Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/12/15
    Località
    Pineto (TE)
    Età
    32
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    pioggia e neve Differenza Pioggia entro pochi Km

    Buonasera,
    apro questo post con l'intento di raccogliere diverse idee e opinioni di cui all'oggetto.
    Sono un felice possessore di una Davis Vantage Pro 2 (Stazione meteo di Scerne, Pineto - myMeteoNetwork) che pubblica i suoi dati online a scopo puramente informativo.
    Sempre nel mio Comune di appartenenza, a distanza di circa 3-4 Km in linea d'aria, c'è a sua volta un proprietario della medesima stazione che pubblica i suoi dati altrui.
    Durante le giornate di pioggia capita spesso che la sua Davis registri più accumuli rispetto alla mia e dato che ci conosciamo anche di persona, lui parte sempre dal presupposto che i suoi dati siano più corretti dei miei. Premesso che eseguo regolare manutenzione alla stazione meteorologica, pluviometro compreso, secondo voi quanto possono effettivamente influire pochi chilometri l'uno dall'altro in termini di pioggia?

    Oggi è stata una giornata di acquazzoni, con piogge non regolari, dove ho registrato 2.4 mm di pioggia e lui 6.4 mm.
    Ieri invece, con la pioggia maggiormente organizzata, la differenza di pioggia registrata era di 1.2 mm tra le due stazioni.

    Preciso inoltre che lui si trova pressoché di fronte al mare (a 4 m.s.l.m), mentre io all'inizio di un colle a 40 m.s.l.m.

    Grazie a chi vorrà darmi il suo feedback

    Mauro

  2. #2
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,110
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da LoganWatson Visualizza Messaggio
    Buonasera,
    apro questo post con l'intento di raccogliere diverse idee e opinioni di cui all'oggetto.
    Sono un felice possessore di una Davis Vantage Pro 2 (Stazione meteo di Scerne, Pineto - myMeteoNetwork) che pubblica i suoi dati online a scopo puramente informativo.
    Sempre nel mio Comune di appartenenza, a distanza di circa 3-4 Km in linea d'aria, c'è a sua volta un proprietario della medesima stazione che pubblica i suoi dati altrui.
    Durante le giornate di pioggia capita spesso che la sua Davis registri più accumuli rispetto alla mia e dato che ci conosciamo anche di persona, lui parte sempre dal presupposto che i suoi dati siano più corretti dei miei. Premesso che eseguo regolare manutenzione alla stazione meteorologica, pluviometro compreso, secondo voi quanto possono effettivamente influire pochi chilometri l'uno dall'altro in termini di pioggia?

    Oggi è stata una giornata di acquazzoni, con piogge non regolari, dove ho registrato 2.4 mm di pioggia e lui 6.4 mm.
    Ieri invece, con la pioggia maggiormente organizzata, la differenza di pioggia registrata era di 1.2 mm tra le due stazioni.

    Preciso inoltre che lui si trova pressoché di fronte al mare (a 4 m.s.l.m), mentre io all'inizio di un colle a 40 m.s.l.m.

    Grazie a chi vorrà darmi il suo feedback

    Mauro
    Ciao omonimo
    diciamo che questa è una situazione piuttosto classica, e nella mia firma trovi già una parziale risposta

    ambedue siete certi della correttezza del vostro dato, e potrebbe essere realmente così, sono sufficienti elementi molto minori per determinare simili differenze, anche a distanza di poche centinaia di metri

    la soluzione è solo una, dotatevi entrambi di un buon pluviometro manuale, non è necessario spendere grosse cifre, posizionateli correttamente, a quel punto potrete affrontare il confronto in maniera più consapevole

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  3. #3
    Uragano L'avatar di Alex_87
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Valenzano (BA)
    Età
    33
    Messaggi
    17,881
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Buongiorno,
    approfitto del topic per segnalare un caso analogo: io possiedo una Davis pro 2 wireless con pluviometro doppia bascula (ubicata nel centro di Valenzano) mentre l'utente @Davide99 possiede una Davis Vantage vue e abita a 2 km a sud ovest da casa mia e 20 metri più in alto (Valenzano lamie), installata dai primi di settembre 2020.

    Differenza Pioggia entro pochi Km-rete.jpg
    Da quando compariamo i dati, registriamo quasi sempre differenze significative, anche nell'ordine del 20/25%, ultimo esempio ieri:
    Valenzano centro 24,0 mm
    Valenzano lamie 35,4 mm
    @Davide99 ha effettuato il test di taratura un mesetto fa, io qualche mese più addietro e cercherò di ripetere il test nei prossimi giorni.
    Specifico che affianco alla Davis ho installato un pluvio manuale e non ho mai notato scostamenti significativi negli accumuli.

    Come spiegare queste differenze?


    http://my.meteonetwork.it/station/pgl072/index.php
    http://meteovalenzano.altervista.org/
    https://www.wunderground.com/weather/it/valenzano/IBARIVAL2

  4. #4
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,110
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da Alex_87 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    approfitto del topic per segnalare un caso analogo: io possiedo una Davis pro 2 wireless con pluviometro doppia bascula (ubicata nel centro di Valenzano) mentre l'utente @Davide99 possiede una Davis Vantage vue e abita a 2 km a sud ovest da casa mia e 20 metri più in alto (Valenzano lamie), installata dai primi di settembre 2020.

    Differenza Pioggia entro pochi Km-rete.jpg
    Da quando compariamo i dati, registriamo quasi sempre differenze significative, anche nell'ordine del 20/25%, ultimo esempio ieri:
    Valenzano centro 24,0 mm
    Valenzano lamie 35,4 mm
    @Davide99 ha effettuato il test di taratura un mesetto fa, io qualche mese più addietro e cercherò di ripetere il test nei prossimi giorni.
    Specifico che affianco alla Davis ho installato un pluvio manuale e non ho mai notato scostamenti significativi negli accumuli.

    Come spiegare queste differenze?
    Premettendo che sono ignorante a livello meteorologico, posso dirti che, metrologicamente parlando, se ambedue siete dotati di un pluviometro di riferimento che conferma le differenze, esse vanno probabilmente ricercate in motivi legati alla diversa orografia, diversa esposizione al vento etc

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  5. #5
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/09/19
    Località
    Catania
    Messaggi
    3,584
    Menzionato
    115 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Forse si potrebbero ottenere gli stessi risultati in una pianura ma non è neanche detto.
    Il nubifragio di Palermo di alcuni mesi fa fu molto localizzato, una stazione andò oltre i 100mm ma un'altra a pochi km segnò la metà.
    Del resto a me in città capita che piove dove lavoro ma non a casa e viceversa, distanza 1.5km in linea d'aria.

  6. #6
    Vento forte L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Cerratina fraz. di Pianella (PE)
    Messaggi
    3,076
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Intensita' e direzione della ventilazione ,ostacoli, altezza dal suolo dall'installazione e distanza dalla superficie da cui e' posto lo strumento: sono tutti elementi che concorrono nella rilevazione,senza considerare che le precipitazioni non sono perfettamente omogenee in termini d'intensita' frequenza e accumulo sopratutto in condizioni di spiccata instabilita',quante volte per esempio in estate da noi piove a di rotto e 200-300 mt piu' avanti pioviccica.Ieri comunque qui in Abruzzo le piogge sono stare favorite dallo stau pertanto non dovresti esserti trovato in una situazione come quella descritta.

  7. #7
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/12/15
    Località
    Pineto (TE)
    Età
    32
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Ciao omonimo
    diciamo che questa è una situazione piuttosto classica, e nella mia firma trovi già una parziale risposta

    ambedue siete certi della correttezza del vostro dato, e potrebbe essere realmente così, sono sufficienti elementi molto minori per determinare simili differenze, anche a distanza di poche centinaia di metri

    la soluzione è solo una, dotatevi entrambi di un buon pluviometro manuale, non è necessario spendere grosse cifre, posizionateli correttamente, a quel punto potrete affrontare il confronto in maniera più consapevole

    Mauro
    Ciao anche a te, omonimo


    Ti ringrazio per la risposta! Dopo aver letto anche la tua firma, mi sono finalmente tranquillizzato in merito. Per me non è mai stato un discorso di chi ha ragione e chi ha torto. Come già hai accennato, anche per me si tratta semplicemente di differenze legate all’orografia e la diversa incidenza del vento. Poi figuriamoci, quando esco con il cane già noto la differenza di intensità di pioggia scendendo verso il mare. E qui ti parlo di un chilometro scarso.

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/12/15
    Località
    Pineto (TE)
    Età
    32
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Intensita' e direzione della ventilazione ,ostacoli, altezza dal suolo dall'installazione e distanza dalla superficie da cui e' posto lo strumento: sono tutti elementi che concorrono nella rilevazione,senza considerare che le precipitazioni non sono perfettamente omogenee in termini d'intensita' frequenza e accumulo sopratutto in condizioni di spiccata instabilita',quante volte per esempio in estate da noi piove a di rotto e 200-300 mt piu' avanti pioviccica.Ieri comunque qui in Abruzzo le piogge sono stare favorite dallo stau pertanto non dovresti esserti trovato in una situazione come quella descritta.
    Grazie anche a te per il feedback. In realtà, le precipitazioni ieri sono state abbastanza discontinue e non omogenee tra un comune e l’altro. Spostandomi notavo anche la differenza d’intensità di pioggia.

  9. #9
    Vento forte L'avatar di Nevizio
    Data Registrazione
    29/05/06
    Località
    Cerratina fraz. di Pianella (PE)
    Messaggi
    3,076
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Appunto, pertanto sebbene i nostri pluviometri sono classificati come strumenti da obbystica,i relativi dati hanno un minimo di veridicita' sempre tenendo conto che:

    -Sono installati a norma wmo
    -Sia fatta loro una costante e minuziosa manutenzione
    -Abbiamo una contnuita' d'utilizzo (quest' ultimo fattore utile sopratutto per stilare medie e confronti)

  10. #10
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/12/15
    Località
    Pineto (TE)
    Età
    32
    Messaggi
    13
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Differenza Pioggia entro pochi Km

    Citazione Originariamente Scritto da Nevizio Visualizza Messaggio
    Appunto, pertanto sebbene i nostri pluviometri sono classificati come strumenti da obbystica,i relativi dati hanno un minimo di veridicita' sempre tenendo conto che:

    -Sono installati a norma wmo
    -Sia fatta loro una costante e minuziosa manutenzione
    -Abbiamo una contnuita' d'utilizzo (quest' ultimo fattore utile sopratutto per stilare medie e confronti)
    Esatto, nel mio caso corrispondono tutti i tre casi.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •