Pagina 14 di 14 PrimaPrima ... 4121314
Risultati da 131 a 139 di 139
  1. #131
    Vento moderato L'avatar di giusCB
    Data Registrazione
    06/09/15
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,017
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Citazione Originariamente Scritto da ippiu74 Visualizza Messaggio
    Gius ma perchè tiri delle conclusioni senza sapere....

    Ovviamente la consolle, come anche il WL, è settata a 0,2 mm...
    Come lo è da anni, cioè da quando i pluviometri davis hanno installato il pesetto che li rendono metrici (ogni scatto 0,2 mm).
    come hai fatto a registrare 10.9 con scatti da 0.2 ? Tutto qui.
    MeteoIsernia e Molise

    www.meteoisernia.net

  2. #132
    Vento forte L'avatar di ippiu74
    Data Registrazione
    02/10/04
    Località
    Modena-Mirandola
    Età
    44
    Messaggi
    3,473
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Ho ricontrollato tutti gli archivi (random, sia giornalieri che mensili) e ricordavo male: gli accumuli sono sempre con decimali pari...

    Quindi il 10,9 era evidentemente un 10,8...
    Ultima modifica di ippiu74; 06/06/2019 alle 07:58
    Stazione Meteo Mirandola-Modena (Ponte Alto)
    No burian, no party!
    Aspetto Weikoff e l'Orso da anni: il 2016 sarà quello giusto!

  3. #133
    Bava di vento L'avatar di Stefano90
    Data Registrazione
    21/06/06
    Località
    Medicina (BO) 25mt slm
    Età
    29
    Messaggi
    228
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis, nuovo pluviometro vp2?

    Citazione Originariamente Scritto da capriccio Visualizza Messaggio
    Grazie Stefano, detto da un tecnico del tuo calibro mi inorgoglisce

    In merito alle alternative, se queste sono a valle dell'iss mi trovi daccordo, d'altronde oggi esistono diverse soluzioni, e con caratteristiche differenti, penso che ognuno possa, dopo una fase di analisi oculata, trovare quello più confacente alle sue esigenze, se parliamo di gruppo sensori mi sento di dire no, purtroppo, ad oggi, il mercato non è ancora in grado di offrire medesime prestazioni, medesima affidabilità, medesima facilità di intervento per la soluzione di eventuali problemi di quella che offre un iss vp2 e a prezzo simile.

    Per il nuovo tipping spoon la tua conferma, che reputo al di sopra di ogni sospetto, non fa altro che confermare quanto letto in giro, il nuovo pluviometro non va male ma non vi è nessuno stravolgimento delle prestazioni rispetto al vecchio sistema tipping bucket, quello che però mi sembra di aver notato, e lo reputo un aspetto positivo, è che mentre il tipping bucket forniva, al netto di tarature, prestazioni molto altalenanti, non solo per singolo evento, ma per singolo trasduttore, il nuovo appare molto più "coerente", quasi come se avessimo maggior precisione seppur sempre con accuratezza approssimativa, forse per facilità costruttiva e ridotte problematiche di bilanciamento pesi?

    Mauro
    Ciao, figurati, sono poi un appassionato anche io, nonostante lavori da un po' nel settore.

    Comunque tornando al discorso, senza dubbio come sensori adesso la Davis non ha eguali, anche se qualcosa potrebbe essere migliorato con poco..
    Per quello che riguarda il bilancino monobascula devo dire che probabilmente non sono pienamente soddisfatto, spiego il motivo:
    Forse qui siamo abituati al fatto che davvero si faccia manutenzione continuamente alle stazioni, ma spesso non è cosi', il gestore di una stazione non è sempre un appassionato ed è già tanto se gli fa (o ci chiama per fare..) manutenzione una volta l'anno.
    L'imbuto della Davis ha un'area sostanzialmente molto piccola per la risuluzione proposta, il quantitativo d'acqua necessario per lo scatto è di poco più di 4ml, basta quindi che il bilancino non scorra benissimo o un po' di sporcizia per alterare il valore, però almeno lo sporco si depositava da entrambi i lati andando comunque a bilanciare il peso.
    Passiamo a quello nuovo invece, monobascula. Probabilmente mi sento di dire che la parte meccanica è un po' meglio però lo sporco si deposita e con il tempo va ad alterare la misura, e questo lo sto notando anche nei miei test...
    Se si vuole davvero migliorare con una spesa accettabile c'è poco da fare, va aumentata l'area di raccolta..

  4. #134
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,582
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis, nuovo pluviometro vp2?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano90 Visualizza Messaggio
    Ciao, figurati, sono poi un appassionato anche io, nonostante lavori da un po' nel settore.

    Comunque tornando al discorso, senza dubbio come sensori adesso la Davis non ha eguali, anche se qualcosa potrebbe essere migliorato con poco..
    Per quello che riguarda il bilancino monobascula devo dire che probabilmente non sono pienamente soddisfatto, spiego il motivo:
    Forse qui siamo abituati al fatto che davvero si faccia manutenzione continuamente alle stazioni, ma spesso non è cosi', il gestore di una stazione non è sempre un appassionato ed è già tanto se gli fa (o ci chiama per fare..) manutenzione una volta l'anno.
    L'imbuto della Davis ha un'area sostanzialmente molto piccola per la risuluzione proposta, il quantitativo d'acqua necessario per lo scatto è di poco più di 4ml, basta quindi che il bilancino non scorra benissimo o un po' di sporcizia per alterare il valore, però almeno lo sporco si depositava da entrambi i lati andando comunque a bilanciare il peso.
    Passiamo a quello nuovo invece, monobascula. Probabilmente mi sento di dire che la parte meccanica è un po' meglio però lo sporco si deposita e con il tempo va ad alterare la misura, e questo lo sto notando anche nei miei test...
    Se si vuole davvero migliorare con una spesa accettabile c'è poco da fare, va aumentata l'area di raccolta..
    Sono sostanzialmente d'accordo Stefano, ottima analisi
    Alla vp2 manca veramente poco per diventare un prodotto al pari di un professionale puro, escludendo la limitazione dettata dal wireless, ovviamente

    - Pluviometro a pesatura con area di 400 cm2
    - Compatibilità I2C
    - trasmissione dati a 1 secondo

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  5. #135
    Bava di vento L'avatar di MatteoPV
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Zavattarello (PV)
    Età
    45
    Messaggi
    67
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Se prendi la versione americana i limiti del wireless non li hai , anzi hai il problema contrario . Se hai piu' stazioni vicine , devi scegliere bene il canale o esce un casino

  6. #136
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    56
    Messaggi
    1,582
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Citazione Originariamente Scritto da MatteoPV Visualizza Messaggio
    Se prendi la versione americana i limiti del wireless non li hai , anzi hai il problema contrario . Se hai piu' stazioni vicine , devi scegliere bene il canale o esce un casino
    Per limiti del wireless intendo che la vp2 non può essere considerata un prodotto professionale puro, che prevede obbligatoriamente la trasmissione via cavo

    Mauro
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile (Capriccio)

  7. #137
    Bava di vento L'avatar di MatteoPV
    Data Registrazione
    12/06/18
    Località
    Zavattarello (PV)
    Età
    45
    Messaggi
    67
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    ah ok

  8. #138
    Vento forte L'avatar di ippiu74
    Data Registrazione
    02/10/04
    Località
    Modena-Mirandola
    Età
    44
    Messaggi
    3,473
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Temporale con grandine con raffiche contenute non oltre i 37 km/h: ma rain rate fino a 250 mm/h.

    Pluvio Hellmann: 36 mm
    Pluvio Davis monobascula: 33,6 mm

    Sottostima: -7% per il davis

    A questo punto, diventa abbastanza sistematica la sottostima attorno al 10%.
    Il monobascula è tarato di fabbrica a 4 ml: potrei portarlo a 3,8-3,7 mm.
    Del resto è la stessa quantità "giusta" per tarare il doppio bascula: 3,7 mm per l'esattezza
    (pg. 8: https://www.meteospinaceto.it/doc/davis%207852.pdf)
    Stazione Meteo Mirandola-Modena (Ponte Alto)
    No burian, no party!
    Aspetto Weikoff e l'Orso da anni: il 2016 sarà quello giusto!

  9. #139
    Vento forte L'avatar di ippiu74
    Data Registrazione
    02/10/04
    Località
    Modena-Mirandola
    Età
    44
    Messaggi
    3,473
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novità in casa Davis 2019

    Temporale con raffiche contenute e rain rate fino a 103 mm/h.
    Non ci siamo.
    Nuovo monobascula Davis: 20,4
    Hellmann: 17,5

    Quindi ora netta sovrastima di più del 16%....
    Stazione Meteo Mirandola-Modena (Ponte Alto)
    No burian, no party!
    Aspetto Weikoff e l'Orso da anni: il 2016 sarà quello giusto!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •