Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/04/18
    Località
    Genova
    Età
    40
    Messaggi
    49
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito differenza su schermi solari

    salve a tutti apro questa discussione per capire con voi un po gli schermi solari davis

    1 schermo passivo 5 piatti : buon schermo solare con la pecca di soffrire di leggera sovrastima in caso di giornate assolate e senza vento

    2 schermo passivo 8 piatti : ottimo schermo solare con la solita pecca della leggera sovrastima in caso di sole pieno e zero brezze

    3 schermo solare ventilato day time , ottimo schermo di giorno, non sovrastima grazie alla ventolina e la notte passivo

    4 schermo solare ventilato h24 , ventolina sempre attiva e termica sempre ottimale, 2 pecche se si ferma la ventola e' peggio di un passivo normale, e di notte il ventilato segna almeno 0,5 gradi in piu di un passivo in presenza di inversione termica....

    confermate anche voi o correggetemi se ho detto delle cavolate, mi sto appassionando agli schermi solari e vorrei capire il piu' possibile con voi il loro funzionamento e la loro resa....

    grazie mille !

  2. #2
    Vento moderato L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,093
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da nikkolos Visualizza Messaggio
    salve a tutti apro questa discussione per capire con voi un po gli schermi solari davis

    1 schermo passivo 5 piatti : buon schermo solare con la pecca di soffrire di leggera sovrastima in caso di giornate assolate e senza vento

    2 schermo passivo 8 piatti : ottimo schermo solare con la solita pecca della leggera sovrastima in caso di sole pieno e zero brezze

    3 schermo solare ventilato day time , ottimo schermo di giorno, non sovrastima grazie alla ventolina e la notte passivo

    4 schermo solare ventilato h24 , ventolina sempre attiva e termica sempre ottimale, 2 pecche se si ferma la ventola e' peggio di un passivo normale, e di notte il ventilato segna almeno 0,5 gradi in piu di un passivo in presenza di inversione termica....

    confermate anche voi o correggetemi se ho detto delle cavolate, mi sto appassionando agli schermi solari e vorrei capire il piu' possibile con voi il loro funzionamento e la loro resa....

    grazie mille !
    complimenti, hai fotografato la situazione in maniera corretta
    solo una lieve precisazione al punto 3, il daytime non sempre e non a tutti ha dato apprezzabili miglioramenti

    Una anche al punto 4, le minime lievemente piu alte sono dettate dalla miglior resa, in condizioni di cielo sereno di notte lo schermo migliore e' quello che segna la minima piu alta

    Ciao
    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/04/18
    Località
    Genova
    Età
    40
    Messaggi
    49
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    complimenti, hai fotografato la situazione in maniera corretta
    solo una lieve precisazione al punto 3, il daytime non sempre e non a tutti ha dato apprezzabili miglioramenti

    Una anche al punto 4, le minime lievemente piu alte sono dettate dalla miglior resa, in condizioni di cielo sereno di notte lo schermo migliore e' quello che segna la minima piu alta

    Ciao
    Mauro
    ho la possibilita' di attivare e disattivare da casa la ventola che ho alimentato con trasformatore 3 volt esterno, e con ubn semplice tasto alimento o spengo la ventola, devo dire che sarebbe bello se fosse di serie il tastino on off per la ventolina, in caso sia necessario la si accende , in caso non serve o di forte vento schermo passivo e meno problemi di manutenzione....

    poi una cosa che vorrei vedere dalla consolle e' che tipo di alimentazione sta usando, nel mio caso 5 volt da trasfomatore , ma in caso di stazione diciamo normale sarebbe bello vedere se da pannello, se da batteria, o se da condensatore magari con una icona, cosi da avere anche questa informazione....

    voi quali altre informazioni vorreste da console?

    un saluto

  4. #4
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/04/18
    Località
    Genova
    Età
    40
    Messaggi
    49
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    torno sul mio post per una domanda aggiuntiva

    secondo voi quando si ha un fondo misto cioe' erboso in parte e in parte un muretto di cemento , lo isolereste con del polistirolo o la sua influenza sulla termica registrata e' ininfluente se la stazione e' posta a 2,5 da terra, schermata e ventilata? quali migliorie si possono apportare al contesto per rendere migliore la rilevazione della stazione?

  5. #5
    Vento moderato L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,093
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da nikkolos Visualizza Messaggio
    torno sul mio post per una domanda aggiuntiva

    secondo voi quando si ha un fondo misto cioe' erboso in parte e in parte un muretto di cemento , lo isolereste con del polistirolo o la sua influenza sulla termica registrata e' ininfluente se la stazione e' posta a 2,5 da terra, schermata e ventilata? quali migliorie si possono apportare al contesto per rendere migliore la rilevazione della stazione?
    secondo il mio parere, la distanza dal muretto è tale che difficilmente potrebbe alterare la corretta lettura della temperatura, purtroppo non c'è una formula che ti permetta di calcolare facilmente se il calore accumulato dal muretto possa, per irraggiamento, raggiungere lo schermo, solo una termografia potrebbe farlo o uno studio apposito che tenga conto di diversi parametri
    puoi però tentare di fare una prova, scegliere possibilmente qualche giornata che prevedi avrà condizioni meteo simili, con sole e assenza di nubi, buona ventilazione naturale, puoi provare a coprire tale muretto con del sughero naturale, la cosa andrebbe fatta nelle primissime ore del mattino, una volta registrati i dati potresti rimuovere la copertura, sempre alle prime ore del mattino e cercare di individuare differenze che, secondo me non ci saranno
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  6. #6
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/04/18
    Località
    Genova
    Età
    40
    Messaggi
    49
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    secondo il mio parere, la distanza dal muretto è tale che difficilmente potrebbe alterare la corretta lettura della temperatura, purtroppo non c'è una formula che ti permetta di calcolare facilmente se il calore accumulato dal muretto possa, per irraggiamento, raggiungere lo schermo, solo una termografia potrebbe farlo o uno studio apposito che tenga conto di diversi parametri
    puoi però tentare di fare una prova, scegliere possibilmente qualche giornata che prevedi avrà condizioni meteo simili, con sole e assenza di nubi, buona ventilazione naturale, puoi provare a coprire tale muretto con del sughero naturale, la cosa andrebbe fatta nelle primissime ore del mattino, una volta registrati i dati potresti rimuovere la copertura, sempre alle prime ore del mattino e cercare di individuare differenze che, secondo me non ci saranno
    interessante come prova, ci studio su, ad ogni modo per ora rispetto alle stazioni della mia zona sono allienato e talvolta anche qualcosa sotto, indice di un buon schermo e di una corretta istallazione, quindi non so quanto altro potrei diciamo raschiare agendo su questa variabile....

    la ventilazione e' h24 a 3 volt, ma la velocita' influisce? o meglio se ipotesti metto una ventola piu' performante migliora qualcosa o non serve? chiedo per capire.... non pensiate sia un matto... hehehe

  7. #7
    Vento moderato L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,093
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da nikkolos Visualizza Messaggio
    interessante come prova, ci studio su, ad ogni modo per ora rispetto alle stazioni della mia zona sono allienato e talvolta anche qualcosa sotto, indice di un buon schermo e di una corretta istallazione, quindi non so quanto altro potrei diciamo raschiare agendo su questa variabile....

    la ventilazione e' h24 a 3 volt, ma la velocita' influisce? o meglio se ipotesti metto una ventola piu' performante migliora qualcosa o non serve? chiedo per capire.... non pensiate sia un matto... hehehe
    la velocita' influisce eccome, se troppo bassa si rischia che il ricambio d'aria non sia sufficiente, se troppo alta si alterano i dati di umidita'

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    13/04/18
    Località
    Genova
    Età
    40
    Messaggi
    49
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    la velocita' influisce eccome, se troppo bassa si rischia che il ricambio d'aria non sia sufficiente, se troppo alta si alterano i dati di umidita'

    Mauro

    come da manuale io invio 3 volt stabilizzati come previsto dal manuale davis

  9. #9
    Vento teso L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Età
    20
    Messaggi
    1,924
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da nikkolos Visualizza Messaggio
    salve a tutti apro questa discussione per capire con voi un po gli schermi solari davis

    1 schermo passivo 5 piatti : buon schermo solare con la pecca di soffrire di leggera sovrastima in caso di giornate assolate e senza vento

    2 schermo passivo 8 piatti : ottimo schermo solare con la solita pecca della leggera sovrastima in caso di sole pieno e zero brezze

    3 schermo solare ventilato day time , ottimo schermo di giorno, non sovrastima grazie alla ventolina e la notte passivo

    4 schermo solare ventilato h24 , ventolina sempre attiva e termica sempre ottimale, 2 pecche se si ferma la ventola e' peggio di un passivo normale, e di notte il ventilato segna almeno 0,5 gradi in piu di un passivo in presenza di inversione termica....

    confermate anche voi o correggetemi se ho detto delle cavolate, mi sto appassionando agli schermi solari e vorrei capire il piu' possibile con voi il loro funzionamento e la loro resa....

    grazie mille !
    Anch'io mi ero trovato a decidere quale tipologia di schermo applicare alla VP2.

    Io ho optato per il kit daytime. Da un lato si dice che i sensori ventilati siano di principio il miglior sistema per rilevare correttamente le temperature, e volevo qualcosa in più del semplice passivo.

    Però anche il ventilato 24/24h ha i suoi contro (anche di non poco conto, data la "complessità tecnica" maggiore rispetto gli altri) e il suo prezzo.

    Allora mi sono detto di sistemare la questione della ventilazione almeno di giorno, dove teoricamente potrebbero esserci la maggior parte delle ipotetiche sovrastime.

    Ho già avuto anche esperienze con uno schermo passivo puro (Davis 8 piatti applicato sulla Irox), ma tante volte, a dipendenza dell'installazione, credo che nella pratica quello della ventilazione sia un non-problema, perché non ho notato una differenza così rilevante tra i due sistemi (quando li avevo attivi entrambi la scorsa estate). Tendenzialmente in effetti con il caldo estivo quello ventilato tendeva a registrare qualche decimo in meno, ma altri giorni capitava anche l'opposto...

    E poi in ogni caso ti basta spostare la stazione di 10 m, che magari hai già un altro microclima con maggiori differenze rispetto la questione del tipo di schermatura.

    Quindi secondo me se non vuoi spendere troppo, anche un passivo opportunamente installato può dare buoni risultati come un ventilato o parzialmente ventilato, anche se la ventilazione è meglio a prescindere.

    Inoltre una domanda per @capriccio,

    Sappiamo che il kit daytime sfrutta il pannello solare dell'ISS orientato a sud per far girare la ventola.

    Nel periodo con la maggior insolazione (adesso in giugno) il sole è alto rispetto l'orizzonte, ma è pure il momento dell'anno in cui i raggi del sole raggiungono il pannello solare "di traverso dall'alto" con l'inclinazione maggiore, (paradossalmente in inverno i raggi sono perpendicolari allo schermo). In pratica simulando che l'ISS sia la terra è come confrontare l'equatore (solstizio d'inverno) con i poli (solstizio d'estate). Ti risulta che la ventola sia meno efficiente a inizio estate (rispetto magari altri mesi dell'anno)?

    Inviato dal mio F5321 utilizzando Tapatalk

    Da gennaio 2014 - MIN -9.1°C (28/02/2018) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  10. #10
    Vento moderato L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    55
    Messaggi
    1,093
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: differenza su schermi solari

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Anch'io mi ero trovato a decidere quale tipologia di schermo applicare alla VP2.

    Io ho optato per il kit daytime. Da un lato si dice che i sensori ventilati siano di principio il miglior sistema per rilevare correttamente le temperature, e volevo qualcosa in più del semplice passivo.

    Però anche il ventilato 24/24h ha i suoi contro (anche di non poco conto, data la "complessità tecnica" maggiore rispetto gli altri) e il suo prezzo.

    Allora mi sono detto di sistemare la questione della ventilazione almeno di giorno, dove teoricamente potrebbero esserci la maggior parte delle ipotetiche sovrastime.

    Ho già avuto anche esperienze con uno schermo passivo puro (Davis 8 piatti applicato sulla Irox), ma tante volte, a dipendenza dell'installazione, credo che nella pratica quello della ventilazione sia un non-problema, perché non ho notato una differenza così rilevante tra i due sistemi (quando li avevo attivi entrambi la scorsa estate). Tendenzialmente in effetti con il caldo estivo quello ventilato tendeva a registrare qualche decimo in meno, ma altri giorni capitava anche l'opposto...

    E poi in ogni caso ti basta spostare la stazione di 10 m, che magari hai già un altro microclima con maggiori differenze rispetto la questione del tipo di schermatura.

    Quindi secondo me se non vuoi spendere troppo, anche un passivo opportunamente installato può dare buoni risultati come un ventilato o parzialmente ventilato, anche se la ventilazione è meglio a prescindere.

    Inoltre una domanda per @capriccio,

    Sappiamo che il kit daytime sfrutta il pannello solare dell'ISS orientato a sud per far girare la ventola.

    Nel periodo con la maggior insolazione (adesso in giugno) il sole è alto rispetto l'orizzonte, ma è pure il momento dell'anno in cui i raggi del sole raggiungono il pannello solare "di traverso dall'alto" con l'inclinazione maggiore, (paradossalmente in inverno i raggi sono perpendicolari allo schermo). In pratica simulando che l'ISS sia la terra è come confrontare l'equatore (solstizio d'inverno) con i poli (solstizio d'estate). Ti risulta che la ventola sia meno efficiente a inizio estate (rispetto magari altri mesi dell'anno)?

    Inviato dal mio F5321 utilizzando Tapatalk
    Quoto Abete Bianco per la prima parte del messaggio
    in merito alla interessante domanda devo fare una doverosa premessa, i miei test e studi si concentrano, perlomeno fino a questo momento, solo su schermi a ventilazione naturale e sulla ricerca del miglior schermo passivo, la mia intenzione è verificare fin dove si possano spingere le prestazioni di schermi dove assume importantissimo valore la cura progettuale al fine di sfruttare al meglio la ventilazione naturale, seppur minima.

    Detto ciò, e non possedendo schermi davis ventilati, proverò a rispondere sperando di non scrivere sciocchezze e, in tal caso, vi prego di perdonarmi

    In effetti la domanda è estremamente interessante, mentre nel ventilato 24h credo che la tensione alla ventola sia fornita dalle batterie e quindi costante e il pannello serve solo alla ricarica di quest'ultime, nel daytime il movimento della ventola è ottenuto dal solo pannello solare ed è pertanto ovvio che l'inclinazione del pannello assuma grande importanza nella resa.

    Il tutto si gioca sul sottile confronto tra alimentazione (sia in tensione che in corrente) minimi perchè la ventola entri efficacemente in rotazione e quello che il pannello riesce a erogare, la prova si può fare facilmente, è sufficiente utilizzare uno di quei piccoli pannellini per hobbysti da 12v e poche decine di milliampere e collegarci una ventola da 12v con assorbimento simile, si noterà facilmente che se il pannello non è correttamente esposto la ventola tende immediatamente a fermarsi o a ruotare troppo debolmente.

    Immagino che Davis abbia però ottimizzato tale aspetto fornendo un connubio efficace nelle varie situazioni, certo che, il kit daytime, che reputo il prodotto Davis meno riuscito, poteva, dato anche l'alto costo non lontanissimo da quello di uno schermo passivo professionale, essere dotato di un sistema di personalizzazione dell'inclinazione su ambo gli assi

    Mauro
    Non rispondo a messaggi privati contenenti richieste tecniche su strumentazione meteo varia, consigli di installazione etc
    usiamo il forum, grazie!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •