Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/10/14
    Località
    Miane (TV)
    Età
    34
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Stazione meteo e corsi d’acqua.

    Buonasera ragazzi
    oggi pomeriggio ho aperto il ticket per inserire nella reta la mia davis vp2
    è stata approvata salvo che per anemometro troppo in basso ma è un problema che al momento non mi tocca ed eventualmente modificherò in futuro.
    la domanda che vi volevo fare è quanto possa incidere un corso d’acqua (piccolo) che passa a 1,5º di distanza laterale rispetto alla stazione e a 2,8m più in basso rispetto al termo igro.

  2. #2
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/10/14
    Località
    Miane (TV)
    Età
    34
    Messaggi
    33
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo e corsi d’acqua.

    Mi stupisco io per primo della domanda cosi difficile a sto punto

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Snow95
    Data Registrazione
    18/07/12
    Località
    Calvenzano(BG) 113 m
    Età
    24
    Messaggi
    5,818
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo e corsi d’acqua.

    riusciresti a metter una foto? comunque secondo me non influisce

  4. #4
    Vento moderato L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    1,254
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo e corsi d’acqua.

    Per me influenza, eccome. Quantomeno sui valori di UR..

  5. #5
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    2,187
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Stazione meteo e corsi d’acqua.

    Non è il mio campo, ma certamente la presenza di un corso d'acqua influisce in maniera apprezzabile sia sulle temperature (più basse) che sull'umidità (più alta)
    l'entità di tale influenza è assolutamente legata alla distanza dal fiume, alla sua profondità, alla sua portata e non può essere stimata a priori, ma non si possono escludere differenze vicine, in casi estremi, a -2° C

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •