/10/12
    Località
    Ripalimosani(CB)
    Messaggi
    643
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: corteno golgi e dintorni 28 giugno 2020

    Da te c'è abbondanza di erba, ma anche da me, potresti allevare qualche animale.

    Se ti piacesse almeno un pò.

    Io invece son negato in questo, non mi piace avere nemmeno il cane.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •