Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/11/11
    Località
    Centro Italia
    Età
    33
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Buongiorno,
    tra le varie soluzioni, ho visto che esistono dei ricevitori USB che possono emulare la consolle Davis.
    Significa che con 139€+spedizione per l'emulatore e 235€+iva+spedizione per il gruppo sensori, otterrei una stazione meteo a norma.
    Totale spesa:
    450€ circa.
    Nell'altro caso spenderei 510€ circa (vue + display + adattatore usb).
    Secondo voi ne vale la pena?
    Il display non lo utilizzerei mai perché sta in mansarda.
    Esiste qualche altro sito dove comprare il gruppo sensori?

    Grazie!

  2. #2
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/11/11
    Località
    Centro Italia
    Età
    33
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Oppure da abbinare ad un gruppo ISS 6322 (nuovo 2017) e andrei a spendere poco meno di 600€.

  3. #3
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/05/08
    Località
    Nardo' (LE)
    Messaggi
    230
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    il meteostick (et similia) ha dei limiti che ho indicato qua
    Sistema gestione Davis con Meteostick+Meteobridge

    per me è sempre meglio
    - vantage vue full
    (eu - amazon 421 euro)
    (us - scaled instruments 338.30 dollari spedizione compresa + importazione)

    - belfryboy datalogger clone usb (50 sterline spedito, circa 60 euro)
    Attack of the (Weatherlink) Clones: The Belfryboy Clone USB logger
    al max prima manda un messaggio per chiedere se li sta ancora facendo o se li ha disponibili
    naturalmente il datalogger è senza software ufficiale, devi usare qualcosa freeware per win o open source per linux
    Stazione Meteo di Nardo' #1 Davis VP2 + Wview v.5.19.0 + Saratoga WV-plugin
    Stazione Meteo di Nardo' #2 TFA Nexus + Wview v.5.19.0 + Saratoga WV-plugin



  4. #4
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/11/11
    Località
    Centro Italia
    Età
    33
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Citazione Originariamente Scritto da rrt4 Visualizza Messaggio
    il meteostick (et similia) ha dei limiti che ho indicato qua
    Sistema gestione Davis con Meteostick+Meteobridge

    per me è sempre meglio
    - vantage vue full
    (eu - amazon 421 euro)
    (us - scaled instruments 338.30 dollari spedizione compresa + importazione)

    - belfryboy datalogger clone usb (50 sterline spedito, circa 60 euro)
    Attack of the (Weatherlink) Clones: The Belfryboy Clone USB logger
    al max prima manda un messaggio per chiedere se li sta ancora facendo o se li ha disponibili
    naturalmente il datalogger è senza software ufficiale, devi usare qualcosa freeware per win o open source per linux
    Grazie dei consigli;
    partiamo dal presupposto che mi sono convinto di prendere una Davis, non voglio più metterci mano.
    Come Software uso wview, vorrei continuare l'archivio precedente.
    I limiti di distanza non mi preoccupano (ci saranno 10mt massimo).
    I sensori interni nemmeno perché ho sfrutto la domotica...(anche se in realtà la vecchia ws2350 l'avevo interfacciata).
    Mi ero convinto a prendere la ISS 6322 + meteo stick.
    Quindi dici convenga la VUE a prescindere?
    Grazie

  5. #5
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/05/08
    Località
    Nardo' (LE)
    Messaggi
    230
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    il meteostick incorpora due cose: console + datalogger, se si rompe si perdono entrambe
    invece se le funzioni sono in dispositivi distinti ha il 100% di sicurezza di non poter continuare la rilevazione/pubblicazione dei dati ma solo il 50% di spesa per il ripristino

    i range di ricezione dichiarati sono sovastimati sempre, le stazioni che dichiarano 100m non reggono 100m e probabilmente anche la davis ai 300m non ci arriva, quindi i tuoi 10 possono essere pure troppi se viene dichiarato che il dispositivo ha un range di 100m ed è soggetto ad interferenze molto più di una console davis originale

    davis pro vs vue: le ho avute entrambe, preferisco la vue

    il pluviometro della pro non è mai andato bene, a volte sovrastimava, altre sottostimava (rispetto al manuale), altre volte ancora (lunghe giornate piovose con modesto accumulo, tipo 20mm in 24 ore) dopo un pò smetteva di scattare

    inoltre dopo un temporale direzione vento inchiodata a nord, dopo un pò di ricerche scopro che il problema non è sicuramente dell'anemometro ma potrebbe essere anche dell'iss, tant'è vero che davis in america in questi casi invia all'utente un pulsantino da collegare all'iss che simula l'anemometro in modo da escludere che il problema sia l'iss appunto, pulsantino che deve essere restituitoa davis dopo il troubleshooting

    ergo chi ha una pro 2 americana senza garanzia in questi casi dovrebbe ordinare alla cieca un iss od un anemometro sperando di averci beccato giusto, o costruirsi il pulsantino se ci riesce

    tutto questo mi ha fatto desistere dal riparare o riacquistare un'altra pro, ho preso quindi una vue
    i problemi di sovrastima di temperatura a volte ci sono (mai di notte però), ma il pluviometro è preciso come mai visto con la pro
    Stazione Meteo di Nardo' #1 Davis VP2 + Wview v.5.19.0 + Saratoga WV-plugin
    Stazione Meteo di Nardo' #2 TFA Nexus + Wview v.5.19.0 + Saratoga WV-plugin



  6. #6
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    57
    Messaggi
    5,079
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Sono d'accordo con quanto afferma rrt4 ad esclusione della parte relativa alla valutazione della pro2
    confermo la maggior precisione del pluviometro della vue "as is", nel caso di precipitazioni modeste si avvicina in maniera più precisa ai rilevamenti di un buon manuale, la pro2 ha quasi sempre necessità di intervenire sulle microregolazioni della bascula per poterlo eguagliare e spesso non ci riesce
    La mia pro2 ultima versione, dopo un'attenta taratura, eguaglia i dati del manuale e della vue che anch'io possiedo
    temporali anche di forte intensità ne ha presi eccome, ma mai un blocco dell'anemometro, forse problema della versioni precedenti?
    la nuova versione, con sensore termoigrometrico sht31 ha prestazioni decisamente migliori dell'sht11 montato sulla vue, unite alla minore sovrastima delle temperature che nella vue può superare i 2° in condizioni di intenso irraggiamento e ventilazione nulla
    anche il 5 piatti standard della vp2 potrebbe sovrastimare in condizioni estremamente difficili ma in misura minore, e comunque, in tali casi, si risolve aumentando il numero dei piatti o, meglio, adottando la ventilazione forzata, accorgimenti impossibili da attuare sulla vue

    da parte mia, pro2 versione 2017
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  7. #7
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/11/11
    Località
    Centro Italia
    Età
    33
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Alla fine più studio e più ho dubbi...
    Si la Pro 2 revision 2017 sembrerebbe aver corretto questi problemi; l'anemometro è nuovo (cuscinetti), l'aerocone è nuovo ed anche la bascula in metallo sembrerebbe non avere più problemi.
    Stavo quindi vedendo la Pro 2 cablata.
    Alla fine con 400€ (dogana esclusa) prenderei la 6152C, poi con una 50ina di euro l'adattatore clone USB.
    Il sensore per le radiazioni tanto posso aggiungerlo dopo (per calcolare l'evotraspirazione, che mi sarebbe comoda per l'irrigazione; la domotica ha la correzione sulla base dell'evotraspirazione).
    Pensate sia la soluzione migliore?
    Vorrei fare l'ordine entro lunedì, ormai mi dispiace stare senza stazione meteo

  8. #8
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/11/11
    Località
    Centro Italia
    Età
    33
    Messaggi
    73
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Consiglio su abbinamento sensori vue + ricevitore usb

    Citazione Originariamente Scritto da khael Visualizza Messaggio
    Alla fine più studio e più ho dubbi...
    Si la Pro 2 revision 2017 sembrerebbe aver corretto questi problemi; l'anemometro è nuovo (cuscinetti), l'aerocone è nuovo ed anche la bascula in metallo sembrerebbe non avere più problemi.
    Stavo quindi vedendo la Pro 2 cablata.
    Alla fine con 400€ (dogana esclusa) prenderei la 6152C, poi con una 50ina di euro l'adattatore clone USB.
    Il sensore per le radiazioni tanto posso aggiungerlo dopo (per calcolare l'evotraspirazione, che mi sarebbe comoda per l'irrigazione; la domotica ha la correzione sulla base dell'evotraspirazione).
    Pensate sia la soluzione migliore?
    Vorrei fare l'ordine entro lunedì, ormai mi dispiace stare senza stazione meteo
    Alla fine ho ordinato la 6152C + clone belfryboy del cavo USB.
    Non vedo l'ora arrivi

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •