Citazione Originariamente Scritto da Orso Polare Visualizza Messaggio
Del nuovo ne so zero non avendolo mai avuto in mano....
Del vecchio, ti ripeto di fare la prova di abbassare le coppette dal loro asse, in pratica ti ripeto quanto hai messo nella citazione del tuo post....

L'ultima prova effettuata sabato scorso è stata quella di posizionare le coppette il più possibile lontano dal Reed praticamente all'ultima posizione possibile prima che si sfilino (Ovviamente le coppette devono incastrarsi e non appoggiarsi). E già così si sono visti dei miglioramenti. Domenica ho quindi deciso di rimontare l'anemometro sul palo della stazione ma mi stava prendendo un accidente quando ho visto volare via le coppette che non avevo serrato bene con la vitina centrale! Per fortuna non mi sono volate al primo piano dalla terrazza e così rimontate sempre nella medesima posizione stavolta mi sono assicurato di stringere il più possibile la vitina. Una volta che non girava più rimontato il tutto e adesso fino ad oggi posso dire che l'anemometro viaggia a velocità.... consone avendo come riferimento altre 2 stazioni in zone differenti ho praticamente le velocità che avevo prima dei danni.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk