Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12
  1. #11
    Vento fresco L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Pianeta Terra (per il momento...)
    Messaggi
    2,988
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da LoganWatson Visualizza Messaggio
    Esatto, nel mio caso corrispondono tutti i tre casi.
    Bene, il meteoappassionato medio abruzzese generalmente si dimostra molto attento alle esigenze che impongono le strumentazioni di questa scenza in termini d'installazione,in giro ne sto vedendo diverse tutte ben installate,tutto questo fa bene a questa scienza,perchè si ha bisogno di dati attendibili per studiarla al meglio.Anche le previsioni meteorologiche necessitano continuamente di dati attendibili al fine di formulare previsioni che lo sono altrettanto,immaginiamo se nel globo ci fossero poche stazioni meteo al suolo installate male di quanto ne risentirebbero i modelli che si basano anche sull'estrapolazione dei propi dati ,oltre che da quelli provenienti da radiosondaggi,radiometri satelliti ecc. ecc..
    I pluviometri nella fattispecie mediante l'incrociamento di un quantitativo importante in una data area favoriscono una migliore comprensione del fenomeno,come evolve come si muove laddove è piu' intenso e le motivazioni annesse,la stazione meteorologica nel complesso secondo me è un tesoro prezioso che spesso viene preso poco in considerazione....
    Ultima modifica di Nevizio; 18/11/2020 alle 19:21

  2. #12
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/12/15
    Località
    Pineto (TE)
    Età
    32
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Bene, il meteoappassionato medio abruzzese generalmente si dimostra molto attento alle esigenze che impongono le strumentazioni di questa scenza in termini d'installazione,in giro ne sto vedendo diverse tutte ben installate,tutto questo fa bene a questa scienza,perchè si ha bisogno di dati attendibili per studiarla al meglio.Anche le previsioni meteorologiche necessitano continuamente di dati attendibili al fine di formulare previsioni che lo sono altrettanto,immaginiamo se nel globo ci fossero poche stazioni meteo al suolo installate male di quanto ne risentirebbero i modelli che si basano anche sull'estrapolazione dei propi dati ,oltre che da quelli provenienti da radiosondaggi,radiometri satelliti ecc. ecc..
    I pluviometri nella fattispecie mediante l'incrociamento di un quantitativo importante in una data area favoriscono una migliore comprensione del fenomeno,come evolve come si muove laddove è piu' intenso e le motivazioni annesse,la stazione meteorologica nel complesso secondo me è un tesoro prezioso che spesso viene preso poco in considerazione....
    La penso esattamente come te! Grazie a tutti per il tempo dedicato a rispondermi con le vostre idee e opinioni

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •